17
dicembre

FESTIVAL DI SANREMO 2015: I BOOKMAKERS PUNTANO SU ALEX BRITTI. PLATINETTE E DI MICHELE ULTIME!

Alex Britti

Gli inglesi, quando si parla di scommesse, sono sempre i primi ad arrivare. Nemmeno il tempo di digerire l’abbuffata di nomi fatti per il Festival di Sanremo 2015 che già sono pronti con le quotazioni sui probabili vincitori. Ebbene, secondo Stanleybet Alex Britti è il favorito per la vittoria finale. Quotata a 4.00, la sua “Un attimo importante” dovrebbe spuntarla sulle altre diciannove canzoni in gara. E già siamo all’effetto sorpresa.

I bookmakers per quest’anno non avrebbero puntato infatti su un cantante proveniente dai talent o che sia in voga tra il pubblico più giovane, quello che è maggiormente predisposto al televoto per intenderci. La scelta sarebbe caduta invece sul cantautore romano che, nonostante non compaia più negli ultimi anni nei piani alti delle classifiche di dischi (non è nemmeno attivissimo sui social tanto da accaparrarsi le simpatie del web), avrebbe così sbaragliato personaggi come Dear Jack e Lorenzo Fragola (sicuramente molto più di tendenza). Se le previsioni fossero esatte per Alex sarebbe la prima vittoria a Sanremo tra i Big dopo quella nelle Nuove Proposte con “Oggi Sono Io” (’98) ed il secondo posto con “7.000 caffè” (2003).

Festival di Sanremo 2015, il toto vincitore degli scommettitori: Dear Jack, Fragola e Tatangelo subito dopo Britti

A seguirlo nella classifica ci sarebbero proprio l’ultimo vincitore di X Factor (in gara con “Siamo Uguali”) e la band uscita dalla penultima edizione di Amici (la loro canzone si chiamerà “Il mondo esplode”). Con loro, quotati a 6.00, anche l’ex giudice del famoso programma ideato da Simon Cowell, ovvero Anna Tatangelo che presenterà  “Libera”.  Terzo nei pronostici il grande e gradito ritorno, Raf: dopo ben 24 anni il cantante pugliese torna al festival col brano “Come una favola” ed è dato vincente a 8.00. Al quarto posto, entrambe a 10.00, ci sarebbero Annalisa Scarrone, anche lei portata al successo da “Amici” (2011), che canterà “Una finestra tra le stelle”, e Malika Ayane, alla sua quarta partecipazione al Festival con la canzone “Adesso e qui”. Seguono Irene Grandi, Marco Masini, Bianca Atzei e Chiara Galiazzo (quotati a 12.00), Nek, Nina Zilli, Il Volo e Moreno (bancati a 15.00), Nesli, Lara Fabian e Biggio e Mandelli (per loro un misero 20.00). Agli ultimi gradini Gianluca Grignani e la coppia Grazia di Michele-Mauro Coluzzi (in arte Platinette), quotati rispettivamente a 30.00 e 35.00.

Di questa classifica ciò che colpisce sarebbe non solo il primo posto di Britti ma le posizioni basse di Moreno e Nesli. Il primo, uno dei mattatori delle ultime edizioni dello show di Maria de Filippi, ha tenuto banco nel programma e nelle classifiche per molto tempo. La sua ascesa al successo fino a poco tempo fa sembrava inarrestabile. Nesli, dal canto suo, si è ritagliato un bel bacino di fans, complice anche la parentela col più famoso Fabri Fibra (il fratello). E’ mai possibile quindi che la rappresentanza rap di questa kermesse sia relegata ai piedi della piramide? Proprio il rap che ultimamente sta mietendo, in termini di trend, vittime a destra e a manca, scalzando in alcuni casi il vecchio e più sicuro “pop”?

La vittoria dello scorso anno di Rocco Hunt non ha insegnato nulla? Non sappiamo cosa risponderebbe chi ha creato queste previsioni. E’ certo però che sono molti i casi in cui i bookmakers non sono stati lungimiranti. Basti pensare al favorito dell’ultima edizione di Sanremo, ovvero Francesco Renga. Da tutte le parti veniva dato come il vincitore ed invece ad alzare lo scettro fu Arisa. E voi, così, a scatola chiusa (quindi senza conoscere le canzoni), su quale nome puntereste?



Articoli che potrebbero interessarti


Nek
FESTIVAL DI SANREMO 2015, TOTO-VINCITORE: MALIKA AYANE E NEK INSEGUONO IL VOLO


Gabbani, Kostov e Sobral - ESC 2017
Eurovision Song Contest 2017, toto vincitore: il Portogallo con Salvador Sobral insidia Francesco Gabbani


Simone Susinna
Isola dei Famosi 2017, toto vincitore: favorito assoluto Raz Degan


Francesco Gabbani
FESTIVAL DI SANREMO 2017, TOTO VINCITORE: FRANCESCO GABBANI ED ERMAL META AVANZANO PREPOTENTEMENTE

10 Commenti dei lettori »

1. vincenzo ha scritto:

17 dicembre 2014 alle 18:32

ma come fanno a fare previsioni? è vero che non vince sempre la canzone “migliore” ma un minimo di importanza le canzoni ce l’hanno…poi bisogna ricordarsi che il televoto conterà meno della metà in finale quindi andrei piano a mettere giù Zilli, Ayane e Grandi



2. carlo ha scritto:

17 dicembre 2014 alle 18:41

spero vinca la tatangelo ( ma ne dubito) e tempo che vinca di nuovo qulache figlio dei talent…non penso britti abbia così tante speranze…sarei contento per malika ma al televoto non va mai bene…



3. federiko24 ha scritto:

17 dicembre 2014 alle 19:11

Spero per Irene Grandi,Malika,Chiara e Annalisa. Molto curioso di Grazia e Platinette. Se devo votare a scatola chiusa direi Dear Jack. Britti in prima posizione non si puo vedere.



