1
dicembre

Programmi TV di stasera, mercoledì 1 dicembre 2021. Su Canale5 Tutta colpa di Freud – La serie

Tutta Colpa di Freud - La Serie (Ufficio Stampa Mediaset)

Rai1, ore 21.25: Tutto il mio folle amore

Film del 2019 di genere Drammatico, diretto da Gabriele Salvatores, con Claudio Santamaria, Valeria Golino, Diego Abatantuono, Giulio Pranno, Daniel Vivian, Tania Garribba. Durata 97 minuti. Trama: La straordinaria avventura on the road, dall’Italia dell’est fino alle strade deserte dei Balcani, di un padre e un figlio e il loro rapporto tenero, divertente, problematico e fuori dagli schemi.

Rai2, ore 21.20: Mare Fuori 2

Fiction. 2×05 Il passato che ritorna – Beppe ha avuto una relazione con una ragazza di colore, Latifah. Kubra lo riporta a quei giorni. Nad si sente rifiutata da Filippo, mentre Cardiotrap riceve una buona notizia: il padre gli ha organizzato il suo primo concerto. Massimo riprende il suo posto di comandante per stare vicino a Carmine e scoprire chi ha ucciso Nina. Pino suggerisce che i killer potrebbero aver seguito Filippo per scoprire dove fosse Carmine. Massimo controlla le telecamere fuori dall’IPM.

2×06 La mamma è sempre la mamma – Paola riesce a ottenere l’affidamento di Futura. Edo e i suoi scoprono che Sasà è dentro per stupro e non gli danno pace. Kubra finisce in isolamento per proteggere Silvia finisce intanto Beppe riesce a strapparle confidenze sconvolgenti. La rabbia di Edoardo cresce perché Teresa è sparita. Nad a Milano riceve una visita poco gradita. Le indagini di Massimo portano ad una conclusione che mai avrebbe voluto conoscere.

Rai3, ore 21.20: Chi l’ha Visto?

Attualità. Federica Sciarelli torna sul caso di Nada Cella la segretaria uccisa nel 1996 riaperto grazie a una tesi di laurea e che ha portato alla scoperta di nuove prove e nuovi indizi al punto che le indagini sono state riaperte. Per la prima volta parlano i genitori di Fabrizio Piscitelli, il capo Ultras della Lazio conosciuto come Diabolik. Ci saranno poi nuove intercettazioni sulla morte dell’universitario Roberto Straccia, è stato ucciso mentre faceva jogging? è stato tenuto prigioniero per giorni prima di venire ucciso?

Canale5, ore 21.45: Tutta colpa di Freud – la serie – 1^ TV

Serie tv. 1×1 – Francesco è uno psicoanalista milanese, separato da tempo da Angelica e con tre figlie che ha cresciuto da solo: Sara, prossima al matrimonio con Filippo, Marta, ricercatrice universitaria che ha troncato la relazione con il suo amante, il preside Ettore Ascione, ed Emma, che ha appena finito il liceo.

Italia1, ore 21.20: Tomorrowland – Il mondo di domani

Film del 2015 di genere Azione/Avventura/Famiglia, diretto da Brad Bird, con Britt Robertson, George Clooney, Raffey Cassidy, Thomas Robinson, Hugh Laurie, Kathryn Hahn. Durata 130 minuti. Trama: Legati da un destino comune, Frank (George Clooney), un ex enfant prodige ormai disilluso, e Casey (Britt Robertson), un’adolescente ottimista e intelligente che trabocca di curiosità scientifica, intraprendono una pericolosa missione insieme, per svelare i segreti di una misteriosa dimensione spazio-temporale nota come “Tomorrowland”. Le loro imprese cambieranno sia il mondo che la propria vita, per sempre.

Rete4, ore 21.25: Zona Bianca

Attualità. Il programma condotto da Giuseppe Brindisi dedicherà ampio al super green pass e a come cambieranno i controlli dopo il 6 dicembre, giorno in cui questa misura entrerà in vigore in tutto il Paese. Nel corso della serata, si parlerà poi delle vaccinazioni anti-Covid per i bambini, che in Italia prenderanno il via a fine mese ma che, come racconteranno le telecamere di Zona Bianca, sono già iniziate in Israele. E ancora, una nuova pagina dell’inchiesta sui preti no-vax, al centro di accese discussioni sui pellegrinaggi. Infine, un approfondimento sulla vicenda che ha coinvolto Greta Beccaglia, la giornalista molestata fuori dallo stato in diretta tv.

