21
gennaio

ASCOLTI TV DI MARTEDI 20 GENNAIO 2015: IN 7,4 MLN PER L’ANGELO DI SARAJEVO (27.05%), FLOPPA ZELIG REMIX (9.64%). THE FLASH PARTE DAL 9.46%

Beppe Fiorello

Ascolti tv prime time – martedì 20 gennaio 2015

Su Rai1 la prima puntata de L’Angelo di Sarajevo ha conquistato 7.484.000 spettatori pari al 27.05%. Su Canale 5 Zelig Remix ha raccolto davanti al video 2.360.000 spettatori pari al 9.64% di share. Su Rai2 la Coppa Italia Roma-Empoli ha registrato 2.832.000 spettatori (10.55%). Su Italia1 The Flash ha intrattenuto 2.824.000 spettatori (9.46%), mentre la terza stagione di Arrow ha appassionato 2.287.000 spettatori (8.53%). Su Rai3 Ballarò ha raccolto davanti al video 1.460.000 spettatori (5.89%). Su Rete4 Chocolat totalizza 968.000 spettatori (3.85%). Su La7 il talk show DiMartedì – ospite Marine Le Pen – è stato visto da 929.000 spettatori (4.04%).

Access prime time

Solo il 3.78% per Tempesta D’Amore.

Su Rai1 Affari Tuoi è stato seguito da 6.416.000 spettatori e il 21.53% di share mentre su Canale 5 Striscia La Notizia ha fatto segnare 5.779.000 spettatori (19.32%). Su Italia1 la serie in replica CSI:NY ha registrato 1.565.000 spettatori con il 5.38%. Su Rai3 la soap Un Posto al Sole ha fatto segnare 2.328.000 spettatori pari al 7.91%. Su Rete4 Tempesta d’Amore ha radunato 1.133.000 individui all’ascolto (3.78%) mentre su La7 Otto e Mezzo ha ottenuto 1.533.000 spettatori (5.19%).

Preserale

Avanti Un Altro al di sotto del 18%.

Su Rai1 L’Eredità – La Sfida dei 6 ha ottenuto un ascolto medio di 4.619.000 spettatori (24.25%) mentre L’Eredità ha raccolto 6.290.000 spettatori (27.52%). Su Canale 5 Avanti il Primo ha raccolto 2.994.000 spettatori con il 15.93% mentre Avanti Un Altro ha ottenuto 3.992.000 spettatori con il 17.64%. Su Rai2 la serie Blue Bloods ha interessato 1.030.000 ascoltatori (4.91%) mentre NCIS ha ottenuto 1.925.000 spettatori (7.36%). Su Italia1 CSI: NY ha totalizzato 791.000 spettatori (3.2%). Su Rai3 Sconosciuti segna 1.251.000 spettatori con il 4.46%. Su Rete 4 la prima parte di Tempesta d’Amore ha appassionato 1.033.000 telespettatori con il 4.05% mentre CentoVetrine ha raccolto 1.142.000 spettatori con il 4.05%. Su La7 il secondo episodio trasmesso della serie Crossing Jordan ha appassionato 317.000 spettatori (share dell’1.48%).

Daytime Mattina

Storie Vere segna un ottimo 22.06%.

Su Rai1 Uno Mattina dà il buongiorno a 1.073.000 telespettatori con il 20.1%. Storie Vere segna 1.257.000 spettatori con il 22.06%. Su Canale5 Mattino Cinque ha intrattenuto 795.000 spettatori (13.64%), nella prima parte, e 755.000 spettatori (13.3%), nella seconda parte. Su Italia1 Una Mamma per Amica ha ottenuto 146.000 spettatori con il 2.45%, nel primo episodio, e 184.000 spettatori con il 3.27%, nel secondo episodio. Su Rai3 Agorà segna 473.000 spettatori con l’8.07% mentre Mi Manda Rai3 ha ottenuto 362.000 spettatori con il 6.33%. Su Rete 4 Cuore Ribelle ha interessato 168.000 spettatori con il 2.79%. Su La7 Omnibus conquista 224.000 spettatori (4.01%) mentre Coffee Break ne porta a casa 255.000 (4.49%).

Daytime Mezzogiorno

In crescita Palombelli e Magalli.

Su Rai1 A Conti Fatti registra 1.028.000 spettatori con il 14.14%. Sulla stessa rete il cooking show La Prova del Cuoco porta a casa 2.410.000 spettatori (17.48%). Su Canale 5 Forum arriva a 1.748.000 telespettatori con il 17.84%. Su Rai2 l’intrattenimento de I Fatti Vostri segna 993.000 spettatori con il 10.04%. Su Italia1 Sport Mediaset ha ottenuto 1.309.000 spettatori con il 7.85%, nella prima parte, e 1.206.000 spettatori con il 6.7%, nella seconda parte. Su Rai3 Pane Quotidiano ottiene 832.000 spettatori (5.4%). Su Rete4 il telefilm Un Detective in Corsia è stato seguito da 669.000 telespettatori con il 5.25%, mentre La Signora in Giallo ha appassionato 1.066.000 spettatori con il 6.12%. Su La7 L’Aria che Tira ha raccolto 421.000 spettatori con il 5.91%, nella prima parte, e 426.000 spettatori con il 3.1%, nella seconda parte.

