19
dicembre

Programmi TV di stasera, giovedì 19 dicembre 2019. Su Rai3 Emily Blunt in «La ragazza del treno»

Emily Blunt in La ragazza del treno

Emily Blunt in La ragazza del treno

Rai1, ore 21.35: Sanremo Giovani

Si sfideranno in 10, ma solo 5 di loro avranno la possibilità di esibirsi sul palcoscenico del Teatro Ariston durante la 70ª edizione del Festival di Sanremo. A questi 5 selezionati si aggiungeranno poi 2 dei vincitori di Area Sanremo – selezionati dalla Commissione Musicale – e la vincitrice di Sanremo Young, Tecla Insolia. Il Festival di Sanremo targato Amadeus si prepara così a compiere il suo primo passo ufficiale. Sarà proprio Amadeus a condurre la trasmissione, insieme a una super giuria formata da Pippo Baudo, Carlo Conti, Antonella Clerici, Piero Chiambretti e Gigi D’Alessio, compagine chiamata con i suoi voti a contribuire all’esito finale. Il voto dei super giurati si sommerà infatti a quelli della Giuria Demoscopica, della Commissione Musicale (presieduta da Amadeus) e al Televoto. Sanremo Giovani sarà una serata di canzoni e verdetti, ma anche di memoria e spettacolo. Amadeus si muoverà tra canzoni, votazioni e dialogo con i super giurati, inevitabilmente invitati a ricordare, sul filo del divertimento, le loro esperienze sanremesi, che rappresentano alcuni dei momenti che hanno fatto la storia del Festival.

Rai2, ore 21.20: Principe azzurro cercasi

Film di Garry Marshall del 2004, con Anne Hathaway, Julie Andrews, Hector Elizondo, John Rhys-Davies, Heather Matarazzo. Prodotto in Usa. Durata: 115 minuti. Trama: Nuove avventure per la principessa Mia che appena laureata, torna nel regno di Genovia e apprende di dover diventare regina a breve, ma una legge antiquata non accetta che sia incoronata una regina nubile, quindi, con l’aiuto dell’onnipresente nonna Clarisse inizia una caccia al fidanzato, per giunta in tutta fretta, visto che i cattivi di turno le stanno col fiato sul collo per toglierle lo scettro. La pellicola è il sequel di Pretty Princess.

Rai3, ore 21.20: La ragazza del treno

Film di Tate Taylor del 2016, con Emily Blunt, Haley Bennett, Rebecca Ferguson, Justin Theroux, Luke Evans. Prodotto in Usa. Durata: 111 minuti. Trama: Rachel prende lo stesso treno tutte le mattine. Fa sempre lo stesso percorso che le permette di osservare una coppia far colazione sulla loro terrazza: oramai è un po’ come se li conoscesse. Ai suoi occhi la loro vita è perfetta, non come la sua. Un giorno, però, vede qualcosa di sconvolgente che cambierà tutto per sempre.

Canale5, ore 21.40: All Together Now

Terzo appuntamento con All Together Now, lo show musicale condotto da Michelle Hunziker e J-Ax, in veste di presidente della giuria. I protagonisti della gara, scelti dal direttore artistico e regista Roberto Cenci, si sottopongono all’insindacabile giudizio del Muro Umano, composto da 100 personaggi appartenenti al mondo della musica e dello spettacolo. Chi tra i concorrenti passerà il turno e arriverà a contendersi il premio da 50 mila euro? Ospiti di questa settimana Anna Tatangelo, Iva Zanicchi e Cristiano Malgioglio.

Italia1, ore 21.20: The Divergent Series: Insurgent

Film di Robert Schwentke del 2015, con Shailene Woodley, Theo James, Octavia Spencer. Prodotto in Usa. Durata: 158 minuti. Trama: In fuga da Jeanine, la leader degli Eruditi, Tris e Four devono scoprire durante la loro corsa contro il tempo per cosa la famiglia di Tris ha sacrificato le proprie vite e per quale motivo gli Eruditi vogliono a tutti i costi fermarli. Ossessionata dalle scelte fatte ma disperata nel voler proteggere coloro che ama, Tris con Four al suo fianco affronterà una sfida impossibile dopo l’altra per scoprire la verità sul passato e, in un’ultima analisi, sul futuro del loro mondo.

