26
luglio

Andrea Duilio è il nuovo amministratore delegato di Sky Italia

Andrea Duilio

Andrea Duilio

Sky annuncia che sarà Andrea Duilio il nuovo amministratore delegato di Sky Italia. Assumerà l’incarico, lasciato vacante dal dimissionario Maximo Ibarra, a partire dal 6 settembre 2021.

“Sono lieto di dare il benvenuto a Andrea Duilio come nuovo ad di Sky Italia e di poter lavorare insieme a lui nell’attuazione dei nostri ambiziosi piani di sviluppo. L’esperienza maturata da Duilio darà un’importante spinta al processo di innovazione e di crescita di Sky Italia, completando la transizione verso un modello operativo più snello e integrato con il gruppo”

ha dichiarato Stephen van Rooyen, CEO UK & Europe di Sky. Duilio arriva ai vertici in una fase delicata di Sky, che per la prima volta dalla sua nascita non è broadcaster ufficiale della Serie A di calcio, come è noto passata a DAZN.

Chi è Andrea Duilio, nuovo ad di Sky

Andrea Duilio arriva da un’esperienza ventennale in Vodafone Italia, dove ha ricoperto ruoli di crescente responsabilità nella Business Unit Consumer. Dal 2018, come Digital Director ha guidato il percorso di trasformazione digitale dell’azienda e, successivamente, ha assunto l’incarico di Direttore Commercial Operations. Dallo scorso dicembre fino al suo ingresso in Sky Italia, Duilio è stato Direttore Business Unit Consumer di Vodafone. 47 anni, laureato in Economia all’Università Bocconi di Milano, è sposato e ha tre figli.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Maximo Ibarra
Sky, Maximo Ibarra è il nuovo amministratore delegato


Andrea Zappia
SKY: ANDREA ZAPPIA E’ IL NUOVO AMMINISTRATORE DELEGATO


Malmo-Juventus - Champions League
Champions League 2021/2022: fase a gironi al via. Dove seguire le partite – Calendario


Anna Billò, Sky Sport
Sky Sport: arrivano Antonio Conte e Melissa Satta. Ecco l’offerta 2021/2022

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.