Daytime Pomeriggio

Il Segreto da record con 3,8 milioni.

Su Rai1 l’appuntamento con Dolci Dopo il Tiggì ottiene 1.725.000 telespettatori con il 9.97%. A seguire Torto o Ragione? Il Verdetto Finale ha interessato 1.788.000 spettatori con il 12.44%. Sempre su Rai1 l’anteprima di Vid Italia in Diretta ha convinto 1.918.000 spettatori (14.77%). La Vita in Diretta, con Marco Liorni e Cristina Parodi, ha intrattenuto 2.616.000 spettatori (18.01%). Su Canale5 la soap Beautiful ha raccolto 3.395.000 telespettatori con il 19.27%. A seguire l’appuntamento con Uomini e Donne ha incollato al video 2.895.000 spettatori con il 19.92% (finale a 3.148.000 spettatori con il 23.83%). Sulla stessa rete la seconda stagione della telenovela spagnola Il Segreto ha appassionato 3.849.000 spettatori con il 29.49%. Pomeriggio Cinque ha convinto 2.757.000 spettatori con il 20.74%, nella prima parte, e 2.718.000 spettatori con il 16.62%, nella seconda parte. Su Rai2 Detto Fatto ha raccolto 1.207.000 spettatori e il 7.9% di share. Su Italia1 I Simpson appassionano 1.349.000 spettatori con il 7.61%. La serie animata I Griffin raccoglie 1.234.000 telespettatori con il 7.38%. Arrow ha ottenuto 545.000 telespettatori con il 3.77% mentre The Vampire Diaries è piaciuto a 435.000 spettatori con il 3.32%. Dr House ha ottenuto 528.000 spettatori con il 4.03%, nel primo episodio, e 639.000 spettatori, con il 4.22% nel secondo episodio. Su Rai3 Terra Nostra 2 ha convinto 758.000 spettatori (5.43%) mentre Geo ha ottenuto 1.527.000 spettatori (9.8%). Su Rete4 Lo Sportello di Forum è stato seguito da 1.216.000 spettatori con il 7.49%.  Su La7 Maigret ha ottenuto 255.000 spettatori con l’1.76%. Su Real Time/+1 Amici ha ottenuto 413.326 spettatori con il 2.3%. Su Tv2000 il Rosario da Lourdes segna 631.000 spettatori con il 3.96%.

Seconda Serata

Con il traino di Beppe Fiorello, Vespa supera i 2 milioni. Buona partenza per Almost Human.

Su Rai1 l’appuntamento con Porta a Porta totalizza 2.105.000 spettatori per uno share del 17.95%. Su Canale 5 L’Onore e Il Rispetto ha raccolto 386.000 spettatori con il 6.1%. Su Rai2 2 Next segna 385.000 spettatori con il 3.63%. Su Italia1 Almost Human ha ottenuto 1.086.000 spettatori (5.89%) nel primo episodio, e 824.000 spettatori (8.34%), nel secondo episodio. Su Rai3 Linea Notte ha interessato 514.000 spettatori con il 6.05%. Su Rete 4 Victor Ros ha interessato 297.000 spettatori con il 3.56%.

Telegiornali

(edizioni meridiana e della sera in migliaia):

TG1: 4.258 (23.61%) / 6.845 (25.28%)
TG2: 2.978 (17.92%) / 2.757  (9.56%)
TG3: 2.194 (12.99%) / 2.304 (10.98%)
TG5: 3.566 (21.19%) / 5.525 (20.18%)
STUDIO APERTO: 2.024 (14.59%) /1.176 (6.68%)
TG4: 484 (6.06%) / 878 (4.19%)
TGLA7: 657 (3.64%) / 1.526 (5.6%)

Dati auditel per fasce

RAI 1 20.16 20.59 19.29 15.83 15.71 23.93 23.84 21.51
RAI 2 7.74 3.07 6.86 10.47 6.91 5.9 8.53 8.95
RAI 3 7.45 10.82 7.3 9.06 6.58 9.17 5.87 6.08
RAI SPEC 5.8 6.89 6.75 4.76 6.72 5.72 5.07 6.41
RAI 41.15 41.36 40.2 40.13 35.92 44.72 43.31 42.95

