6
dicembre

ASCOLTI TV DI VENERDI 5 DICEMBRE 2014: VINCE MASCHI CONTRO FEMMINE (15.66%). BOOM QUARTO GRADO (13.36%), FLOP ROMEO E GIULIETTA (12.38%)

Romeo e Giulietta

Ascolti tv prime time – venerdì 5 dicembre 2014

Su Rai1 Maschi contro Femmine ha conquistato 3.894.000 spettatori pari al 15.66%. Su Canale 5 la seconda e ultima parte della miniserie Romeo e Giulietta ha raccolto davanti al video 2.922.000 spettatori pari al 12.38% di share. Su Rai2 malissimo Unici dedicato a Vasco Rossi che ha registrato 793.000 spettatori con il 3.24%. Su Italia1 la pellicola From Paris With Love ha raccolto 1.531.000 spettatori (5.85%). Su Rai3 Report speciale Mafia Capitale ha raccolto davanti al video 1.650.000 spettatori (6.07%) mentre su Rete 4 Quarto grado totalizza 2.764.000 spettatori (13.36%). Su La7 il varietà Crozza nel Paese delle Meraviglie è stato visto da 1.965.000 spettatori con il 7.22%. Su La5 Semplicemente Irresistibile appassiona 490.000 spettatori con l’1.89%.

Access prime time

Gruber fa meglio di Italia1 e Rete 4.

Su Rai1 Affari Tuoi è stato seguito da 5.142.000 spettatori e il 18.84% di share mentre su Canale 5 Striscia La Notizia ha fatto segnare 5.027.000 spettatori (18.2%). Su Rai2 Impazienti ha divertito 875.000 spettatori con il 3.13%. Su Italia1 la serie in replica CSI:NY ha registrato 1.129.000 spettatori con il 4.29%. Su Rai3 la soap Un Posto al Sole ha fatto segnare 1.986.000 spettatori pari al 7.34%. Su Rete4 Tempesta d’Amore ha radunato 1.214.000 individui all’ascolto (4.59%) mentre su La7 Otto e Mezzo ha informato 1.295.000 spettatori (4.84%). Su La7D Cuochi e Fiamme sigla 160.000 spettatori con lo 0.62%.

Preserale

Cordier lascia 377.000 spettatori in dotazione a Cuochi e Fiamme.

Su Rai1 L’Eredità – La Sfida dei 6 ha ottenuto un ascolto medio di 3.609.000 spettatori (21.33%) mentre L’Eredità ha raccolto 4.844.000 spettatori (23.9%). Su Canale 5 Avanti il Primo ha raccolto 3.050.000 spettatori con il 18.37% mentre Avanti Un Altro ha ottenuto 4.182.000 spettatori con il 20.83%.  Su Rai2 la serie NCIS Los Angeles ha interessato 1.153.000 ascoltatori (6.15%) mentre NCIS ha ottenuto 1.688.000 spettatori (7.21%). Su Italia1 CSI: NY ha totalizzato 783.000 spettatori (3.55%). Su Rai3 Blob si porta al 4.65% con 1.115.000 spettatori. La telenovela Il Segreto su Rete4 è stata seguita da 859.000 telespettatori con il 3.71%. Su La7 la serie transalpina Il Commissario Cordier ha appassionato 377.000 spettatori (share del 2.21%).

Daytime Mattina

Mattino Cinque da record.

Su Rai1 Uno Mattina dà il buongiorno a 948.000 telespettatori con il 18.54%.  Storie Vere segna 998.000 spettatori con il 21.33%. Su Canale5 Mattino Cinque ha convinto 890.000 spettatori (18.31%), nella prima parte, e 896.000 spettatori (19.13%), nella seconda parte. Su Rai2 la serie Il Tocco di Un Angelo ha ottenuto 184.000 spettatori con il 3.69%. Su Italia1 l’episodio delle 10:30 di The Closer ha interessato 159.000 spettatori con il 3.35%. Su Rai3 Agorà segna 493.000 spettatori con il 9.53% mentre Mi Manda Rai3 ha ottenuto 250.000 spettatori con il 5.3%. Su Rete 4 Cuore Ribelle ha interessato 169.000 spettatori con il 2.96%. Su La7 Omnibus conquista 175.000 spettatori (3.82%) mentre Coffee Break ne porta a casa 219.000 (4.68%).

Daytime Mezzogiorno

L’Aria che Tira supera il 6% nella prima parte.

Su Rai1 A Conti Fatti registra 807.000 spettatori con il 12.91%. Sulla stessa rete il cooking show La Prova del Cuoco porta a casa 2.179.000 spettatori (17.34%). Su Canale 5 Forum arriva a 1.585.000 telespettatori con il 18.44%. Su Rai2 l’intrattenimento de I Fatti Vostri segna 765.000 spettatori con l’8.93%. Su Italia1, subito prima di Studio Aperto, The Closer ha interessato 269.000 spettatori con il 4.12%. Sport Mediaset ha ottenuto 1.310.000 spettatori con il 7.89%, nella prima parte, e 1.000.000 spettatori con il 5.67%, nella seconda parte. Su Rai3 Elisir ha raccolto 418.000 spettatori (6.45%) mentre Pane Quotidiano ottiene 745.000 spettatori (5.17%). Su Rete4 il telefilm Un Detective in Corsia è stato seguito da 625.000 telespettatori con il 5.45%, mentre La Signora in Giallo ha appassionato 988.000 spettatori con il 5.93%. Su La7 L’Aria che Tira ha raccolto 369.000 spettatori con il 6.02%, nella prima parte, e 440.000 spettatori con il 3.47%, nella seconda parte.

