18
aprile

Barbara D’Urso VS Alba Parietti “live” (che la criticò): «Sei stata pesante, ma io volo alto e dimentico» – Video

Barbara D'Urso, Alba Parietti

Corsi e ricorsi. Vecchie storie e polemiche mai sopite. Tutto è venuto a galla. L’ospitata di Alba Parietti a Live – Non è la D’Urso, si è trasformata in un acceso e inaspettato confronto con la padrona di casa. Ad innescare il serrato botta e risposta tra le due, che dietro ai sorrisi ha riservato anche qualche attrito, alcune dichiarazioni che la showgirl rilasciò contro i programmi della stessa conduttrice Mediaset.

I programmi della D’urso sono lo scempio della dignità umana. Non siamo per niente in buoni rapporti, perché io ho parlato molto male del suo modo di fare televisione, che io disapprovo…

ebbe a dire la Parietti in una puntata di Tv Talk del 2017. A rispolverare astutamente l’antico dissapore è stato Giuseppe Cruciani, presente negli studi di Canale 5 come opinionista all’interno di una delle ’sfere’ dello show della D’urso.

Trovo curioso, Alba, che tu sia seduta su quella poltrona, perché più volte hai detto che le trasmissioni di Barbara ti facevano un po’ schifo, che erano addirittura un’offesa alla dignità umana…“.

Messa di fronte alle sue inequivocabili affermazioni di un tempo, la Parietti ha commentato:

Non è necessario che uno debba per forza scusarsi o cambiare idea. Ci sono dei sentimenti che uno prova in un certo momento della vita che possono rimanere inalterati. Non sono venuta qui a scusarmi. Potrei fare un colpo di teatro, alzarmi e decidere di andare via e passare alla storia, ma preferisco passare alla cassa“.

Spiegando di essersi espressa in termini polemici per circostanze legate a persone a cui voleva bene (affermazione che ha fatto strabuzzare gli occhi alla D’Urso), Alba Parietti ha aggiunto:

Barbara fa un certo tipo di televisione che prevede, come tanti generi televisivi, che uno entri a far parte di questo tritacarne. Io mi sottopongo, mi piacciono le sfide, non mi piacciono le urla. Io entro in questo circo che è la televisione, metto me stessa e rispondo di me stessa“.

A quel punto, Barbara D’Urso ha replicato all’inaspettata querelle riservando, con toni pacatissimi, delle stoccatine all’amica showgirl.

Visto che si è parlato di me, accade molto spesso che io mi ritrovo attaccata anche da persone dalle quali non me lo aspetto. A volte apro i giornali, trovo delle cose anche abbastanza cattive e rimango basita. Ma come tu sai non ho mai reagito, non ti ho telefonato o fatto una replica, perché quando accade questo io penso che la persona in quel momento ha diritto di esprimere i propri pensieri. Io non lo condivido, ma in quel momento io volo alto (…) Volo alto perché dico ‘vabbè, pazienza’. Io al posto di Alba, per una persona che conosco e stimo, non l’avrei fatto. Sei stata pesante, ma io volando alto poi me lo dimentico…“.

Il programma, a quel punto, si è ritrovato con la scaletta scompaginata. Il confronto tra le due signore è infatti proseguito. E, di seguito, la Parietti ha replicato a Barbara precisando:

Tu fai i tuoi programmi e li fai molto bene per il tuo pubblico, io probabilmente in certe tue trasmissioni non ho condiviso e continuo a non essere in grado. Peraltro io non potrei fare questo tipo di televisione come conduttore. Non sarei capace. Come non sarei adatta a condurre un reality, come probabilmente non ero neanche adatta a fare l’opinionista in un reality perché forse ci vuole una dose di cattiveria o di cinismo in più che io non ho…“.

Alba Parietti ha quindi spiegato, prima indirettamente e poi in modo più diretto, che le sue critiche alla D’Urso riguardavano le modalità con cui era stato affrontata in tv una vicenda famigliare a lei vicina: il rapporto tra Francesca De André e suo padre. “Ci sono state persone che riguardavano dei miei affetti che ho visto soffrire a causa di situazioni che purtroppo andavano in televisione” ha detto la showgirl.