CANALE 5 16.21 17.12 15.36 19.13 22.64 17.8 14.21 8.24
ITALIA 1 5.86 2.73 3.05 8 3.74 4.21 8.09 6.98
RETE 4 4.44 2.66 3.81 6.03 5.63 4.37 3.58 4.1
MED SPEC 5.85 6.12 5.65 4.56 6.12 5.35 5.83 7.13
MEDIASET 32.36 28.63 27.87 37.72 38.13 31.74 31.71 26.45

LA7+LA7D  3.74 4.23 5.22 3.01 2.07 2.85 5.32 4.3
SATELLITE 16.44 17.71 18.51 13.79 18.11 15.33 14.12 19.04
TERRESTRI 6.31 8.06 8.2 5.36 5.77 5.36 5.54 7.26
ALTRE RETI 22.75 25.78 26.71 19.15 23.88 20.69 19.66 26.29

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Provaci Ancora Prof 7
Ascolti TV | Giovedì 19 ottobre 2017. La Prof chiude con il 18.5%. Bonolis 14.7%, Europa League su TV8 al 5.2%, X Factor 5%. La Vita in Diretta crolla al 9.7% nella prima parte


Provaci ancora prof ascolti
Ascolti TV | Mercoledì 18 ottobre 2017. Provaci Ancora Prof in calo (17.3%), Pechino Express ai minimi (6.9%)


Il paradiso delle signore 2
Ascolti TV | Martedì 17 ottobre 2017. Vince la Champions con il 21.9%. Nemmeno Asia Argento accende Cartabianca (4.3%)


Sotto Copertura - La Cattura di Zagaria
Ascolti TV | Lunedì 16 ottobre 2017. Sotto Copertura 2 20.2%, Grande Fratello Vip 23.8%. Ancora male Che Fuori Tempo che Fa (9%)

68 Commenti dei lettori »

Pagine: [1] 2 » Mostra tutti i commenti

1. Max 26 ha scritto:

21 gennaio 2015 alle 10:15

Stupenda miniserie, Beppe Fiorello si conferma un grande. Giustissimo spostarla, bisognava preservarlo e son contento che abbia ottenuto un risultato ampiamente meritato. Zelig ha floppato nel programma, figuriamoci con il remix. Parte bene flash, non me lo aspettavo.



2. Groove ha scritto:

21 gennaio 2015 alle 10:17

Enorme successo per B.Fiorello (non avevo dubbi), floppa alla grande Zelig Remix, ma che senso ha trasmettere il meglio di Zelig a più di un mese dalla fine del programma (che a sua volta è stato un flop?) Fiorello stasera supererá gli 8 milioni, Canale 5 se la caverá con gli oltre 4 milioni del Segreto, che ieri ha sfiorato i 4 milioni al pomeriggio, vetamente mostruoso!!!



3. Groove ha scritto:

21 gennaio 2015 alle 10:20

Boom Italia 1 con The Flash, queste serie straniere per la rete piccola Mediaset valgono oro



4. Max 26 ha scritto:

21 gennaio 2015 alle 10:22

Bravissimo Fruzzi, vorrei vedergli tornare in mano i soliti ignoti, adoravo quel programma.



5. Mirco ha scritto:

21 gennaio 2015 alle 10:23

Grande Fiorello!!!! Ottima miniserie!!! E super l’eredità!!



6. maggy ha scritto:

21 gennaio 2015 alle 10:23

la durso vince ancora

ieri batte la parodi e liorni
realizzando una media ponderata totale del 18,89%
———

bene la balivo e beautiful



7. Max 26 ha scritto:

21 gennaio 2015 alle 10:25

Mamma mia il segreto, più che il pomeridiano porti nuovi spettatori, sta succedendo il contrario. Ma Beatiful e cento vetrine a risultati simili in share sono mai arivati? Non ricordo sinceramente; il segreto fa lo share più alto della giornata, ed è uno dei prodotti meno costosi. ASSURDO



8. alex,ilsegretofan ha scritto:

21 gennaio 2015 alle 10:25

Segreto alle 16…3,9????…non.ci sono parole,..
Stupida di una stupida di canale 5 mettere il segreto.di mercoledi invece che martedi pee contrastare la prima puntata della fiction…credo stasera fara un po.di meno il segreto



9. Mattia Buonocore ha scritto:

21 gennaio 2015 alle 10:27

@Max 26 Beautiful faceva il 33% con 5-6 milioni di spettatori.



10. Max 26 ha scritto:

21 gennaio 2015 alle 10:29

E devono ancora arrivare le puntate migliori, io rimango senza parole. Ottima la scelta di non sdoppiarlo, la Clerici si batte anche con Beatiful, non ci sono dubbi a riguardo. Benino la prova del cuoco, sempre pessimavla Isoardi, che dà un traino tremendo alla Parodi.



