21
dicembre

Programmi TV di stasera, lunedì 21 dicembre 2020. Su Rai1 in 1^Tv in «Non ci resta che il crimine»

Gianmarco Tognazzi, Marco Giallini e Alessandro Gassman in Non ci resta che il crimine

Gianmarco Tognazzi, Marco Giallini e Alessandro Gassman in Non ci resta che il crimine

Rai1, ore 21.35: Non ci resta che il crimine - 1^Tv

Film di Massimiliano Bruno del 2019, con Alessandro Gassman, Marco Giallini, Edoardo Leo, Gianmarco Tognazzi. Prodotto in Italia. Durata: 102 minuti. Trama: Tre amici, Moreno, Sebastiano e Giuseppe tentano di sbarcare il lunario proponendosi guide turistiche abusive di uno “strepitoso” tour alla scoperta dei luoghi simbolo della banda della Magliana. Durante una pausa caffè si ritrovano, a causa di un ponte spazio-temporale, proprio nel 1982, l’anno dei Mondiali di calcio in Spagna e della famigerata Banda.

Rai2, ore 21.20: Speciale Boss in Incognito

Dopo il buon riscontro ottenuto lo scorso mese di settembre, Max Giusti torna su Rai2 con una puntata speciale di Boss in Incognito, il docu-reality che racconta l’avventura degli imprenditori che hanno deciso di affrontare la sfida di lavorare sotto mentite spoglie, per una settimana, insieme ai loro dipendenti. Alla vigilia di un Natale diverso per tutti, con le conseguenze di una pandemia che sta richiedendo grandi sacrifici a imprenditori e lavoratori, le telecamere della trasmissione, con un nuovo escamotage, entreranno in una azienda italiana storica: Birra Peroni, con il suo Amministratore Delegato, Enrico Galasso, che andrà sotto copertura all’interno dello stabilimento della birra  e nella malteria di proprietà dell’azienda.

Rai3, ore 21.20: Report

Nuovo appuntamento con le inchieste di Report, il programma curato e condotto da Sigfrido Ranucci. La serata parte con un’esclusiva: una mail prova che Tedros, il direttore generale dell’Oms, sapeva già dal 28 maggio della censura dello studio sulla gestione italiana della pandemia. Ma l’Oms, con la scusa della confidenzialità, ha rifiutato di rispondere sulle violazioni del proprio codice per la ricerca responsabile che sanziona la falsificazione dei dati e i conflitti di interesse. Una eccezionale intervista a uno degli autori del dossier ricostruirà cosa è accaduto davvero dentro l’Organizzazione mondiale della sanità e come il tentativo di censurare la verità si è trasformato in una catastrofe reputazionale per l’indipendenza dell’ente. Infine Report svelerà una delle ragioni chiave per cui agli autori del dossier è stato chiesto di non presentarsi alla Procura di Bergamo. Tutti gli uomini del Presidente: Il presidente De Luca ha condotto la sua campagna elettorale puntando tutto sui suoi presunti successi nella gestione della prima ondata della pandemia. Presunti, sì, perché l’indagine siero-epidemiologica condotta dall’Istat ha dimostrato che tutto il centro sud è stato graziato dal virus per via dei provvedimenti di lockdown. Poi è arrivata la seconda ondata e gli ospedali campani si sono trovati completamente impreparati. Addirittura il San Giovanni Bosco, un ospedale di Napoli che doveva essere completamente dedicato a Covid-19, è stato chiuso per lavori fino al 5 novembre. La sorveglianza: I banchi monoposto per mettere in sicurezza le scuole sono costati ben due miliardi di euro. Però, passati solo due mesi dall’inizio delle lezioni, tutti gli istituti superiori sono stati chiusi. Cosa è mancato per evitare che i ragazzi tornassero alla didattica a distanza? E soprattutto cosa è mancato per evitare questa seconda ondata? La Sentinella: Non c’è voluto molto, da quando è iniziata la pandemia, perché gli scienziati scoprissero che chi è affetto da Covid-19 rilascia particelle di virus anche nelle feci. In Olanda l’istituto di ricerca Kwr ha lanciato un progetto pilota: da marzo scorso monitora le acque reflue di Amsterdam e Rotterdam per scovare la presenza di virus nella comunità. Tutto per potenziare le attività di tracciamento e di screening della popolazione. Seguendo l’Istituto Kwr, il governo olandese ha avviato un monitoraggio a tappeto dei 300 impianti di depurazione del paese. In Italia l’Istituto Superiore di Sanità sta provando a fare qualcosa di simile: a giugno 2020 ha trovato tracce di Sars-Cov-2 in campioni prelevati a Milano e Torino addirittura a dicembre 2019.

Canale5, ore 21.45: Grande Fratello Vip

Nuovo appuntamento con il Grande Fratello Vip e Alfonso Signorini. Al suo fianco la coppia di opinionisti formata da Antonella Elia e Pupo. In programma come di consueto approfondimenti su quanto accaduto negli ultimi giorni nella casa più spiata d’Italia e numerose sorprese per gli inquilini vip.

Italia1, ore 21.15: Extraction

Film di Steven C. Miller del 2015, con Bruce Willis, Kellan Lutz, Gina Carano. Prodotto in Canada. Durata: 83 minuti. Trama: Quando un gruppo terrorista rapisce l’ex agente della Cia Leonard Turner, suo figlio Harry, un analista del governo che è stato ripetutamente declassato in servizio, mette in atto la sua personalissima operazione di salvataggio non autorizzata. Mentre tenta di eludere agenti altamente qualificati, letali assassini e terroristi internazionali, Harry ha modo di mettere finalmente in atto i suoi addestramenti per ritrovare il genitore e porre fine a un complotto terroristico internazionale.