Daytime Pomeriggio

In pochi per l’episodio finale di How I Met Your Mother.

Su Rai1 l’appuntamento con Dolci dopo il Tiggì, con Antonella Clerici, ottiene 1.716.000 telespettatori con il 10.37%. A seguire Torto o Ragione? Il Verdetto Finale ha interessato 1.662.000 spettatori con il 12.36%. Sempre su Rai1 l’anteprima di Vid Italia in Diretta ha convinto 1.881.000 spettatori (15.59%). La Vita in Diretta, con Marco Liorni e Cristina Parodi, ha intrattenuto 2.469.000 spettatori (18.73%). Su Canale5 la soap Beautiful ha raccolto 3.245.000 telespettatori con il 18.45%, Centovetrine ha convinto 2.484.000 spettatori con il 15.02%. A seguire l’appuntamento con Uomini e Donne di Maria De Filippi, versione trono over, ha incollato al video 2.586.000 spettatori con il 19.09% (finale a 2.823.000 spettatori con il 23.23%). Sulla stessa rete la seconda stagione della telenovela spagnola Il Segreto ha appassionato 3.293.000 spettatori con il 27.68%. L’infotainment di Pomeriggio Cinque ha convinto 2.983.000 spettatori con il 24.21%, nella prima parte, e 2.595.000 spettatori con il 17.85%, nella seconda parte. Su Rai2 Detto Fatto ha raccolto 1.041.000 spettatori e il 7.3% di share. Su Italia1 I Simpson appassionano 1.489.000 spettatori con l’8.67%. Futurama raccoglie 1.454.000 telespettatori con il 9.18%. The Big Bang Theory ha divertito 929.000 telespettatori con il 6.59%, nel primo episodio, e 841.000 spettatori con il 6.45%, nel secondo episodio. E Alla Fine Arriva Mamma (How I Met Your Mother) ha ottenuto 508.000 spettatori con il 4.15%, nel primo episodio, e 453.000 spettatori, con il 3.78% nel secondo episodio. Su Rai3 Terra Nostra 2 ha convinto 651.000 spettatori (5.45%) mentre Geo ha ottenuto 981.000 spettatori (7.76%). Su Rete4 Lo Sportello di Forum è stato seguito da 1.152.000 spettatori con il 7.47%.  Su La7 Tg La7 Cronache ha informato 452.000 spettatori con il 2.66%.

Seconda Serata

Bene Bersaglio Mobile.

Su Rai1 l’appuntamento con TV7 totalizza 1.001.000 spettatori per uno share dell’8.96%. In 625.000 si sono sintonizzati su Canale 5 per seguire I Cerchi nell’Acqua (share del 7.79%). Su Rai2 Troppo Giusti segna 221.000 spettatori con l’1.96%. Su Italia1 Le Iene hanno ottenuto 1.150.000 spettatori con il 12.84% (presentazione della durata di 36 minuti: 1.040.000 – 5.88%). Su Rai3 Hotel 6 Stelle ha interessato 697.000 spettatori con il 3.29%. Su Rete 4 The Big White ha interessato 489.000 spettatori con il 7.97%. Su La7 Bersaglio Mobile segna 1.021.000 spettatori con il 5.89%.

Telegiornali

(edizioni meridiana e della sera in migliaia):

TG1: 4.231 (24.34%) / 5.950 (24.74%)
TG2: 2.623 (16.59%) / 2.287 (8.92%)
TG3: 2.110 (13.3%) / 2.147 (11.48%)
TG5: 3.533 (22.09%) / 5.010 (20.68%)
STUDIO APERTO: 1.929 (15.26%) / 1.114 (7.05%)
TG4: 463 (6.77%) / 735 (3.95%)
TGLA7: 617 (3.54%) / 1.292 (5.34%)

Dati Auditel per fasce

RAI 1 16.8 18.91 17.87 15.84 16.22 22.33 16.38 12.79

RAI 2 5.6 2.5 4.96 9.61 6.13 6.31 3.97 3.85

RAI 3 7.08 11.55 7.35 9.17 6.28 8.98 6.22 3.66

RAI SPEC 6.53 7.74 7.86 5.2 7.04 6.43 6.49 6.24

RAI 36.01 40.7 38.04 39.82 35.68 44.05 33.06 26.54

CANALE 5 17.22 19.58 19.58 17.93 23.07 19.7 14.48 11.33

ITALIA 1 5.72 2.59 3.54 8.71 4.22 4.2 5.1 8.46

RETE 4 6.92 3.08 4.11 6.12 4.87 3.53 8.86 13.68

MED SPEC 6.13 5.26 5.51 4.34 5.67 4.87 7.92 7.85

MEDIASET 36 30.51 32.73 37.09 37.84 32.3 36.37 41.32

LA7+LA7D 4.51 4.18 5.79 3.35 2.19 3.33 6.85 5.72

SATELLITE 16.73 17 16.39 13.31 18.32 15.16 17.41 18.41

TERRESTRI 6.74 7.6 7.05 6.42 5.97 5.17 6.31 8.01

ALTRE RETI 23.48 24.61 23.44 19.74 24.29 20.32 23.72 26.43

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Solo per amore ascolti tv 28 giugno 2017
Ascolti Tv | Mercoledì 28 giugno 2017. Superquark 14.8%, Solo per Amore 9.6%. La Gabbia 3.5%


ascolti tv 27 giugno 2017, italia vs spagna
Ascolti TV | Martedì 27 giugno 2017. In 7,9 mln per l’Under 21 (34.8%). Sarabanda chiude al 6.1%


