1
novembre

Una Parola di Troppo: Magalli dà il via al nuovo game di Rai 2. Ecco meccanismo e giochi

Giancarlo Magalli - Una Parola di Troppo

Giancarlo Magalli - Una Parola di Troppo

Debutta oggi – lunedì 1° novembre 2021 – il quiz per il quale Giancarlo Magalli ha chiuso la sua lunga storia a I Fatti Vostri. Si tratta di Una Parola di Troppo, programma che gioca con la lingua italiana, in onda nei pomeriggi di Rai 2, dal lunedì al giovedì, alle 17.15.

Una Parola di Troppo: come funziona

Adattamento di Lingo, format in onda in 16 paesi da oltre trent’anni (in Italia la prima edizione fu condotta da Tiberio Timperi su Canale 5 nell’estate del 1992), Una Parola di Troppo sarà per Magalli l’occasione di entrare nelle case degli italiani e raccontare con loro, attraverso i giochi, storie e curiosità sulla lingua italiana: dall’etimologia alla storia delle parole, passando per i significati e gli aneddoti.

Tre coppie di concorrenti si sfideranno in ogni puntata a colpi di parole nelle manche di un game che tutti possono provare, anche da casa, e senza una particolare preparazione: si tratta infatti di semplici giochi di parole, una tendenza che negli ultimi anni ha avuto presa anche sui giovanissimi. Sono sei le manche di gioco che i concorrenti dovranno superare, affrontando anagrammi, lingo e tentando di scoprire parole nascoste: a ogni manche superata, accumuleranno vincite che vanno da 200 a 3.000 euro. Due squadre verranno eliminate nel corso della puntata e si aggiudicheranno un premio decisamente curioso: delle calze con il viso di Magalli e il logo del programma. La coppia di concorrenti che arriverà invece all’ultimo gioco, il Superlingo, proverà a vincere il montepremi finale.

Tra i concorrenti che parteciperanno ci sono fidanzati, una suocera con sua nuora, amici, colleghi, nonni e nipoti, padri e figli e una coppia di gemelli: il più giovane ha 18 anni, il più grande 85. Ciascuno di loro potrà portare con sé un portafortuna: in studio ci sarà un ukulele, qualche peluche, un disco del lancio del disco, un’esca da pesca, un corno rosso, una campanella e un mattarello.

Una Parola di Troppo: i giochi

LINGO – Quante parole si conoscono di 5 lettere che iniziano, per esempio, con M? I concorrenti hanno 5 tentativi per indovinare quale sia quella giusta. Durante il programma il gioco si fa sempre più difficile con parole da 6 e da 7 lettere.

PAROLE PAROLE PAROLE – Con una sequenza di 12 o più lettere a disposizione, disposte in ordine alfabetico, ogni squadra ha 5 tentativi per comporre parole più lunghe possibili che le contengano.

PAROLA FANTASMA – Con una definizione e una griglia composta da 10 caselle, i concorrenti devono indovinare la corrispondente parola di 10 lettere.

PESA LE PAROLE – Le squadre devono risolvere un anagramma e possono scegliere la lunghezza della parola, da 5 a 15 lettere.



Articoli che potrebbero interessarti


Giancarlo Magalli
Una Parola di Troppo, Magalli si scaglia contro Rai 2: «Non ho parole. Non ho mai visto una programmazione cosi schizofrenica»


Una parola di troppo
Una parola di troppo: Magalli fa il vigile cinico


Una parola di troppo, Giancarlo Magalli
La soluzione del quiz è ‘Volpe’ ma Magalli non la dice: «Non voglio pensarci ma è proprio quella parola là» – Video


Adriana vs Sonia - GFVip
GF Vip, Adriana Volpe ancora contro Sonia: «La verità viene a galla». La Bruganelli: «Amore mio, c’è anche un’altra cosa che viene a galla»

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.