4. born ha scritto:

17 dicembre 2014 alle 19:17

40% televoto 30%giuria demoscopica e 30% giuria di esperti…il televoto ha sempre la maggioranza…
mi ricordo che nel 2013 malika al televoto era bassissima e poi grazie alla giuria è arrivata quarta…non so se basterà…se non sei televotata per niente quel 40% ti affossa…
comunque ho buon presentimento per la ayane e la grandi ma probabilmente si giocheranno la vittoria annalisa e dear jack..
io a scatola chiusa tifo per la prima donna favorita: Anna Tatangelo!



5. XxdanyxX ha scritto:

17 dicembre 2014 alle 19:24

L’anno scorso io ho puntato su Arisa dalla prima puntata, infatti poi 50 euro di scommessa li ho vinti anche ;)



6. alessandro ha scritto:

17 dicembre 2014 alle 19:33

I brani hanno la loro sacrosanta importanza. Se Mengoni non avesse portato un pezzo fortissimo come “L’essenziale” non avrebbe vinto. Faccio questo ragionamento perché il televoto influenzerà poco la classifica finale di Sanremo.

A naso penso che Fragola non sarà così alto. In passato gli altri tre vincitori freschi freschi di vittoria (Mengoni XF3 – Nathalie XF4 – Chiara XF6) arrivarono rispettivamente 3° 7° e 8°.



7. Michele ha scritto:

17 dicembre 2014 alle 19:36

Britti potrà essere votato dalla giuria di esperti, ma al televoto dubito che andrà bene. Io punterei su Fragola, Annalisa o Malika Ayane, ma molto dipenderà, ovviamente, dalle canzoni.
PS: ci tengo a precisare che Nesli non è più un rapper.



8. Marco89 ha scritto:

17 dicembre 2014 alle 20:05

La Ayane non vincera` mai, al televoto non se la calcola nessuno e la giuria da sola non puo’ far miracoli….e` gia` stata graziata nel 2013 con un pezzo non all’altezza. In 7 anni 4 Sanremo, avrei preferito altre voci. Arrivera` in finale ma niente di piu`. I favoriti restano Il volo e i Dear Jack ma l’ago della bilancia sara` la giuria demoscopica con 300 voti che potenzialmente possono essere indirizzati a chiunque.
Io spero, con pezzi pero` all’altezza, che uno tra Nek e la Grandi possa prendersi la soddisfazione dopo anni di successi, di vincere un Festival. Irene doveva vincere nel 2000, tenuta fuori nel 2007 ingiustamente con Il pezzo dell’anno, non arriva alla finale nel 2010….sarebbe giusto.



9. Giuseppe ha scritto:

17 dicembre 2014 alle 20:28

Il televoto conta solo per il 40% e quindi la vittoria di Fragola o Dear Jack non è affatto scontata, vincerà chi riesce a piacere a tutti, o almeno non dispiace ai giovani che televotano e neanche alla critica, la canzone sarà molto importante, quella che piacerà al primo ascolto potrebbe essere la vincitrice, il favorito, mi spiace per Britti, non vince mai, il ripristino della giuria demoscopica è già un’ottima così, spero che la giuria degli esperti sia composta da veri esperti e non da gente come Serena Dandini, Neri Marcorè, Giorgia Surina, Stefano Bartezzaghi, Paolo Giordano, Beppe Fiorello, Eleonora Abbagnato, Nicoletta Mantovani, Lucia Ocone, Paolo Virzì come nelle edizioni di Fazio, i pochi musicisti che c’erano in giuria poi erano tutti molto snob, servirebbe una giuria di qualità composta da musicisti veri di tutti i generi, non di parte e magari stranieri proprio perchè se italiani potrebbero aver lavorato sicuramente con i big in gara e non essere suerpartes.



10. Emy ha scritto:

18 dicembre 2014 alle 16:07

Al televoto sbancheranno i Dear Jack e, se votano anche gli ultrasessantenni,Il Volo.
Credo ormai sia finito il periodo d’oro di Moreno.
Annalisa sarà sul podio,Fragola e Chiara non so.
Spero tanto riescano quanto meno a sfruttare questa vetrina 2 grandi artisti degli anni ‘90 come Raf e Irene Grandi che con il predominio dei talent,dubito riescano a spuntarla con il televoto.Non mi dispiacerebbe neanche che si togliessero qualche soddisfazione Malika e Britti.
Nina Zilli è da ascoltare…se continua a fare sempre lo stesso genere potrebbe stancare!Mi ricordo agli Esc i commentatori di youtube stranieri la bollarono come imitazione della povera Amy Winehouse,per questo non si posizionó bene in classifica.A me ricorda,come movenze e impostazione vocale,un po’ troppo la prima Mina,ovviamente senza averne le doti,perché Mina è inarrivabile per tutte!!!



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.