La7, ore 21.15: Non è L’Arena

Attualità. In primo piano i timori suscitati dalla variante Omicron: è davvero così pericolosa? E i vaccini attuali quanto ci proteggono? Intanto i contagi aumentano e iniziano le prime crepe nel fronte negazionista, davanti alla telecamere di “Non è l’Arena” il racconto di Pasquale Bacco il medico no vax che ha fatto dietrofront dopo aver visto giovani, sani prima di infettarsi, morire in terapia intensiva. Ma anche la testimonianza di Nunzia Schilirò la vicequestore no vax positiva al Covid che promette dopo la guarigione di tornare a combattere. Poi in studio un confronto tra due giovani, Zeno Molgora no green pass e Stan Nizzi operatore sanitario si vax. Infine i controlli sul green pass, quanti ristoranti lo chiedono davvero? Di tutto questo se ne parlerà con Luca Telese, Maria Rita Gismondo, Peter Gomez, Tommaso Cerno, Galeazzo Bignami, Pierpaolo Sileri e Laura Cosseddu. Caso Aprilia: un viaggio nella città alle porte Roma sotto i riflettori per il boom dei contagi perché in molti hanno detto no al vaccino in particolare nella comunità romena. Se ne discuterà con il sindaco Antonio Terra e Luca Monti arciprete della chiesa ortodossa della cittadina. Giletti intervista Marianna la ragazza dei Parioli. Otto anni fa ne aveva quattordici e si prostituiva per i clienti della Roma “bene”, oggi ne parla in un documentario e racconta la sua nuova vita. “Non è l’Arena” non spegne i riflettori sulla prostituzione minorile e prosegue con la sua inchiesta che vede uomini adulti in cerca di minorenni che pagano in cambio di prestazioni sessuali. Immagini e filmati che parlano più delle parole.

Tv8, ore 21.30: X Factor

Talent. In onda la semifinale Live Show, trasmessa in prima tv giovedì scorso su SkyUno. Conduce Ludovico Tersigni, con Emma, Hell Raton, Manuel Agnelli e Mika in giuria. Vedremo duetti con La Rappresentante di Lista, Motta, Fulminacci, Benjamin Clementine, Samuele Bersani. A fine puntata ci sarà una eliminazione

Nove, ore 21.35: Accordi & Disaccordi

Attualità. Gli ospiti sono l’infettivologo Massimo Galli, lo storico dell’arte Tomaso Montanari e la scrittrice Barbara Alberti. Tra i temi trattati in studio l’impatto della nuova variante Omicron nel dibattito scientifico sul Covid, diviso tra i timori sull’efficacia dei vaccini nel fronteggiarla e le rassicurazioni rispetto alla sua aggressività. Il commento sui temi più caldi dell’attualità sarà, come sempre, a cura del direttore de Il Fatto Quotidiano Marco Travaglio.

Le altre reti…

20, ore 21.15: Giustizia a tutti i costi – Film

Rai4, ore 21.25: Starship Troopers – Fanteria dello spazio - Film

Iris, ore 21.15: The Judge – Film

Rai5, ore 21.15: Idomeneo – Teatro

RaiMovie, ore 21.10: Una vita tranquilla – Film

RaiPremium, ore 21.20: Il fiume della vita Rio delle Amazzoni – Film tv

Cielo, ore 21.20: Solar Attack - Film

ParamountNetwork, ore 21.10: I misteri di Shadow Island – L’ultimo Natale – Serie Tv

RealTime, ore 21.20: Primo Appuntamento – Reality

La5, ore 21.20: 17 Again – Ritorno al liceo – Film

Cine34, ore 21.05: I due carabinieri – Film

Focus, ore 21.15: Feroci! – Documentario

TopCrime, ore 21.10: FBI – Most Wanted – Serie Tv

MediasetExtra, ore 21.40: Grande Fratello Vip: In Diretta dalla Casa – Reality

MediasetItalia2, ore 21.20: One Piece – Serie Tv

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Luca Argentero - C'è Posta per Te
Programmi TV di stasera, sabato 22 gennaio 2022. A «C’è Posta per Te» Doc Argentero e Baggio


The Voice Senior
Programmi TV di stasera, venerdì 21 gennaio 2022. Ultima sfida The Voice Senior vs Grande Fratello Vip


Un matrimonio da favola
Programmi TV di stasera, giovedì 20 gennaio 2022. Rai2 si dà alla commedia italiana con «Un matrimonio da favola»


Marco Melandri
Programmi TV di stasera, mercoledì 19 gennaio 2022. Giletti intervista Marco Melandri, che ha dichiarato di aver contratto volontariamente il Covid per non essere vaccinato

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.