30
ottobre

Coming out in prima TV

Barbara D'Urso e Marco Carta

Barbara D'Urso e Marco Carta

Il coming out di Marco Carta a Domenica Live ha scatenato una mole gigantesca di articoli e commenti su giornali, siti e social network. Non c’è da stupirsi: un personaggio famoso che rivela la propria omosessualità o bisessualità continua a essere in Italia un fatto raro e come tale vissuto come un piccolo grande evento. I coming out in televisione poi si contano davvero sulle dita di una mano.

La prima fu Naike Rivelli. L’esuberante figlia di Ornella Muti nel 2011 a Domenica Cinque -programma predecessore di Domenica Live, condotto in quell’edizione da Federica Panicucci- raccontò di amare gli uomini ma di provare attrazione anche per le donne, anzi di preferirle perché “bellissime”, “divertenti”. Dichiarazioni che suscitarono stupore e anche critiche: c’è chi accusò la ragazza di utilizzare la vita privata per lanciare la propria carriera di cantante. In quegli stessi giorni infatti usciva il suo primo album Metamorphose Me. Un caso che ha molti tratti in comune con quello del vincitore di Amici 7, a cominciare dal luogo prescelto per parlare del proprio orientamento sessuale: il salotto domenicale e nazionalpopolare di Canale 5.

Un anno dopo, in tutt’altro contesto, a fare coming out in televisione fu il giornalista di Rainews24 Alessandro Baracchini: in collegamento con il programma radio Un Giorno Da Pecora, allora trasmesso in diretta anche dal canale all news del servizio pubblico, fece riferimento alla propria omosessualità con poche e amare parole in risposta ad un’uscita infelice sui gay del calciatore Antonio Cassano. “Cassano quelli come me non li vuole in Nazionale” la frase rivelatrice, a cui seguì poi la presa di posizione favorevole ai matrimoni gay. Un’affermazione, quest’ultima, se possibile ancor più coraggiosa dello stesso coming out, considerando il terreno insidioso, quello di una Rai da sempre legata a doppio filo con la politica, in cui Baracchini si muoveva (e si muove tuttora).

Dopo Baracchini e prima di Carta, i pochi personaggi famosi usciti allo scoperto hanno preferito affidarsi invece alla carta stampata o ai social, forse spaventati dalla potenza del mezzo televisivo o dalle insidie connesse con la diretta. Unica, parziale, eccezione quella dell’attrice Eva Grimaldi: durante la sua partecipazione all’Isola dei Famosi, nel corso della quale ricevette la visita a sorpresa della compagna Imma Battaglia, parlò per la prima volta in tv della sua relazione con la storica paladina dei diritti della comunità Lgbt. “Sono fortunata ad avere una donna come Imma nella mia vita” furono le parole pronunciate davanti a una commossa Alessia Marcuzzi. La rivelazione circa la sua omosessualità era però già stata anticipata qualche giorno prima dal settimanale Chi, al quale aveva concesso un’intervista prima della partenza per l’Honduras.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Marco Carta a Domenica Live
Marco Carta fa coming out a Domenica Live: «Sono gay. Ho un compagno e sono felice»


Ilary Blasi
Pagelle TV della Settimana (22-28/10/2018). Promossi Blasi e Mezzancella. Bocciati Portobello e Cecchi Paone


Risultati televoto nel dettaglio
Marco Carta vince il Torneo di Tale e Quale Show 2017 – Classifica


Stasera CasaMika ep1_MIKA_LITTIZZETTO
Pagelle TV della Settimana (6-12/11/2017). Promossi Massimo Giletti e Marco Carta, bocciato Stasera CasaMika

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.