19
settembre

Malika Ayane show a X Factor: «Sfera, un mese con me e poi canti»

Malika Ayane - X Factor 2019

Malika Ayane - X Factor 2019

Malika Ayane si conferma protagonista alle Audizioni di X Factor 2019. Dopo aver dominato l’esordio, nella seconda puntata la cantautrice milanese si è lasciata andare a nuove ‘perle’. Con il suo fare meravigliosamente presuntuoso, la giurata ‘osa’ sostenere di poter riuscire nell’impresa di fare di Sfera Ebbasta un vero cantante:

Te hai un potenziale, un mese con me e poi canti

gli dice in una delle pause caffè. Il collega se la ride (!). Un’aspirante concorrente si presenta invece come vocal coach, cantando Crazy Love nella versione del film 50 sfumature di grigio. Un biglietto da visita piuttosto impegnativo, che dopo l’ascolto Malika straccia all’istante:

Dubito che tu possa spiegare a qualcun altro come cantare.

Ricordando che i giudici sono a X Factor a giudicare e non a regalare pacchi di Natale, ha poi definito la performance del 28enne Nicola Cavallaro come una “limonata con i denti”; e siccome il primo bacio – a suo dire – è il peggiore che si dà e si riceve in una storia d’amore, lo ‘perdona’ in attesa di un ‘limone’ migliore.

I live diranno se Malika Ayane saprà realmente conquistare la scena sugli altri giudici. Per ora, a lei, va un grande sì.

X Factor 2019: i concorrenti che hanno superato la seconda puntata di Audizioni

A X Factor 2019 il sì dei giudici alle Audizioni ha un peso maggiore rispetto agli altri anni. Con quattro sì, infatti, il concorrente accede di diritto al Bootacamp, mentre per chi supera la selezione con tre sì e un no ci sarà un’ulteriore giudizio da parte della giuria che potrebbe anche cambiare l’esito dell’audizione, quindi decretare l’eliminazione.

Ecco chi sono i cantanti che hanno staccato il pass per il Bootcamp grazie al giudizio positivo e unanime dei giudici nella seconda puntata di Audizioni:

Davide Rossi – 21 anni, studente

Lavinia Di Ferdinando – 16 anni, studentessa

Emanuele Crisanti (Nuela) – 16 anni, studente

Giordana Petralia – 16 anni, studentessa

Giulia Galitzia (Doll Kill) – 23 anni, rapper

Martina Poggi (May) – 33 anni, musicista

Kyber – 24/26 anni, guide turistiche e disoccupato

K_Mono – 23/30 anni, studente e musicisti

Claudia Ciccateri – 17 anni, studentessa

Maria D’Amico – 17 anni, studentessa

Monkey Tempura – 24/41 anni, musicisti

Ophelya – 19/22 anni, studentesse

Silvia Cesana (Sissi) – 20 anni, studentessa

Il duo dei TNL e Nicola Cavallaro hanno superato l’audizione con tre sì (il gruppo ha ricevuto no da Samuel, il cantante da Sfera Ebbasta). Per loro, dunque, il Bootcamp non è ancora certezza.



Articoli che potrebbero interessarti


Comete - X Factor 2019
X Factor 2019: i concorrenti scelti per le Home Visit – Foto


Booda - X Factor 2019
X Factor ha fatto 13 con Malika Ayane


X Factor 2019
X Factor 2019: l’assegnazione delle categorie ai giudici


X Factor 2019
X Factor 2019: ecco la giuria

1 Commento dei lettori »

1. marco urli ha scritto:

20 settembre 2019 alle 09:54

Quindi X-Factor e programmi simili servono a lanciare o rilanciare o rendere ancora più famosi coloro che fanno la giuria.
I concorrenti non sono altro che una cornice.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.