6
settembre

Parla con Lei: al via su Fox Life, la seconda stagione apre alle coppie gay

Parla con Lei - Seconda stagione

Quando il dating show incontra la tecnologia nasce Parla con Lei. Il programma condotto da Andrea Delogu torna stasera, mercoledì 6 settembre 2017, su Fox Life. In ogni puntata un single dovrà scegliere tra tre pretendenti, che avrà modo di seguire per un’intera giornata attraverso una telecamera posizionata sul loro petto. Di conseguenza non ha la possibilità di vederli in volto.

La formula è invariata, mentre la principale novità di questa seconda edizione è l’apertura alle storie omosessuali. Sarà infatti un ragazzo gay di nome Daniele il protagonista della prima puntata, mentre, stando quanto dichiarato dalla conduttrice, non ci saranno storie con protagoniste sole donne.

Come nella scorsa stagione il protagonista della puntata potrà seguire la vita dei (o delle) tre pretendenti e osservarla e commentarla assieme alla conduttrice. Al termine dell’esperimento dovrà scegliere una persona con la quale avere un incontro vis-à-vis approfondendo dunque la conoscenza. Oltre a momenti di vita da seguire live, ci saranno anche pillole preconfezionate che consentiranno al protagonista di sapere qualcosa di più dei tre “corteggiatori”. Parla con Lei è tratto da un format israeliano.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


outlander 7
OUTLANDER 2: SU FOX LIFE SI VIAGGIA NEL TEMPO CON CLAIRE RANDALL (FOTO)


Empire - Naomi Campbell
EMPIRE 2: QUANDO LA FAMIGLIA E’ TUTTO (E IL CONTRARIO DI TUTTO)


The Carrie Diaries 2
THE CARRIE DIARIES 2: ANCHE SU MYA LA PRIMA VOLTA DI CARRIE


Nashville 2
NASHVILLE: DA QUESTA SERA LA SECONDA STAGIONE ALLE 21:00 SU FOX LIFE

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.