11. alex,ilsegretofan ha scritto:

21 gennaio 2015 alle 10:31

Mattia
Beautiful faceva 6 mil…fino.al 2005..quando le trame erano al cardiopalma…avvincenti..ricche di colpi di scena e con i personaggi che hanno fatto.la storia della soap.,,dal 2009 beautiful.e` diventato l.apoteosi della noia e dei dialoghi monotoni triti e ritriti fatti in ufficio…zero azione zero.colpi di scena…ma nonostante tutto tiene amcora



12. Max 26 ha scritto:

21 gennaio 2015 alle 10:32

Ah, allora è un vizio per le nostre casalinghe incollarsi come le piovre. Ammazza, ed è pure in una fascia più difficile però Mattia, c’è da ammetterlo.



13. enricack ha scritto:

21 gennaio 2015 alle 10:33

Da Beppe Fiorello non ci si poteva aspettare altro che questo,vista la grande stima che il pubblico nutre nei suoi confronti. In verità ho guardato l’ultima parte della fiction che stava seguendo mia madre e subito si coglie il senso della storia tratta dal libro di Franco Di Mare,celebre inviato di guerra negli anni 90.Credo che a colpre i telespettatori non sia tanto la storia del reporter (se ne sono già viste storie di inviati di guerra)ma indubbiamente il legame con la piccola che poi decide di adottare e portare con sé in Italia ,il tutto sullo sfondo terribile della guerra .Stasera si scontra con il Segreto che credo ne risentira’ un po’ visto il pubblico vasto che abbraccia la fiction,ma comunque anche ieri pomeriggio più di 3800.000 mila spettatori, veramente da non credere.



14. Max 26 ha scritto:

21 gennaio 2015 alle 10:35

Maggy perdonami, ma se col traino di 3,8 milioni perdi pure, devi cambiare mestiere. La Parodi non riesce a salire, può intervistare anche il Dalai lama, ma il pubblico risponde picche.



15. Ale ha scritto:

21 gennaio 2015 alle 10:41

@MAX26 se Beautiful andasse in onda nello stesso orario de Il Segreto avrebbe uno share del 26% minimo e se Il Segreto andasse in onda alle 13,40 lo share sarebbe del 20-22% e non del 30%,(mantenendo inalterato per entrambi il numero di spettatori di adesso) come vedi dipende dall’orario di messa in onda.



16. Imma ha scritto:

21 gennaio 2015 alle 10:42

Boom per Fiorello anche se mi aspettavo di più dalla fiction sinceramente. Il segreto RECORD quasi 4 mln di telespettatori, ma stasera calerà di sicuro e credo che questa volta non arrivi ai soliti 4 mln ;). Sono d’accordo con alex, ilsegretofan. Doveva andare in onda ieri sera anche se non sarebbe cmq servito a togliere pubblico a rai1:Fiorello è super apprezzato!



17. Alessandro ha scritto:

21 gennaio 2015 alle 10:44

La prima puntata mi è piaciuta molto. Oggi Sarajevo è una città aperta che ha saputo ripartire. La gente ha voglia di raccontare e ha voglia di aprirsi, soprattutto con gli italiani. Vi consigliamo un weekend low cost perché merita davvero. Qui qualche informazione in più. Che ne dite? Partiamo?



18. Lucantonio Prezioso ha scritto:

21 gennaio 2015 alle 10:52

@Max26 ma stai scherzando o cosa? Giusto cosi per dire Beautiful faceva 5 6 milioni col 34% Centovetrine alle 14.10 , a differenza de il segreto , i 4 milioni al giorni li faceva quando è morta Anita ha fatto 5 milioni con oltre il 30% e fino al 2013 in termini di valori assoluti faceva gli stessi ascolti de il segreto adesso. Il segreto deve ringraziare che va in onda alle 16.10 altrimenti col cavolo che vede il 30% e se beautiful è noioso sto segreto cosa è?



19. Max 26 ha scritto:

21 gennaio 2015 alle 10:55

La cosa strana è che il segreto da seguire sia diventato quasi un lavoro; 7 giorni su 7 e questa è una cosa che mi lascia perplesso sui risultati. È un modo di avere un tot di spettatori asscurati, ma funziona dovunque lo piazzano. Lo hanno trattato male, e il pubblico invece di scappare, aumenta. Sarei curioso di capire chi volle l’acquisto della soap, non ci avrei puntato un fico secco.



20. Max 26 ha scritto:

21 gennaio 2015 alle 10:59

Lucantonio potresti calmare il tono? Thanks, davvero non se ne può più di alcuni commenti faziosi. Solo perché il segreto o un altro programma non ti piacciono, nn puoi dire che so schifezze.



