14
giugno

Programmi TV di stasera, domenica 14 giugno 2020. Su Rai3 ultimo appuntamento con Franca Leosini e «Storie Maledette»

Franca Leosini

Franca Leosini

Rai1, ore 21.40: Top Dieci – Novità

Quali sono le 10 canzoni che hanno venduto di più nel 1988? E le 10 parole più cercate su Internet dagli italiani nel 2014? E i 10 cibi che abbiamo consumato di più nel 1965? Due squadre di celebrities si affrontano per scoprire curiosità di ogni tipo: musica, cinema, spettacolo e tanto altro. Nel segno dell’attualità, ma anche del ricordo, prende il via questa sera Top Dieci, il nuovo programma di Rai1 condotto da Carlo Conti. Nel corso di ogni appuntamento due squadre composte ognuna da 3 vip si sfideranno su classifiche di ogni genere. Nella puntata del debutto la prima squadra sarà formata da Christian De Sica, Serena Autieri e Alessandro Siani, la seconda da Flavio Insinna, Maria Chiara Giannetta e Nino Frassica.  Il loro compito sarà di scoprire tante diverse “hit parade” legate alla cultura pop d’Italia: dalla musica allo sport, dall’attualità al cinema, dalla tv alla cultura, appunto, tracciando così un preciso identikit del nostro Paese e facendo rivivere usi, costumi e gusti degli italiani, in un viaggio attraverso gli anni, che arriva sino ad oggi. Ospiti della serata Roberto Mancini e Massimo Ranieri. Da segnalare che le successive tre puntate saranno trasmesse di venerdì.

Rai2, ore 21.05: Hawaii Five – 0 - 1^Tv

9×15 – L’uragano: Durante un uragano l’F.B.I. trasporta un pericoloso criminale, El Diablo, al Quartier Generale della Five-0, dove hanno trovato rifugio anche molti sfollati. Tra questi, si nasconde un killer.

Rai2, ore 21.50: N.C.I.S. New Orleans - Nuova Stagione1^Tv

5×1 – - A presto: Lasalle trova Pride in fin di vita, Amelia è ancora sulla scena del crimine, ma riesce a scappare. Grazie a Gibbs, la squadra viene a sapere che la donna vuole vendicare la morte del marito.

5×2 -  False apparenze: La squadra è alle prese con un nuovo caso: due uomini vengono trovati morti nei pressi di un molo, sono due agenti della DEA. Vicino a loro c’è una cassa vuota sporca di sangue, molto probabilmente serviva a trasportare qualcuno. L’identità misteriosa viene svelata ben presto dalle analisi di Sebastian: si tratta di Terrance Desmond, un noto e pericoloso dinamitardo.

Rai3, ore 21.20: Storie Maledette – Ultima Puntata

Secondo ed ultimo appuntamento per la storica rubrica ideata e condotta da Franca Leosini. Quegli amori fatali – Sonia Bracciale: Una storia che ha per protagonista una donna: Sonia Bracciale, 44 anni all’epoca dei fatti, signora di fascinosa sensualità. E’ ad Anzola dell’Emilia – provincia di Bologna – che ha luogo e si consuma questa vicenda di carezze e cazzotti. Sonia Bracciale è sposata con Dino Reatti, un omone di 48anni che sfiorava i due metri d’altezza e superava i 150 chili. Un peso difficile da sostenere per l’affascinante signora, che infatti si circonda di amanti, anche per risarcirsi delle percosse che sistematicamente subiva dal marito. Fino a quando, nel giugno del 2012, è a botte e a cazzotti che il massiccio consorte viene atterrato e ucciso da uno degli spasimanti della seducente signora. E’ a lei, a Sonia Bracciale – che disperatamente si dichiara innocente – che viene però attribuita la responsabilità del fatale pestaggio, del quale sarebbe stata, per gli inquirenti e successivamente per i giudici in tre gradi di giudizio, la spietata mandante. Condannata a 21 anni di reclusione, Sonia Bracciale sconta la pena nella casa circondariale Dozza di Bologna.

Canale5, ore 21.20: Live – Non è la D’Urso

Nuovo appuntamento con il talk show condotto da Barbara D’Urso. La trasmissione, sotto testata giornalistica VideoNews, si aprirà con un’ampia parentesi dedicata all’attualità. Nella seconda parte spazio ad approfondimenti su tematiche leggere legate al mondo dello spettacolo.

Italia1, ore 21.30: Una notte da leoni 2

Film di Todd Phillips del 2011, con Bradley Cooper, Zach Galifianakis. Prodotto in Usa. Durata: 102 minuti. Trama: Il gruppo di amici formato da Phil, Stu, Alan e Doug parte per recarsi in Thailandia, dove si celebrerà il matrimonio di Stu. Visto come è andata con l’addio al celibato a Las Vegas, Stu si cautela e decide che i festeggiamenti culmineranno con un tranquillo brunch domenicale, rigorosamente separato dalla cerimonia. Ma ogni calcolo viene disatteso da un mix di eventi potentissimo.

Rete4, ore 21.30: Romanzo Criminale

Film di Michele Placido del 2005, con Kim Rossi Stuart, Pierfrancesco Favino, Claudio Santamaria. Prodotto in Italia/Francia/GB. Durata: 153 minuti. Trama: Roma, anni ‘70: il Libanese, il Freddo e il Dandi, tre giovani della piccola malavita romana, si uniscono per controllare il territorio. Dal sequestro del barone Rosellini al controllo del traffico dell’eroina, mettono in piedi una vera organizzazione criminale che ha la protezione della mafia e dei politici. L’unico che cerca di contrastare lo strapotere del gruppo è il Commissario Scialoja, che finisce per innamorarsi di Patrizia, la donna del Dandi.

