6
maggio

Programmi TV di stasera, mercoledì 6 maggio 2020. A «Chi l’ha visto?» si torna a parlare del caso Orlandi

Emanuela Orlandi

Emanuela Orlandi

Rai1, ore 21.40: Meraviglie – La penisola dei tesori - Replica

Rai1 ripropone Meraviglie – La penisola dei tesori. Il percorso attraverso i tesori del nostro paese prende il via questa sera da Mantova, una città legata indissolubilmente al nome dei Gonzaga, i signori che l’hanno governata per quattro secoli rendendola uno straordinario gioiello italiano. Si visiterà il Palazzo Ducale con la magnifica camera degli sposi dipinta da Andrea Mantegna e Palazzo Te con gli affreschi di Giulio Romano. Tra tanti stupefacenti tesori, il racconto di una donna che del Cinquecento è stata una delle indiscusse protagoniste: Isabella d’Este. La seconda tappa del viaggio tra le meraviglie d’Italia è uno dei siti più spettacolari e famosi nel mondo: Piazza Navona a Roma. Dalle sue origini come stadio, voluto dall’imperatore Domiziano, a gioiello dell’arte barocca. Alberto Angela condurrà il pubblico in un suggestivo viaggio notturno alla scoperta dell’opera dei due maggiori architetti del Seicento: Gian Lorenzo Bernini e Francesco Borromini. A raccontare il suo rapporto speciale con la piazza sarà un romano doc: Gigi Proietti. E, infine, il mare: Amalfi e la sua costiera, con il duomo simbolo della potenza marinara italiana nel medioevo. Una immersione di Angela nelle acque di Baia farà scoprire quanti tesori, simboli dell’antica potenza della civiltà romana, il mare ha strappato alla terraferma e oggi sono custoditi nel Parco Archeologico sommerso. Con un sorriso Renzo Arbore illustrerà i piaceri offerti dalla costiera amalfitana.

Rai2, ore 21.20: La compagnia del cigno - Replica

Fiction di Ivan Cotroneo del 2018, con Alessio Boni, Anna Valle, Alessandro Roia, Carlotta Natoli, Francesca Cavallin, Stefano Dionisi, Giorgio Pasotti, Marco Bocci. Il primo concerto: Alcuni studenti del conservatorio vengono convocati da Marioni perché un noto Maestro d’orchestra, Ruggero Fiore, arriverà a Milano per dirigerli. Marioni esenta tutti dal frequentare le altre lezioni perché vuole che i suoi ragazzi facciano una bella figura con il prestigioso ospite e invita soprattutto Barbara a mettere da parte per quella settimana lo studio del liceo. Assegna poi a Sara, a Matteo, e a Barbara e Domenico in coppia, dei brani da eseguire da solisti durante il concerto. La scelta di Barbara: In attesa dell’arrivo del Maestro Fiore, continuano le prove per il concerto. Barbara non ha avuto il coraggio di dire alla madre che è stata estromessa dall’orchestra e usa il tempo dedicato alle prove per vagare per la città. Le sue bugie intanto cominciano a venire a galla e lei si sente sempre più sola.

Rai3, ore 21.20: Chi l’ha visto?

Sarà il caso della misteriosa scomparsa di Emanuela Orlandi il primo argomento della nuova puntata di Chi l’ha visto?. In studio, con Federica Sciarelli, ci sarà il fratello di Emanuela Orlandi, Pietro, per esprimere tutta la delusione dei familiari dopo l’ennesima archiviazione del caso. Spazio, poi, alla ricostruzione della vicenda della tragica fine di Arianna Flagiello. Al termine della puntata di Chi l’ha visto? nella quale è andato in onda il servizio sulla morte della ragazza, un telespettatore ha telefonato alla redazione del programma, sostenendo di aver visto l’uomo che la picchiava durante una lite. Al processo per la morte di Arianna, il compagno è accusato di maltrattamenti e istigazione al suicidio e per lui è stato chiesto il massimo della pena. La sentenza, però, prevista per marzo è stata rinviata per l’emergenza coronavirus.

Canale5, ore 21.40: Tu si que Vales - Replica

Canale5 ripropone l’ultima edizione di Tu si que Vales, il talent show che vede partecipare grandissimi performer da tutto il mondo. La novità di questa edizione è Sabrina Ferilli che ha il ruolo di rappresentare la giuria popolare, formata da cento votanti presenti in studio. A valutare le esibizioni degli artisti torna il quartetto composto da Maria De Filippi, Gerry Scotti, Teo Mammuccari e Rudy Zerbi, sempre pronti a giudicare con serietà e professionalità ma anche a farsi coinvolgere e a lasciarsi appassionare da gag irresistibili o da performance inusuali. Per la terza edizione consecutiva al timone dello show il trio formato da Belen Rodriguez, Martin Castrogiovanni e Alessio Sakara.