21. Lucantonio Prezioso ha scritto:

21 gennaio 2015 alle 11:09

Benissimo la fiction di Fiorello. A me di Fiorello a parte la fiction su Modugno non piace nulla. La d’urso ancora una volta asfalta la Parodi alla faccia di @mau79 che diceva che avrebbe sempre perso con la Parodi da aaaah



22. Lucantonio Prezioso ha scritto:

21 gennaio 2015 alle 11:26

Ma chi ha detto che il segreto fa schifo scusami? Ho solo detto che se beautiful è noioso e a dialoghi indecenti il segreto cosa è? Se poi tu @max26 dici cavolate del tipo che beautiful e centovetrine non hanno mai visto gli ascolti de il segreto quando invece hanno fatto molto di più mi parte l’embolo.



23. Mau79 ha scritto:

21 gennaio 2015 alle 11:53

@Lucantonio

Aspettavo i risultati e come dicevo ieri (e molti hanno capito il mio concetto) si è avverato quello che dicevo!
Mettere un Zelig remix quando il programma aveva già floppato con le puntate inedite per Canale5 è stato un vero suicidio! Bastava anche mettere un film in replica (non di Boldi come dici tu) ma qualunque film “targato Hollywood” che lo share sarebbe stato del 12-13% e avrebbe portato a casa oltre i 3 mln di spettatori!
Invece grazie a Scheri, che ribadisco non capisce un cavolo, e di chi lo segue a spada tratta come te, ha fatto un misero 9.64% con appena 2 mln e 300 mila telespettatori!
Stesso discorso vale per Avanti un altro….ieri altra mazzata dall’Eredità di Frizzi, quest’ultimo fa il 27% mentre lo zio Gerry si ferma al 17%! Un altro conduttore dopo che aveva già floppato lo scorso anno, no?!? Oppure meglio, un nuovo game show con qualche altro conduttore (e ce ne sono in giro) no?!?
Ora il mio post di ieri ti è chiaro?!?
Cmq ben gli sta a Canale5 avendo un direttore che punta solo a prodotti spagnoli flopponi (a parte il Segreto che gli garantisce un media di giornata più alta rispetto a quello che avrebbe ottenuto senza la telenovela spagnola) e a quelli che lo seguono alla cieca senza un minimo di obiettività come te!
Cmq giusto per usare le tue parole, ieri per Rai1 giornata da incorniciare con una media del 20% nell’intera giornata! ;-)

Buona giornata a te e a tutti!!



24. lello ha scritto:

21 gennaio 2015 alle 11:56

buongiorno a tutti. beh, non c’e’ molto da dire, numeri impressionanti di questi tempi, una fiction bella, e fiorello super…altro che garko o tristan (si chiama cosi”’)!!!nell’insieme ottima giornata per raiuno che chiude a piu’ del 20% in media giornaliera…e credo che stasera e domani si ripeterà.ottima scelta di scheri di riproporre il remix di zelig!! grande direttore competente, vero lucantonio??ahahahahah…nel pomeriggio discreta vid, sulla quale non vedo grandi manti di asfalto, e’ al 18% , senza considerare l’anteprima di italia in diretta, e se la consideriamo e’ una buona media di circa il 16% rispetto al 18% di barbarella trash, quindi?? io credo che si possa parlare di asfalto quando tipo l’eredità stacca di 11 punti avanti un altro, e non di appena 2 miseri punti!!! a lucanto’!!! ja ja…



25. andrea ha scritto:

21 gennaio 2015 alle 12:08

Secondo me Fabrizio Frizzi,merita il Festival di Sanremo 2016,come promozione



26. iki ha scritto:

21 gennaio 2015 alle 12:17

Ottimo risultato per Rai1 in prima serata male Canale5.
Se i dirigenti di rete vi leggessero si farebbero tante risate.
Mentre vi scannate tra Raisti e Mediasettari,questo duopolio si mette d’accordo per non farsi male.
Vedi lunedì Scherzi a Parte contro il nulla e ieri sera la fiction di Fiorello contro il nulla



27. selena ha scritto:

21 gennaio 2015 alle 12:37

Beppe Fiorello e’ il Re della fiction italiana. Si conferma una garanzia, come sempre, per Raiuno. E sigla grandi ascolti interpretando negli anni svariati ruoli. L’ unico che riesce in questa impresa, visto che tutti gli altri interpreta per anni lo stesso personaggio e molti nemmeno raggiungono mai questi numeri.
Lui, insieme al fratello Rosario, sarebbero gli unici che in giuria di FFF farebbero lievitare il programma, rendendolo divertente e familiare, essendo amatissimi.
Ottimi numeri per affari tuoi, eredita’ e il segreto.