Rete4, ore 21.30: Quarta Repubblica

Nuovo appuntamento con Quarta Repubblica, il talk show di politica ed economia curato e condotto da Nicola Porro. I costi e le difficoltà del Natale in zona rossa e l’avvio della vaccinazione anti-Covid saranno i principali temi al centro della puntata. Nel corso del programma ampio spazio sarà dedicato anche alle testimonianze dei ristoratori – preoccupati per l’ulteriore chiusura di due settimane e per la super Iva sul cibo da asporto o consegnato a domicilio – e a un reportage sulle festività natalizie in Germania. E ancora, il racconto dei maltrattamenti subiti dai 18 pescatori di Mazara del Vallo, liberati dopo 108 giorni di prigionia a Bengasi, mentre il “faccia a faccia” sarà tra Nicola Porro e Maurizio Zanella, patron delle Cantine Ca’ del Bosco, già presidente del Consorzio Franciacorta. Tra gli ospiti della puntata: l’ex direttore esecutivo dell’Ema Guido Rasi, il Direttore di Immunodeficienze Virali all’Istituto Nazionale Malattie infettive Spallanzani di Roma Andrea Antinori, il Dottor della Clinica Italian Doctors di Londra Pierluigi Struzzo, Luca Ricolfi, Emiliana Alessandrucci, Claudia Fusani, Daniele Capezzone e Francesco Storace.

La7, ore 21.15: Grey’s Anatomy – Ultimi episodi 1^Tv Free

16×19 – L’amore della mia vita: A Los Angeles per un congresso, Richard, Maggie, Teddy e Cormac vivono alcune esperienze a cavallo tra passato e futuro.

16×20 – Canta ancora: Owen e Link si occupano di un’anziana paziente che, svegliatasi dopo un’intervento chirurgico, non riesce a smettere di cantare.

16×21 – Buon viso a cattivo gioco: Le condizioni di Richard continuano a peggiorare. L’ipotesi più accreditata, Alzheimer, sembra ormai una condanna definitiva. Sarà Andrew, ancora una volta, a non arrendersi e a scoprire che il sangue di Richard è stato avvelenato dal metallo della protesi dell’anca che il chirurgo aveva recentemente sostituito. Ecco spiegati i sintomi.

TV8, ore 21.30: Caterina la Grande – Prima parte1^Tv Free

Miniserie di Philip Martin del 2019, con Helen Mirren, Jason Clarke, Rory Kinnear, Gina McKee. Prodotta in GB/Usa. Durata: 120 minuti. Trama: La miniserie racconta gli ultimi anni di regno dell’imperatrice Caterina II di Russia, dove la zarina ha una relazione appassionata ma segreta con Grigorij Potëmkin, un ufficiale della Guardia. Quest’ultimo si rivelerà essere un eccellente consigliere e un politico di spicco nell’impero di Caterina II.

Nove: ore 21.30: Percy Jackson e gli dei dell’Olimpo – Il ladro di fulmini

Film di Chris Columbus del 2010, con Logan Lerman, Pierce Brosnan. Prodotto in Usa/Canada. Durata: 120 minuti. Trama: Percy Jackson è un adolescente dislessico, affetto da una sindrome da deficit di attenzione, che sta per essere espulso da scuola. Quando scopre di essere il figlio del dio greco Poseidone, si trasferisce insieme alle divinità dell’Olimpo  in cima all’Empire State Building, il grattacielo più famoso di New York. Per  giunta Zeus accusa Percy di avergli sottratto il suo famoso fulmine. Per dimostrare la sua innocenza, Percy cercherà il fulmine in ogni parte del globo, con la collaborazione dei suoi due amici Annabeth e Grover.

Le altre reti…

20, ore 21.10: Asterix alle Olimpiadi - Film

Iris, ore 21.15: Blackkklansman - Film – 1^Tv

Rai4, ore 21.20: Maze Runner – Il Labirinto – Film

Rai5, ore 21.15: L’altro ‘900 - Rubrica

RaiMovie, ore 21.10: Passione Ribelle – Film

RaiPremium, ore 21.20: Una pallottola nel cuore - Fiction

Cielo, ore 21.20: In mezzo scorre il fiume – Film

RealTime, ore 21.20: Vite al Limite – Docu-Reality

La5, ore 21.25: La vigilia per farli conoscere - Film Tv

Cine34, ore 21.05: Pensavo fosse amore… invece era un calesse – Film

Focus, ore 21.15: Antiche Invenzioni - Documentario - 1^Tv

TopCrime, ore 21.10: C.S.I. New York – Serie Tv

MediasetExtra, ore 21.15: Grande Fratello Vip – In diretta dalla casa - Reality Show

Mediaset Italia2, ore 21.10: Le ultime ore della terra - Film

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Carlo Verdone
Programmi TV di stasera, domenica 18 aprile 2021. Carlo Verdone e Gad Lerner ospiti a Che tempo che fa


Rex - Un cucciolo a Palazzo
Programmi TV di stasera, sabato 17 aprile 2021. Italia1 omaggia il Principe Filippo con «Rex – Un Cucciolo a Palazzo»


Gomorra New Edition
Programmi TV di stasera, venerdì 16 aprile 2021. Su Rai3 Gomorra New Edition


Anni 20
Programmi TV di stasera, giovedì 15 aprile 2021. Spazio all’attualità con Anni 20, Dritto e Rovescio e Piazzapulita

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.