24
maggio

CONFESSIONI DI UN CABARETTISTA DI M: PAOLO ROSSI TORNA IN TV SU SKYUNO

Paolo Rossi

A vent’anni di distanza da Su la testa, a quindici da Scatafascio e dopo le apparizioni dagli ‘amici’ Fazio e Dandini, Paolo Rossi torna in tv da protagonista portando su Skyuno (questa sera alle 21.10) uno spettacolo tutto suo dal titolo Confessioni di un cabarettista di M. (dove per interpretare cosa si celi dietro quella ‘m’ non occorre chissà quale sforzo di fantasia). Si tratta di uno show in tre puntate nel quale l’attore si propone l’ambizioso obiettivo di rifondare la comicità.

Nei tre atti dello spettacolo il comico porterà in scena il suo viaggio spiritual-televisivo dove affronterà i momenti della confessione, del pentimento e dell’assoluzione finale riprendendo alcuni monologhi del passato riadattati per l’occasione e raccontando i vizi e le donne che hanno condizionato il suo percorso artistico. La degna conclusione di quest’iter caratterizzato dal pentimento sarà appunto l’assoluzione di Don Gallo, il prete presente per tutte e tre le puntate, che solleverà Rossi dai suoi peccati presenti, passati e futuri.

Ad accompagnare l’attore nelle varie tappe dello show troveremo un parterre musicale di tutto rispetto con Luciano Ligabue, Stefano Bollani, Vinicio Capossela e Gianmaria Testa che arricchiranno con la loro straordinaria musica il racconto comico e poetico.

Il canale generalista della piattaforma Sky ospiterà anche il secondo ciclo dello spettacolo di Corrado Guzzanti Aniene – Troppo rigore per nulla che verrà trasmesso mercoledì 14 giugno in un’ottica di continuità del palinsesto con Confessioni di un cabarettista di M.



Articoli che potrebbero interessarti


dm live 24 - 23 aprile 2012
DM LIVE24: 23 APRILE 2012. BERLUSCONI IN NEW GIRL, PAOLO ROSSI SU SKY, STUDI TV IN EX MACELLO DI SAVONA


Antonino Cannavacciuolo
BOOM! Antonino Cannavacciuolo giudice di Family Food Fight su Sky Uno


X Factor 2019
X Factor riparte con una puntata di Audizioni in meno


Bruno Barbieri, Masseria Le Torri
4 Hotel, Bruno Barbieri di nuovo alla ricerca degli albergatori perfetti

1 Commento dei lettori »

1. uras ha scritto:

25 maggio 2012 alle 12:47

Lo spettacolo di ieri sera è stato davvero grandioso: comicità ad altissimi livelli. Davvero ne è valsa la pena aspettare oltre 20 anni per rivederlo sul palco.

Questo è il pezzo che mi è piaciuto di più: http://youtu.be/tawwzmmPck8



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.