Italia1, ore 21.30: Star Wars: Episodio VII – Il risveglio della forza

Film di J.J. Abrams del 2015, con Harrison Ford, Mark Hamill, Carrie Fisher, Peter Mayhew. Prodotto in Usa. Durata: 136 minuti. Trama: Dopo la distruzione della seconda Morte Nera e la caduta dell’Impero, dalle ceneri di quest’ultimo è nato il sinistro Primo Ordine, con a capo il Leader Supremo Snoke e il suo braccio destro Kylo Ren. Il pericolo numero uno del Primo Ordine è l’ultimo dei cavalieri Jedi, Luke Skywalker, misteriosamente sparito da tempo. A cercare Luke è anche sua sorella Leia che vede in lui l’unica possibilità di ristabilire pace e giustizia nella galassia. Per trovarlo, Leia ha inviato sul pianeta Jakku uno dei suoi piu’ bravi e coraggiosi piloti.

Rete4, ore 21.25: Speciale Stasera Italia

Stasera Italia, il programma a cura della redazione del Tg4, che si occupa di politica e dei principali casi di cronaca e attualità, si allunga e torna ad occupare l’intera prima serata con un appuntamento interamente dedicato all’emergenza covid-19. Conduce Barbara Palombelli.

La7, ore 21.15: Atlantide – Le notti della Repubblica

Un Paese sospeso nei 55 giorni del sequestro di Aldo Moro, un Paese sospeso oggi, ma con molte differenze. Andrea Purgatori presenta un nuovo appuntamento di Atlantide – Storie di Uomini e di Mondi.

TV8, ore 21.30: Se solo fosse vero

Film di Mark Waters del 2005, con Reese Witherspoon, Mark Ruffalo, Donal Logue. Prodotto in Usa. Durata: 95 minuti. Trama: Nell’appartamento nel centro di San Francisco che ha appena preso in affitto, David, giardiniere professionista, vede materializzarsi una giovane donna. E’ la bellissima Elizabeth, che si presenta come la vera e unica proprietaria della casa.

Nove, ore 21.25: Aspirante Vedovo

Film di Massimo Venier del 2013, con Luciana Littizzetto, Fabio De Luigi. Prodotto in Italia. Durata: 84 minuti. Trama: Alberto Nardi è un imprenditore sposato con la ricca e potente industriale Susanna Almiraghi. Il loro matrimonio è in crisi. Susanna vuole lasciare Alberto che rischia così di perdere tutto. La fortuna però vuole che la moglie sia vittima di un incidente aereo, o così sembra.

Le altre reti…

20, ore 21.10: Whiskey Cavalier – Serie Tv - 1^Tv Free

Rai4, ore 21.20: Flatliners – Linea mortale - Film – 1^Tv

Rai5, ore 21.00: Le Corsaire - Balletto

Iris, ore 21.10: Michael Collins - Film

RaiMovie, ore 21.10: Qualunquemente - Film

RaiPremium, ore 21.20: La mia pazza avventura nella giungla - Film

Cielo, ore 21.15: Tempesta Polare - Film Tv

RealTime, ore 21.15: Malati di Pulito – Docu-Reality

La5, ore 21.15: Che pasticcio, Bridget Jones! – Film

Cine34, ore 21.10: Un sacco bello - Film

Focus, ore 21.15: Piramidi: i misteri svelati – Documentario

TopCrime, ore 21.10: Delitto sul lago – Film

MediasetExtra, ore 21.15: Le Iene Show – Intrattenimento

Mediaset Italia2, ore 21.20: Lupin III – Nome in codice Tarantola – Film d’animazione

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Marco Giallini in Beata Ignoranza
Programmi TV di stasera, venerdì 18 settembre 2020. Su Rai3 il film «Beata Ignoranza»


John Travolta in Gotti - Il primo padrino
Programmi TV di stasera, giovedì 17 settembre 2020. Su Rai3 in 1^Tv John Travolta in «Gotti – Il primo padrino»


Freddie Highmore in The Good Doctor
Programmi TV di stasera, mercoledì 16 settembre 2020. Su Rai2 ultimo appuntamento con «The Good Doctor»


Lady Gaga in A Star Is Born
Programmi TV di stasera, martedì 15 settembre 2020. Su Canale5 in 1^Tv Lady Gaga e Bradley Cooper in «A Star is Born»

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.