10
febbraio

AMICI 2017, DAYTIME 10 FEBBRAIO. SHADY: “ALLE MEDIE MI TRATTAVANO MALE PERCHE’ SONO MAROCCHINA (…)”

La puntata odierna del daytime di Amici 2017 si apre con una buona notizia per il cantante Thomas Bocchimpani. In Sala Relax, i supporter Stefano De Martino e Marcello Sacchetta comunicano al ragazzo di aver sconfitto Francesco Parrino nella sfida degli inediti su iTunes. Come premio, l’allievo avrà la possibilità di produrre un nuovo brano. Il risultato dell’altra sfida, quella fra Mike Bird e Alessio Mininni, sarà invece comunicato durante il prossimo speciale.

Amici 2017, un Cosimo preoccupato.

La coreografia che Garrison ha affidato a Cosimo Barra mette il ballerino in difficoltà. In Sala Prove, il ragazzo confessa a Marcello Sacchetta di non sentirsi pronto. “Cerca di renderlo simpatico e non prenderti troppo sul serio. Devono vedere un Cosimo che non hanno mai visto”, lo incoraggia il supporter. “Non capisco dove sia il problema”, dichiara Garrison poco dopo esser entrato in Sala Prove. “Se vedo una coreografia così facile che non riesci a fare in una settimana, certo che il dubbio aumenta”, affonda poco dopo. Finite le prove, l’allievo spiega alla professionista Lorella di essere bloccato a causa della timidezza: “Ho provato anche in bagno, ho vergogna di me”.

Amici 2017, l’inedito di Shady

Shady Fatin Cherkaoui racconta a Mike Bird il significato del suo inedito Stay home. Il brano nasce da una situazione di bullismo che l’interprete ha vissuto sulla propria pelle: “Alle medie mi trattavano male perché sono marocchina, perché ero un po’ secchiona, perché ho questo carattere particolare”. Riascoltandone alcuni passaggi, l’allieva non riesce a trattenere le lacrime: “Questa canzone riesce a farmi sentire inutile e orribile come mi sentivo alle medie”. Pronto l’intervento del cantautore, che, stringendola in un abbraccio, cerca di confortarla: “È un pezzo bellissimo, non devi avere paura di niente”.

Amici 2017, la formazione de I Senza Piani.

Gli allievi della scuola sono impegnati nella formazione delle squadre. Fra I Senza Piani ad essere schierati sono Lo Strego, Alessio e Riccardo (per il canto), Cosimo e Sebastian (per la danza). Vittoria, la leader, decide di restare in panchina, ma ci tiene a sottolineare che non lo fa a causa delle critiche ricevute dai professori: “Voglio concentrarmi sulla sfida”, dichiara con fermezza. Elisa, in disaccordo con le scelte operate, vuole sfidare Alessio per avere la possibilità di esibirsi al suo posto.

Amici 2017, la formazione de i TassoRosso.

I TassoRosso hanno deciso di scommettere su Federica, Michele e Francesco (per il canto), Andreas e Giulia (per la danza). Giada Pilloni crede di avere un brano qualitativamente superiore a quello di Francesco, ragion per cui rivela in Sala Relax la sua intenzione di sfidarlo per non restare un’altra settimana in panchina.

Amici 2017, Giada si confronta con Fabrizio Moro.

In Sala Prove, la cantante esprime il suo malessere al professore Fabrizio Moro. “Non mi sento di stare ancora in panchina”, dichiara senza falsa modestia. Il maestro condivide la prospettiva dell’allieva, ma non comprende la ragione per cui si sia orientata solo verso Francesco. “Chi avrei dovuto sfidare? Federica? Sei pazzo?”, replica la cantante con un pizzico di polemica. L’insegnante, dal canto suo, non ci sta e la invita a non aver paura di nessuno: “Prima o poi la sfiderai una come Federica se vuoi fare questo mestiere”. E ancora: “Devi credere con umiltà che tu sei sempre forte”.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Mike Bird e Giorgino Zacchia
Amici 2017, daytime 26 aprile. Daniele Liotti critica Mike Bird: «Non mi arriva, non mi fa spalancare gli occhi»


Amici- Andreas e Riccardo
Amici 2017, daytime 25 aprile. Emma ai suoi allievi: «Siete fidanzati?»


Emma ed Elisa
Amici 2017, daytime 24 aprile. Emma confermata coach


Stefano de Martino
Amici 2017, daytime 21 aprile. Le prove prima del quinto Serale – video

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.