Temptation Island ascolti tv
Ascolti TV | Lunedì 26 giugno 2017. Temptation Island parte dal 18.1%


Musicultura 2017 - Fabrizio Frizzi con il vincitore Mirkoeilcane (da Facebook)
Ascolti TV | Domenica 25 giugno 2017. Il GP in differita su Rai 2 14.4%. Musicultura 10.5%, Il Segreto 13.3%, Una Vita 11.4%

51 Commenti dei lettori »

Pagine: [1] 2 » Mostra tutti i commenti

1. maggy ha scritto:

6 dicembre 2014 alle 10:24

ottimo risultato x pom5

che vince anche ieri sulla concorrenza
realizzando una media ponderata totale del 21,70%…
da pazzi lasciare ora 1 mese ai contenitori di rai1 in solitaria

———
pacchi battono striscia



2. Groove ha scritto:

6 dicembre 2014 alle 10:27

Prevedibile boom di Quarto Grado, peccato per Romeo e Giulietta, a me non è dispiaciuto pur non essendo un capolovoro! Ancora una volta vince Maschi contro femmine al suo ennesimo passaggio, settimana prossima se non sbaglio ci sará Telethon contro il ritorno di Pepa in Senza Identitá (subirá l’influsso positivo del Segreto?).



3. antoniovarese ha scritto:

6 dicembre 2014 alle 10:29

Non si sa quanto ha fatto Sabrina Ferilli e il suo contratto?



4. Groove ha scritto:

6 dicembre 2014 alle 10:32

@Maggy: Vita in diretta chiude una settimana dopo Pomeriggio 5, poi per le feste anche loro giustamente si prenderanno una pausa!!! Per quanto riguarda la Perego invece non c’è pericolo, flopperá anche senza la D’urso!!!



5. paola ha scritto:

6 dicembre 2014 alle 11:05

Benissimo can5 anche se perde la sera



6. Marco89 ha scritto:

6 dicembre 2014 alle 11:05

Devo dire che ho seguito ieri la seconda parte di Romeo e Giulietta e non l’ho trovata pessima, anzi. Il problema era il doppiaggio, spesso le parole non seguivano il suono e la Mastronardi non e` il massimo come attrice. La regia di Riccardo Donna pero` l’ho trovata buona.
Il risultato per me e` quindi troppo severo, di certo siamo sul melo` in costume tra sangue e battaglie, e non e` il periodo storico giusto, vedremo se Ulisse si manterra`.
Quarto grado con la cronaca nera vola, siamo pure sotto le feste…capisco che la gente non avverta piu` l’atmosfera, ma seguire altro no?
Male Report e Rai2.
Nel day time sembre boom per la cronaca. Che tristezza.



7. paola ha scritto:

6 dicembre 2014 alle 11:06

Forum OK



8. Max 26 ha scritto:

6 dicembre 2014 alle 11:11

Che tristezza guardare che salgono tutte le trasmissioni cbe parlano di cronaca nera. Ci meritiamo una tv schifosa, punto. Sappiam solo tenerci aggiornati sui casi di omicidio e provare a fare i detective. Per questo l’America e gli altri Stati saran sempre avanti a noi. Vergogna!!!!



9. selena ha scritto:

6 dicembre 2014 alle 11:21

Malissimo la seconda parte di Romeo e giulietta, che riesce un po’ a calare rispetto a mercoledì. Pur avendo meno concorrenza e minor pubblico contro (tra velvet 3,5 e chi l’ha visto 3,9) riesce comunque a farsi superare da un film in replica su raiuno (3,9) e pure in share da quarto grado, che lo tallona in valori assoluti (2,7 nemmeno 200.000 di differenza).
E’ un risultato storico: Rete 4 supera Canale 5.
Pessimo risultato sotto tutti i punti di vista per questo romeo e giulietta, sia per gli attori protagonisti (mastronardi in primis) che per i costi, considerando che sarà stata la produzione più costosa trasmessa in questa stagione sull’ammiraglia. E viene battuta da una produzione low cost come quarto grado, che grazie alla vicenda del piccolo Loris, dove la madre enigmatica, tocca ascolti degni della vicenda Parolisi (immagino quanti la vorrebbe intervistare!).
Le fiction in costume ormai non piacciono più, né quelle storiche, se poi le affidi a persone straniere insipide o attrici principianti il risultato è pessimo.



