27
marzo

MotoGP, scatta il Mondiale 2021 con il GP del Qatar. 19 gare totali, 6 in diretta su Tv8 – Calendario e orari TV

Jack Miller

Jack Miller

La stagione dei motori riparte a braccetto. Mentre la Formula 1 si riaccende in Bahrain, la MotoGP dà il via Mondiale 2021 a Losail insieme a Moto2 e Moto3. Tutto il Motomondiale è visibile su Sky e Dazn, con Tv8 che garantirà in chiaro la diretta di 6 gran premi e la differita di tutti gli altri.

Motomondiale 2021: SkySport MotoGP si riaccende con il GP del Qatar

Sul canale ufficiale del Motomondiale, SkySport MotoGP, è in corso il primo weekend di gare dell’anno sulle due ruote. Guido Meda, vice direttore di Sky Sport e responsabile dei motori, racconta la MotoGP insieme a Mauro Sanchini, mentre in Moto2 e Moto3 torna la coppia formata da Rosario Triolo e Mattia Pasini. A Vera Spadini la conduzione degli approfondimenti pre e post gara di Paddock Live Show, mentre per gli aggiornamenti e le interviste dai box si continua con l’apporto di Sandro Donato Grosso e Antonio Boselli. Confermato l’appuntamento domenicale con Race Anatomy MotoGP, condotto da Cristiana Buonamano (ospiti a rotazione Federico Aliverti, Carlo Florenzano, Paolo Lorenzi e Giovanni Zamagni).

Ecco gli orari del GP del Qatar su SkySport MotoGP:

Sabato 27 marzo

Ore 11.20: prove libere 3 Moto3
Ore 12.15: prove libere 3 Moto2
Ore 13.10: prove libere 3 MotoGP
Ore 14.10: Paddock Live
Ore 15.15: Paddock Live
Ore 15.30: qualifiche Moto3
Ore 16.25: qualifiche Moto2
Ore 17.20: prove libere 4 MotoGP
Ore 18.00: qualifiche MotoGP
Ore 18.50: Paddock
Ore 19.45: conferenza stampa piloti
Ore 20.15: Paddock Live Show
Ore 20.45: Talent Time

Domenica 28 marzo

Ore 13.35: warm up Moto3, Moto2, MotoGP
Ore 15.30: Paddock Live
Ore 16.00: gara Moto3 (dalle 20.15 in differita su Tv8)
Ore 17.00: Paddock Live
Ore 17.20: gara Moto2 (dalle 21.15 in differita su Tv8)
Ore 18.15: Paddock Live Gara
Ore 18.30: Grid
Ore 19.00: gara MotoGP (dalle 23.00 in differita su Tv8)
Ore 20.00: Zona Rossa
Ore 20.45: Paddock Live
Ore 23.00: Race Anatomy MotoGP

Motomondiale 2021: calendario e orari TV

Il calendario del Mondiale 2021 di MotoGP è composto da 19 gare, di cui 6 in chiaro su Tv8; si tratta di Doha il 4 aprile, Spagna il 2 maggio, Italia il 30 maggio, Germania il 20 giugno, San Marino il 19 settembre e Comunità Valenciana il 14 novembre. Il Motomondiale è disponibile anche in streaming su DAZN. Ecco tutti i GP, con le date e gli orari della diretta:

GP QATAR – domenica 28 marzo, ore 19.00
GP DOHA – domenica 4 aprile, ore 19.00
GP PORTOGALLO – domenica 18 aprile, ore 14.00
GP SPAGNA – domenica 2 maggio, ore 14.00
GP FRANCIA – domenica 16 maggio, ore 14.00
GP ITALIA – domenica 30 maggio, ore 14.00
GP CATALOGNA – domenica 6 giugno, ore 15.00
GP GERMANIA – domenica 20 giugno, ore 14.00
GP OLANDA – domenica 27 giugno, ore 14.00
GP FINLANDIA – domenica 11 luglio, ore 14.00
GP AUSTRIA – domenica 15 agosto, ore 14.00
GP GRAN BRETAGNA – domenica 29 agosto, ore 14.00
GP ARAGONA – domenica 12 settembre, ore 14.00
GP SAN MARINO – domenica 19 settembre, ore 14.00
GP GIAPPONE – domenica 3 ottobre, ore 8.00
GP THAILANDIA – domenica 10 ottobre, ore 10.00
GP AUSTRALIA – domenica 24 ottobre, ore 6.00
GP MALESIA – domenica 31 ottobre, ore 8.00
GP COMUNITA’ VALENCIANA – domenica 14 novembre, ore 14.00

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , , , ,



Articoli che potrebbero interessarti


MotoGP su Sky
MotoGP: scatta in Spagna il Mondiale 2020, in diretta su Sky. Tv8 trasmetterà le gare italiane di settembre


MotoGP
MotoGP: il Mondiale 2019 scatta in Qatar. Tutte le gare in diretta su Sky, solo sei anche su Tv8 – Calendario


MotoGP
MotoGP: al via in Qatar (esclusiva Sky) il Mondiale 2018. Ecco il calendario completo (8 gare in chiaro su Tv8)


Charles Leclerc
Formula 1, scatta il Mondiale 2021 con il GP del Bahrain. 23 gare totali, 5 in diretta su Tv8 – Calendario e orari TV

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.