10
febbraio

PIPPO BAUDO NON SARA’ A SANREMO PER DOMENICA IN. BRONCHITE PER IL CONDUTTORE, SI ALLUNGA L’ARENA DI GILETTI

Pippo Baudo

Pippo Baudo

La settimana sanremese tira fuori sempre un po’ di nostalgia e non solo grazie alla serata delle cover. In tanti, per esempio, aspettavano di rivedere Pippo Baudo condurre dal palco dell’Ariston, e poco importa che non fosse il Festival in senso stretto: il conduttore era atteso domenica 12 febbraio 2017 con la sua Domenica In, che doveva andare in onda, come da tradizione, proprio dall’Ariston per accogliere insieme ai giornalisti tutti i protagonisti della manifestazione. E invece, non ci sarà.

Come annunciato dal direttore di Rai 1 Andrea Fabiano e poi comunicato al pubblico da Carlo Conti proprio durante il Festival di Sanremo 2017, Pippo Baudo è alle prese con una bronchite e dunque non potrà recarsi nella città dei fiori. Sarà Massimo Giletti a fare gli onori di casa e L’Arena si allungherà per coprire il buco lasciato in palinsesto da Baudo.

Un peccato, certo, o forse un segno del destino.

Perché il rapporto tra Pippo e il Festival di Sanremo è come una storia d’amore, e quando l’amore finisce è dura restare amici. Restano infatti nella memoria degli aficionados del piccolo schermo le Domenica In da lui condotte dall’Ariston e la difficoltà che il conduttore mostrava nel celebrare i successi altrui quando si ritrovava ad essere ospite in quella che era stata – e in qualche modo sarà sempre – casa sua.

Quest’anno poteva però essere diverso, perchè il Festival era affidato a Carlo Conti, amico ed estimatore di Baudo, che gli aveva anche offerto la conduzione del Dopofestival l’anno scorso ottenendo un “no” come risposta. Ed anche perchè Baudo aveva avuto modo di “benedire” l’edizione di quest’anno, dichiarando che la scelta di Conti di condividere la scena con Maria De Filippi era intelligente. Invece, dopo che domenica scorsa nella puntata di Domenica In erano totalmente mancati anticipazioni e riferimenti all’imminente avvio del Festival, non ci sarà modo di recuperare la prossima, perchè Baudo in video non ci sarà affatto.

Secondo il direttore di Rai 1 Andrea Fabiano l’imprevisto avrebbe deluso molto Baudo, che tra tutti era quello che ci teneva maggiormente a tornare sul luogo del delitto. E anche Conti, che gli ha dedicato un grande applauso insieme a Giorgia nel corso della seconda serata del suo terzo festival, ha commentato la cosa:

“Che scherzetto che mi ha fatto. Era un sogno fare l’ultima serata del festival con lui in prima fila. Per me è un esempio di questo mestiere, l’ho citato tante volte: se noi siamo qua lo dobbiamo a lui e a uomini come lui che hanno amato la musica italiana e il festival di Sanremo. Avremo modo di incontrarci in altre trasmissioni”.

Baudo manca dall’Ariston dal 2013, anno in cui conducevano Fabio Fazio e Luciana Littizzetto, occasione in cui ritirò il premio alla carriera.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Lorella Cuccarini - Domenica In - Natale 2016
DOMENICA IN, LORELLA CUCCARINI FA GLI AUGURI A HEATHER PARISI: [LE AUGURO] “DI FAR PACE CON SE STESSA. E’ MOLTO FRAGILE, VA TRATTATA CON CURA”


Ornella Vanoni - Domenica In
DOMENICA IN, ORNELLA VANONI NON RIESCE A CANTARE: “SENTITE, SE VI LEVATE DA LÌ MI FATE UN PIACERE”


Domenica In - Francini, Baudo, Zero
DOMENICA IN: BUONE INTENZIONI MA LO SBADIGLIO E’ DIETRO L’ANGOLO


Chiara Francini e Pippo Baudo 2
DOMENICA IN: AL VIA OGGI L’EDIZIONE DI PURO SPETTACOLO TARGATA BAUDO. ECCO I PRIMI OSPITI

1 Commento dei lettori »

1. kalinda ha scritto:

10 febbraio 2017 alle 19:52

Giletti tutta la domenica col piffero……………….



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.