8
novembre

ASCOLTI TV DI VENERDI 7 NOVEMBRE 2014: IN 6,6 MLN PER LA FINALE DI TALE E QUALE SHOW (28.54%), SOLO IL 12.23% PER ZELIG. QUARTO GRADO AL 10.24%

Veronica Maya

Ascolti tv prime time – venerdì 7 novembre 2014

Su Rai1 la finale di Tale e Quale Show 4 ha conquistato 6.653.000 spettatori pari al 28.54%. L’ottava puntata del celebrity talent ha ottenuto picchi di oltre 7.700.000 spettatori e superiori al 40% di share. Su Canale 5 Zelig, condotto da Ambra Angiolini con Ale e Franz, ha raccolto davanti al video 3.065.000 spettatori pari al 12.23% di share. Su Rai2 Criminal Minds 9 ha registrato 1.582.000 spettatori con il 5.57%, nel primo episodio, e 1.544.000 spettatori con il 5.84%, nel secondo episodio. Su Italia1 la pellicola Hellboy: The Golden Army ha raccolto 1.283.000 spettatori (4.94%). Su Rai3 L’Arte di Vincere ha raccolto davanti al video appena 863.000 spettatori (3.27%) mentre su Rete 4 record stagionale per Quarto grado che totalizza 2.249.000 spettatori (10.24%). Su La7 il varietà Crozza nel Paese delle Meraviglie è stato visto da 1.868.000 spettatori con il 6.69%. Su Real Time/+1 la decima puntata di Bake Off Italia 2 è stata seguita da 926.000 spettatori (3.3%). A seguire il Boss delle Cerimonie ha ottenuto 630.000 spettatori (2.4%).

Access prime time

Vicini Affari Tuoi e Striscia.

Su Rai1 Affari Tuoi è stato seguito da 5.588.000 spettatori e il 20.2% di share mentre su Canale 5 Striscia La Notizia ha fatto segnare 5.582.000 spettatori (20.07%).  Su Italia1 la serie in replica CSI:NY ha registrato 1.237.000 spettatori con il 4.61%. Su Rai3 la soap Un Posto al Sole ha fatto segnare 1.942.000 spettatori pari al 7.12%. Su Rete4 Tempesta d’Amore ha radunato 1.294.000 individui all’ascolto (4.76%) mentre su La7 Otto e Mezzo ha informato 1.341.000 spettatori (4.89%).

Preserale

Ottimo risultato per NCIS, bene anche NCIS Los Angeles.

Nella fascia preserale L’Eredità – La Sfida dei 6 ha ottenuto un ascolto medio di 3.657.000 spettatori (20.96%) mentre L’Eredità ha raccolto 5.299.000 spettatori (24.75%). Su Canale 5 Avanti il Primo ha raccolto 3.217.000 spettatori con il 18.82% mentre Avanti Un Altro ha ottenuto 4.452.000 spettatori con il 21.18%.  Su Rai2 la serie NCIS Los Angeles ha interessato 1.272.000 ascoltatori (6.47%) mentre NCIS ha ottenuto 1.955.000 spettatori (8.02%). Su Italia1 CSI: NY ha totalizzato 659.000 spettatori (2.88%). Su Rai3 Sconosciuti si porta al 4.08% con 1.051.000 spettatori. La telenovela Il Segreto su Rete4 è stata seguita da 911.000 telespettatori con il 3.8%. Su La7 la serie transalpina Il Commissario Cordier ha appassionato 356.000 spettatori (share dell’1.95%).

Daytime Mattina

Mi Manda Rai3 non va oltre il 5.21%.

Su Rai1 Uno Mattina dà il buongiorno a 978.000 telespettatori con il 17.87%.  Storie Vere segna 997.000 spettatori con il 19.06%. Su Canale5 Mattino Cinque ha convinto 757.000 spettatori (13.87%), nella prima parte, e 682.000 spettatori (13.03%), nella seconda parte. Su Italia1 l’episodio delle 10:30 di The Closer ha interessato 297.000 spettatori con il 5.42%. Su Rai3 Agorà segna 432.000 spettatori con il 7.47% mentre Mi Manda Rai3 ha ottenuto 274.000 spettatori con il 5.21%. Su Rete 4 Cuore Ribelle ha interessato 160.000 spettatori con il 2.55%. Su La7 Omnibus conquista 177.000 spettatori (3%) mentre Coffee Break ne porta a casa 188.000 (3.59%).

Daytime Mezzogiorno

A Conti Fatti si ferma al 12.52%.