10. selena ha scritto:

6 dicembre 2014 alle 11:34

Il fatto è che Romeo e Giulietta aveva un taglio per conquistare il pubblico adolescenziale, più moderno, ed invece è andato proprio male anche su quel target. E’ stato abbandonato da quella fascia a cui si voleva rivolgere e nessuna delle due puntate ha fatto bene.
Sui fatti di cronaca: purtroppo sono gli stessi protagonisti che ce la portano in tv, prima con appelli a chi l’ha visto e poi nei tg.
Sono loro stessi che sfruttano la telecamera per la ricerca o discolparsi, è normale, purtroppo, che poi ogni programma attinga dalle vicende (parolisi, il marito di elena ceste, sabrina e michele misseri, stefano logli: sono loro i primi che cercano la tv e dopo la tv non molla, si crea un circolo vizioso, un rincorrersi mediatico, una catena che solo la soluzione dell’omicidio e del caso può fermare).
E’ un cluedo, un rebus dove si cerca di capire, dove la gente si immedesima (le casalinghe e il pubblico over ne resta incuriosito morbosamente) e ogni notizia, ogni tassello intricato mantiene accesa l’attenzione, un’attenzione che proprio dalla notizia della scomparsa e dalla tv era partita.



11. andrea ha scritto:

6 dicembre 2014 alle 11:37

Le vere giornate da incorniciare sono quelle di Rete 4 e La7



12. Sara ha scritto:

6 dicembre 2014 alle 11:47

Ma perchè dite Mastronardi prossima attrice? A me è piaciuta..certo non è stata aiutare dal doppiaggio(ma tutti del resto..) però io la setup da sempre, a me piace. Invece è proprio la sceneggiatura Che io ho Trovato prossima.. Perchè due puntate? Se ne avessero fatta una sarebbe stato meglio… I Costumi erano belli, le music he pure, meglio la seconda della prima puntata. Sbagliato il canale!! Era una fiction da raiuno senza ombra di dubbio!!! Però ribadisco io credo Che chiunque non avrebbe potuto fare meglio della Mastronardi.,boh



13. paola ha scritto:

6 dicembre 2014 alle 11:47

La D’Urso dopo Le feste ritrovera’intatto il suo numeroso pubblico
Certo che con tutto quello che guadagnano questi artisti dovrebbero lavorare anche delle feste perche noi gente comune non possiamo certo andare in vacanza.Stesso discorso in estate.disinteresse assoluto per il pubblico senza cui questi artisti non esisterebbero



14. selena ha scritto:

6 dicembre 2014 alle 11:48

Questa settimana risultati storici per chi l’ha visto e quarto grado.
Io non seguo tutti questi approfondimenti, ma solo aprendo il sito dell’ansa è in copertina. Ne parlano tutti i tg.
E’ diventata una vicenda da fiction, da romanzo melò. Lei che dice una cosa, la telecamera che dimostra altra, lei che non racconta la cosa lineare di cosa ha fatto quel giorno (è una realtà che supera la fiction, le fascette date alle maestre poi sono cose da brividi).
Alla fine la gente vuol capire. Ripeto furono loro i primi che andarono, anche al tg1, dove la zia del bimbo fece un appello struggente.
Capisco il discorso della morbosità e dell’ascolto che può dare fastidio.
Qui siamo di fronte e spiace dirlo all’ennesimo caso dove la realtà, o forse uno sdoppiamento di personalità, coincide e supera fiction viste (mi ricorda la figura della Cavallin di un’altra vita).
E se la realtà fosse cosi sarebbe agghiacciante.



15. paola ha scritto:

6 dicembre 2014 alle 11:55

Selena a parte il bruttissimo Romeo e Giulietta perche non parli delle continue vittorie tutto il giorno di can5 sulla Rai nonostante i pessimi serali.Sei vergognosamente parziale perche can5 ormai va benissimo non solo il pomeriggio ma non lo ammetterai nemmeno sotto tortura.



16. paola ha scritto:

6 dicembre 2014 alle 11:59

Parla invece di quello schifoso Storie vere che scopiazza Chi l’ha visto parlando solo di cadaveri



17. paola ha scritto:

6 dicembre 2014 alle 12:04

Per non parlare poi di quella schifosa copia del Chi l’ha visto ossia Storie vere con quella mummia raccomandata della Daniele



18. shayne80 ha scritto:

6 dicembre 2014 alle 12:07

ottimi ascolti per mattino5 e quarto grado che sommati ai dati di pomeriggio5 è il riscatto di videonews…pessimo risultato per romeo e giulietta ecco spiegato il continuo rinvio



19. D ha scritto:

6 dicembre 2014 alle 12:10

Sapete i dati di squadra antimafia su Mediaset extra?



20. Alle ha scritto:

6 dicembre 2014 alle 12:13

Buongiorno a tutti.

Volevo segnalare che da ieri hanno cominciato a trasmettere il Promo dell’isola dei Famosi su Canale 5…dura 18 secondi me secondo me è fatto molto bene e crea grande curiosità!



21. Gaetano ha scritto:

6 dicembre 2014 alle 12:59

Buongiorno a tutti!
Comician le feste e gli ascolti s’abbassano. Bisogna però dire che in generale la settimana è stata molto fiacca infarcita di fiction barbose e inchieste morbose.
A tal proposito se apprezzo la conduzione anema e core della Sciarelli non sopporto quell’inzigare spinto di Quarto Grado a base di plastici e ricostruzioni.
Così ho immediatamente ripiegato su Rai ! e Femmine contro Maschiche almeno qualche sorriso lo strappa ancora pur all’ennesima replica.
Son triste. Ierim è finito Allla fine arriva mamma ed è come se anche un pezzo di vita mia se ne fosse andato.
Consiglio a Italia 1 : basta con queste serie poliziesche mettete di nuovo i cartoni . Basta indagini e scientifica !
Curiosità : ma quanto fanno i programmi di Agon Channel!



