19
aprile

Programmi TV di stasera, lunedì 19 aprile 2021. Rai2 punta ancora su Enrico Brignano

Tutte Lo Vogliono

Tutte Lo Vogliono

Rai1, ore 21.25: La Fuggitiva – 1^Tv

Fiction di Carlo Carlei del 2021, con Vittoria Puccini, Pina Turco, Eugenio Mastrandrea. Prodotta in Italia. 1×05: Arianna e Marcello arrivano in Svizzera e raggiungono Franz, un consulente finanziario di successo, vecchio collega universitario di Marcello. E’ Franz a guidarli nel complicato mondo dell’alta finanza, indirizzandoli su Louise Bruno, un’importante faccendiera. Grazie a un astuto piano, Arianna e Marcello riescono a sequestrarla e farla parlare: dietro Litium, una società che nasconde il riciclaggio di denaro sporco, c’è il boss della ‘ndrangheta Giuseppe Mannara. 1×06: Michela intanto, memore delle parole di Arianna, indaga su Berti e scopre nel suo ufficio il preventivo per una cura oncologica in America. La moglie è malata d i cancro, perché Berti non le ha detto nulla?

Rai2, ore 21.20:  Tutte Lo Vogliono

Film di  Alessio Maria Federici del 2015, con Enrico Brignano, Vanessa Incontrada. Prodotto in Italia. Durata: 85 minuti. Trama: Chiara è una food designer, Orazio uno sciampista per cani. Sebbene Chiara abbia ritrovato dopo molti anni il suo primo amore adolescenziale, il bel Raffaello, l’incontro con Orazio probabilmente le cambierà la vita.

Rai3, ore 21.20: Report

Approfondimento. In questi giorni è partita la campagna vaccinale massiva, il suo successo dipenderà anche dall’andamento delle vaccinazioni in Lombardia, che con i suoi 10 milioni di abitanti è la regione più popolosa d’Italia. Solo pochi giorni fa Fontana ha annunciato la somministrazione di due milioni di dosi. Ma non è tutto oro quello che luccica. Negli ultimi mesi in Lombardia è successo di tutto. Si sono accumulati annunci, proclami, disguidi e disservizi. Sono saltate diverse teste. Si sono succeduti due assessori al welfare, due assessori alla famiglia, due consulenti per la campagna vaccinale, tre direttori generali al welfare. Il piano vaccinale è stato rivisto più volte, è stata cambiata persino la piattaforma per la prenotazione dei vaccini ed è stato azzerato il cda della società regionale Aria. Sono cambiamenti finalizzati solo a migliorare la lotta alla pandemia? O si è consumata anche una sotterranea guerra politica? Dal covid ai trasporti con ‘Il signore del mare’ di Adele Grossi e la collaborazione di Norma Ferrara: Centoquaranta persone muoiono su un traghetto che andava ad Olbia: prende fuoco scontrandosi con una petroliera ferma all’ancora. Accade tutto a pochi minuti dal porto di Livorno: è così vicino che dal lungomare si vede tutto. Eppure i soccorsi non arriveranno mai. A trent’anni dalla strage dimenticata del Moby Prince, Report torna sulla vicenda con documenti inediti, partendo dalla compagnia armatrice del traghetto che da allora è cresciuta a dismisura e che oggi, in cambio di oltre 72 milioni di euro annui, garantisce il trasporto marittimo pubblico da e per la Sardegna, in base a una convenzione scaduta da un anno e più volte prorogata.

Canale5, ore 21.45: L’Isola Dei Famosi

Reality Show. Ilary Blasi conduce una nuova puntata de L’Isola dei Famosi. Opinionisti in studio Elettra Lamborghini, Iva Zanicchi e Tommaso Zorzi. Inviato dall’Honduras Massimiliano Rosolino. Dopo la reintroduzione nel gruppo di Miryea Stabile e Vera Gemma, gli equilibri tra i concorrenti si sono nuovamente sfaldati. Stasera, inoltre, ci sarà una nuova eliminazione: chi dovrà lasciare Cayo Cochinos tra Fariba e Beatrice Marchetti?

Italia1, ore 21.20: Fast & Furious 6

Film di Justin Lin del 2013, con Jason Statham. Prodotto negli USA. Durata: 130 minuti. Trama: Dopo la rapina di Rio Dom e Brian hanno lasciato la squadra con 100 milioni di dollari, i nostri eroi si sono poi dileguati in tutto il mondo. Ma tra l’incapacità di tornare a casa e il vivere perennemente in fuga la loro vita è incompleta. Nel frattempo, Hobbs è seguito da un’organizzazione di esperti piloti mercenari attraverso 12 paesi, la cui mente è aiutata da una spietata comandante in seconda che si rivelerà essere Letty, l’amore di Dom che tutti credevano morta. L’unico modo per fermare questi criminali è quello di correre più veloce di loro, in modo che Hobbs abbia il tempo di chiedere a Dom di assemblare la sua squadra d’elite a Londra. La ricompensa? Il perdono assoluto per tutti loro in modo che possano tornare a casa dalle loro famiglie.

