27
ottobre

Programmi TV di stasera, martedì 27 ottobre 2020. Su Canale5 per la sesta volta in meno di 3 anni il film «Quo vado?»

Checco Zalone in Quo Vado?

Checco Zalone in Quo Vado?

Rai1, ore 21.35: Imma Tataranni – Sostituto procuratore - Replica

Fiction di Francesco Amato del 2019, con Vanessa Scalera, Massimiliano Gallo, Alessio Lapice. Prodotta in Italia. Dalla parte degli ultimi: Di primo mattino Don Mariano chiama Imma per vederla quanto prima, ha urgente bisogno di parlarle. Nel frattempo Pietro si sente male e, per accompagnarlo all’ospedale, Imma si scorda dell’appuntamento, finché non riceve una terribile notizia su cui inizia ad indagare. Come se non bastasse, sul fronte personale Imma scopre che il collega con cui Pietro dice di aver cenato è in realtà una donna, ed inoltre strani indizi la portano a dubitare sulla vera identità di suo padre.

Rai2, ore 21.20: Il Collegio – Nuova Edizione

I ragazzi che varcano i cancelli della quinta edizione si trovano catapultati nel 1992: l’anno in cui molti dei loro stessi genitori hanno frequentato e vissuto la scuola. Rimane invariata la necessità di adattarsi, di obbedire e seguire le indicazioni del preside, dei sorveglianti e del corpo docente. Senza cellulari, senza mamma e papà, ce la faranno gli adolescenti di oggi a resistere? L’obiettivo è superare l’esame di terza media del 1992. La voce di Giancarlo Magalli, che riprende il ruolo di narratore, racconterà e accompagnerà le avventure dei giovani studenti durante tutte le 8 puntate in programma.

Rai3, ore 21.20: #cartabianca

Perché la seconda ondata di coronavirus ci ha colto così impreparati? Che cosa non funziona nei nostri ospedali, nell’assistenza territoriale e domiciliare e nel sistema dei tracciamenti? Riusciremo davvero a evitare una nuova chiusura generalizzata? Questi alcuni dei quesiti che Bianca Berlinguer proporrà ai suoi ospiti nella nuova puntata di #cartabianca.

Canale5, ore 21.40: Quo vado?

Film di Gennaro Nunziante del 2015, con Checco Zalone, Eleonora Giovanardi, Sonia Bergamasco, Maurizio Micheli. Prodotto in Italia. Durata: 85 minuti. Trama: Checco è un ragazzo che ha realizzato tutti i sogni della sua vita. Voleva vivere con i suoi genitori evitando così una costosa indipendenza e c’è riuscito, voleva essere eternamente fidanzato senza mai affrontare le responsabilità di un matrimonio con relativi figli e ce l’ha fatta, ma soprattutto, sognava da sempre un lavoro sicuro ed è riuscito a ottenere il massimo: un posto fisso nell’ufficio provinciale caccia e pesca. Con questa meravigliosa leggerezza Checco affronta una vita che fa invidia a tutti. Un giorno, però, tutto cambia. Il governo vara la riforma della pubblica amministrazione che decreta il taglio delle province. Convocato al ministero dalla spietata dirigente Sironi, Checco è messo di fronte a una scelta difficile: lasciare il posto fisso o essere trasferito lontano da casa. Per Checco il posto fisso è sacro e pur di mantenerlo accetta il trasferimento. Per metterlo nelle condizioni di dimettersi, la dottoressa Sironi lo fa girovagare in diverse località italiane a ricoprire i ruoli più improbabili e pericolosi, ma Checco resiste eroicamente a tutto. La Sironi esausta rincara la dose e lo trasferisce al Polo Nord, in una base scientifica italiana col compito di difendere i ricercatori dall’attacco degli orsi polari. Il film è stato trasmesso da Canale5 anche lo scorso 26 marzo. Per Quo vado? si tratta del 6° passaggio in prima serata in meno di tre anni.

Italia1, ore 21.20: Le Iene Show

Nuovo appuntamento con Le Iene Show. Al timone del programma Alessia Marcuzzi e Nicola Savino, con le voci irriverenti della Gialappa’s Band. In scaletta inchieste, servizi di cronaca e attualità, divertenti scherzi e interviste. Tra i servizi più attesi di questa sera lo scherzo di Nicolò De Devitiis alla cantante Elodie.