28. kekko27 ha scritto:

21 gennaio 2015 alle 12:39

@lello ma tu saresti piu competente di Scheri? A canale5 è andata bene comunque mandare una replica di zelig a costo zero a differenza di una fiction dove è costata fior di quattrini! A canale5 non gli interessa nulla dei 7 mln di fiorello! Imparate a leggere gli ascolti in altro modo,o facendo le vittorie settimanali con i pallottolieri che non hanno alcun senso!



29. Gaetano ha scritto:

21 gennaio 2015 alle 12:49

Buongiorno a tutti!
L’intensità di Beppe Fiorello e la vitalità della bambina e il magico legame che si instaura tra loro salva una fiction molto lenta e tenebrosa.
che va a strappi. Diciamolo con un attore più patinato (il vostro amatissimo Bocci ad esempio), e menointenso avrebbe fatto meno.
Complimenti dunque a Beppe. Quando faceva il Karaoke con la Elia non avrei scommesso nulla su di lui.
E’ stato bravissimo a smarcarsi dal fratello e a costruirsi una propria identità.
Tra le altre reti mi piace sottolineare il bel risultato di Italia 1 che dopo anni turbolenti a forza di serie tv al pomeriggio e cartoni animati al mattino ha ritrovato se stessa.
Tornasse anche il miitico BIM BUM BAM sarebbe ancora meglio.
Scusatemi son un nostalgico.



30. Max 26 ha scritto:

21 gennaio 2015 alle 12:51

Invece iki e Mau hanno centrato i due punti chiave; in ottica di spending rewiew devono andarsene Scheri e Leone, che combinano disastri a destra e a manca (forte forte forte, Zelig, ma ci sarebbero altri mille esempi). La Andreatta sta facendo un bel lavoro, e il pubblico si è affezionato a questi prodotti. È verissimo che Mediaset e Rai stanno stipulando un patto di non belligeranza, guardate gli ultimi 7 prodotti che hanno vinto, tutti scontrati contro nulla praticamente. Basta sentire quel che ha detto Renzi, oramai maxi alleato di zio Silvio; i prodotti costosi devono andar bene, altrimenti gli investitori si stancano e non investono; e col canone che l’anno prossimo si dimezza, questa affermazione è più che condivisibile. Si pensi al bene del paese e di entrambe, altro che questi scontri tra cheerleaders, Lucantonio e Maggy, e pure Luana, ma che due bolas che fate. Sapete guardare un programma senza considerare il logo?



31. Max 26 ha scritto:

21 gennaio 2015 alle 12:51

Invece iki e Mau hanno centrato i due punti chiave; in ottica di spending rewiew devono andarsene Scheri e Leone, che combinano disastri a destra e a manca (forte forte forte, Zelig, ma ci sarebbero altri mille esempi). La Andreatta sta facendo un bel lavoro, e il pubblico si è affezionato a questi prodotti. È verissimo che Mediaset e Rai stanno stipulando un patto di non belligeranza, guardate gli ultimi 7 prodotti che hanno vinto, tutti scontrati contro nulla praticamente. Basta sentire quel che ha detto Renzi, oramai maxi alleato di zio Silvio; i prodotti costosi devono andar bene, altrimenti gli investitori si stancano e non investono; e col canone che l’anno prossimo si dimezza, questa affermazione è più che condivisibile. Si pensi al bene del paese e di entrambe, altro che questi scontri tra cheerleaders, Lucantonio e Maggy, e pure Luana, ma che due bolas che fate. Sapete guardare un programma senza considerare il logo?



32. Marco89 ha scritto:

21 gennaio 2015 alle 12:53

Gli ascolti di Fiorello sono inversamente proporzionali alla sua bravura. La gente lo apprezza ed e’ una garanzia. Lui e’ sempre stato abile e scaltro nell’accettare ruoli di personaggi interessanti agli occhi del pubblico, diversi e curiosi anche a livello mediatico. A volte mi sarebbe anche piaciuto seguire qualche sua fiction, peccato che appena apre bocca e seguo qualche minuto non resisto. Sarebbe indice di speranza se a fare questi ascolti fosse un attore non solo caro al popolo, ma pure bravo. Ma ormai…



33. Max 26 ha scritto:

21 gennaio 2015 alle 13:03

Per Selena; stappiamo le bottiglie, il cinema si è svegliato, incassando nei primi 20 giorni di gennaio l’equivalente dei primi due mesi dello scorso anno. Grabdissimo American Sniper, benissimo si accettano miracoli, e ottimo innesto per exodus. Son contento, perché il cinema è forse lo svago più gradito al pubblico, e deve funzionare.



34. Marco89 ha scritto:

21 gennaio 2015 alle 13:04

Piu’ che scelta di non belligeranza voluta e’ una scelta dovuta. Si sa ormai chi/cosa sbanca l’auditel e si agisce per tempo per non compromettere certi prodotti. Questo non solo e’ triste ma riduce sempre di piu’ le proposte interessanti e inedite. A livello qualitativo in Italia stiamo messi male.