Rete4, ore 21.25: Dritto e Rovescio

Nuovo appuntamento con Dritto e Rovescio, il programma di approfondimento e inchiesta condotto da Paolo Del Debbio. In apertura, con la testimonianza in studio di risparmiatori della Popolare di Bari, si commenteranno le misure del Governo per salvare la banca del Mezzogiorno. Intanto, secondo alcune stime relative ai consumi, gli italiani affronteranno il Natale spendendo sempre meno e alcuni negozi rischiano di chiudere. Nel corso della serata, un dibattito con lo chef Gianfranco Vissani e la nutrizionista Samantha Biale, nel quale si parlerà delle tradizioni italiane che sono sempre più a rischio: tra chi rivisita l’allestimento “classico” del presepe, come a Pordenone, in cui sono assenti Maria e Giuseppe, e chi, nel mondo politico, ne fa un uso strumentale. Infine, si approfondirà anche il tema del cibo sulle tavole degli italiani durante le feste. Tra gli altri ospiti della puntata: gli eurodeputati Antonio Maria Rinaldi (Lega) e Massimiliano Salini (FI), il capogruppo al Senato di Italia Viva Davide Faraone, e la senatrice Daniela Santanché (FdI).

La7, ore 21.15: PiazzaPulita

Il movimento delle sardine. La manovra finanziaria. Il caso della Banca Popolare di Bari. Questi alcuni dei temi al centro della nuova puntata di PiazzaPulita. Nel corso della serata, inoltre, un reportage sui casi di tumori che colpiscono i bambini di Taranto e su chi ogni giorno lotta per salvarli. A questo proposito PiazzaPulita si farà portatrice di un’iniziativa per aiutare i medici nel corso del loro importantissimo lavoro. Tra gli ospiti di Corrado Formigli: il Ministro dell’Economia e delle Finanze Roberto Gualtieri; il leader del movimento delle Sardine Mattia Santori; il Direttore dell’Osservatorio Conti Pubblici Italiani Carlo Cottarelli; il Direttore del Corriere della Sera Luciano Fontana. Come sempre, infine, un nuovo racconto dello scrittore Stefano Massini.

TV8, ore 21.30: Revenant – Redivivo

Film di Alejandro González Iñárritu del 2015, con Leonardo DiCaprio, Tom Hardy, Will Poulter. Prodotto in Usa. Durata: 151 minuti. Trama: Agli inizi del XIX secolo, Hugh Glass, un cacciatore di pellicce, viene attaccato da un orso durante una battuta di caccia. I suoi compagni lo abbandonano al suo destino, convinti che non possa sopravvivere. Salvatosi dall’incidente, Hugh elaborerà un piano di vendetta nei confronti di coloro che lo hanno tradito.

Nove: ore 21.30: I Pinguini di Mr. Popper

Film di Mark Waters del 2011, con Jim Carrey, Carla Gugino, Angela Lansbury, Ophelia Lovibond. Prodotto in Usa. Durata: 94 minuti. Trama: Tom Popper è un ambizioso agente immobiliare e un padre poco presente nella vita dei suoi figli. Mentre spende anima e corpo nel tentativo di raggiungere la promozione che lo porterà ai vertici della società in cui lavora, Popper scopre che il padre, un instancabile esploratore, prima di morire gli ha lasciato in eredità un gruppo di pinguini. Sebbene inizialmente la convivenza non risulti facile, la presenza dei pennuti sarà motivo di riavvicinamento tra Tom e la sua famiglia.

Le altre reti…

20, ore 21.10: King Kong – Film

Rai4, ore 21.15: Dragon - Film

Iris, ore 21.15: Il texano dagli occhi di ghiaccio - Film

Rai5, ore 21.15: Semiramide - Musica

RaiMovie, ore 21.10: Big Daddy – Un papà troppo forte - Film

RaiPremium, ore 21.20: Ognuno è Perfetto – Film

Cielo, ore 21.15: Tigri all’assalto - Film – 1^Tv

RealTime, ore 21.10: Rivelo - Intrattenimento

La5, ore 21.15: Il paese di Natale - Film Tv

MediasetExtra, ore 21.20: Zelig - Intrattenimento

Mediaset Italia2, ore 21.30: Mine - Film

TopCrime, ore 21.15: Gone - Serie Tv

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Il Paradiso all'improvviso
Programmi TV di stasera, lunedì 10 agosto 2020. Su Canale5 «Il paradiso all’improvviso»


Bold Pilot - Leggenda di un campione
Programmi TV di stasera, domenica 9 agosto 2020. Su Canale5 «Bold Pilot – Leggenda di un campione»


Clint Eastwood in Il buono, il brutto, il cattivo
Programmi TV di stasera, sabato 8 agosto 2020. Su Rai3 «Il buono, il brutto, il cattivo»


Keira Knightley in Tutto può cambiare
Programmi TV di stasera, venerdì 7 agosto 2020. Su Italia1 «Tutto può cambiare»

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.