3
febbraio

AMICI : TU CHIAMALI SE VUOI… INEDITI.

Gli

La settimana scorsa avevo deciso di non affrontare l’argomento sulla base di due semplici considerazioni :

1. Maria l’avevo già “massacrata” abbastanza;

2. Errare humanum est.

Vi chiederete : ma di quale argomento parla?

Parlo degli “inediti” di Amici.

Quest’anno, qualora non lo sapeste, gli autori del talent show di Maria De Filippi hanno deciso di far interpretare agli allievi/cantanti della scuola alcuni brani inediti che potessero, grazie alle esibizioni dei nemici della signora Costanzo, non essere più tali e raggiungere il grande pubblico.

Idea originale ed interessante, non c’è dubbio. Peccato, però, che questi inediti non siano poi così… inediti!

La questione era balzata agli onori della cronaca per il brano interpretato da Federico (Amore e Mistero) ma, per i motivi cui ho accenato poche righe fa, avevo pensato che non fosse il caso di parlarne.

Ma se è vero che Errare è Umano, è altrettanto vero che Perseverare è Diabolico.

E, cari lettori, sembra che Maria e il Suo staff siano davvero diabolici.

Proprio questo pomeriggio, durante l’edizione pomeridiana di Amici, è stato, infatti, presentato da Giulia Franceschini il brano “inedito” “Dove Nascono Gli Amori“.

Stando a quanto dichiarato dagli autori del programma durante la presentazione dell’iniziativa, i brani sarebbero stati scelti tra più di 2000 pezzi da una commissione di esperti composta da Lavezzi, Mangiarotti & Soci insieme ai professori di canto del programma, ovvero Vessicchio, Pitteri, Palma e Di Michele.

Sembra, però, che le cose stiano diversamente.

Guardate un po’ i video che seguono. Poi riprendiamo il discorso.

Bene! Come avete potuto vedere, il brano interpretato da Giulia è praticamente identico al pezzo cantato nel secondo video che Vi ho proposto.

“Dove Nascono Gli Amori” è, infatti, una canzone presentata nel 2004 allo “Swiss National Final Eurosong” da Antonella Lafortezza (che avete potuto ascoltare nel secondo video).

Non sarebbe il caso di piantarla di parlare di inediti?

Maria… e allooooora, e allooooooora!

[Thanks to Lucky Me per la segnalazione]

[Segnalato su Libero.it : 63]



Articoli che potrebbero interessarti


Amici 10 compilation
AMICI 10: ESCE LA COMPLATION DEI RAGAZZI. QUANTE COPIE VENDERA’?


Amici 10, Maria De Filippi con Antonella Lafortezza
AMICI: LA TORTA DI MARIA NON PIACE PIU’ A JURMAN. TROPPA PANNA MONTATA AD ARTE E I DUETTI CHE NON SONO LA CILIEGINA


Amici 10, Diana Del Bufalo e Francesca Nicolì
AMICI: LA QUARTA PUNTATA IN DIRETTA SU DM. PERDONO I BIANCHI ED ESCE ANTONELLA


Platinette nuda
AMICI: PLATINETTE E IL NUDO DI PROTESTA PER DIANA, LA RAGAZZA CHE NON ENTRAVA PIU’ NEI VESTITINI DI MARIA

10 Commenti dei lettori »

1. Paolo ha scritto:

4 febbraio 2007 alle 12:39

clamoroso



2. Davide Maggio ha scritto:

4 febbraio 2007 alle 16:41

@ Paolo : vergognoso!



3. Giuseppe ha scritto:

4 febbraio 2007 alle 17:56

ma basta con sti amici…hanno scassato loro e maria de filippi…si sa che sti programmi so tutti falsi e poi qualcuno si ricorda i vincitori delle scorse edizioni?io no!forse è questo il motivo per cui il titolo è cambiato da "saranno famosi" ad amici, perchè nessuno diventerà mai famoso con sto programma…ciaoGiuseppe



4. David ha scritto:

4 febbraio 2007 alle 18:03

Lho già detto altrove.E possibile che il brano sia stato presentato soltanto allestero e mai in Italia. Se in Italia non è mai stato commercializzato allora rimane inedito. Spesso anche a Sanremo arrivano canzoni "inedite" che alcuni autori hanno prersentato già in concerti.



5. Davide Maggio ha scritto:

4 febbraio 2007 alle 18:06

@ David : se ascolti con attenzione la presentazione dellesibizione di Antonella Lafortezza ci sono non pochi riferimenti ad artisti italiani. La stessa interprete è italiana. La manifestazione seppur svizzera presumo sia una sorta di festival internazionale. Vedremo… magari chiariscono qualcosa in trasmissione! Torna a leggermi…



6. France ha scritto:

4 febbraio 2007 alle 21:14

Non posso ancora parlar male dei programmi della DeFilippi…rischio di ripetermi!!!



7. Cristina ha scritto:

10 febbraio 2007 alle 03:22

Cè da dire che il tutto è ancora più vergognoso,poichè era stato palesemente detto e scritto,che la redazioni di amici,cercava autori emergenti…guarda caso il primo brano te lo firma il figlio di Mogol,il secondo Saverio Grandi(autore x Vasco,Pausini ecc),ed infine il terzo,Roberto Soffici(Mina,Celentano ecc) … risultato tralaltro già edito!!!!Sono incavolata nera,poichè anchio ero tra i 2mila che hanno inviato i loro brani ad Amici … e lasciatemelo dire : il mio brano era davvero bello,forse anche troppo per un programma quale Amici



8. Davide Maggio ha scritto:

10 febbraio 2007 alle 11:31

@ Cristina : Ti do ragione su tutto. Anzi, qualora volessi, il Tuo brano possiamo metterlo qui. Così pubblicizziamo i veri inediti! Fammi sapere.



9. Alessia ha scritto:

11 febbraio 2007 alle 10:18

Caro Davide hai proprio ragione a chiamarli nemici di M. De Filippi…Se nei primi due tre anni questa trasmissione poteva piacermi abbastanza, penso che ledizione di questanno sia la più brutta di sempre.. Mai come questanno si è capito come sia solo un giro di raccomandazioni di gente con pochissimo talento. Migliaia di ragazzi e ragazze che tutti gli anni si precipitano per sostenere i provini e non sanno che spesso vengono privileggiati giovani che già da tempo sono allievi privati di quegli stessi professori che insegnano nella trasmissione della De Filippi… Qualcuno di voi ha notato la frase del maestro La Chance nel commentare la bravura di Roberta (ballerina) "…mia allieva da tanti anni"? Bè io cho fatto caso e ciò conferma quello che ho sempre pensato. E solo un giro di raccomandati…i veri bravi e talentuosi stanno fuori. Meglio per loro fidatevi delle mie parole!



10. Davide Maggio ha scritto:

11 febbraio 2007 alle 13:42

@ Alessia : sai che lavevo notato anche io? Cerco di recuperare il video e vediamo che ne pensano i lettori. Ne ho abbastanza di questi "intrighi".



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.