9
febbraio

ASCOLTI TV FRANCIA (30/01-5/02/2014). TRIONFA THE VOICE CON 8,8 MLN (39,3%). BENE IL REMAKE DI RIS (22.3%)

ascolti the voice francia mika

Mika a The Voice Francia

Ritorna il ranking quotidiano dei programmi più visti della televisione francese. “The voice”, che può contare sulla presenza di Mika tra i coach, e “The Mentalist”, entrambi in onda su Tf1, fanno la parte del leone, mentre non brilla la versione francese di “Italia’s got talent“, “La France a un incroyable talent”, in onda su M6. Ma vediamo com’é andata nel dettaglio la settimana (30 gennaio – 5 febbraio 2014), televisivamente parlando, nell’antica Gallia.

Lunedí

I casi di Patrick Jane, protagonista del telefilm “The Mentalist” e in onda su Tf1, conquista la serata del martedí sera attirando 7.787.000 telespettatori e il 28,1% nei suoi due episodi di messa in onda. Medaglia d’argento per il talent show di M6 “La France a un incroyable talent”, versione transalpina di “Italia’s got talent” presentata da Sandrine Corman e Alex Goude, con 3.589.000 telespettatori e il 13,7%. La prima puntata della quinta stagione della fiction francese “Un village français” dá a France3 la terza posizione portandosi a casa l’11,8% di share pari a 3.263.000. Il documentario sulla campagna presidenziale del 2012 di Nicholas Sarkozy, “Campagne Intime”, dá a D8 , il canale in chiaro del gruppo Canal+, la vittoria nel prime delle televisioni digitali, seducendo 1.502.000 telespettatori e il 5,2%.

Martedí

Person of Interest“, in onda su Tf1, é il programma piú visto con 6.249.000 telespettatori e il 23,9%. Il documentario di Yann Arthus-Bertand e Michaël Pitiot, “Méditerranée, notre mer à tous”, in onda su France 2, ha sedotto 3.966.000 individui e il 14,7% di share, conquistando la seconda posizione; mentre in terza posizione troviamo il quarto capitolo della saga di “Guerre Stellari” che ha riunito, su M6, 3.643.000 telespettatori e il 14,8%. Il documentario di France5 dedicato all’acqua “Enquête de santé – Eau et santé: qui croire, que boire ?” é il programma piú visto tra i canali di nuova generazione con 1.084.000 telespettatori e il 4% di share.

Mercoledí

Un altro caso della polizia scientifica di Las Vegas protagonista del crime “C.S.I“, interpretato, tra gli altri da Ted Danson e in onda su Tf1, é il programma piú visto della serata raccogliendo il 20,3% e 5.046.000 telespettatori. Il magazine di France2 “Des racines et des ailes”, presentato da Patrick de Carolis, é secondo con 3.643.000 telespettatori e il 14,6%. La versione francese di “Undercover boss”, “Patron Incognito”, trasmessa da M6, é terza raccogliendo il 14,3% e 3.595.000 telespettatori. Il film interpretato da Vincent Cassel “Il patto dei lupi”, e trasmesso da France4, é il programma piú visto del prime time delle reti all digital con 1.142.000 e il 4,8%.

Giovedí

La versione francese del crime di Canale 5 “R.I.S”, “RIS police scientifique“, in onda su Tf1, conquista la serata del giovedí riunendo 5.475.000 telespettatori e il 22,3%. Il magazine d’informazione di France2 “Envoyé spécial” é secondo seducendo 3.220.000 telespettatori e il 12,9%. Chiude la nostra top3 un nuovo episodio del crime di M6 “Bones” con 2.905.000 telespettatori e l’11,6%. Il film interpretato da Tom Hanks ,”Il miglio verde”, dá alla televisione del Principato di Monaco, TMC, il primato della serata del giovedí tra i canali di nuova generazione. Il film é stato seguito da 1.263.000 telespettatori e il 6,2%.

Venerdí

Lo special benefico del quiz di TF1 “Qui veut gagner des millions ? – Spécial Pièces jaunes” é stato visto da 4.834.000 telespettatori e il 22%. Un altro caso del detective Sherlock Holmes, protagonista del telefilm di M6 “Elementary”, é secondo portando a casa il 15,3% e 3.7333.000 telespettatori. Si aggiudica la terza posizione il crime di France2 “Bleu catacombes” che é stato seguito da 3.337.000 telespettatori, pari al 13,7% di quota di mercato. Sul fronte dei canali digitali, il programma piú visto é il documentario in onda su D8 “Des Bronzés au Père Noël: la folle histoire du Splendid” che é stato seguito da 1.058.000 telespettatori e il 4,4%.

Sabato

Il quarto appuntamento delle “blind auditons” del talent musicale di Tf1 “The Voice“, che vede Mika tra i coaches, é il programma piú visto della serata del sabato riunendo 8.843.000 telespettatori e il 39,3%. Il telefilm poliziesco interpretato da Pierre Arditti ,”Le sang de la vigne”, dá a France3 la seconda posizione con 2.702.000 telespettatori. Chiude il nostro ranking il varietá di France2 “Hier encore” che riunisce a 2.622.000 telespettatori e l’11,4%. Una nuova puntata del programma di viaggi di France5 “Échappées belles” é il programma piú visto tra i canali di nuova generazione, conquistando il 3,1% e 763.000 telespettatori.

