4
settembre

Beautiful Anticipazioni: Liam chiede a Steffy di sposarlo

Beautiful Anticipazioni

Jacqueline MacInnes Wood, Scott Clifton

Scopriamo le anticipazioni di Beautiful, la soap a stelle e strisce in onda dal lunedì al venerdì alle 13.40 circa su Canale 5. Questa settimana il pubblico assisterà alla “pericolosa” evoluzione del rapporto tra Quinn e Ridge, con Katie che inizierà a sospettare qualcosa, e all’ennesima proposta di matrimonio di Liam a Steffy. Lei accetterà?

Beautiful anticipazioni da lunedì 4 a venerdì 8 settembre 2017

Liam (Scott Clifton) confida a suo padre di essere in ansia perche’ Steffy (Jacqueline MacInnes Wood) e’ corsa da Wyatt (Darin Brooks). Ma ora lui vuole, con determinazione, che tra loro finisca definitivamente tutto. Il padre gli consiglia di avere ancora un po’ di pazienza e di non perdere la speranza, come del resto fa lui con Brooke (Katherine Kelly Lang), con la quale e’ sicuro di tornare insieme in futuro. Intanto Wyatt da’ a Steffy i documenti del divorzio gia’ firmati. Ridge (Thorsten Kaye) continua a pensare a Quinn (Rena Sofer) e, anche lei, pur amando Eric (John McCook), continua a desiderarlo.

Steffy (Jacqueline MacInnes Wood) si attarda a casa di Wyatt (Darin Brooks), visto che lui ha fissato una seduta con il medico per rimuovere il tatuaggio, l’ultimo ostacolo al loro matrimonio. Liam (Scott Clifton), invece, e’ sulle spine, perche’ aspetta Steffy che non arriva. Ha una vera crisi isterica e decide di prendere il jet e di sparire dalla citta’. Quando Steffy torna a casa, corre subito in aeroporto per cercare di fermarlo e rassicurarlo. Fortunatamente Liam non ha ancora preso l’aereo e i due si abbracciano e baciano suggellando il loro amore.

Steffy (Jacqueline MacInnes Wood) e Liam (Scott Clifton) tornano a casa, finalmente liberi da tutti i vincoli e pronti ad amarsi per sempre. A casa Forrester, Wyatt (Darin Brooks) racconta a sua madre ed Eric (John McCook) di aver concesso a Steffy la sua liberta’. Sono stati proprio loro due che gli hanno fatto capire cosa significhi davvero avere un impegno. Rimasti soli, Quinn (Rena Sofer) suggerisce di far condividere a Ridge (Thorsten Kaye) e Steffy la carica di amministratore delegato. Eric e’ incredulo. Alla Forrester e’ in corso una riunione. Ridge informa i presenti che forse e’ il caso di iniziare ad accettare Quinn: lei rende felice Eric e lui desidera trovare pace. Rick (Jacob Young) e Thomas (Pierson Fode’) si guardano perplessi.

Thomas (Pierson Fode’) esprime a Steffy (Jacqueline MacInnes Wood) tutto il suo disappunto per non essere stato preso in considerazione per la nomina di amministratore delegato della Forrester. Tra Quinn (Rena Sofer) e Ridge (Thorsten Kaye) tutto sembra rasserenarsi al punto che la stessa moglie di Eric (John McCook) diventa la principale sponsor del brillante stilista. Cosi’ Eric propone a suo figlio, Ridge, un dialogo rappacificatore e un futuro da protagonista nell’azienda di famiglia.

Liam (Scott Clifton) chiede a Steffy (Jacqueline MacInnes Wood) di sposarlo e lei accetta. Ridge (Thorsten Kaye), a casa di Eric (John McCook), ringrazia Quinn (Rena Sofer) per aver convinto il padre a nominarlo co-amministratore delegato. Mentre in cucina, all’insaputa di Quinn, Pam (Alley Mills) sta preparando i suoi dolcetti al limone in compagnia di Katie (Heather Tom), Ridge e Quinn brindano al nuovo incarico. Katie entra e li sorprende mentre si abbracciano.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Sally Spectra
Beautiful anticipazioni: Thomas salva Sally dal carcere?


Beautiful antcipazioni
Beautiful anticipazioni: Sally Spectra arrestata


Beautiful anticipazioni
Beautiful anticipazioni: Brooke indossa un vestito di soldi per chiedere a ‘Dollar Bill’ di sposarla


Courtney Hope beautiful anticipazioni
Beautiful anticipazioni: successo per la sfilata della Spectra con i modelli copiati

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.