6
gennaio

Soliti Ignoti: i concorrenti vip hanno mai visto una puntata del programma di Amadeus?

Giucas Casella

Giucas Casella

Amadeus non è più solo il conduttore di Soliti Ignoti ma ormai anche concorrente. Dallo scorso 30 novembre personaggi noti gareggiano per beneficenza ma a farne le spese, di questa iniziativa lodevole, è il gioco stesso. I concorrenti famosi si sono distinti dai classici concorrenti del programma, non per la loro simpatia o educazione, ma per la loro totale impreparazione al game. In pochi hanno dimostrato di conoscere le regole di Soliti Ignoti e di seguirlo assiduamente da casa. La maggior parte dei concorrenti famosi è stata aiutata nel gioco da Amadeus che passo dopo passo diceva loro cosa dovevano fare, quanti indizi avevano ancora e se potevano o meno utilizzare il domandone.

Il culmine è stato toccato nella puntata di questa sera con uno svampitissimo Giucas Casella come concorrente. Il “mago” non conosceva nessuna regola del programma ed è riuscito a sbagliare anche gli indiziati più facile che solitamente aiutano i concorrenti ad accumulare il montepremi. Nonostante tutto Casella, dopo essersela presa con Amadeus che non gli aveva spiegato bene le regole, è riuscito a vincere 1.200€ (una delle vincite più basse della storia del programma) con l’aiuto del conduttore che ha fatto notare un dettaglio che poteva aiutarlo.  Ma poi Casella non dovrebbe poter contare sulle doti da paragnosta? Il programma è sicuramente risultato più divertente del solito, posizionandosi tra l’altro al primo posto dei trending topic su Twitter, a discapito però del gioco vero e proprio che ormai è diventato un pretesto per invitare vip che spesso sponsorizzano libri, film e qualsiasi altra cosa.

Non solo Giucas Casella, nelle puntate precedenti anche Maria Giovanna Elmi, Giobbe Covatta o Michele Zarrillo hanno dimostrato di non conoscere le regole del programma, facendosi guidare dal conduttore o addirittura riprendere (scherzosamente), come è accaduto con Filippo Bisciglia che ha fatto domande a cui l’indiziato non doveva assolutamente rispondere.

Quello che viene da chiedersi è perché la maggior parte dei concorrenti non si prenda la briga di vedersi, prima di partecipare, almeno una puntata di Soliti Ignoti, così da non far ripetere ad Amadeus ogni sera tutte le regole?

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Lotteria Italia 2020
Lotteria Italia: crollo storico delle vendite dei biglietti


Gilles Rocca con Lucrezia Lando
Soliti Ignoti, da stasera giocano i vip. Da Ballando il vincitore Gilles Rocca, Mariotto e Razzi


soliti ignoti amadeus
Soliti Ignoti: confermato lo speciale di domenica in diretta


Amadeus
Coronavirus, colpiti «Soliti Ignoti» ed «Elisir». Salta lo speciale di Amadeus in prime time

4 Commenti dei lettori »

1. Luisa ha scritto:

6 gennaio 2021 alle 13:33

Perché oramai non c’é più rispetto per il telespettatore. Vengono mandati a destra e manca dai manager per incassare ma senza un minimo di preparazione o prestazione. Fanno solo presenza.



2. Danilo ha scritto:

6 gennaio 2021 alle 15:25

Sono contento che ieri sera ci fosse Guess my age, la puntata con Casella non l’avrei vista neanche sotto tortura.
Oltre a non conoscere le regole c’è stata una cosa peggiore. Mariotto che senza alcun rispetto per la fondazione né per il pubblico da casa, ha voluto fare il pagliaccio raddoppiando una grossa cifra e riuscendo a sbagliare un accoppiamento facilissimo da notare.
Mi auguro tornino al più presto dei concorrenti “abituali”.



3. Patrick ha scritto:

7 gennaio 2021 alle 03:28

Perché che gliene frega a loro, tanto prendono lo stesso i soldi della partecipazione. Non è che dovrebbero prendersi la briga loro, dovrebbe proprio essere scritto nel contratto di ingaggio.

Pensate che due palle ogni sera sentirsi ripetere il regolamento solo perché gli ospiti non hanno neanche un po’ di rispetto nell’evitare ste figure pietose.



4. Lorenzo78 ha scritto:

7 gennaio 2021 alle 10:28

La differenza si è vista ieri sera con Elena Sofia Ricci che conosceva il regolamento quasi alla perfezione.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.