Su Rai1 A Conti Fatti registra 830.000 spettatori con il 12.52%. Sulla stessa rete il cooking show La Prova del Cuoco porta a casa 2.235.000 spettatori (17.08%). Su Canale 5 Forum arriva a 1.629.000 telespettatori con il 18.02%. Su Rai2 l’intrattenimento de I Fatti Vostri segna 768.000 spettatori con l’8.48%. Su Italia1, subito prima di Studio Aperto, The Closer ha interessato 397.000 spettatori con il 4.92%. Sport Mediaset ha ottenuto 1569.000 spettatori con il 9.21%, mentre Grand Prix speciale segna 1.095.000 spettatori con il 6.04%. Su Rai3 Pane Quotidiano ottiene 684.000 spettatori (4.57%). Su Rete4 il telefilm Un Detective in Corsia è stato seguito da 595.000 telespettatori con il 4.92%, mentre La Signora in Giallo ha appassionato 988.000 spettatori con il 5.75%, nel secondo episodio. Su La7 L’Aria che Tira ha raccolto 298.000 spettatori con il 4.61%, nella prima parte, e 359.000 spettatori con il 2.74%, nella seconda parte denominata L’Aria che Tira Oggi.

Daytime Pomeriggio

Record per 2 Broke Girls al 7.17%.

Su Rai1 l’appuntamento con Dolci dopo il Tiggì, con Antonella Clerici, ottiene 1.712.000 telespettatori con il 10.01%. A seguire Torto o Ragione? Il Verdetto Finale ha interessato 1.565.000 spettatori con l’11.34%. Sempre su Rai1 l’anteprima di Vid Italia in Diretta ha convinto 1.599.000 spettatori (13.04%). La Vita in Diretta, con Marco Liorni e Cristina Parodi, ha intrattenuto 2.327.000 spettatori (17.71%). Su Canale5 la soap Beautiful ha raccolto 3.445.000 telespettatori con il 19.06%, Centovetrine ha convinto 2.599.000 spettatori con il 15.26%. A seguire l’appuntamento con Uomini e Donne di Maria De Filippi, versione trono over, ha incollato al video 2.730.000 spettatori con il 19.51% (finale a 2.776.000 spettatori con il 22.62%). Sulla stessa rete la seconda stagione della telenovela spagnola Il Segreto ha appassionato 3.397.000 spettatori con il 28.11%. L’infotainment di Pomeriggio Cinque ha convinto 2.532.000 spettatori con il 20.86%, nella prima parte, e 2.363.000 spettatori con il 16.19%, nella seconda parte. Su Rai2 Detto Fatto ha raccolto 1.039.000 spettatori e il 7.12% di share.  Super Max Tv ottiene 250.000 telespettatori con il 2.04%. Su Italia1 I Simpson appassionano 1.596.000 spettatori con il 9.13%. Futurama raccoglie 1.474.000 telespettatori con il 9.07%. La comedy 2 Broke Girls segna 1.036.000 spettatori con il 7.17%. The Big Bang Theory ha divertito 749.000 telespettatori con il 5.56%, nel primo episodio, e 729.000 spettatori con il 5.78%, nel secondo episodio. Su Rai3 Terra Nostra 2 ha convinto 698.000 spettatori (5.33%) mentre Geo segna 1.295.000 spettatori (9.2%). Su Rete4 Lo Sportello di Forum è stato seguito da 1.178.000 spettatori con il 7.4%.  Su La7 Tg La7 Cronache ha informato 384.000 spettatori con il 2.2%.

Seconda Serata

Con il mega traino di Tale e Quale, Tv7 segna il 13.55%.

Su Rai1 l’appuntamento con Tv7 totalizza 976.000 spettatori per uno share del 13.55%. In 500.000 si sono sintonizzati su Canale 5 per seguire I Cesaroni in replica (share del 5.88%). The Good Wife porta Rai2 al 4.09% con 864.000 spettatori. Su Italia1 l’appuntamento in seconda serata con Le Iene ha ottenuto 964.000 spettatori (10.7%). Su Rai3 I Dieci Comandamenti hanno interessato 409.000 spettatori con il 2.37%. Su Rete 4 Paura ha interessato 513.000 spettatori con il 9.2%.