22. Marco89 ha scritto:

6 dicembre 2014 alle 13:00

Si` ma come spiegato benissimo nell’articolo di Marco Leardi, ci sono tante chiacchiere e pochi fatti. Bastano i tg per metterci al corrente su tutto. E` atroce che uno percepisca tutto questo come una soap a puntate. Le indagini non le puo’ fare la tv quindi una volta aggiornati sulle novita`, non e` sempre necessario andare oltre. Non servono ipotesi e probabilita` sputati qua e la`, e la deriva e` sfociata ancora di piu` quando addirittura si e` fatto uno speciale.



23. Gaetano ha scritto:

6 dicembre 2014 alle 13:05

Ribuongiorno a tutti!
La mia ovviamente era una domanda: quanto fanno i programmi di Agon Channel?
Ieri ho visto quello di Pupo .
Lui è gasato dalla nuova responsabilità e si vede. Urla, trottola, interagisce con il pubblico ma l’atmosfera mi sembra quella dei primi mesi de la 7 quando anche lei puntava su giochini demenziali e faccette sorridenti.
Grazie a chi saprà rispondere.
Buon sabato a tutti.



24. Gaetano ha scritto:

6 dicembre 2014 alle 13:08

Per il resto perfettamente d’accordo con te Marco 89.



25. Marco89 ha scritto:

6 dicembre 2014 alle 13:22

Ciao Gaetano. Io ho visto la replica del programma sul calcio della Ventura. Inguardabile e noiosissimo. A parte che non vedo la necessita` oggi di fare un canale semi generalista, ma sembra tutto surreale. Capisco Pupo, Del Santo, Corvaglia, ma la Simo anche no. Mi dispiace vederla li’.



26. selena ha scritto:

6 dicembre 2014 alle 13:23

Paola, io ho sempre parlato del prime time. Il pomeriggio e’ mesi che e’ così. Bisogna dirlo? Le soap appassionano! Infatti il segreto spagnolo visto che fa più di 3 milioni sostituirà una soap italiana che ne fa 2,5.
Sulla cronaca. Parte dalla tv. Sono loro i primi che cercano una telecamera per parlarne. La telecamera poi non ti molla. Diventa un circolo, una catena inseparabile. A questa catena si attaccano tutti i programmi (dal daytime ai serale, alle seconde serate) perché vedono che la gente lo guarda, l’ ascolto aumenta e loro ne parlano.
Questi programmi da chi pensate vengano guardati? Da casalinghe e un pubblico over, poco istruito. E’ cosi. Quindi per una casalinga lo segue come un romanzo per capire cos’è successo. I nuovi scenari e dettagli. E’ una soap. E’ cosi. Quarto grado ha fatto più ascolti di centovetrine ieri.
PS. Lo speciale lo farà anche quarto grado in diretta sulle sentenza di chiara poggi, quindi anche rete 4 tocca il fondo.
La deriva e’ nata quando si invitavano al pomeriggio e la sera i presunti amanti di Elena ceste (quello era pessimo gusto, o era bello mettere la domenica pomeriggio tutti gli uomini di Elena? Chii era brooke? Ho ragione io. Vengono imbastite come soap). E qui la madre del bambino, che non e’ completamente sincera, aiuta molto la vicenda romanzata e i media ci sguazzano.



27. ciak ha scritto:

6 dicembre 2014 alle 13:26

per me dovrebbero fare una legge di stato con la quale si deve vietare la trasformazione della cronaca nera in un reality/processo. E basta!!! … un conto è dare la notizia, un altro è trattarla con immensa morbosità, neanche fosse un “fatto” culturale… oggi tra il “cibo” e la “nera” in TV non si parla d’altro… che noi… ha ragione chi dice che seppure ci sono tanti canali a volte capita di non trovare niente da vedere”…



28. selena ha scritto:

6 dicembre 2014 alle 13:33

Pensate che a qualche giornalista o autore non stia venendo in mente di portare in un programma l’intervista esclusiva del cacciatore o della madre? preparatevi!
Parolisi ando’ a quarto grado proprio per discolparsi e fu pagato!
(gli e servito a poco pero’ visto dov’è).
O vogliamo parlare dell’ intervista esclusiva a schettino su canale 5 (ben ricompensata). Già li si era toccando il fondo del Biscione.
Gli imputati si devono difendere nei tribunali non in tv. Li ci vanno in prevalenza per i soldi e ciò e’ triste.



29. Marco89 ha scritto:

6 dicembre 2014 alle 13:46

Si e’ capito che e’ cosi’ ma quindi? Il discorso e` un altro. Non e` una questione di reti Rai o Mediaset (va anche considerato che parlando da duri, almeno Mediaset ha la scusa della pubblicita` da azienda commerciale, la Rai fa servizio pubblico eppure mi pare che questa settimana si sia toccato il fondo tra vid, Sciarelli e Vespa, vorrei sentire la Tarantola a tal proposito) ma di buon gusto. Continuo a considerarlo un meccanismo atroce, anche perche` quando capitera` un nuovo mistero, e` sicuro che si verra` passati sotto questa griglia mediatica, che si voglia o meno. E` assurdo.



