7
dicembre

Programmi TV di stasera, lunedì 7 dicembre 2020. Su Rai2 Arbore, Frassica e Delogu in «Guarda…Stupisci – Special Selection»

Renzo Arbore, Andrea Delogu e Nino Frassica

Renzo Arbore, Andrea Delogu e Nino Frassica

Rai1, ore 21.35: Vite in fuga – Ultimi episodi 1^Tv

Fiction di Luca Ribuoli del 2020, con Claudio Gioè, Anna Valle, Giorgio Colangeli, Barbora Bobulova. Prodotta in Italia. Casiraghi: L’avventura dei Caruana subisce una svolta tragica quando marito e moglie sono costretti, nonostante l’irreparabile frattura, a stare di nuovo uniti per buttarsi nella disperata ricerca dei loro figli. L’indagine della Serravalle si dimostra fruttuosa e finalmente le sue intuizioni coincidono con le scoperte dei colleghi Calasso e Polito, costretti a non avvalersi più del suo contributo. Wilcock: Il proposito di Claudio di costituirsi salta a causa della sparizione di Alessio e Ilaria. Claudio è chiamato ad affrontare una prova difficilissima: dovrà recarsi sotto copertura al Banco San Mauro e affrontare il suo capo Cristiano Wilckock, durante un’importante conferenza, ma ormai Agnese Serravalle è sulle sue tracce.

Rai2, ore 21.20: Guarda… Stupisci – Special Selection

Questa sera e lunedì 14 dicembre va in onda Guarda… Stupisci – Special Selection, una ricca selezione del programma del 2018 ideato e condotto da Renzo Arbore con Nino Frassica e Andrea Delogu. La trasmissione, nata per spiegare la canzone umoristica napoletana, è ambientata in una festosa aula universitaria di fantasia intitolata a Totò. Un aula che accoglie autentici studenti delle Discipline dello Spettacolo che partecipano attivamente ad uno show con cantanti, attori e musica dal vivo dell’Orchestra Italiana di Renzo Arbore. Tutti i protagonisti sono funzionali ai singoli argomenti trattati nelle due lezioni e sono: il compianto Gigi Proietti, Lino Banfi, Enrico Montesano, Lello Arena, Enzo De Caro, Marisa Laurito, Stefano Bollani, Teo Teocoli, Vittorio Marsiglia e Tullio De Piscopo.