Io ho ospitato Francesca e avrei continuato a farlo se non fosse arrivata la diffida dal padre. Sai perché? Perché tutto questo non è iniziato da Francesca De André o dalle mie trasmissioni, ma è iniziato da un libro e dalle dichiarazioni che ha fatto il padre di Francesca De André

ha replicato la D’Urso. “Sono situazioni dolorose” ha commentato a sua volta la Parietti. E la conduttrice: “Soprattutto per la ragazza, credimi“. Poi, ancora e a stretto giro, Barbara:

Così come tu sei orgogliosa del lavoro che fai, io sono orgogliosa del fatto che tu abbia il diritto di pensarla in questo modo (…) Forse c’è modo e modo. Quando dico ‘volo alto’, forse le cose possono essere fatte in maniera diversa. Forse puoi chiamarmi a casa per dirmi che sono, secondo te, il male dell’umanità, invece di dirlo ai giornali. Ma sei libera di pensarlo. Io orgogliosamente faccio questo lavoro, faccio cronaca (…) Rivendico il diritto di proteggere e di difendere quello che ho fatto per quanto riguarda Francesca De André“.

Tra sorrisi un po’ di maniera e frasi concilianti, il confronto si è poi risolto con toni distesi. Giusto in tempo per voltare pagine e proseguire con lo show.



Articoli che potrebbero interessarti


Marina Giulia Cavalli
Live – Non è la D’Urso: nella quinta puntata arrivano Alba Parietti, Asia Argento e Clizia Incorvaia


Non è L'Arena
Caso Tony Colombo, Giletti ancora contro la D’Urso: «E’ un dato di fatto che chiamasse Tina ‘principessa’. Mi chiedo come si faccia»


Alessandro Greco
Alessandro Greco si scaglia contro Barbara D’Urso: «La cosa più triste è il suo finto disincanto»


Marco Columbro - Live Non è la D'Urso
Live, Marco Columbro sbotta contro la D’Urso: «Non voglio fare una trasmissione sulla mia pelle. Guarda che vengo lì e ti strappo il vestito». Barbara: «Hai cambiato il cervello da come ti conoscevo io» – Video

9 Commenti dei lettori »

1. john2207 ha scritto:

18 aprile 2019 alle 08:57

Davanti ad un alto cachet passa tutto. La Parietti aveva ragione sulla D’Urso e la sua TV estrema, facesse poco la biancaneve, non vola alta perchè ha rapporti pessimi con molti colleghi, poi che sia super protetta e che possa fare quasi tutto anche tra un po’ trasmettere un omicidio senza che ai piani alti di Mediaset qualcuno alzi un sopracciglio di disapprovazione è evidente. Anzi non so se avete notato, ieri la prima pausa pubblicitaria è stata mandata alle 22.40, un’ora filato senza spot. Ora o gli investitori non vogliono che i loro prodotti vengano accostati a queste trash da discarica oppure sono state tolti dei break per sostenere il programma che zoppica in termini di ascolti



2. Paoletta ha scritto:

18 aprile 2019 alle 09:47

Mi spiace ma a ’sto giro do ragione alla D’Urso. Non guardo e non apprezzo i suoi programmi, ma certo non mi sognerei di andarci ospite. La Parietti è il personaggio più sopravvalutato e onnipresente della storia della televisione italiana, ma è solo una molto scaltra che è riuscita abilmente a giocare su tutti i tavoli, dai partigiani a Berlusconi. E a me le persone che giocano su tutti i tavoli non sono mai piaciute.
Si compiace di fare l’intellettuale da salotto tv in trasmissioni come TvTalk (dove un Bernardini in andropausa la idolatra senza motivo e senza ritegno), e poi non esita a rotolarsi nel fango nei peggiori programmi di Caracas, ehm … di mediaset. Fortuna che nessuno di questi fa più quei picchi di ascolto di cui lei si compiace da anni, quindi forse prima o poi ce la leveremo di torno.



3. controcorrente ha scritto:

18 aprile 2019 alle 10:22

la Parietti ha fatto una bella figura di m… oltretutto non se l’aspettava.. e c’è rimasta di sasso.. per niente convincenti le sue giustificazioni.. d’altra parte penosa anche la D’Urso.. prima fa’ finta di cadere dal pero..alle parole di Cruciani.. quasi come se non capisse di che parla.. poi si contraddice 2 secondi dopo dicendo che anche la sua redazione e’ rimasta stupita dal fatto che volesse la Parietti in trasmissione,,dopo tutto cio’ che di male aveva detto della trasmissione.. INSOMMA ALTRO CHE OPURA E INNOCENTE.. la D’Urso.. non dimentica.. e l’ha aspettata al varco..