La7, ore 20.35: Non è l’Arena – Ultima Puntata

Ultimo appuntamento con il talk show curato e condotto da Massimo Giletti. Dopo la tempesta che ha travolto il mondo della politica giudiziaria, Giletti intervisterà in esclusiva il Pm antimafia Nino di Matteo per una riflessione sulle attuali ferite e i sui mali endemici della giustizia. Parteciperanno al dibattito in studio Luca Telese, Ettore Licheri, Luigi De Magistris, Sandra Amurri e Antonio Ingroia. Per non dimenticare le vittime della strage di Capaci, Giletti raccoglierà poi la testimonianza di Antonio Vassallo: fotografo, uno dei primi che accorse sul luogo della tragedia e che da allora è impegnato sul fronte dell’associazionismo per invocare un diritto alla verità sull’intera stagione stragista del ‘92. Tra i temi centrali della puntata non poteva mancare l’approfondimento sul covid-19. Ma il virus è vivo o morto? Giletti cercherà di rispondere alla domanda intervistando il primario del San Raffaele di Milano Alberto Zangrillo, la cui affermazione “che clinicamente non esiste più” ha scatenato reazioni contrastanti tra esperti e politici. Le telecamere di Non è l’Arena torneranno poi sul caso Lombardia, regione al centro delle indagini sulle mancate zone rosse in cui il virus continua a circolare più che nel resto d’Italia. Se parlerà con Fabrizio Pregliasco, Matteo Bassetti, Alessandro Cecchi Paone, Pierpaolo Sileri, Nunzia De Girolamo, Gessica Costanzo e Melania Rizzoli. Nel corso del programma Giletti intervisterà Flavio Briatore che da imprenditore di fama mondiale ci parlerà delle difficoltà che stanno affrontando le nostre azienda nella ripartenza a seguito dell’emergenza sanitaria. Non da ultima la crisi economica: su questo terreno si giocherà nei prossimi mesi il futuro del nostro Paese. Tra i problemi principali la cassa integrazione che non arriva. Perché alcuni lavoratori hanno ricevuto l’anticipo dalle aziende, e altri no? Come mai le banche faticano a erogare il denaro? Se ne discuterà con Alessandra Moretti, Myrta Merlino, Daniela Santanchè e Sandro Bottega.

TV8, ore 21.30: I Delitti del BarLume – La loggia del cinghiale - Replica

Film Tv di Roan Johnson del 2017, con Filippo Timi, Alessandro Benvenuti, Enrica Guidi. Prodotto in Italia. Durata: 100 minuti. Trama: Nonostante tutti gli antidepressivi che ingurgita, Massimo è sempre più a terra e ossessionato dal pensiero di Tiziana, ormai irraggiungibile. Per tirarlo su, i vecchietti del BarLume lo trascinano in un addio al celibato buffo e delirante organizzato dalla Loggia del Cinghiale, una banda di buontemponi di cui i quattro fanno parte. Peccato però che ci scappi il morto e tutti finiscano al commissariato. L’assassino non può che essere uno dei partecipanti alla festa, ma chi?  La Fusco non vuole crederci ma più va avanti nella ricostruzione della serata più si rende conto che il maggior indiziato è proprio Massimo che, per colpa di un cocktail micidiale di alcol e antidepressivi non ricorda più niente. Sarà solo grazie a intuizioni improvvise, racconti strampalati, battibecchi con Tiziana e tracolli d’autostima, che Massimo riuscirà a ripescare dalla memoria tutte le tessere del puzzle e a ricomporre la sua innocenza. Ma nulla potrà contro Tiziana, che con un colpo di scena finale gli servirà la peggiore delle vendette.

Nove, ore 21.25: Little Big Italy - Replica

Francesco Panella prosegue il suo viaggio alla scoperta dei più autentici ristoranti italiani in giro per il mondo. In ogni puntata visiterà tre attività. Quale sarà la migliore?

Le altre reti…

20, ore 21.10: Ghost Rider – Spirito di vendetta - Film

Rai4, ore 21.20: Shut In - Film

Iris, ore 21.10: Una storia vera - Film

Rai5, ore 21.15: Francesco Guccini – La mia Thule - Documentario

RaiMovie, ore 21.10: Tutto tutto niente niente - Film

RaiPremium, ore 21.20: Anna Karenina – Fiction

Cielo, ore 21.20: I nuovi vicini - Film

RealTime, ore 21.35: 90 giorni per innamorarsi – Docu-Reality

La5, ore 21.10: Insegnami a volare – Film Tv

Cine34, ore 21.10: Vacanze in America – Film

Focus, ore 21.10: Le ultime reliquie di Gesù – Documentario - 1^Tv

TopCrime, ore 21.15: C.S.I. – Scena del crimine - Serie Tv

MediasetExtra, ore 21.20: Brignano con la O – Intrattenimento

Mediaset Italia2, ore 21.20: The Big Bang Theory - Sitcom

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Sofia Boutella in La Mummia
Programmi TV di stasera, domenica 20 settembre 2020. Su Italia1 il film «La Mummia»


Timothée Chalamet e Armie Hammer in Chiamami col tuo nome
Programmi TV di stasera, sabato 19 settembre 2020. Su Rai3 in 1^Tv «Chiamami col tuo nome»


Marco Giallini in Beata Ignoranza
Programmi TV di stasera, venerdì 18 settembre 2020. Su Rai3 il film «Beata Ignoranza»


John Travolta in Gotti - Il primo padrino
Programmi TV di stasera, giovedì 17 settembre 2020. Su Rai3 in 1^Tv John Travolta in «Gotti – Il primo padrino»

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.