30. selena ha scritto:

6 dicembre 2014 alle 13:49

Per dire selvaggia Lucarelli critico’ l’intervista di schettino e da allora ha il vero da Mediaset.
Per non parlare di Michele misseri che tra i programmi condotti dalla d’urso e quarto grado faceva parte ormai della redazione con continue interviste e dichiarazioni e a quarto grado persino la ricostruzione di come avrebbe strangolato la nipote con tanto di corda mostrata (quello era esagerato e di poco buon gusto).
Chi l’ha visto dopo che le persone sono state indagate e accusate a questi personaggi non ha dato più spazio (non lo ha piu invitati ne intetvistati), spazio e casa che invece hanno poi trovato nei programmi Mediaset, appunto come Michele e parolisi.



31. G ha scritto:

6 dicembre 2014 alle 14:06

Continua a spopolare la cronaca nera in televisione e il boom di “Quarto Grado” (in share sopra Canale Cinque) ne è una testimonianza.
Ma ancor più impressionante fu l’ascolto di “Chi l’ha visto?” di mercoledì: 3.892.000 telespettatori (16.88%) dopo 25 anni sono veramente tantissimi.



32. Salvo ha scritto:

6 dicembre 2014 alle 14:15

Mi aspettavo di più da Romeo e Giulietta, pensavo che avrebbe avuto buoni ascolti e invece al pubblico non è piaciuto più di tanto.
Ottimo Mattino Cinque che arriva al 19% dando un buon traino a Forum; pessima la Isoardi che lascia un duro lavoro alla Clerici per risollevare gli ascolti.



33. selena ha scritto:

6 dicembre 2014 alle 14:25

La rete commerciale vuole e lo scoop e l’esclusiva. Ed e’ peggio.
Se bisogna pagare uno/a per intervistarla su un delitto in cui appare immischiato/a e’ vergognoso.
Gli inquirenti queste persone le ascoltano e interrogano senza pagarli, proprio per l’ indagine e capire cosa sia successo, perché c’è un omicidio.
E’ di poca classe che un giornalista lo voglia per forza in tv, in esclusiva, e sia disposto a ben pagare pur di averlo e convincerlo. Sono questi giornalisti che spettacolarizzano l’episodio monetizzandolo solo per la ricerca di qualche punto di share in più. E questo capita esclusivamente in certe redazioni commerciali. E’ un giornalismo di basso profilo e se una che critica lo fa notare e viene Bandita dalle reti, e’ evidente che c’è un sistema viziato e morboso. La censura invece di farla sulle opinioni sarebbe meglio la facessero su certi servizi che propongono!



34. Lucantonio Prezioso ha scritto:

6 dicembre 2014 alle 14:30

Ottimo C5 anche ieri che vince la giornata nonostante il flop di Romeo e Giulietta. La fiction sicuramente non era un gran che ma dire che la Mastronardi non sa recitare è una bestemmia io la trovo veramente brava. Record Mattino 5 Forum Il segreto e P5. Quarto grado al di la di tutto trovo che sia un programma veramente fatto bene chi lo fa sa di cosa parla e non è improvvisato tipo storie vere con Eleonora Daniele.



35. paola ha scritto:

6 dicembre 2014 alle 14:41

Continuo sciacallaggio da tutte le reti .speriamo si faccia subito giustizia per quel povero bimbo su cui stanno csmpando tutti i programmi.Che vergogna noi che li seguiamo.Cara Selena la D’Urso non e ‘ certo la peggiore la sua unica colpa per te e’ che sta su canale
5
Preferisci forse quella superba spocchiosa della Daniele a cui non interessano più le storielle a lieto fine di cui parlava prima?



36. Marco89 ha scritto:

6 dicembre 2014 alle 14:44

Va bocciato l’intero sistema, macabro e insensibile, non e` il gioco dei colori, non si deve vedere solo le cose dell’azienda antipatica. La Rai non dovrebbe rincorrere certe correnti se fa quel che predica. Son stati pure presi servizi da Quarto Grado. Qua si parla di chiacchiere inutili per creare morbosita`, non serve confondere le acqua. E` un servizio pubblico tristissimo, che insegue la concorrenza in barba a quanto detto dalla Tarantola e spezzetta i programmi per far salire lo share, come la Sciarelli con la presentazione. Questo e` il quadro.



37. federiko24 ha scritto:

6 dicembre 2014 alle 14:46

Ma basta questa cronaca nera! Dopo Chi l’ha visto adesso pure Quarto Grado! Ma guardatevi roba spensierata come Romeo e giulietta (che non capisco come abbia fatto a registrare certi risultati) o Maschi contro Femmine!



