10
ottobre

X Factor 2019: i concorrenti scelti per le Home Visit – Foto

Nuela - X Factor 2019

Nuela - X Factor 2019

Il cerchio si stringe, i live sono sempre più vicini. Al Bootcamp i quattro giudici di X Factor 2019 hanno scelto ciascuno cinque concorrenti da portare alle Home Visit, dove avverrà la scelta definitiva dei 12 talenti. Nel ‘diabolico’ meccanismo delle sedie, Samuel, Sfera Ebbasta, Malika Ayane e Mara Maionchi hanno così iniziato la formazione delle loro squadre.

X Factor 2019, gruppi: le scelte di Samuel

La prima categoria alle prese con il Bootcamp è stata quella dei gruppi, affidati quest’anno a Samuel. Ecco le scelte del leader dei Subsonica:

Booda – 27/39 anni, musicisti

K_Mono – 23/30 anni, studente e musicisti

Kyber – 24/26 anni, guide turistiche e disoccupato

Seawards – 20/21 anni, studentessa e barista

Sierra – 26 anni, musicisti

X Factor 2019, under donna: le scelte di Sfera Ebbasta

Il Bootcamp è poi proseguito con Sfera Ebbasta, giudice delle under donna. E queste sono le ragazze dai 16 ai 24 anni che il rapper ha deciso di portare alle Home Visit:

Beatrice Giliberti – 17 anni, studentessa

Giordana Petralia – 16 anni studentessa

Mariam Rouass (Maryam) – 18 anni, parrucchiera

Silvia Cesana (Sissi) – 20 anni, studentessa

Sofia Tornambene (Kimono) – 16 anni, studentessa

X Factor 2019, under uomo: le scelte di Malika Ayane

L’altra categoria dei giovani è guidata da Malika Ayane. Ecco i cinque under uomo sopravvissuti alla sfida delle sedie giudicata dalla cantautrice:

Daniel Acerboni – 24 anni, parrucchiere

Davide Rossi – 21 anni, studente

Emanuele Crisanti (Nuela) – 16 anni, studente

Enrico Di Lauro (Harry Dila) – 22 anni, artista di strada

Lorenzo Rinaldi – 19 anni, studente

X Factor 2019, over: le scelte di Mara Maionchi

A chiudere il Bootcamp è stata Mara Maionchi con gli over, ovvero i cantanti con un’età superiore ai 24 anni. I cinque che hanno staccato il passa per le Home Visit sono:

Eugenio Campagna (Comete) – 27 anni, musicista

Gabriele Troisi – 27 anni, insegnante

Marco Saltari (Jordi) – 33 anni, operatore

Nicola Cavallaro – 28 anni, cantante

Tomas Tai – 30 anni, cantante



Articoli che potrebbero interessarti


X Factor 2019
X Factor 2019: l’assegnazione delle categorie ai giudici


X Factor 2019
X Factor 2019: ecco la giuria


Malika Ayane - X Factor 2019
Malika Ayane show a X Factor: «Sfera, un mese con me e poi canti»


Booda - X Factor 2019
X Factor ha fatto 13 con Malika Ayane

1 Commento dei lettori »

1. Luna ha scritto:

4 ottobre 2019 alle 16:46

La categoria gruppi di Samuel durerà come un gatto in tangenziale. Verranno eliminati uno ad uno nelle prime tre puntate :-)) Ma che ragionamenti fa, elimina i più bravi perché altrimenti “li rovinerebbe”. A suo dire ha scelto in base ai suoi “progetti musicali”. Ma questo ha capito dove sta ? Samuel crede di essere lui il protagonista e di fare il suo X Factor. Qualcuno gli spiegasse che chi sceglie è la gente che va ai concerti, scarica musica ed ascolta la radio, e soprattutto, vota da casa. Il suo progetto musicale già lo immagino zzZZZZzzzZzzzZzzZzzz

Moooooooolto bene Sfera Ebbasta. Ha scelto le migliori e le più preparate. Mi piacciono tutte anche se per il momento Maryam e Sissi sono le mie preferite.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.