Mare Fuori



28
settembre

Giacomo Giorgio da giovane detenuto in Mare Fuori a ex galeotto in Sopravvissuti

Giacomo Giorgio in Sopravvissuti

Giacomo Giorgio in Sopravvissuti

Ciro Ricci è morto al termine della prima stagione di Mare Fuori ma il suo interprete, Giacomo Giorgio, è tra i Sopravvissuti della fiction Rai in partenza sull’ammiraglia lunedì 3 ottobre. Un’avventura tutta nuova per l’attore, un altro personaggio con il quale potrebbe lasciare il segno, come già accaduto nella serie ambientata nel carcere minorile di Napoli, diventata un vero e proprio fenomeno televisivo. Tra i due progetti notiamo delle similitudini, coincidenze che sembrano tracciare un filo conduttore nella carriera del ventiquattrenne campano e che gli abbiamo sottoposto questa mattina, durante la conferenza stampa di presentazione di Sopravvissuti.




14
giugno

Ecco perchè Mare Fuori è andato su Netflix

Mare Fuori - Valentina Romani e Massimiliano Caiazzo

Mare Fuori - Valentina Romani e Massimiliano Caiazzo

La sparizione delle prime due stagioni di Mare Fuori da Rai Play aveva lasciato perplessi: possibile che la Rai avesse ceduto a Netflix il suo miglior prodotto streaming (qui le nostre riflessioni)? Ebbene formalmente la responsabilità è di Picomedia, società di produzione che ha realizzato la fiction, e non di mamma Rai. La quale, tuttavia, non è stata abbastanza lungimirante da evitarlo.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,


11
giugno

Mare Fuori: la serie più vista su Rai Play passa su Netflix con le prime due stagioni. Ma la Rai non puntava sullo streaming e sui giovani?

Carolina Crescentini e Carmine Recano

Carolina Crescentini e Carmine Recano

Le logiche di mamma Rai non sempre tengono conto del benessere di tutti i suoi figli e così, all’improvviso, succede che la fiction più vista sulla sua piattaforma streaming passi alla concorrenza: da ieri, infatti, la prima e la seconda stagione di Mare Fuori non sono più disponibili su Rai Play ma su Netflix. Il che vuol dire che il pubblico, per vedere o rivedere le puntate, dovrà sottoscrivere un abbonamento e pagare. Ma gli svantaggi sono anche altri e tutti per l’azienda pubblica che, paradosso dei paradossi, da anni sbandiera l’importanza di Rai Play.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,





27
febbraio

Piano Fiction Rai 2022, le novità e le conferme. Arrivano ‘Il conte di Montecristo’ e ‘Le brigantesse’

Le Indagini di Lolita Lobosco

Dalle novità, come “Il conte di Montecristo”, alle conferme delle serie più amate (e premiate dal pubblico). “Il Commissario Ricciardi”, ad esempio, ma anche “Che Dio ci aiuti”, che saluterà Elena Sofia Ricci. Quella della prossima stagione sarà ancora una Rai a tutta fiction, nonostante i consistenti tagli di budget (30milioni circa) ai quali la direzione di genere affidata a Maria Pia Ammirati ha dovuto far fronte. Ecco i titoli approvati dal CdA di Viale Mazzini nell’ambito del piano Rai Fiction 2022, come riportato da Prima Comunicazione.


22
dicembre

Mare Fuori 3 ci sarà. A gennaio pronte le prime sceneggiature

Mare Fuori 2 - Carmine Recano

Mare Fuori 2 - Carmine Recano

Una storia forte, scomoda e che fa riflettere, quella di Mare Fuori, la fiction di Rai 2 giunta questa sera alla termine della sua seconda stagione. Un progetto diverso dagli altri, ambientato in un carcere minorile e abitato da personaggi fragili, disperati, violenti, non esattamente i soliti protagonisti della fiction presente sulla tv generalista. Eppure, nonostante tutto il pubblico ha saputo apprezzarli e siamo in grado di annunciarvi che la terza stagione ci sarà.





17
novembre

Mare Fuori torna su Rai 2: Carmine è vivo ma su di lui incombe una nuova minaccia

Mare Fuori 2 - Nicolas Maupas e Massimiliano Caiazzo

Mare Fuori 2 - Nicolas Maupas e Massimiliano Caiazzo

Poco più di un anno fa il pubblico di Rai 2 lasciava il giovane Carmine (Massimiliano Caiazzo) riverso in una pozza di sangue, domandandosi se ce l’avrebbe fatta o meno a sopravvivere. Accadeva nell’ultima puntata di Mare Fuori, che questa sera torna alle 21.20 con la seconda stagione per dare finalmente una risposta e raccontare altre storie di adolescenti difficili, malavita e speranza, tutte ambientate in un carcere minorile.


29
ottobre

Da Doc a Mare Fuori: quando le fiction comunicano ‘a distanza’

Doc - Nelle tue Mani - Pierpaolo Spollon e Ilaria Spada

Doc - Nelle tue Mani - Pierpaolo Spollon e Ilaria Spada

Ogni fiction è un racconto a sé, ma nella mente dell’appassionato telespettatore che le guarda tutte, comodamente seduto sul divano, volti e personaggi qualche volta possono intrecciarsi. E allora sembra di aver già visto qualcosa, di confondere una serie con l’altra e, più raramente, sentire che una storia lasciata aperta da qualche parte, si stia concludendo altrove. Piccole suggestioni che si scatenano, e che i fedelissimi della serialità all’italiana possono apprezzare.


28
ottobre

Mare Fuori 2 ci sarà

Mare Fuori - Carolina Crescentini

Mare Fuori - Carolina Crescentini

La prima stagione di Mare Fuori, dopo una partenza all’8% di share, ha subito un lieve calo, chiudendo il bilancio delle prime cinque puntate al 7%. Ma, al di là dei risultati auditel, la serie Rai Fiction e Picomedia ha offerto al pubblico un racconto molto forte, coinvolgente, duro e allo stesso tempo empatico (qui la nostra recensione completa), che merita un secondo capitolo e lo avrà.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes


  • Pagina 1 di 2
  • 1
  • 2
  • »