Telegiornali

(edizioni meridiana e della sera in migliaia):

TG1: 3.655 (20.31%) / 6.155 (24.63%)
TG2: 2.680 (16.48%) / 2.274 (8.52%)
TG3: 1.984 (11.21%) / 2.020 (10.38%)
TG5: 3.601 (21.88%) / 5.365  (21.24%)
STUDIO APERTO: 2.377 (17.95%) / 1.080 (6.72%)
TG4: 447 (6.28%) / 964 (4.96%)
TGLA7: 671 (3.73%) / 1.388 (5.53%)

Ascolti per Fasce Auditel

RAI 1 20.02 17.95 16.63 14.78 14.43 22.57 22.97 27.21
RAI 2 6.17 4.1 6.02 9.83 5.29 6.57 6.24 3.84
RAI 3 6.23 10.57 6.41 8.36 6.35 8.5 4.17 2.99
RAI SPEC 5.86 7.17 7.92 4.85 6.5 5.87 5.45 5.08
RAI 38.28 39.79 36.97 37.82 32.57 43.5 38.83 39.12

CANALE 5 16.79 18.78 15.35 18.2 22.28 19.78 15.15 10.24
ITALIA 1 5.54 2.25 4.37 9.64 4.9 3.83 4.7 6.43
RETE 4 6.57 2.76 4.24 5.91 5.88 4.98 7.7 10.49
MED SPEC 5.85 5.21 6.91 4.73 6.02 5.11 6.31 6.6
MEDIASET 34.75 28.99 30.87 38.47 39.08 33.7 33.86 33.76

LA7 3.94 3.46 4.32 3.4 2.56 3.51 6.47 3.19
SATELLITE 16.62 18.21 19.88 14.26 19.39 14.45 15.44 17.07
TERRESTRI 6.41 9.55 7.96 6.05 6.39 4.83 5.4 6.86
ALTRE RETI 23.03 27.76 27.84 20.31 25.78 19.28 20.83 23.93

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


profiling
ASCOLTI SATELLITE DI VENERDI 7 NOVEMBRE 2014: PROFILING (180.137) MEGLIO DI CSI (173.997)


FalconeeBorsellino
Ascolti TV | Martedì 23 maggio 2017. FalconeeBorsellino vince con il 18.9%. DiMartedì 6%, Ancora Dalla Vostra Parte 3.3%, Speciale #cartabianca 2.8%


Simona-Ventura-e-Belen-Rodriguez-ascolti selfie
Ascolti TV | Lunedì 22 maggio 2017. Selfie 15.1%, Un Goal per l’Italia 10.1%, Meglio Tardi che Mai 7%. Boom per il Rosario da Lourdes (5.4%)


Tutto può Succedere 2
Ascolti TV | Domenica 21 maggio 2017. Tutto Può Succedere cala (14.8%), Il Segreto cresce (13.3%), Una Vita (11%)

65 Commenti dei lettori »

Pagine: [1] 2 » Mostra tutti i commenti

1. kekko27 ha scritto:

8 novembre 2014 alle 10:16

grande risultato per tale e quale, show di rai1 che prende anche pubblico giovane finalmente, complimenti.Credo che canale5 debba mantenere il segreto al venerdi! vedremo settimana prossima! ottimi risultati per rete4 grazie a quarto grado



2. alberto ha scritto:

8 novembre 2014 alle 10:18

Per chi diceva che tale e quale in questa edizione era crollato…
La finale di quest’anno supera di 1.100.000 telespettatori quella dello scorso anno. Bella puntata ieri sera, il momento migliore l’epic fail della maya(la)
Vittoria scippata a scanu



3. marina ha scritto:

8 novembre 2014 alle 10:25

Buongiorno. Risale nettamente Conti senza la concorrenza del Segreto. Malissimo Zelig. In access netta vittoria di Insinna visto che Striscia ha chiuso alle 21.21 e i Pacchi alle 21.16. Si può avere l’esatta sovrapposizione? Molto bene anche Quarto Grado che credo sia record stagionale.



4. Feel ha scritto:

8 novembre 2014 alle 10:32

Grande successo per tale e quale che duplica la concorrenza!



5. Groove ha scritto:

8 novembre 2014 alle 10:33

Lo dicevo che mettere Zelig al venerdì era da pazzi, comunque Tale e quale ha raggiunto questo risultato per ovvi motivi, sicuramente la Maya ha contribuito molto a fare alzare gli ascolti dopo la sua esibizione (non ho la curva ma lo presumo), c’è anche da mettere in conto il maltempo che ha colpito buona parte dell’Italia, facendo restare a casa molte più persone e il fatto che la concorenza di Zelig era meno temibile del Segreto, che qualcosa in più la erode a Rai 1 comunque rimane la finale più vista, perciò tanto di cappello, vedremo se per il Torneo continuerá a crescere o calerá di nuovo, io di sicuro il torneo non lo guarderò ormai ho visto abbastanza.



6. maggy ha scritto:

8 novembre 2014 alle 10:34

senza il segreto

CONTI ritorna agli share delle prime puntate con contro il principe

e in più lievita dalle 23 dopo il fattaccio:infatti rispetto settimana scorsa
FASCIA PRIMA SERATA +1%
FASCIA SECONDA SERATA +6%



7. ale88 ha scritto:

8 novembre 2014 alle 10:38

dopo le curve della maya oggi sarebbe interessante vedere la curva di rai1… ahahah!



