8
gennaio

PROGRAMMI TV DI STASERA, DOMENICA 8 GENNAIO 2017. SU ITALIA1 LA MARATONA DI DRAGON BALL SUPER

Dragon Ball Super

Rai1, ore 21.30: Che Dio ci aiuti 4 – Nuova Stagione

Fiction di Francesco Vicario del 2016, con Elena Sofia Ricci, Francesca Chillemi, Diana Del Bufalo, Cristiano Caccamo, Giampiero De Concilio, Gianmarco Saurino. Prodotta in Italia. Tutto su mia madre: Suor Angela, Suor Costanza e le ragazze sono in trepidazione: finalmente per Azzurra e Guido è arrivato il giorno del matrimonio. Mentre un’emergenza alla Casa Famiglia in cui Azzurra fa il tirocinio, rovinerà i piani della novella sposa, la “quiete” del convento sarà turbata anche dall’arrivo di Nico, un affascinante avvocato, e di Monica, figlioccia di suor Angela, che quel Nico lo conosce fin troppo bene. Codice a barre: Suor Angela cerca di aiutare Valentina, una sugar baby che si è messa nei guai e che darà del filo da torcere a lei e a Suor Costanza. Mentre Azzurra porta avanti una difficile convivenza con Emma, il piccolo Edo stravolge la routine quotidiana di Monica e interferisce con le strategie di conquista di Nico, che sarà costretto a rivedere le sue “cattive” abitudini.

Rai2, ore 21.00: N.C.I.S – Replica

12×18 – Cambiamenti: Dopo che il corpo di un ladro viene ritrovato morto a casa di un Marines, l’NCIS trova un biglietto con il numero di un gruppo terroristico che Delilah e il DOD stavano tentando di localizzare.

Rai2, ore 21.00: N.C.I.S – New Orleans - 1^Tv

2×18 – Voltare pagina: Un ufficiale muore investito da un autobus. La squadra viene chiamata a indagare e Loretta subito si convince che non si sia affatto trattato di un incidente.

Rai3, ore 21.00: Che Tempo che Fa/Che Fuori Tempo che Fa

Il grande sport apre l’anno nuovo di Che Tempo Che Fa. Fabio Fazio ospita la nuotatrice Federica Pellegrini, che il 17 dicembre ai Campionati Italiani Assoluti di Riccione ha vinto la sua 110° medaglia. Si parlerà poi di attualità con la farmacologa, biologa e senatrice a vita Elena Cattaneo, autrice del libro “Ogni giorno. Tra scienza e politica”. I due attori comici Ficarra & Picone illustreranno “L’ora legale”, il loro nuovo film al cinema dal prossimo 19 gennaio. La musica della puntata sarà affidata a Samuel, storico componente dei Subsonica che presenta il suo primo album solista “Il codice della bellezza”, in arrivo il 24 febbraio, dal quale canterà in studio il brano ‘Rabbia’. Con Fabio Fazio anche Luciana Littizzetto, che legge l’attualità con la sua ironia e il suo umorismo, e non mancherà la presenza di Filippa Lagerback. Al tavolo della seconda parte della trasmissione tornano gli ospiti fissi, con la comicità surreale di Nino Frassica, le freddure di Fabio Volo e le domande impossibili di Gigi Marzullo. Dalla poltrona di “Che Tempo Che Fa” arrivano Ficarra & Picone, che raggiungono Stefano Accorsi, attualmente impegnato con la serie “1993″ e di ritorno a teatro a febbraio, e Carolina Crescentini, che interpreta uno dei personaggi chiave della fiction “I bastardi di Pizzofalcone”, in onda da lunedì 9 gennaio su Rai1 e tratta dai romanzi dello scrittore napoletano Maurizio De Giovanni, che sarà presente in trasmissione. Al tavolo tornano poi le cantanti Orietta Berti e Nada, mentre l’astrologo Paolo Fox farà le sue previsioni sul 2017. Di ritorno a “Che Fuori Tempo Che Fa” anche l’attore napoletano Vincenzo Salemme.

Canale5, ore 21.15: Il Segreto - 1^Tv

Grazie all’aiuto di sua nonna Bosco riesce finalmente a metter mano sulla cartella psichiatrica di Berta e scopre dunque la verità sulla sua amata, ma forse troppo tardi per poter agire. Una disgrazia sta infatti per abbattersi su Puente Viejo. Il confronto tra Bosco, Berta e la Montenegro sarà causa di una tragico risvolto. Intanto Ramiro capisce che tra Emilia e César c’è qualcosa in più di un semplice rapporto d’amicizia e decide dunque di far aprire gli occhi ad Alfonso. Per Pedro è giunto il momento di tornare in Russia e dovrà dunque salutare nuovamente la famiglia.