35. piero ha scritto:

21 gennaio 2015 alle 13:11

Pensate se il traino del segreto lo avesse vid? D’urso trash sparirebbe!!! Gia’ dal 30% perde 15% che cambiano canale! Mentre liorni-parodi partono bassi e finiscono molte volte x sorpassare pom5!! Il tutto cn garbo e professionalita’!



36. piero ha scritto:

21 gennaio 2015 alle 13:15

Seconda pwrte pom5 al 16% MENTRE VID18%! CHI ASFALTA CHI!! LI CONOSCETE I NUMERI!!!



37. claudio ha scritto:

21 gennaio 2015 alle 13:29

Ben gli sta a Canale 5 che viene letteralmente rasa al suolo da Rai Uno
4% in più nell’ arco dell’intera giornata, 8 punti in più nel day time del mattino, non parliamo del preserale mentre, in prime time, non lo so perché tanta è la differenza che mi si è rotto il pallottoliere!
Complimenti al direttore di Canale 5
Con quale faccia va in giro? con quella della D’urso!
Forse è il caso di rassegnare le dimissioni.



38. roberto manfredi ha scritto:

21 gennaio 2015 alle 13:35

Ottimo Beppe Fiorello, e sono convinto che se la Rai l’avesse mandato in onda lunedì avrebbe asfaltato scherzi a parte. Per il resto ottimissima l’eredità, addirittura Frizzi fa più di Conti e guardandolo lo vedo molto più spigliato rispetto ad altri periodi. Si vede che il matrimonio gli ha fatto bene, ha raggiunto i suoi traguardi e si vede che è felice; scherza e fa delle battute molto simpatiche, cosa che invece durante molte trasmissioni nella sua carriera non ha mai fatto. Riguardo a lui io avrei due desideri: Festival di Sanremo 2016, mi stupisco che non lo abbia ancora condotto in fondo lui ha raggiunto un successo grandioso e ha raggiunto ascolti record molto prima di Conti, Bonolis, Scotti. Con scommettiamo che? nei primi anni novanta ha portato un successo enorme alla Rai, e secondo me già in quel periodo se lo sarebbe meritato. Per non parlare poi di Luna Park, Per tutta la vita, Miss Italia, fino al più recente Soliti ignoti. Dopo sono arrivati Bonolis e Conti, con Tira e molla e In bocca al lupo. Secondo desiderio e rivedere, a partire da marzo 2016, il già citato Soliti ignoti, perché era un format che con lui andava fortissimo e gli sta molto bene addosso. Magari potrebbe alternarsi con Affari tuoi, e partire già a marzo 2016 perché concordo con quello che ha detto in un’intervista di alcuni mesi fa in cui ha rivelato che Soliti ignoti non dovrebbe andare in onda per più di tre mesi, se no può stancare. E anche per i telespettatori sarebbe bene vederli entrambi, in modo da non lasciare tutto il lavoro ad Insinna, lavoro nel senso di abbattere un colosso come Striscia, ma che già si è autoabbattuta siccome per vincere deve sempre sforare di un quarto d’ora.



39. lello ha scritto:

21 gennaio 2015 alle 13:37

kekko, lungi da me essere piu’ competente di scheri! la mia era una osservazione fatta a un commento di ieri che forse non hai letto…poi che ti devo dire: la rai puo’ permetterselo di produrre fiction made in italy che costano tanto, anzichè comprare simil-fiction straniere.almeno salviamo quel che resta del prodotto italiano. poi ovvio che qualche ciambella ci puo’ stare senza buco…e ce ne sono anche per raiuno!!…poi ho i miei dubbi che a c5 non interessino i 7 milioni di fiorello o gli otto di un passo dal cielo o che il suo access non e’ piu’ scalfibile: se non gli interessa , mi chiedo che ci fa nell’etere, per trasmettere il segreto??!!!mah!!
sono d’accordo con iki, contro il nulla non si puo’ osannare piu’ di tanto una vittoria, per tutti i canali ovviamente. mi sarebbe piaciuto vedere quanto avrebbe fatto scherzi contro fiorello, ma ha ragione, purtroppo, max26, si devono preservare i prodotti considerati di punta..non condivido ma accetto..almeno ci siamo visti due bei programmi!!



40. claudio ha scritto:

21 gennaio 2015 alle 13:38

Vedo con enorme dispiacere che a qualcuno oltre ad essergli morto prematuramente l insegnante di matematica, deve aver avuto problemi anche con quello che gli dava ripetizioni.. forse colpito da infarto..
La media di p5 è di 2737 pari al 18,68
La vid registra 2616 e il 18,01
Non credo si possa parlare di vittoria! Caso mai di pareggio!
Ma lasciamo perdere. Consideriamo un altro aspetto.
P5 prende la linea dal segreto che fa 3800 e il 29,5 di share
Vid prende la linea da liofreddi con 1788 e il 12,44
Lascio a voi tirare le conseguenze…
Ci vuole proprio una faccia d’urso per gridare vittoria!!!