8. Groove ha scritto:

8 novembre 2014 alle 10:38

Comunque il fatto che Tale e quale abbia fatto questo risultato e che contemporaneamente anche Quarto grado abbia ottenuto il suo record stagionale dimostra, contrariaramente a chi lo sosteneva che Rete 4 non ha tolto pubblico a Rai 1.



9. kekko27 ha scritto:

8 novembre 2014 alle 10:40

Mi auguro che da settimana prossima il segreto ritorni al venerdi.Zelig ormai ha fatto la fine del bagaglino.Spero sia l’ultima edizione. ps : la serie “il bosco” rimandata a gennaio, canale5 va ancora al risparmio.



10. alice ha scritto:

8 novembre 2014 alle 10:43

grande risultato ma verdetto finale deludente e chiaramente guidato la goggi non più credibile neanche quando imita se stessa



11. Groove ha scritto:

8 novembre 2014 alle 10:50

Kekko27: settimana prossima Zelig dovrebbe tornare al giovedí e il Segreto al venerdí, meglio cosí per Zelig comunque, il Segreto va sempre bene in qualsiasi giorno, anche se al giovedí ha perso un paio di punticini di share. Il Segreto per me qualcosa a Tale e quale la rubava ma penso che il calo di ascolti c’è stato sopratutto per altri motivi, ieri la Maya sicuramente dopo la sua esibizione ha contribuito e non poco ad alzare l’indice di ascolto.



12. pietrgaf ha scritto:

8 novembre 2014 alle 10:50

certo Groove, questa settimana il pubblico del Segreto (-4% canale5 rispetto a settimana scorsa) si è diviso tra Tale e Quale e Quarto Grado.

Tale & Quale, Il Segreto e Quarto Grado sono lo stesso pubblico.



13. Marco89 ha scritto:

8 novembre 2014 alle 10:52

Grande risultato per Tale e Quale che torna a segnare ottimi numeri. Non si puo’ fare un raffronto diretto con l’anno scorso dove la puntata ando` di mercoledi` e soprattutto prevedeva le migliori esibizioni della stagione, un the best of.
Ieri e` andata in onda la puntata piu` trash della storia del programma…tra il sedere della Fico, le battute di De Sica, Scanu/Vanoni col tacco rosso e il seno al vento della Maya, si sono raggiunti quei picchi di trash che non si vedevano dai tempi del Ristorante…sarei curioso di sentire in merito la Tarantolo dopo le sue recenti dichiarazioni.
Difficile capire se la colpa sia tutta di Zelig, di certo Il Segreto ha il suo pubblico fisso. Record per Quarto grado, che dimostra di non avere il pubblico di Rai1 nonostante qualcuno lo volesse far credere, bene anche Crozza.



14. kekko27 ha scritto:

8 novembre 2014 alle 11:05

rai3 senza fazio e sciarelli sarebbe il nulla, in prime time fa ascolti da rete digitale



15. Matteo G. ha scritto:

8 novembre 2014 alle 11:25

BENE tale e quale, che torni ai fazti di un tempo, devo ricredermi, il segreto toglie pubblico allo show di Rai uno. Mitica Clerici che alza lo share della Isoardi dal 12% al 17%. Bene anche i Dolci che sono ormai fissi al 10 con punte dell’11. Stabile la Vid, bene la d’urso nella prima parte , ma crollo nella seconda..



16. Lucantonio Prezioso ha scritto:

8 novembre 2014 alle 11:29

Vittoria netta per tale e quale che stravince la serata con ascolti pazzeschi. Merito anche dell assenza che non lo tallona soprattutto in seconda serata merito anche di v.maya e la sua figuraccia (secondo me era tutto programmato per fare ascolti). Spostare al venerdi zelig è stato un suicidio mi augura che can5 lo chiuda una volta per tutte. Per il resto ottimo Canale5 per tutta la giornata da prima pagina a striscia i programmi sono andati a gonfie vele.



17. selena ha scritto:

8 novembre 2014 alle 11:33

Ottimo tale e quale che ottiene il record stagionale con la finale superando i 6,6 milioni. Guadagna 1,3 milioni rispetto a venerdi scorso e due punti percentuale. Fa più del doppio sia in v.a. che in share di Zelig che perde 700.000 spettatori rispetto a giovedì scorso.
Nella sfida Zelig a 3 milioni, teq a 6,6. Altro che Ale e Franz, ambra, amoroso, pallavoliste ospiti. E’ una sonora batosta per l’ intrattenimento del Biscione!
Teq risulta essere l’ intrattenimento più visto della stagione con una media delle 8 puntate di 5,827 e share 25,94.
Con Zelig il pubblico del venerdi sera di canale 5 Cala e ci guadagna pure quarto grado che cresce di ben 400.000 col solito caso ceste in primo piano, prendendo quel pubblico femminile catalizzato dal segreto.
Vedremo cosa decideranno i vertici Mediaset col gioco delle tre carte, se tenere questa programmazione o quella della settimana prima.
Curiosità: ieri a teq ospite in giuria anche papaleo (che cominicia a promuovere il film con de sica, stasera sono a ballando), e batte il programma di cui ha fatto il conduttore alla prima. Papaleo rende di più come ospite che come presentatore principale.
Vedo dura anche i Cesaroni domenica che si sfideranno con proietti, che fa più ascolti del GP.
In access testa a testa con numeri identici tra i pacchi e striscia, cosa particolare.



18. MisterGrr ha scritto:

8 novembre 2014 alle 11:37

La tettà della maya programmata per fare ascolti? A Tale e Quale che non va sotto il 25% da sempre? State davvero male.



19. Lucantonio Prezioso ha scritto:

8 novembre 2014 alle 11:42

Esatto @matteo g glielo toglie soprattutto in seconda serata io se fossi in c5 sospenderei zelig e manderei il segreto sia giovedi che venerdi. La d’urso crolla ma nella media delle 2 parti vince sempre.



20. selena ha scritto:

8 novembre 2014 alle 11:44

Quanti detrattori per conti e raiuno. Lo show e’ la produzione più vista di questa settimana in prime time, supera sia che Dio ci aiuti in media e pure la partita della Roma.
Parlare solo di trash per un seno e’ esagerato.
PS. Allora quando Bonolis ad aua fa le posizioni del kamasutra con jurgens e’ una cosa normale? No, però serve a far ridere e incrementare l’ interesse (si soprattutto quello di striscia che lo mette nei nuovi mostri ad honorem, come quando con la mazza percuote il sedere a una signora, non lo trovare divertente?).
E lo stesso succede a tsqv con la Venier giurata, visto che ride, e’ caciarona e maliziosa, quando le capita uno che solleva i pesi con lo scroto, non si tiene a parlare di piselli o palle, ed cosi ci guadagna proprio il programma in ascolto visto che e’ proprio lei che lo movimenta un po’. E non venite a dire che non e’ vero. Quindi finitela di fare due pesi e due misure e falsa demagogia. Chissà che trash ci sarà nella prossima isola..



21. Denis ha scritto:

8 novembre 2014 alle 11:47

Quoto MisterGrr, anche perchè la Maya desnuda è arrivata oltre metà trasmissione…



22. selena ha scritto:

8 novembre 2014 alle 11:56

Anche io Quoto mistergrr. E’ la dimostrazione dell’ avercela proprio e solo contro un canale. E’ non e’ normale.
Perché dire che un programma viene guardato il venerdì sera perché e’ arrivato il freddo o maltempo e li fa solo per quel motivo li, e se sabato fa 5 milioni tsqv non li fa anche per il maltempo. Giustamente il venerdi e’ inverno pieno, mentre il giorno dopo e’ piena estate……
E tutto questo a me da sorridere.



23. kekko27 ha scritto:

8 novembre 2014 alle 12:03

@selena il problema di fondo è che rai1 è rete da servizio pubblico e quindi vista la nomea di grande rete nazionale deve anche guardarsi da questo trash che agli ascolti fa comunque bene.Onore al merito a Conti e allo show che finalmente ha anche pubblico giovane che lo guarda!



24. MisterGrr ha scritto:

8 novembre 2014 alle 12:13

Quando arrivò non gli davo un soldo perché mi sembrava uno di quelle robe oscene e posticce alla “Paola Perego quando fa trasmissioni in prime time”, invece è davvero una trasmissione divertente e godibile. Tranne quando parla la giuria, si intende



25. Denis ha scritto:

8 novembre 2014 alle 12:14

Trovo molto più trash lo scambio di punti tra Fico e Scanu, compreso il loro imbarazzante tentativo di giustificazione di ieri sera, che le mele al vento della Maya…
La gente come Scanu che viene da programmi tipo Amici dei tempi peggiori, che fa questi trucchetti dei voti, che ribatte con arroganza e saccenza al commento di una vera professionista come la Goggi, non fa altro che “sporcare” uno spettacolo leggero e confezionato sempre con buon gusto.



26. Vince! ha scritto:

8 novembre 2014 alle 12:22

Quindi il pubblico di Rai1 alla fine non è così bacchettone… Pare che abbia gradito la Maya desnuda!