Rete4, ore 21.30: Quarta Repubblica

Durante le tre ore di diretta, ampio spazio sarà dedicato alle imminenti riaperture e alle incognite sulla campagna di vaccinazione di massa, con l’intervento del direttore dell’Istituto “Mario Negri” di Milano, Giuseppe Remuzzi, alle indagini in corso a Bergamo sulla gestione dell’emergenza Covid all’inizio del 2020 – con un’intervista esclusiva al procuratore capo Antonio Chiappani – e alla proposta di istituire una commissione parlamentare d’inchiesta sull’uso politico della giustizia, con un parere del giudice emerito della Corte Costituzionale, Sabino Cassese. Il “Faccia a faccia” di questa settimana sarà tra Nicola Porro e il poeta e scrittore Aurelio Picca, autore de “Il più grande criminale di Roma è stato amico mio” (Bompiani, 2020). Tra gli approfondimenti da segnalare, un viaggio tra le speranze e le preoccupazioni per la prossima estate degli operatori turistici della riviera romagnola e un servizio sulla crisi dei venditori ambulanti, da mesi senza poter essere presenti nei mercati e senza incassi. Tra gli ospiti della puntata: l’europarlamentare Simona Bonafè (Pd), i deputati Matilde Siracusano (Forza Italia) e Michele Bordo (Pd), Elisabetta Gardini (FdI), il filosofo Stefano Zecchi, i giornalisti Alessandro Sallusti, Tommaso Labate, Piero Sansonetti e Daniele Capezzone, suor Anna Monia Alfieri e il sindaco di Rapallo Carlo Bagnasco. Come ogni settimana, le incursioni di Vittorio Sgarbi e Gene Gnocchi.

La7, ore 21.15: Chernobyl

Ritorna su La7 la serie creata e scritta da Craig Mazin e diretta da Johan Renck per HBO e Sky Atlantic. Stasera vanno in onda le prime 3 puntate. La storia è completamente incentrata sul  disastro di Černobyl’ a oltre 30 anni dall’accaduto. Alla regia Johan Renck.

TV8, ore 21.30: Alessandro Borghese – 4 Ristoranti

Alessandro Borghese arriva in Carnia, in Friuli Venezia Giulia. Paola, Federico, Alessandro e Sara presenteranno i menù per conquistare il palato di Borghese e dei loro sfidanti.

Nove: ore 21.35: Allarme Rosso

Film di Tony Scott del 1995, con Denzel Washington, Gene Hackman. Prodotto in Usa. Durata: 116 minuti. Trama: A bordo del sommergibile Alabama, inviato nel mare di Bering per far fronte ad un generale russo ultra-nazionalista, il comandante e il proprio secondo si scontrano sull’opportunità di intervenire con testate nucleari.

Le altre reti…

20, ore 21.10: Knock Knock - Film

Rai4, ore 21.20: Revolt- Film

Iris, ore 21.00: La Legge Della Notte – Film

Rai5, ore 21.15: Sciarada – Documenti

RaiMovie, ore 21.10: L’uomo di Laramie – Film

RaiPremium, ore 21.20: Utta Daniella – Come in Una Fiaba - Film Tv

Cielo, ore 21.15: Zona Ostile - Film

La5, ore 21.10: Rosamunde Pilcher: Fidarsi è bene, Innamorarsi è meglio - Film Tv

RealTime, ore 21.25: Sorelle Al Limite – Docu-Reality

Cine34, ore 21.05: Che Vuoi Che Sia - Film

Focus, ore 21.15:  Tesori nascosti – Documentario

TopCrime, ore 21.10: C.S.I. – Scena del Crimine – Serie Tv

MediasetExtra, ore 21.15: Avanti Un Altro… Pure di Sera - Game Show

Mediaset Italia2, ore 21.15: La Leggenda di Beowulf- Film

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Cartabianca
Programmi TV di stasera, martedì 30 novembre 2021. Cartabianca, Fuori dal Coro o diMartedì?


Little Big Italy0125
Programmi TV di stasera, lunedì 29 novembre 2021. Francesco Panella va a Zurigo


Fedez
Programmi TV di stasera, domenica 28 novembre 2021. Fazio intervista Christine Lagarde e Fedez


Tú sí que Vales
Programmi TV di stasera, sabato 27 novembre 2021. In diretta su Canale 5 la finale di Tú sí que Vales

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.