Domenica

Il film interpretato da Will Smith “Io sono leggenda“, dá a Tf1 la vittoria nel prime del dí di festa, portandosi a casa il 20,2% e 5.282.000 telespettatori; mentre il film di France2 “Les choristes-I ragazzi del coro” é secondo con 3.933.000 telespettatori e il 14,4%. Terza posizione per il magazine presentato da Wendy Bouchard, “Zone Interdite”, in onda su M6, con 3.234.000 telespettatori e il 12,3%. Il documentario sui negozi di arredamento “low-cost” in onda su France5 “La face cachée de la déco à petit prix” conquista il prime tra i canali del DTT con 966.000 telespettatori e il 3,6%.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Tale e quale show de sica e de filippi
Ascolti TV | Venerdì 17 novembre 2017. Tale e Quale Show 23.3%, Belli di Papà 10.1%


Sirene
Ascolti TV | Giovedì 16 novembre 2017. Sirene 15.1%, Le Tre Rose di Eva 13.5%


Il Commissario Montalbano
Ascolti TV | Mercoledì 15 novembre 2017. Montalbano al 23.6%, Il Segreto 13.4%. The Comedians parte dal 2%


La Strada di Casa
Ascolti TV | Martedì 14 novembre 2017. Parte bene La Strada di Casa (23.4%), flop Mika (6.2%) e Zucchero (6.3%). Le Iene crescono fino al 13.8%

12 Commenti dei lettori »

1. Marco De Santis ha scritto:

9 febbraio 2014 alle 17:30

I telefilm vanno bene e che ascolti che fanno! Ma france ô e 1ere di che fanno parte….france2 e company?



2. pedro ha scritto:

9 febbraio 2014 alle 19:20

@Marco
Esatto



3. DON IVANO ha scritto:

9 febbraio 2014 alle 20:26

come fanno i telefilm ad avere numeri così alti? O.O

miglior controllo della pirateria?



4. marcodesantis ha scritto:

9 febbraio 2014 alle 20:30

@ pedro…grazie…..ho visto che fanno diverse telenovelas doppiaate e con un buon seguito@ donivano….credo che l’offerta televisiva nn sia variegata coe la nsotra con tutte le dtt….



5. Josep Ballester Alizpikueta ha scritto:

9 febbraio 2014 alle 20:50

@ Marco De Santis: Tf1 é del grupo Bouygues, gigante della telefonia. France 2,3,4,5 e Ô (quest’ultima dedicata ai territori d’oltremare ) sono di stato, mentre M6 fa parte di una joint venture che fa a capo il gruppo RTL e che ha anche Teva e W9 ed è una cugina della spagnola Antena3. ;mentre D8 e D17 fanno parte del gruppo Canal+. Per quanto riguarda le telenovela su France Ô trasmettono il clone, mentre su Tf1 Febbre d’amore,su France 2 invece Beautiful e per ultimo M6 trasmette la serie spagnola di Antena 3 Grand Hotel
@Don Ivano: I telefilm vanno bene anche perchè in Francia non hanno la cultura del satellite, adesso si sta cercando di diffondere la cultura della tv via cavo attraverso le varie offerte telefoniche



6. marcodesantis ha scritto:

9 febbraio 2014 alle 22:09

ne fannoa nche altre triunfo del amor, las dos caras de ana e anche amour interdi…pasion prohibida quella interrotta da rai2.



7. pedro ha scritto:

9 febbraio 2014 alle 22:23

@Joseph,

” I telefilm vanno bene anche perchè in Francia non hanno la cultura del satellite”

Scusa, cosa vuol dire la cultura del satellite? :)

In ogni caso, io penso che si tratta semplicemente di una questioni di gusti diversi. I telespettatori francesi amano guardare i telefilm del genere crime-investigativo-poliziesco molto più di noi italiani o spagnoli.

Parli anche francese Joseph? :)



8. marco de santis ha scritto:

9 febbraio 2014 alle 22:57

Il via cavo da noi quando arriva?!? Tipo come movistar tv, ono. Jszz etc…..



9. Davide Maggio ha scritto:

9 febbraio 2014 alle 23:00

marco: da noi c’era. Fastweb.



10. Josep Ballester Alizpikueta ha scritto:

9 febbraio 2014 alle 23:01

@ Pedro : volevo dire che non hanno la cultura dell’ abbonamento al satellite per vedere i telefilm che è solamente per una fetta ristretta della popolazione, quindi aspettano alla messa in onda in chiaro :)
Si parlo francese perchè la mia mamma è francese :)
Marco:ah vedi, non lo sapevo, merci pour ton aide :)



11. Josep Ballester Alizpikueta ha scritto:

9 febbraio 2014 alle 23:02

@Jefe: Alice tv non è via cavo ?



12. Davide Maggio ha scritto:

9 febbraio 2014 alle 23:24

si



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.