4. controcorrente ha scritto:

18 aprile 2019 alle 10:22

la Parietti ha fatto una bella figura di m… oltretutto non se l’aspettava.. e c’è rimasta di sasso.. per niente convincenti le sue giustificazioni.. d’altra parte penosa anche la D’Urso.. prima fa’ finta di cadere dal pero..alle parole di Cruciani.. quasi come se non capisse di che parla.. poi si contraddice 2 secondi dopo dicendo che anche la sua redazione e’ rimasta stupita dal fatto che volesse la Parietti in trasmissione,,dopo tutto cio’ che di male aveva detto della trasmissione.. INSOMMA ALTRO CHE OPURA E INNOCENTE.. la D’Urso.. non dimentica.. e l’ha aspettata al varco..



5. Ada ha scritto:

18 aprile 2019 alle 10:28

Non sono una fan di Barbara cmq ha umiliato la plasticona mascherona alla grande.
Ormai quasi sganciata dalla Rai e` disposta a tutto basta essere visibili, un essere superficiale che pensa di essere un genio, ma che lavaro fa? PARLA ANCORA DEI PARTIGIANI.Il fatto e` che che Alba vorrebbe essere al posto di Barbara ecco perche`la odia.



6. Beppe ha scritto:

18 aprile 2019 alle 11:10

Scusami Ada, parla ancora dei partigiani?! Ma speriamo se ne parli sempre dei partigiani e della storia. Magari studiando si impara anche ad essere educati e magari si evita di dare della plasticona mascherona ad una donna.



7. bluemoon ha scritto:

18 aprile 2019 alle 12:34

Beppe anche io mi auguro che si parli sempre della Storia. Magari anche in modo un pochino più obiettivo e completo rispetto a come la storia recente è stata finora trattata in Italia. Tuttavia, non mi auguro certo che a parlarne siano le opinioniste della D’Urso o dell’Isola dei Famosi. Uno a un certo punto della vita deve anche decidere cosa vuole essere, non puoi fare allo stesso tempo la partigiana e la berlusconiana, l’intellettuale colta e la testimonial della Moplen.



8. YleGi ha scritto:

18 aprile 2019 alle 12:40

Da quel che leggo, perchè il programma non l’ho visto, mi pare evidente che la D’Urso le avesse preparato il trappolone. Lo stile mi sembra lo stesso di quando mandò l’inviato in Svizzera fingendosi preoccupata per la salute di Albano. E’ lo stile D’Urso. Se decidi di andare nei suoi “salotti” peggio per te. E peggio per mediaset che paga (si suppone anche bene) gente che va nei suoi programmi e poi si affretta a dichiarare che gli fanno schifo. Già mi sembra pessimo andare dalla D’Urso, se poi ci vai e precisi che lo fai solo per i soldi sei proprio una poveraccia. Mi ricorda quell’opinionista che prima ha accettato di partecipare all’Isola e poi ci ha sputato sopra. Aspetta, chi era, che non me lo ricordo?



9. YleGi ha scritto:

18 aprile 2019 alle 12:48

Aggiungo che le dichiarazioni (che leggo adesso) della Parietti su De Andrè sono semplicemente comiche. Lui di lei non parla mai, lei di lui ha parlato in tutti i luoghi e in tutti i laghi. Se la memoria non mi inganna fece anche un video, o scrisse una lettera aperta, che inviò proprio alla D’Urso, in cui si rivolgeva alle figlie di De Andrè dichiarando loro la propria solidarietà. Cosa che mi pare non fu particolarmente apprezzata da nessuno dei protagonisti, dato che aveva tutta l’aria di entrare nella vicenda come il cavolo a merenda. Insomma, l’ennesima trovata dell’egoriferitissima Alba per mettersi al centro dell’attenzione. Se le dava tanto fastidio il modo in cui veniva gestita mediaticamente la vicenda, non poteva fare una telefonata alla diretta interessata, anzichè mandare un video alla D’Urso? Personaggetti, come direbbe Crozza.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.