13
novembre

Amici ai tempi del Covid: gli allievi vivono negli studi (niente hotel), monitorati costantemente con tamponi molecolari

Amici

Amici

Maria De Filippi ce la mette tutta ad andare regolarmente in onda con le sue trasmissioni nonostante le restrizioni e le regole da rispettare causa Covid-19. E’ successo con il Serale di Amici 19, in onda nel pieno della prima ondata, con gli altri impegni (da Amici Speciali a Uomini e Donne e Tú sí que vales, senza dimenticare le registrazioni di C’è Posta per Te in onda a gennaio) e proseguirà ora con Amici 20.

La nuova edizione del talent, al via domani alle 14.10 su Canale 5 con il primo speciale del sabato pomeriggio, vedrà gli allievi protagonisti della nuova classe vivere non più in hotel ma all’interno degli studi Titaniu Elios a Roma, dove si registra Amici e si svolge la ‘vita di scuola’, tra sale prove e sala relax.

Tutti i ballerini e i cantanti scelti sono già stati sottoposti ad un periodo di quarantena e, una volta entrati a far parte del programma, saranno monitorati costantemente attraverso tamponi molecolari per il Coronavirus, così da garantire la loro salute e quella di tutti coloro che lavorano ad Amici, a cominciare dai professori (ieri vi abbiano annunciato il rinnovato ‘corpo docente’ con Arisa e Lorella Cuccarini).

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Gerry Scotti prima e dopo il Covid
Gerry Scotti prima e dopo il Covid


Michele Canova - Amici 20
Amici 20, puntata di sabato 28 novembre 2020 – Arisa perde Giulio, eliminato dal nuovo allievo Deddy. Rudy toglie il banco ad una svogliata Arianna


Grey's Anatomy 17 - 3
Grey’s Anatomy 17 arriva su Fox: Meredith ha il Covid


Armando Traverso
Diario di Casa: nella nuova stagione non solo Coronavirus, ma spazio alla salute e al benessere dei più piccoli

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.