41. Luca11 ha scritto:

21 gennaio 2015 alle 13:54

Benissimo Italia 1 con i supereroi..
Peccato che non hanno preso Agents of Shiled..



42. rien ha scritto:

21 gennaio 2015 alle 13:55

Che questa miniserie facesse 8.000.000/9.000.000 (stasera non farà fatica a raggiungerli) era prevedibile, ma per la storia, per com’è strutturata, per la regia. A me Fiorello come attore continua non convincermi, anzi lo trovo sopravvalutato, troppo. Riesce a trovare le storie giuste che fanno presa sul pubblico (io stesso, ieri, ho guardato la puntata per la storia, pur non piacendomi Fiorello attore) in questo è un abile stratega. E’ importante nel lavoro che fa.



43. Mau79 ha scritto:

21 gennaio 2015 alle 14:03

Grande Claudio!! I tuoi due commenti sono oltre che intelligenti e giusti, davvero esilaranti!! ahahaahah
Al solito poi sono d’accordo con Lello ma anche con Max26! Anche a me questo modo di fare delle due ammiraglie non mi piace proprio!
Ormai è diventato un gioco a chi alza bandiera bianca prima e si lascia spazio alla concorrenza in specifici giorni per non farsi male e poi magari alzare i calici insieme alla vittoria!
A me invece piacerebbe vedere dei bei scontri tra le reti, come si è sempre fatto in passato, in modo da non uccidere l’offerta, magari affilare i “coltelli” e lasciare spazio di scelta al telespettatore!
Ma ormai questa cosa sta diventasndo pura utopia per entrambi le reti!!
Per questo io le chiamo Raiset!!! Mah….



44. Lucantonio Prezioso ha scritto:

21 gennaio 2015 alle 14:33

Ma se una fa 2.757.000 e 2.718.000 e un altra 2.616.000 mi spiegate chi è che vince? Cari @piero @lello @mau79 e @claudio perchè anziche parlare della d’urso non vi soffermate sulla clerici che parte dal traino del tg1 al 23,61 e crolla al 9,97% perchè non vi soffermate su bruno vespa che se non avesse il traino di queste fiction sbanca ascolti farebbe si e no il 10%



45. luana ha scritto:

21 gennaio 2015 alle 14:47

Pienamente d’ accordo col 44.pensate alla Clerici che pareggia con Forum in salita.Obiettivita’ ci vuole non prosciutto sugli occhi .



46. Claudio ha scritto:

21 gennaio 2015 alle 15:00

Lucantonio, io stesso la scorsa settimana ho commentato che ha vespa sono caduti tutti i nei dopo gli ascolti di mercoledì e che sarebbe andato dalla Sciarelli a cercarli!!
Ma mi sembra che qui nessuno osanni vespa o la clerici, che andrebbe chiusa insieme alla liofreddi!
La cosa non accade con la d’urso che viene elevata a regina degli ascolti quando invece analizzando i dati ha poco da gongolarsi.
Se poi dobbiamo ragionare per partito preso perché ci piace un personaggio allora la Carta ha spopolato venerdì, il programma è la rivelazione della anno ecc ecc



47. Peppe93 ha scritto:

21 gennaio 2015 alle 15:01

Grandissimi risultati per Fiorello, fiction ben fatta



48. Claudio ha scritto:

21 gennaio 2015 alle 15:02

Scusate scrivo dal cell xche sono a lavoro, volevo dire la carra



49. Claudio ha scritto:

21 gennaio 2015 alle 15:07

in merito al pomeriggio di Rai Uno Clerici e Leofreddi andrebbero chiuse perché fanno ascolti non da prima rete.
il direttore di Rai Uno, leone, avrebbe potuto in questa seconda parte dell’anno cercaredi ridisegnare la prima parte del pomeriggio con un nuovo progetto volto a catturare un nuovo pubblico
personalmente avrei puntato su un programma alla solletico con magari all’interno una serietv di profilo giovanile tiposaranno famosi degli anni 80
per poi lasciare la linea a La vita in diretta che quest’anno sta facendo bene di fronte a un competitor nettamente più forte



50. Claudio ha scritto:

21 gennaio 2015 alle 15:09

così com’è sbaglia a Canale 5 nel preseraleun prodotto forte come avanti un altro ma con un conduttore sbagliato avrei optato per un personaggio alla Piero Chiambretti e non su Gerry Scotti perché il programma non è nelle sue corde



RSS feed per i commenti di questo post

Pagine: [1] 2 » Mostra tutti i commenti

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.