Rai3, ore 21.20: Report

Nuovo appuntamento con le inchieste di Report, il programma d’inchiesta curato e condotto da Sigfrido Ranucci. Cinquanta sfumature di nero, di Giorgio Mottola con la consulenza di Andrea Palladino e la collaborazione di Norma Ferrara. Fratelli d’Italia non è primo solo nei sondaggi che riguardano il suo leader Giorgia Meloni, ma nell’ultimo anno e mezzo è il primo partito in Parlamento anche per numero di arrestati per ‘ndrangheta. Quello dei rapporti con la criminalità organizzata è un problema che non riguarda solo i nuovi arrivati: coinvolge anche alcuni dirigenti storici del partito. La consapevole foglia di fico 2, di Giulio Valesini e Cataldo Ciccolella con la collaborazione di Norma Ferrara, Eva Georganopoulou e Alessia Pelagaggi. Report torna a raccontare con nuovi documenti esclusivi la vicenda del rapporto ritirato dall’Oms sulla gestione della pandemia in Italia che ha messo in imbarazzo i funzionari ai vertici dell’organizzazione mondiale della Sanità. Report ha pubblicato le email che provano le pressioni esercitate del direttore aggiunto dell’Oms Ranieri Guerra sui ricercatori di Venezia per far correggere prima della pubblicazione il rapporto indipendente e che hanno svelato come l’Organizzazione mondiale della sanità sarebbe diventata la “consapevole foglia di fico” per le decisioni criticate e impopolari del ministero della Salute. Il rapporto, ritirato poche ore dopo la pubblicazione, denunciava il mancato aggiornamento del piano pandemico in Italia, fermo al 2006, come aveva scoperto Report. I vicini di casa, di Daniele Autieri con la collaborazione di Federico Marconi. Dopo l’inchiesta Potere Capitale, seguita dalle dimissioni di Stefano Napoli dalla carica di comandante generale ad interim dei vigili urbani di Roma, e dalla decisione della sindaca Virginia Raggi di imporre la rotazione di tutti gli agenti impegnati nel centro storico della Capitale, Report torna a raccontare le anomalie presenti all’interno di uno dei corpi di polizia cittadina più grandi d’Europa. Baby YouTuber, di Giuliano Marrucci con la collaborazione di Eleonora Zocca. Youtube è invaso da video dove i protagonisti si limitano ad aprire qualche pacco e a mostrarne il contenuto. Si chiama “Unboxing”, e si stima che i video siano circa 70 milioni. Al centro dei video ci sono quasi sempre bambini, che spesso raggiungono numeri di visualizzazioni da capogiro. Ecco perché dei tre youtuber più ricchi del 2019, due sono bambini. È la versione digitale delle baby star. E come spesso accade con le baby star, non mancano i retroscena inquietanti. Fuochi fatui, di Chiara De Luca. A Roma le cremazioni sono in tilt. Più di mille salme sono in attesa, nei cimiteri, di essere cremate. Ama S.p.A., che ha in gestione i servizi cimiteriali, non sa più dove metterle: per questo vengono accatastate in luoghi non consoni come i depositi per gli automezzi del cimitero di Prima Porta. Eppure nel 2017 in una memoria, approvata dalla Giunta Raggi, era stato previsto tutto.

Canale5, ore 21.45: Grande Fratello Vip

Nuovo appuntamento con il Grande Fratello Vip e Alfonso Signorini. Al suo fianco la coppia di opinionisti formata da Antonella Elia e Pupo. In programma come di consueto approfondimenti su quanto accaduto negli ultimi giorni nella casa più spiata d’Italia e numerose sorprese per gli inquilini vip.

Italia1, ore 21.15: Live! – Corsa contro il tempo – 1^Tv

Film di Steven C. Miller del 2019, con Aaron Eckhart, Courtney Eaton, Giancarlo Esposito. Prodotto in GB/Usa. Durata: 99 minuti. Trama: Frank Penny è un poliziotto che, caduto in disgrazia, è in cerca di redenzione. La sua possibilità arriva quando la figlia undicenne del capo della polizia viene rapita. Per salvarla, Frank avrà bisogno dell’aiuto di Ava Brooks, il cui canale di notizie in diretta segue ogni sua mossa e tentativo. Mentre l’intera città guarda ciò che sta accadendo, Frank e Ava saranno impegnati in una corsa contro il tempo affinché tutto vada per il verso giusto.

Rete4, ore 21.30: Quarta Repubblica

Nuovo appuntamento con Quarta Repubblica, il talk show di politica ed economia curato e condotto da Nicola Porro, che questa settimana ospita il Presidente della Regione Liguria Giovanni Toti e l’economista Carlo Cottarelli. Tanti i temi al centro del dibattito: dai contraccolpi economici delle restrizioni natalizie all’alto tasso di mortalità per Covid in Italia, fino alle polemiche per le numerose task force a cui ricorre il Governo nella gestione dell’emergenza. Nel corso della puntata, con l’ex Presidente dell’Agenzia europea dei medicinali (Ema) Guido Raso e con l’infettivologo Matteo Bassetti, ampio spazio sarà dedicato ai piani per la distribuzione dei vaccini anti-Covid, con un reportage dalla Gran Bretagna che sta avviando la somministrazione del vaccino Pfizer/Biontech. E ancora, un viaggio nei paesini della Bassa Bergamasca dove per molti cittadini sarà impossibile trascorrere il Natale con i parenti più stretti – sebbene abitino a pochi chilometri di distanza – e le testimonianze di tante persone che, colpite dalla crisi economica, si vedono costrette a chiedere aiuto alla Caritas dopo aver perso il lavoro. Tra gli ospiti anche: la deputata Annagrazia Calabria (FI), il sindaco di Pesaro Matteo Ricci (Pd), il presidente dell’associazione delle case automobilistiche estere (Unrae) Michele Crisci, Roberto Arditti, Francesco Borgonovo, Daniele Capezzone e Veronica Gentili.

