27
aprile

RAI: ANTONELLA DI LAZZARO RESPONSABILE SOCIAL MEDIA E MARKETING DELLA DIREZIONE DIGITAL

Antonella Di Lazzaro

Dall’uccellino di Twitter al cavallo di Viale Mazzini, passando per Mtv. Antonella Di Lazzaro è approdata nei giorni scorsi alla Direzione Digital della Rai come Responsabile social media e marketing. Visto il nuovo ruolo ricoperto, l’ufficialità della sua nomina non poteva che passare dalle pagine social del servizio pubblico. Di Lazzaro arriva in Rai dopo l’esperienza come Direttore Media Partnership di Twitter Italia e dopo aver diretto Mtv Italia per tre anni.

Rai, Antonella Di Lazzaro –  Chi è

Classe 1971, Antonella Di Lazzaro è laureata in Storia Moderna, Filosofia e Media all’Università La Sapienza di Roma ed ha conseguito un Master a Parigi e uno all’Universitat de les Illes Balears. Ha iniziato la sua carriera professionale nel 1998 ad Mtv Uk in qualità di Series Producer, poi nel 2002 è tornata in Italia, dove ha ricoperto la carica di vice president Mtv Brand per Mtv Italia. Dal 2011 al 2014 è stata direttrice di Mtv Italia, in un periodo in cui l’ex emittente musicale ha cambiato volto ed imboccato la strada verso il panorama delle generaliste (leggi qui la nostra intervista).

Nel 2014 il suo passaggio a Twitter Italia come nuova Director Media Partnership, cioè a capo della struttura che si occupa di fornire supporto ai partner italiani per permettere loro di utilizzare al meglio la piattaforma di social broadcasting. Vive a Milano, ha una bimba di 5 anni, Camilla, ed è sposata con un regista. Ora continuerà ad occuparsi di social e nuovi media, ma da un altro punto di vista: quello della Rai.

Per Viale Mazzini, l’ambito in questione è di particolare rilievo. Di Lazzaro trova a Viale Mazzini altri illustri ‘ex’ di Mtv come Gian Paolo Tagliavia, che ora è responsabile della strategia del digitale non lineare del servizio pubblico. Ad accoglierla ci sarà anche Massimo Coppola, autore e conduttore tv con un passato nella Mtv guidata dall’attuale DG Rai Antonio Campo Dall’Orto.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Mario Orfeo
Mario Orfeo in Vigilanza Rai: «Nel 2018 possibile perdita da 100 milioni. Giletti a La7? Scelta legittima. Costava più dei suoi ricavi»


Basket Serie A
Basket: la Serie A passa su Eurosport fino al 2020. Sulla Rai una partita della domenica


Lucia Goracci
Rai, nuovi corrispondenti esteri: Begamini a New York, Goracci a Istanbul, Sabbah a Parigi


Massimo Giletti - L'Arena
I programmi Rai non confermati e cancellati nei palinsesti 2017/2018

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.