9
gennaio

Programmi TV di stasera, giovedì 9 gennaio 2020. Su Rai3 torna Serena Dandini con «Stati Generali»

Serena Dandini

Serena Dandini

Rai1, ore 21.40: Don Matteo 12

Fiction di Raffaele Androsiglio del 2020, con Terence Hill, Nino Frassica, Maria Chiara Giannetta. Prodotta in Italia. Non avrai altro Dio all’infuori di me: Mentre Anna e Marco sono alle prese con l’organizzazione del loro matrimonio, Andrea, il figlio di un famoso cardiochirurgo di Spoleto, viene rapito. Anna, oltre a ritrovare il piccolo, dovrà risolvere una questione professionale che la tormenta da mesi e rischia di diventare un ostacolo al matrimonio. Nel frattempo, una bizzarra caccia al tesoro mette in subbuglio Spoleto: tutti sono alla folle ricerca dei soldi lasciati da un misterioso benefattore, migliaia di euro racchiusi in scatole accompagnate a degli origami. Si tratta semplicemente di un gioco? E se qualcuno approfittasse della confusione per fare del male a Don Matteo?

Rai2, ore 21.05: Coppa Italia Torino vs Genoa

Ricomincia la Coppa Italia con gli ottavi di finale, tutti in esclusiva sulle reti Rai. Si parte con la sfida tra il Genoa di Mazzarri, reduce dalla vittoria in campionato all’Olimpico contro la Roma e il Genoa del nuovo allenatore Nicola che ha esordito con una vittoria in casa contro il Sassuolo. Telecronaca di Dario Di Gennaro e Andrea Agostinelli. Interviste a bordocampo di Simone Benzoni e Paolo Paganini.

Rai3, ore 21.20: Stati Generali

Dopo la pausa natalizia, tornano gli Stati Generali di Serena Dandini. Nella quinta puntata la sindaca di Roma, Virginia Raggi, nell’esilarante interpretazione di Sabina Guzzanti, traccia un bilancio della sua gestione e anticipa i suoi progetti per l’anno nuovo, mentre la signorina Vaccaroni di Cinzia Leone, come sempre dal “baratro economico”, guida il pubblico tra le novità della finanziaria appena entrata in vigore. Dal Raiphone nuove ed esclusive rivelazioni dagli archivi segreti di Andreotti (Neri Marcorè), l’utile “Tuttorial” di Lillo e una video-chiamata a sorpresa di Mina (Lucia Ocone). In collegamento Alessandro di Battista (Edoardo Ferrario) mentre cerca di imbarcarsi per l’Iran e Franca Leosini, più vera del vero nella magistrale imitazione di Germana Pasquero, che mette sotto torchio il giornalista Maurizio Mannoni (quello vero) nelle sue “Storie Maledette”. Carlotta Natoli si trasforma in Cleopatra nella rubrica “Donne nel Tempo”, grazie a un’immaginaria macchina del tempo che permette di collegarsi con le grandi eroine del passato. La musica live è come sempre grande protagonista con il duo cultural-musicale Legge e Bacchelli (Rocco Tanica ed Elio), che svela i segreti della musica classica, e con la giovane band I Siberia che si “iscrive a cantare”. Due oratori d’eccezione si “iscrivono a parlare” agli Stati Generali: Geppi Cucciari con un brano scritto per lei da Mattia Torre e Gherardo Colombo che parla di un Paese immaginario, ma facilmente riconoscibile, dove tutte le regole sono sovvertite. Serena Dandini sul divano rosso intervista Arturo Brachetti, il più grande trasformista italiano. Syed Hasnain, rifugiato politico da anni in Italia, porta agli Stati Generali il racconto del suo lungo e travagliato viaggio Afghanistan a Roma per sfuggire a un destino segnato.

Canale5, ore 21.40: The Legend of Tarzan

Film di David Yates del 2016, con Margot Robbie, Alexander Skarsgard, Samuel L. Jackson, Christoph Waltz. Prodotto in Usa. Durata: 109 minuti. Trama: Tarzan ha lasciato la verde jungla del Congo ormai da quasi dieci anni e vive felicemente a Londra con la moglie Jane. Un giorno la sua tranquilla quotidianità viene interrotta dalla prospettiva di tornare nei luoghi dove e’ cresciuto, riaffrontando questioni del passato.

Italia1, ore 21.20: Barry Seal – Una storia americana – 1^Tv

Film di Doug Liman del 2017, con Tom Cruise, Sarah Wright. Prodotto in Usa. Durata: 115 minuti. Trama: La storia vera di Barry Seal, un aviatore statunitense e narcotrafficante. Una volta accusato di riciclaggio di denaro sporco e traffico di droga,  Seal trovò un accordo con il governo USA diventando un informatore sotto copertura della CIA e contribuendo a lavorare a una delle operazioni più famose della storia dell’agenzia contro il governo sandinista in Nicaragua.