La7, ore 21.15: Grey’s Anatomy - 1^Tv Free

16×18 – Dai qualcosa: Un’esperienza di Meredith come capo di un’operazione pro bono finisce per mettere in difficoltà l’intera equipe.

16×19 – L’amore della mia vita: A Los Angeles per un congresso, Richard, Maggie, Teddy e Cormac vivono alcune esperienze a cavallo tra passato e futuro.

TV8, ore 21.30: Lo Hobbit – La desolazione di Smaug

Film di Peter Jackson del 2013, con Martin Freeman, Richard Armitage, Aidan Turner. Prodotto in Usa/Nuova Zelanda. Durata: 170 minuti. Trama: Dopo essere riuscito a sfuggire dalle montagne nebbiose, Bilbo Baggins continua il suo viaggio per recuperare il regno perduto di Erebor. Ad accompagnarlo, vi sono il mago Gandalf e Thorin Scudodiquercia, a capo della compagnia dei tredici nani.

Nove: ore 21.30: Tutto tutto niente niente

Film di Giulio Manfredonia del 2012, con Antonio Albanese, Fabrizio Bentivoglio, Lorenza Indovina. Prodotto in Italia. Durata: 87 minuti. Trama: Dopo essere riuscito a farsi eleggere sindaco, Cetto Laqualunque mira ad entrare in Parlamento. Prima di riuscirci, però, in piena crisi politica e sessuale conosce anche l’onta della galera, dove incontra Rodolfo Villaretto, un lombardo-veneto che rincorre il sogno secessionista ma commercia migranti clandestini e Frengo Stoppato, uno spacciatore arrestato dopo la denuncia della madre, che sogna di riformare la chiesa. Ironia della sorte tutti e tre si ritroveranno deputati a Montecitorio.

Le altre reti…

20, ore 21.10: 10.000 A.C. - Film

Iris, ore 21.15: The Danish Girl - Film

Rai4, ore 21.20: Ender’s Game – Film

Rai5, ore 21.15: Nessun Dorma - Rubrica

RaiMovie, ore 21.10: Sole Rosso - Film

RaiPremium, ore 21.20: Qui e Adesso – Intrattenimento

Cielo, ore 21.20:  Volo Pan Am 73 - Film

RealTime, ore 21.20: Vite al Limite – Docu-Reality

La5, ore 21.25: Lettera di Natale - Film Tv

Cine34, ore 21.05: Il bisbetico domato – Film

Focus, ore 21.15: Tutankhamon e la tomba del tesoro segreto - Documentario

TopCrime, ore 21.10: C.S.I. New York – Serie Tv

MediasetExtra, ore 21.15: Grande Fratello Vip – In diretta dalla casa - Reality Show

Mediaset Italia2, ore 21.10: Lost in space – Perduti nello spazio - Film

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Report
Programmi TV di stasera, lunedì 12 aprile 2021. Report indaga sul vaccino Sputnik


Pelè
Programmi TV di stasera, domenica 11 aprile 2021. Pelè a Che Tempo Che Fa


Wonder Park
Programmi TV di stasera, sabato 10 aprile 2021. Su Italia 1 la prima TV di «Wonder Park»


Clarice - Rebecca Breeds
Programmi TV di stasera, venerdì 9 aprile 2021. Su Rai2 la prima tv assoluta della serie «Clarice», sequel de «Il Silenzio degli Innocenti»

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.