Italia1, ore 19.00: Dragon Ball Super - 1^Tv

Italia 1 propone una maratona evento con i nuovi episodi in prima tv assoluta di Dragon Ball Super. Compongono la maratona 11 puntate inedite – dalla numero 17 alla 27 – e concludono il primo ciclo di episodi di questo arco narrativo. Al centro di queste puntate c’è l’incredibile battaglia tra Goku e Freezer, resuscitato e determinato a vendicarsi, in cui anche Vegeta gioca un ruolo fondamentale.

Rete4, ore 21.15: Altrimenti ci arrabbiamo!

Film di Marcello Fondato del 1974, con Terence Hill, Bud Spencer, John Sharp, Patty Shepard. Prodotto in Italia. Durata: 100 minuti. Trama: Due amici, un meccanico e un camionista, appassionati di autocross, vincono a pari merito una gara il cui primo premio e’ una fiammante vettura, una “dune buggy”. Anziche’ dividersela, i due se la giocano in una gara di resistenza gastronomica, interrotta sul più bello da una banda di motociclisti, che mettono a soqquadro il locale in cui avviene la sfida e distruggono la “dune buggy”.

La7, ore 21.20: Nomad – The Warrior

Film di Ivan Passer, Sergej Bodrov del 2005, con Jay Hernandez, Kuno Becker, Jason Scott Lee. Prodotto in Francia/Kazakistan. Durata: 112 minuti. Trama: La stirpe dei kazaki viene raccontata seguendo le gesta di Mansur, un eroe epico che riunirà le tribù nomadi del suo paese, e che riuscirà a liberare sconfiggendo gli occupanti Ungari.

Tv8, ore 21.20: Karate Kid – La leggenda continua

Film di Harald Zwart del 2010, con Jackie Chan, Jaden Smith, Taraji P. Henson. Prodotto in Usa. Durata: 140 minuti. Trama: Dre Parker è una ragazzino di Detroit di 12 anni cui tocca trasferirsi a Pechino, dove la madre deve recarsi per lavoro. Giunto nella sua nuova scuola Dre si innamora quasi subito della sua compagna di classe Mei Ying, ricambiato. La cosa però non va affatto giù al bullo locale, Cheng, che si impone su Dre, che conosce solo un po’ di karate. Per fortuna del ragazzino l’addetto alla manutenzione, Mr. Han è in realtà in segreto un maestro di kung fu, che gli insegnerà non solo a difendersi, ma anche ad affrontare paure e bulli con calma e serenità.

Nove, ore 21.15: Undercover Boss - 1^Tv

Boss che sotto copertura si travestono e celano la propria identità, fingendosi lavoratori alle prime armi nella loro stessa azienda. Seguiti da una troupe televisiva che finge di girare un documentario sul mondo del lavoro, i “boss in incognito” verranno istruiti sulle nuove mansioni dai loro stessi dipendenti, ignari dell’identità del “neo-assunto”. Al termine della settimana, il boss convocherà nella sede centrale dell’azienda tutti i lavoratori con cui è entrato in contatto e, dopo aver svelato la sua vera identità, potrà premiarli e migliorare le loro condizioni di lavoro.

Le altre reti…

Rai4, ore 21.00: 20 anni di meno – Film

Iris, ore 21.00: Tutta colpa di Freud – Film

Rai5, ore 21.15: 24 ore sul Pianeta Terra - Documentario

RaiMovie, ore 21.15: A qualsiasi prezzo – Film

RaiPremium, ore 21.15: Indizi da uno Sconosciuto – Film Tv

Cielo, ore 21.10: Pioggia Infernale – Film

Paramount Channel, ore 21.10: Bad Boys II - Film

La5, ore 21.15: Regali e Segreti - Film

RealTime, ore 21.00: I Segreti dell’amore - Docu-Reality

MediasetExtra, ore 21.15: Tu Si Que Vales - Talent Show

Mediaset Italia 2, ore 21.10: Waterworld - Film

TopCrime, ore 21.10: The Mysteries of Laura – Prima stagione – Serie Tv

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Alberto Angela, Ulisse - Il piacere della scoperta
Programmi TV di stasera, sabato 22 aprile 2017


Fabio Fazio a Italia's Got Talent 2017
Programmi TV di stasera, venerdì 21 aprile 2017. Fabio Fazio alla semifinale di Italia’s Got Talent


Enrico Lucci
Programmi TV di stasera, giovedì 20 aprile 2017. A Nemo Enrico Lucci alle prese con il nanismo


Federica Sciarelli - Chi l'ha visto?
Programmi TV di stasera, mercoledì 19 aprile 2017. Federica Sciarelli in diretta con la Cassazione per il caso Denise Pipitone

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.