38. paola ha scritto:

6 dicembre 2014 alle 14:52

Selena su can5 non solo le soap vanno bene .Anche il mattino.(a me il segreto e simili fanno solo schifo)su qualsiasi canale vengano trasmesse.Molto meglio suor Ricci. Don Matteo SAM
Viva i prodotto italiani



39. paola ha scritto:

6 dicembre 2014 alle 14:57

Bravo Marco89



40. giulio ha scritto:

6 dicembre 2014 alle 14:59

Infatti ho sentito che vogliono fare una fiction sul caso di Yara Gambirasio, proprio perché le persone ne sono appassionate perché vedono il caso come un film a puntate che da un rumor pare che Canale 5 voglia trasmettere!



41. paola ha scritto:

6 dicembre 2014 alle 15:08

Scommettoamo che stasera vince Ballando ?chissà perche.Ahahahah aspettiamo Notti sul ghiaccio Shahahahah prossima ciofeca.saranno più i giurati dei concorrenti ahahahah



42. Peppe93 ha scritto:

6 dicembre 2014 alle 15:11

Buon risultato per quarto grado e crozza. Ho visto contratto su agon channel ed è il programma migliore del canale con una Sabrina Ferilli davvero brava.



43. selena ha scritto:

6 dicembre 2014 alle 15:21

Giulio infatti chi vuol fare una fiction su yara ed ignoto uno, guarda caso valsecchi e la taodue per trasmetterlo su canale 5. E poi dice che mica si parlerà di bossetti. No si parlerà di patatine e pop corn. I primi a criticare un programma Rai che si occupa di vera siete sempre quei soliti due, tre (bravi!) e poi non guardate cosa propina la vostra ammiraglia preferita. Non criticate le interviste pagate e quindi già avete un’opinione viziata e faziosa.
paragonare chi l’ha visto a quarto grado e’ riduttivo. Quarto grado campa di sole chiacchiere ed opinioni di Palombelli, o casaiegno e se può aggiungere uno scoop pagando le interviste e’ il primo a farlo. Ed e’ la risposta brutta e copiata male di Raitre.
Chi l’ha visto da voce alle persone scomparse. E’ in onda da 25 anni, quindi molto tempo prima della news medaset. Capita che questi scomparsi vengano ritrovati morti. A quel punto Raitre cosa deve fare? Dire chissenefrega? E” morto/a arrangiatevi?! Ma se sono gli stessi familiari a chiedere chiarezza vedi il caso di Elisa claps e non essere dimenticati e si rivolgono al programma Rai.
Qui il caso del bambino intriga perché la madre racconta in maniera confusa. Quando la vedrete intervistata a quarto grado, voglio vedere cosa scriverete!
Mettete da parte le tifosorie. Non e’ il primo caso che accade e fanno cosi. Puntare il dito contro la sciarelli no ha senso.
Gli adolescenti dovevano seguire Romeo e Giulietta ed invece non l’ hanno fatto. E’ il prodotto che era fatto male e non attraeva.
Il pubblico over ha seguito quarto grado. Quindi?
Si incolpa mercoledì chi l’ ha visto (ahahahah), per poi lodarsi l’uno con l’ altro per il Biscione. Mah.



44. giulio ha scritto:

6 dicembre 2014 alle 15:22

Nonostante il flop Romeo e Giulietta, con due attori che devo dire sono la fine del mondo come bravura e bellezza, la Mastronardi avrebbe dovuto attirare il pubblico adolescenziale maschile e Rivas quello femminile, come direbbe il fantastico Bonolis, che pezzo di mammifero, sarà per la Spagna il nostro Raoul Bova, l’ascolto, ieri con meno concorrenza pensavo salisse, invece in calo a 2.9 milioni di telespettatori che per i costi che ha sono da Rete 4 come CentoVetrine. La fiction viene superata anche da Rete 4 in share e anche ottimi valori assoluti, anche se niente in confronto a Chi l’ha visto?. Infatti, Quarto Grado a 2,7 mln e il 13% di share ma Chi l’ha visto 3,9 mln e il 17% di share, quindi 1.2 mln di spettatori in meno per Quarto Grado ed anche quattro punti di share, ma comunque è record stagionale per il programma condotto da Gianluigi Nuzzi e Alessandra Viero. Canale 5 vince la giornata sul totale 24 ore su Rai 1, anche se come sempre vince il prime time, tanto sull’ammiraglia Rai funziona tutto, va sempre bene, devono ringraziare tutti gli anziani che hanno come pubblico da casa perché senza di loro sarebbe dura per il servizio pubblico, non importava se era un film ultrareplicato, intanto a costo zero ha fatto quasi 4 milioni di telespettatori e il 15% di share, che non sono affatto male, ma comunque per il fortissimo daytime di Canale 5 non riesce a spuntarla. Ieri in calo un po’ tutti i programmi, non so com’è, in leggera ascesa La vita in diretta, Beautiful, CentoVetrine, Uomini e Donne, perfino il Segreto che arriva quasi alla pari di Beautiful, Pomeriggio Cinque ma tanto Barbara lo vanta lo stesso, come vada vada, Avanti un Altro! ma anche segnalo il calo de L’eredità a 4,8 mln, consiglio di far ritornare Conti come consiglio a Mediaset di lasciare Bonolis alla guida del suo programma e di non sostituirlo con Scotti che potrebbe danneggiare lo zoccolo duro del forte pomeriggio di Canale 5 con la nuova scelta di sdoppiare e doppiare allo stesso tempo il Segreto, che continuerà ad andare in onda al suo orario abituale, ovvero alle h. 16.10 e al posto di CentoVetrine alle h. 14.10, solamente due ore prima e siamo a 4 su 2 per Canale 5 sul totale 24 ore, il sabato vince sempre, quindi è scontato che la settimana va a Canale 5 con la vittoria per 5 giornate su 7! Dunque, complimenti all’ammiraglia Mediaset!