27. selena ha scritto:

8 novembre 2014 alle 12:27

denis, loro si danno punti a vincenda perché sono diventati buoni amici confidenziali. Lo ha dichiarato lui in un’intervista, quindi non credo ci sia nulla di male.
Kekko, capisco il discorso del servizio pubblico, po lei è stata la prima a riderci su. Se posso però mi piacerebbero i vostri stessi commenti quando ci saranno le puntate dell’isola prossima, perché tra ex fidanzate e coppie scoppiate e signorini alla conduzione è normale si cavalchino gossip becero e trash.
in giuria la goggi è perfetta, poi di fianco ha due elementi che sono quel che sono. De sica è fatto così, romanesco caciarone che delle sua battute a doppio senso ha fatto la fortuna con i cinepanettoni (fortuna perché era onnipresente e gli ha consentito di guadagnare tutti questi anni(), lippi secondo me è pure peggio perché fà lo sciocco smemorato e spesso offende i cantanti che vengono imitati, senza motivi.



28. Marco89 ha scritto:

8 novembre 2014 alle 12:29

Tale e Quale lo guardano anche i bambini. Meglio vedano un seno che i tg con il sangue o i cartoni con le parolacce. Cio` non toglie che si potesse evitare…non e` durato un nano secondo, l’hanno sollevata quando tutto era al venti. E` normale che i malpensanti ci sguazzino, non possono aver torto. Basterebbe non decantare il servizio pubblico come fa la Tarantola.
Resta il fatto che oggi tutti parlano solo della Maya e non ci si ricorda chi ha vinto…hai visto la Veronica che svolta..



29. maggy ha scritto:

8 novembre 2014 alle 12:30

mister grr

ma tale e quale
il 24 ottobre fece il 23,03%
il 31 ottobre fece il 24,5%



30. selena ha scritto:

8 novembre 2014 alle 12:36

Bonolis nel preserale fa le posizioni del kamasutra mettendo proprio col sed…sul pacco appoggiato all’autore e poi gli dice non ti ingrifare perché non voglio sentire, maestro stia calma…anche quello è un programma che possono vedere i bambini durante l’ora di cena. Ma li và bene. E’ sempre così.
I provedimenti ancora non li sappiamo, magari le tolgono lo zecchino d’oro cosi siete contenti.
Questa settimana, cosi facciamo la battuta, al pubblico restano impresse due scene in prime time, cosi diverse ma particolari: lo spiumaggio delle oche vive e la may col seno al vento, in fondo sono due spogliarelli entrambi…



31. Vince! ha scritto:

8 novembre 2014 alle 12:38

Che strano: ci si ricorda dei bambini solo per attaccare questo programma di successo. Arrivare a prendersela la con la Tarantola poi… Siamo al ridicolo!



32. selena ha scritto:

8 novembre 2014 alle 12:44

Sembra che Siffredi la vorrebbe in un suo nuovo film…
Poi è normale che il web parli di queste cose. E’ evidente che al mare d’estate la gente và poco, perché ormai sono quasi tutte in topless.
Sul web, ad esempio, parlavano qualche settimana fa, della camicia nera attillata della Sciarelli e che i più maliziosi le vedevano i capezzoli e commentavano in diretta su twitter, facendole i complimenti..che ci volete fare…i maschietti sono così.



33. Groove ha scritto:

8 novembre 2014 alle 12:48

@SELENA: troppo comodo rigirarsi le frittate a proprio favore e storpiare le parole degli altri, rileggiti i miei commenti, le critiche che mi hai mosso non corrispondono alla realtà, tra l’altro quando devi inveire contro gli altri potresti anche fare i nomi! Io non ho mai detto che Tale e quale show ieri ha fatto 6,6 milioni e oltre il 28% di share per il maltempo, ho detto semplicemente che è uno dei motivi che ha spinto più gente a guardarlo, poi se lo hanno guardato il merito va al programma stesso e non al maltempo, infatti se così non fosse il pubblico avrebbe scelto Zelig che invece come al solito è stato snobbato. Il venerdì è pieno inverno e il sabato estate? A me fai sorridere tu, anzi mi fai proprio ridere per come sei brava a infangare gli altri. Se oggi Tu si que vales aumenterà gli ascolti dirò quello che ho detto per Tale e quale, e cioé che la platea è aumentata per via del maltempo ma il pubblico lo ha scelto e il merito va al format, altrimenti avrebbero scelto Ballando.



34. Groove ha scritto:

8 novembre 2014 alle 12:56

La Venier fa ridere a Tu si que vales, almeno uno sui diverte, a me un De Sica che va dietro a una che è rimasta a seno nudo non mi fa proprio ridere, anzi mi fa piangere, ha veramente toccato il fondo ieri. Quello della Maya invece è stato un’incidente, o al massimo la cosa se l’ha studiata lei da sola per crearsi nuova visibilità, a voler essere maliziosi si potrebbe anche pensarlo (e io non lo penso), certamente Conti non aveva bisogno di questi mezzi per fare ascolti visto che Tale e quale non ne ha proprio bisogno di fare queste cose e tra l’altro Conti non è così subdolo.