Rete4, ore 21.25: Dritto e Rovescio

Torna Dritto e Rovescio, il programma di approfondimento e inchiesta condotto da Paolo Del Debbio. In apertura, l’intervista alla leader di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni, sui temi di politica e stretta attualità: le sempre più accese tensioni internazionali tra Usa e Iran, le tasse, la prescrizione, l’emergenza spazzatura a Roma, le autostrade e le prossime elezioni regionali. Al centro della puntata, anche la bufera all’interno del Movimento 5 Stelle: con il senatore Gianluigi Paragone si commenterà la sua espulsione e i possibili provvedimenti che verranno presi nei confronti degli oltre 40 parlamentari grillini morosi. Dopo i recenti fatti di cronaca, la trasmissione accenderà l’attenzione sull’incremento degli omicidi stradali causati spesso dal consumo eccessivo di alcol e l’assunzione di stupefacenti: con la senatrice Daniela Santanchè (FdI) e il direttore de “La Verità” e “Panorama” Maurizio Belpietro si discuterà riguardo alla necessità di inasprire ulteriormente le pene o di aggiungerne di nuove. Tra gli altri ospiti della serata: i senatori Massimiliano Romeo (Lega) e Licia Ronzulli (FI), il sindaco di Pesaro Matteo Ricci (Pd), i giornalisti Sara Mancuso e Giuseppe Cruciani.

La7, ore 21.15: PiazzaPulita

La guerra, la politica e l’economia. PiazzaPulita riparte dall’assassinio del Generale Soleimani e dalle sfide del Governo. Tra gli ospiti di Corrado Formigli: Gad Lerner; Pier Luigi Bersani; Lorenzo Fioramonti; Carlo Calenda; Mattia Santori e Antonio Padellaro. Come sempre, infine, un nuovo racconto dello scrittore Stefano Massini.

TV8, ore 21.30: Memorie di una geisha

Film di Rob Marshall del 2005, con Ziyi Zhang, Ken Watanabe, Kôji Yakusho, Michelle Yeoh. Prodotto in Usa. Durata: 145 minuti. Trama: Una bambina giapponese viene strappata alla sua famiglia, che vive in miseria, per lavorare come serva nella casa di una geisha. Passano gli anni e la ragazza diventa a sua volta una leggendaria geisha di nome Sayuri. Bellissima e ricca di talento, Sayuri seduce gli uomini più potenti dell’epoca anche se il suo cuore batte in segreto per l’unico che non potrà mai avere.

Nove: ore 20.00: Supercoppa di Spagna – Barcellona vs Atletico Madrid

Barcellona e Atletico Madrid si sfidano nella seconda semifinale della Supercoppa di Spagna. Chi avrà la meglio tra la squadra di Leo Messi e il team allenato da Diego Simeone?

Le altre reti…

20, ore 21.15: Tutto molto bello - Film

Rai4, ore 21.10: Criminal Minds – Serie Tv

Iris, ore 21.15: Lo straniero senza nome - Film

Rai5, ore 21.15: Liszt e Schumann per Argerich e Pappano - Musica

RaiMovie, ore 21.10: The Lady in the Van - Film

RaiPremium, ore 21.20: Morte sulla scogliera – Film

Cielo, ore 21.15: Il furore della Cina colpisce ancora – Film

RealTime, ore 21.10: Rivelo – Intrattenimento

La5, ore 21.20: Grande Fratello Vip – Reality Show

MediasetExtra, ore 21.20: Grande Fratello Vip – In diretta dalla casa – Reality Show

Mediaset Italia2, ore 21.30: Horror Movie - Film

TopCrime, ore 21.15:  Il Commissario Claudius Zorn - Serie Tv

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Max Giusti
Programmi TV di stasera, lunedì 28 settembre 2020. Su Rai2 ultimo appuntamento con Max Giusti e «Boss in Incognito»


Alessia Logli
Programmi TV di stasera, domenica 27 settembre 2020. A «Live – Non è la D’Urso» Alessia Logli, la figlia di Roberta Ragusa


Rocco Hunt e Claudio Bisio in Arrivano i Prof
Programmi TV di stasera, sabato 26 settembre 2020. Su Rai3 il film «Arrivano i Prof»


Roberto Giacobbo
Programmi TV di stasera, venerdì 25 settembre 2020. Su Italia1 Roberto Giacobbo con «Freedom – Oltre il confine»

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.