14
ottobre

Mare Fuori: anticipazioni quinta puntata di mercoledì 21 ottobre 2020

Mare Fuori - Carolina Crescentini e Carmine Recano

Mare Fuori - Carolina Crescentini e Carmine Recano

Sei prime serate dirette da Carmine Elia per Rai Fiction e Picomedia portano il pubblico di Rai 2 in un carcere minorile a picco sul mare, per scoprire le storie dei giovani detenuti e di coloro che li guidano e cercano di dargli un futuro. Mare Fuori, al via il 23 settembre 2020 (ma già disponibile su RaiPlay dal 19), porta la firma di Cristiana Farina e Maurizio Careddu; la colonna sonora, che ha coinvolto anche I Piccoli Cantori di Barcellona Pozzo di Gotto, è di Stefano Lentini. A seguire tutte le anticipazioni, aggiornate episodio dopo episodio.

Mare Fuori: anticipazioni quinta puntata di mercoledì 21 ottobre 2020

Filippo rientra in Istituto dopo aver portato a termine l’operazione e prova a riavvicinarsi a Carmine, ma il ragazzo sta vivendo un momento molto delicato: per salvare la propria vita, dovrebbe uccidere Massimo. Gli equilibri tra i giovani detenuti sono sempre più labili, tanto che Pino finisce col tentare il suicidio. Edoardo scrive una bellissima poesia ispirata a Teresa, per partecipare ad un concorso.

…:Trame puntate precedenti:…

Mare Fuori: trama prima puntata di mercoledì 23 settembre 2020

Filippo Ferrari e Carmine Di Salvo vengono da due realtà opposte. Il primo è milanese, benestante e pianista talentuoso. Il secondo è napoletano e appartiene a una famiglia del “sistema” ma a differenza dei suoi ha scelto un lavoro onesto e il suo sogno è quello di fare il parrucchiere. Il destino però ha deciso di fare lo sgambetto a entrambi: Filippo e Carmine si trovano a condividere la stessa cella in un Istituto di Pena Minorile a Napoli. Filippo, dopo una serata in discoteca a base di MDMA con i suoi amici, si ritrova in cima a una torre a sfidare il suo migliore amico in una prova di coraggio. Purtroppo la sfida finisce in tragedia e su Filippo si abbatte l’accusa di omicidio. Carmine, invece, quando uno dei ragazzi del clan rivale tenta di violentare la sua fidanzata, lo uccide con le forbici da parrucchiere. Entrano così nell’Istituto di Pena Minorile, Carmine ne conosce le regole, Filippo al contrario sembra atterrato su un altro pianeta. Viene subito ribattezzato ’o Chiattillo (Il Signorino) dagli altri ragazzi. Ciro, il boss dei detenuti, sembra incuriosito dal Chiattillo e in cambio dei suoi servizi gli offre la propria protezione. Nel frattempo, Carmine viene brutalmente malmenato da uno scagnozzo di Ciro, Pino. Il comandante Massimo non mostra di preoccuparsi troppo: quando in un gruppo – già di per sé complesso – si inseriscono nuovi elementi, si verificano sempre delle scosse di assestamento. È in questi momenti che bisogna vigilare senza intervenire. La direttrice, Paola Vinci, non è della stessa opinione e punisce i ragazzi. Filippo, convinto che il magistrato gli stia per assegnare gli arresti domiciliari rifiuta la protezione di Ciro e non esegue i suoi ordini. Per tutta risposta, a mensa Filippo è vittima dell’ennesima umiliazione e reagisce offendendo pesantemente Ciro e i suoi scagnozzi. Sfortunatamente il magistrato non concede gli arresti domiciliari a Filippo che è condannato a rimanere nella fossa degli stessi leoni che ha appena sfidato.

Mare Fuori: trama seconda puntata di mercoledì 30 settembre 2020

Una nuova ragazza entra nel carcere. Si tratta di Naditza, una zingara che si è fatta arrestare per sfuggire al destino che la sua famiglia ha deciso per lei: sposarsi, in cambio di soldi, con un cugino di venti anni più vecchio, per il quale prova solo repulsione. Intanto, Filippo e Carmine cercano di abituarsi alla vita in Istituto, ma non è facile, nonostante l’aiuto di Massimo. Tra questi e la direttrice del carcere, Paola Vinci, la differenza di vedute è notevole, ma le cose potrebbero cambiare presto.

Mare Fuori: trama terza puntata di mercoledì 7 ottobre 2020

Filippo, ormai sempre più inserito nell’universo del carcere e lontano anni luce dal mondo che ha lasciato a Milano, medita vendetta e sottrae una lametta per difendersi da Pino. Ma Paola, la direttrice, si accorge della sparizione e sospende i permessi e le attività ricreative. Questo alimenta la rabbia tra i detenuti.

Mare Fuori: trama quarta puntata di mercoledì 14 ottobre 2020

L’amicizia tra Filippo e Carmine è in crisi proprio ora che avrebbero bisogno l’uno dell’altro. Massimo continua ad avere per Carmine un occhio di riguardo e non sospetta nulla dell’ordine che ha ricevuto. Intanto Filippo vive un profondo conflitto, perchè deve capire fin dove è disposto ad arrivare per accontentare le richieste di Ciro. Teresa, preda dei sensi di colpa, trova un corteggiatore.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Salvo - Temptation Island 8
Temptation Island 8, anticipazioni quinta puntata: Salvo riceve un avviso importante su Francesca


Antonella Elia - Temptation Island 2020
Temptation Island 2020, anticipazioni quinta puntata: come finirà il falò tra Annamaria e Antonio? Antonella Elia e Pietro sempre più in crisi


Alex Belli - Temptation Island Vip 2019
Temptation Island Vip 2019, anticipazioni quinta puntata: Alex Belli ‘emula’ Ciro Petrone e scappa dal villaggio. Arrivano i weekend con i single


Massimo ed Elena - Temptation Island 2019
Temptation Island 2019: anticipazioni quinta puntata

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.