24
novembre

Amici 17, daytime 24 novembre. Orion Pico prepara la prova immunità

Bryan Ramirez

Bryan Ramirez

La prima settimana di lezioni ad Amici 17 è giunta al termine. In vista dello speciale di domani, gli allievi della scuola stanno limando la loro preparazione. Mentre gli insegnanti di canto forniscono alle due squadre alcuni consigli per interpretare al meglio i brani assegnati, il ballerino Orion Pico sceglie di misurarsi con la temuta prova immunità.

Amici 17, la scelta di Orion Pico

In Sala Relax è arrivata un’urna, nella quale gli allievi desiderosi di cimentarsi con la prova immunità possono inserire il proprio nome. Se i cantanti la ignorano, fra i ballerini c’è Orion Pico che decide di provarci. La scelta, secondo Bryan Ramirez, non denota soltanto coraggio nel compagno: “Questa è una questione di furbizia, di intelligenza”, commenta Ramirez con sincerità.

Deciso a dare il meglio di sé, Orion impara la coreografia in soli quarantacinque minuti. Dalla Sala Relax gli altri ballerini seguono la sua preparazione e sono concordi nel sostenere la particolare bravura del compagno.

Amici 17, i consigli dei professori di canto

In vista dello speciale del sabato, i professori di canto forniscono agli allievi alcuni consigli per poter affrontare al meglio i brani che stanno preparando. Secondo Giusy Ferreri Biondo deve prestare particolare attenzione all’intonazione, mentre Carlo Di Francesco crede che Einar Ortiz debba lavorare sull’estensione vocale. Il brano Alors on danse (Stromae), su cui sta lavorando il cantante Luca Vismara, potrebbe nascondere alcune insidie. Rudy Zerbi mette in guardia l’interprete lombardo: “Mi aspetto che la realizzazione sia all’altezza di tutti i contributi che ci sono nel pezzo (…) energia, carica, forza, protagonismo”. Ascoltate le sue parole, Luca afferma di aver compreso la sua visione, ma, al tempo stesso, non sembra particolarmente impensierito: “Ho già iniziato a lavorarci”, dichiara ai membri della sua squadra. Rivolgendosi a Grace Cambriani, Paola Turci sottolinea invece le complessità di Volare (Domenico Modugno): “Se andate a leggere il testo vi accorgerete che non è una canzone così felice, perciò è lì la chiave per renderla inedita”. Fra i pezzi da non sottovalutare c’è anche, secondo Carlo Di Francesco, La canzone del sole (Lucio Battisti): “Vediamo se ne hai saputo cogliere l’essenza”, afferma l’insegnante rivolgendosi ad Emanuele Avino.

Amici 17, Bryan dà il meglio di sé

Se nei giorni scorsi Mose aveva avuto la possibilità di ascoltare le prove di Biondo, ora i ruoli si invertono. Dopo aver monitorato una parte della sua preparazione, Biondo ci tiene a sottolineare come quello di Mose sia un rap piuttosto diverso dal suo. “Lui fa il rap però tendente al pop. Si sta spostando sul pop adesso”, afferma in Sala Relax, rivolgendosi a Federico Baroni. Nel frattempo Bryan Ramirez sembra aver messo da parte la pigrizia e la stanchezza dei primi giorni di lezione. Tra una pirouette e l’altra in Sala Prove il ballerino colombiano cerca di dare il meglio di sé.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Amici 17 - Alessandro dei The Jab
Amici 17, daytime 11 gennaio. Mose è un ‘cantastorie’, Emma in lacrime


Amici 17 - Valentina Verdecchi
Amici 17, daytime 19 gennaio 2018. Valentina vuole andarsene a causa della Celentano


Amici 17 - Yaser Ramadan
Amici 17, daytime 18 gennaio 2018. Yaser è alla ricerca dell’ ‘anima’, i Black Soul Trio di un’identità


Luca Vismara piange ad Amici
Amici 17, daytime 17 gennaio 2018. Luca in lacrime dopo un confronto con Di Francesco – Video

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.