45. Marco89 ha scritto:

6 dicembre 2014 alle 15:47

Una delle poche tifose vere in questo blog sei tu Selena e tifi Rai e` inutile scrivere papiri. Datti pace che la vita e` bella, dai.



46. Gaetano ha scritto:

6 dicembre 2014 alle 17:38

Buonasera a tutti
Ti ringrazio Marco 89 per avermi risposto. In effetti Agon Channel sembra più il frutto di una speculazione personale che raccatta un pò di disoccupati qua e là (la Corvaglia poi). Dispiace anche a me che Simona Ventura in quel pollaio con quel Campioni da chi l’ha visto?. Vedrai che al primo stipendio non pagato rivedremo Super Simo ain Rai a dar manforte alla Carlucci e aalla Clerici che quest’anno soffrono un pò l’usura dei loro prodotti.
Agon Channel tempo nove mesi e chiuderà e la Kidman tornera ad essere un sogno di celluloide.
Per il resto nella diatriba Nuzzi – Sciarelli sto sempre dalla parte della Sciarellli e non son una casalinga ne ho un veccchio attempato
(ho appena trent’anni)…..
E stasera vai con il peggio (e il petomane) di Tu si que Vales



47. Lello ha scritto:

6 dicembre 2014 alle 17:42

Buon sabato a tutti. Beh direi che canale 5 fino ad ora non ne becca una in prime time. Sul day time nulla questio. .quello che dico è che quando raiuno vince si dice che il suo pubblico è di mentecatti (citazione LucAntonio sulla vittoria di suor Angela giovedì in replica) quando perde tutti a puntare il dito. . Poi sarei io quello a far ridere!! Vabbé va. . Morale della favola:complimenti a tutte e 2 le reti. . Peccato per canale 5 che oggi finisce il periodo di garanzia. .Si sarebbe potuta svegliare un poco prima. .Selena hai ragione tu!!!



48. XxdanyxX ha scritto:

6 dicembre 2014 alle 18:06

ho visto anche io ieri contratto e devo dire che è una trasmissione ben riuscita, purtroppo l’unica su Agon
Tuttavia la Ferilli certe sviolinate a Walter Veltroni poteva evitarle… comunque è un buon programma, che racconta per un’ora e mezza intera la vita di una persona in un modo non stupido e superficiale
peccato per il resto dei programmi, che sono uno peggio dell’altro:
La Fortuna Fa 90 è il meno peggio,
Il programma di Pupo è impossibile da vincere ed è da rivedere l’intero meccanismo del programma (non si può dedicare più della metà della puntata al gioco finale…), A Fior Di Pelle è un programma che di per se ha è una bella idea, peccato che non puoi definirlo “un programma di body painting” se il body painting è una scritta sugli addominali o sulla schiena di Modelli usciti male… i concorrenti poi?
BodyGuard di Maddalena Corvaglia è INGUARDABILE, ma una roba trash mai vista, ma neanche Agon albanese era così.
Leyton Orient poi… Simona Ventura è stata brava per i primi 10 minuti… dopo mi sembrava di essere tornato a Cielo Che Gol.
Ora come ora Agon non può sopravvivere di un solo programma…
sono da rivedere le formule di Leyton Orient, a fior di pelle e del programma di pupo per durata: sono troppo prolissi, o aggiungete contenuti validi o finite prima il programma.
BodyGuard è da cancellare assolutamente, insieme a Leyton Orient come è adesso
la fortuna fa 90 purtroppo è prolisso come gli altri… certi game show bisognerebbe tirarli massimo per 40 minuti, e acquistare una serie da mettere o prima e/o dopo che possa in qualche modo appassionare il pubblico.



49. Franco2 ha scritto:

6 dicembre 2014 alle 19:54

Non sono d’accordo. Secondo me My Bodyguard non solo è il miglior programma di Agon Channel, ma è anche l’unico motivo per sintonizzarsi su quel canale.
È trash, ma di quel trash sublime totalmente fuori dagli schemi e di cui non hai mai abbastanza. Non so cosa mi attragga di più di quel programma, se le prove assurde, tipo passarsi un micio dall’uno all’altro, o tenere un petardo in mano, o accompagnare una famiglia di sfollati in roulotte, o il pattugliamento di uno strip club, o se è Jill Cooper in versione Full Metal Jacket che urla in continuazione contro quei poveri disgraziati, o se sono le situazioni totalmente estemporanee tipo il gioco della bottiglia fatto in un capannone abbandonato.
My Bodyguard è un trip televisivo.



50. stefano ha scritto:

7 dicembre 2014 alle 00:59

Mediaset metta le donne, i balletti, lo show… basta gare !
Da pazzi chiudere una settimana prima la durso… non lo concepisco proprio! Invece della durso potevano chiudere forum! Forse avranno che pensato così: “è natale, stop cronaca nera” ma la durso è Top !



RSS feed per i commenti di questo post

Pagine: [1] 2 » Mostra tutti i commenti

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.