35. Marco89 ha scritto:

8 novembre 2014 alle 12:56

Vince: ridicolo un tubo e i discorsi vanno compresi. Vatti a leggere le dichiarazioni della Tarantola recenti…non vuole i reality per ovvi motivi e non segue la concorrenza ma poi a Tale e quale capita di tutto, compresi i doppi sensi. Sono discorsi fine a stessi, senza senso. Nell’ultimo mese tra bestemmie, protesi per aria e seni all’aria capita tutto cio’ che lei non decanta. Ci vuole poco per capirlo.
E` bene che ci sia tutti in un servizio pubblico ma certe dichiarazioni non vanno fatte allora. E` molto semplice.



36. Gaetano ha scritto:

8 novembre 2014 alle 12:59

Buongiorno a tutti!
Era normale in uno spettacolo signorile e collaudato come Tale e Quale qualcosa sfuggisse di mano.
Se a denudarsi non fosse stata la Maya chi poteva farlo? Almeno sì farà ricordare così visto che a cantare non è capace e a presentare men che meno.
Per Conti è stata la prova generale del Festival che, canzoni a parte, non sarà una passeggiata.
E poi meglio il seno di Maya che i morti ammazzati di Quarto Grado.
Grande anche l’autoironia di Pino Insegno cui il guizzo manzoniano nel finale lascia qualche rimpianto sulla resa comica di un attore che a me fa più ridere di un Cirilli greve e grossolano.
Bene anche Criminal Minds con una puntata a tratti horror con un caso di idrofobia.
Sempre benissimo il trittico di sitcom americane di Italia !.
Allarme rosso Raitre? Ma cosa gli sta accadendo?
De profundis Zelig.
Ma fose dopo vent’anni che il carrozzone s’usuri è normale.
Stasera vittoria facile per la De Filippi e soci.
Bisogna vedere solo con quanti punti di distacco.



37. Groove ha scritto:

8 novembre 2014 alle 13:01

@selena: l’isola su Rai 2 non era trash? No perché se dici che era di qualità è proprio il colmo, poi mi pare che la Tarantola non l’abbia più voluta perché la riteneva inadatta per la tv pubblica…
Un programma come l’isola non è culturale da nessuna parte, di sicuro non fa differenza se viene trasmessa da Rai o Mediaset, La 7 o Sky!



38. Max 26 ha scritto:

8 novembre 2014 alle 13:02

Il problema si chiama Parodi, pagandola così tanto non può fare un risultato sotto il 18%, a prescindere dalla D’Urso. Una conduttrice sola ne batte 4 su 5 proposti dalla Rai, inaccettabile.



39. selena ha scritto:

8 novembre 2014 alle 13:06

Groove, ma io non mi riferivo in particolare a te.
Io non giro nessuna frittata. Snocciolo i dati e scrivo i numeri, dimostrando che se un format, prodotto piace o interessa, fiction, partita o intrattenimento che sia (nel senso attrae pubblico e interesse, per svariati motivi, o per i protagonisti, o per la presenza di un ospite nel programma o in giuria) anche nell’era digitale (con svariati canali) riesce bene a superare sia i 5 milioni, ma anche a toccare e fare più di 6 milioni. E questi sono ottimi numeri. La platea media ogni sera può fare queste numeri. Deve essere il prodotto proposto (su qualsiasi canale venga trasmesso) a saperli attrarre.
Questa settimana infatti:
Proietti 5,4 milioni
Valle- Marcorè 5 milioni
Partita roma 6,2 milioni
Suora Ricci 6,3 milioni
Teq 6,6 milioni.
Non si è scesi sotto i 5. E stasera con tsqv.
Il pubblico c’è. E i numeri anche. bisogna saperli conquistare, e non tutti ci riescono. Poi se dall’inzio di settembre in prime time li porta a casa più Raiuno, è un dato di fatto.



40. Groove ha scritto:

8 novembre 2014 alle 13:10

@selena: io ti ho risposto comunque, mi sono sentito toccato (anche perché qui solo io ho parlato di tempo) poi sono d’accordo sul fatto che è principalmente merito del prodotto se gli ascolti aumentano, ieri il pubblico era più alto e i nuovi telespettatori hanno scelto Tale e quale, se non piacesse guarderebbero altro, la tv non si ferma a un solo canale.