Rete4, ore 21.30: Fuori dal Coro

Nuovo appuntamento con Fuori dal Coro, il programma di approfondimento e inchiesta condotto da Mario Giordano che questa sera intervista il leader della Lega Matteo Salvini sugli argomenti di più stretta attualità politica, economica e sociale dopo l’entrata in vigore delle nuove restrizioni introdotte dal Governo per frenare l’aumento dei contagi da Coronavirus; con l’intervento del Prof Massimo Galli invece, focus sulla situazione sanitaria, tra incertezze e polemiche. Ampio spazio alle conseguenze economiche e sociali sui cittadini e si cercherà di rispondere all’incalzante domanda: Le misure dell’ultimo Dpcm saranno sufficienti?. Si torna a far luce sui privilegi della politica e della classe dirigente del Paese, in contrapposizione con i sacrifici che i lavoratori, in particolare gli autonomi, sono chiamati a sostenere in questo momento di emergenza. Infine, anche questa settimana, la trasmissione prosegue l’inchiesta sull’origine della pandemia con nuove testimonianze e documenti: Come ha fatto la Cina a uscire dall’emergenza e cosa nasconde? Tra gli altri ospiti che accompagneranno Mario Giordano nel corso della puntata: Vittorio Feltri, Francesco Facchinetti, Iva Zanicchi e Daniele Capezzone.

La7, ore 21.15: DiMartedì

Su La7 nuovo appuntamento con DiMartedì, il talk show curato e condotto da Giovanni Floris. Al centro della puntata l’emergenza sanitaria dettata dalla pandemia in corso.

TV8, ore 21.30: MIIB – Men in Black II

Film di Barry Sonnenfeld del 2002, con Tommy Lee Jones, Will Smith, Lara Flynn Boyle. Prodotto in Usa. Durata: 82 minuti. Trama: Ritorna la strana coppia di agenti federali che combatte l’immigrazione aliena e illegale sulla Terra. Purtroppo uno dei due, Kay ha perso la memoria, un inconveniente non di scarso rilievo dal momento che era proprio lui a detenere informazioni cruciali per la sicurezza del pianeta.

Nove, ore 21.25: Déjà vu – Corsa Contro il Tempo

Film di Tony Scott del 2006, con Denzel Washington, Vai Kilmer, Paula Patton, James Caviezel. Prodotto in Usa/GB. Durata: 126 minuti. Trama: Doug Carlin, agente dell’ATF sezione alcolici, tabacchi e armi da fuoco,è incaricato di indagare sull’attentato che ha fatto esplodere e affondare un traghetto fluviale uccidendo centinaia di passeggeri. Lo stesso giorno, sulle rive del fiume, viene rinvenuto il corpo senza vita di Claire Kuchever, una giovane donna che Doug sente di avere già conosciuto e amato perdutamente. Scoprirà presto che l’omicidio è collegato all’esplosione. Avvicinato da un agente dell’FBI, verrà reclutato per la durata delle indagini da un’unità segreta altamente tecnologica che gestisce informazioni satellitari e registrazioni digitali che ricostruiscono e osservano avvenimenti passati.

Le altre reti…

20, ore 21.10: Ticker – Film

Rai4, ore 21.20: Pelham 1 2 3: Ostaggi in metropolitana – Film

Iris, ore 21.10: Carovana di fuoco - Film

Rai5, ore 21.15: La Corte – Film

RaiMovie, ore 21.10: Il medico di campagna - Film

RaiPremium, ore 21.20: Un’estate in Danimarca – Film Tv

Cielo, ore 21.15: Hysteria - Film

RealTime, ore 21.20: Matrimonio a prima vista - Dating Show

La5, ore 21.25: Grande Fratello Vip – Reality Show

Cine34, ore 21.05: Romanzo Popolare - Film

Focus, ore 21.30: America: un anno nella natura selvaggia - Documentario - 1^Tv

TopCrime, ore 21.15: Chicago P.D. - Serie Tv

MediasetExtra, ore 21.15: Grande Fratello Vip – In diretta dalla casa – Reality Show

Mediaset Italia 2, ore 21.10: Cattivi Vicini 2 - Film

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Sigfrido Ranucci
Programmi TV di stasera, lunedì 23 novembre 2020. A «Report» inchieste su Milan, vigili di Roma e Coronavirus


Glenn Close
Programmi TV di stasera, domenica 22 novembre 2020. Glenn Close e Ron Howard da Fazio, Massimiliano Morra e Paolo Brosio dalla D’Urso


Emily Blunt e Charlize Theron in Il Cacciatore e La Regina di Ghiaccio
Programmi TV di stasera, sabato 21 novembre 2020. Su Italia1 il film «Il Cacciatore e la Regina di Ghiaccio»


Roberto Giacobbo
Programmi TV di stasera, venerdì 20 novembre 2020. Uomo-Nutria e Chupacabra tra i temi di «Freedom»

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.