2
ottobre

Stasera Italia Weekend: ancora lavori in corso, Minzolini torna in solitaria (via Safiria Leccese)

Augusto Minzolini - Stasera Italia Weekend

Augusto Minzolini - Stasera Italia Weekend

Lavori ancora in corso a Stasera Italia Weekend, la trasmissione dell’access prime time del fine settimana di Rete 4. Aggiustato il tiro iniziale, che sembra non soddisfacesse Mediaset non soltanto dal punto di vista degli ascolti, con l’inserimento di Safiria Leccese al fianco di Augusto Minzolini, nel programma è di nuovo tornata la conduzione singola.

“Al mio fianco una sorpresa che mi accompagnerà in tutta questa avventura, annunciava così Minzolini, lo scorso 16 settembre, l’approdo a Stasera Italia Weekend della Leccese, chiamata dall’azienda “in soccorso” del giornalista, apparso – a parer nostro (ma evidentemente anche di Pier Silvio e Co.) – tutt’altro che brillante nelle vesti di conduttore. Dagospia riferì che Minzolini non prese di buon grado la “ridimensionata”.

Di fatto, dopo appena due weekend in coppia, da sabato 30 settembre di Safiria non vi è più traccia né il giornalista ha motivato ai telespettatori di Rete 4 la “dipartita” della collega. La sensazione, molto forte, è che Stasera Italia Weekend sia un cantiere più che aperto e non si escludono nuove (ri)soluzioni in vista.



Articoli che potrebbero interessarti


minzolini leccese
Mediaset non perde (più) tempo: Safiria Leccese ‘in soccorso’ di Augusto Minzolini a Stasera Italia Weekend


Ciao Darwin 7 - La Risurrezione
CIAO DARWIN 7: STASERA LA QUARTA PUNTATA. CI SARA’ ANCHE TINA CIPOLLARI


bianca-berlinguer
BIANCA BERLINGUER DIFENDE MINZOLINI: “IMPENSABILE CHE UN DIRETTORE NON POSSA CAMBIARE UN CONDUTTORE”. E SU MARIA DE FILIPPI…


Tiziana Ferrario
TIZIANA FERRARIO VS MINZOLINI: “DICE UN SACCO DI BUGIE”. MA BRUNO VESPA DIFENDE L’EX DIRETTORE

1 Commento dei lettori »

1. aleimpe ha scritto:

2 ottobre 2023 alle 12:49

Anche Mimum si trovò in difficoltà per una conduzione, era il Tg5 delle ore 20 nel 2007 e dovette lasciare….



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.