41. nica ha scritto:

8 novembre 2014 alle 13:14

E’il primo anno che seguoTqS e devo dirlo:Conti un gran signore! Per la prima volta seguiro’ il festival di Sanremo anche. Se prediligo canale 5 non ho il prosciutto sugli occhi come Selena e i suoi compari e so riconoscere quello che vale e viceversa



42. Groove ha scritto:

8 novembre 2014 alle 13:17

Comunque guardando la curva di Tale e quale gli ascolti sono proprio schizzati dopo l’esibizione della Maya, a prova del fatto che ha attirato pubblico, comunque come dicevo la platea ieri era nettamente più alta infatti era superiore ai 27 milioni di telespettatori



43. Groove ha scritto:

8 novembre 2014 alle 13:20

* con la platea ovviamente mi riferivo al picco degli ascolti di Tale e quale, picco piuttosto importante, vicino agli 8 milioni di telespettatori.



44. selena ha scritto:

8 novembre 2014 alle 13:24

Groove, concordiamo. E poi mi piace ribadire, che rispetto alla scorsa stagione i numeri in prime time sono aumentati. Sarà la crisi, l’aumento della disoccupazione femminile e giovanile che magari incideranno, visto che alcune persone escono meno durante la settimana e guardano la tv, fatto stà che le produzioni in prima serata possono conquistare ancora tanto pubblico. La tv non è morta e i 5 o 6 milioni li ogni sera per un prodotto ne sono la dimostrazione.
Questo nonostante la presenza dei canali digitali.
Poi solitamente questa platea o la conquista Raiuno (il puù delle volte la settimana, tranne uno o due giorni) o canale 5 (il mercoledì e/o il sabato). Al resto delle reti rimane poco, con l’unico exploit del prodotto settimanale di chi l’ha visto (con più di tre milioni), Report con 3, poi Made in sud, Pechino e le iene (a circa 2,4) e ora si riaffaccia quarto grado (che viaggia sui 2, ieri record stagionale a 2,2). Le produzioni politiche non hanno più sobbalzi e sono assenti d’ascolto, mentre Sky con x factor il giovedì fa più ascolti di Raidue diventando quasi il terzo canale più visto della serata, giocandosela con Santoro.



45. Groove ha scritto:

8 novembre 2014 alle 13:27

@selena: il dato di fatto è che Rai 1 ha proposto molte fiction vincenti come suo solito, Canale 5 ha puntato su prodotti che già in passato avevano subito crolli, e quindi era meglio non riproporre, per tu si que vales il discorso è che aveva bisogno di guadagnarsi la sua fetta di pubblico, c’è voluto un pò ma ora sta crescendo di puntata in puntata.



46. Nimo ha scritto:

8 novembre 2014 alle 13:28

Non ci trovo niente di trash in Tale e quale, a parte la presenza di De Sica e le stonature della Fico e della Maya, e forse a volte Cirilii…
Comunque spero che il Segreto torni alla domenica, oppure vada al giovedì, perché il venerdì è una serata già troppo piena…
A parte l’imitazione di Razzi, che va sempre bene, per il resto Crozza è un po’ deludente…



47. selena ha scritto:

8 novembre 2014 alle 13:32

Groove, e la presenza della Venier in questa aiuta, è innegabile.
Mossa astuta e vincente. Maria ha occhio per queste cose!



48. Groove ha scritto:

8 novembre 2014 alle 13:33

@selena: se hai capito il mio punto di vista mi fa solo piacere, ti ho voluto rispondere per farti capire che non dico cose a caso, tu hai detto che ti riferivi in generale, in quel contesto mi sembrava di appartenere a quelle persone a cui alludevi e perciò ho preferito chiarire la mia posizione.



49. Groove ha scritto:

8 novembre 2014 alle 13:37

@selena: ma la Venier merita, peccato che la Rai non lo abbia capito, come giudice di Tu si que vales è perfetta.



50. ciak ha scritto:

8 novembre 2014 alle 13:48

TALE E QUALE è un bel Varietà…
ben scritto, pensato…diretto… e giudicato!
per me ai tre della giuria devono far fare un varietà! in prima serata.
meritano anche loro …
poi però dicevo…che non ha bisogno di una tetta al vento per fare ascolti…anzi.. io personalmente quanto hanno “cantato” INSEGNO e la MAYA ho cambiato canale..perchè se è vero che “mettersi in scena” non è “facile” questi due Signori facevano piangere…
non mi piacciono le critiche fatte a Zelig…che resta sempre un buon programma,,,nonostante gli “ascolti”…ne il paragone con il “BAGAGLINO” FATTO SEMPRE CON Signori Artisti”…la prova che l’ascolto non deve essere unico metro di misura… anzi io lo riproporrei pingitore & c.



RSS feed per i commenti di questo post

Pagine: [1] 2 » Mostra tutti i commenti

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.