13
marzo

Ascolti TV | Giovedì 12 marzo 2020. Don Matteo 25.2%, Non si Ruba a casa dei Ladri 10.6%. Preserale: Insinna vicino ai 6.5 mln, Bonolis ai 5.5 mln

Terence Hill

Terence Hill

Su Rai1 Don Matteo 12 ha conquistato 6.682.000 spettatori pari al 25.2% di share. Su Canale 5 Non si Ruba a casa dei Ladri ha raccolto davanti al video 2.813.000 spettatori pari al 10.6% di share. Su Rai2 Il Giustiziere della Notte – Death Wish ha interessato 2.039.000 spettatori pari al 7.2% di share. Su Italia 1 Alice attraverso lo specchio ha catturato l’attenzione di 1.665.000 spettatori (6.1%). Su Rai3 Filumena Marturano ha raccolto davanti al video 784.000 spettatori pari ad uno share del 2.7%. Su Rete4 Dritto e Rovescio totalizza un a.m. di 1.630.000 spettatori con il 7.6% di share. Su La7 PiazzaPulita ha registrato 1.491.000 spettatori con uno share del 6.8%. Su TV8 il match di Europa League Wolfsburg-Shakhtar Donetsk ha segnato l’1.5% con 456.000 spettatori mentre sul Nove Bestie di Satana ha catturato l’attenzione di 287.000 spettatori (1.1%). Su Rai4 Criminal Minds sigla l’1.8% con 512.000 spettatori. Su Iris The Bourne Identity sigla il 2.7% con 748.000 spettatori e su La5 la replica del Grande Fratello Vip si porta all’1.1% con 268.000 spettatori. Su Sky Uno Family Food Fight debutta con l’1.2% di share e 355.000 spettatori.

Access Prime Time

Otto e Mezzo 8%.

Su Rai1 Soliti Ignoti – Il Ritorno ottiene 6.359.000 spettatori con il 20.4%. Su Canale 5 Striscia la Notizia registra una media di 5.977.000 spettatori con uno share del 19.2%. Su Rai2 Tg2 Post segna il 5.9% con 1.832.000 spettatori. Su Italia1 CSI ha registrato 1.151.000 spettatori con il 3.7%. Su Rai3 Non ho l’Età ha appassionato 1.492.000 spettatori pari al 4.9% e Un Posto al Sole 1.937.000 (6.2%). Su Rete4 Stasera Italia ha radunato 1.568.000 individui all’ascolto (5.1%) nella prima parte e 1.688.000 (5.4%) nella seconda, mentre su La7 Otto e Mezzo ha interessato 2.497.000 spettatori (8%). Sul Nove Deal with It – Stai al Gioco ha raccolto 394.000 spettatori con l’1.3%.

Preserale

Avanti un Altro! 20.5%.

Su Rai1 L’Eredità – La Sfida dei 7 ha ottenuto un ascolto medio di 4.586.000 spettatori (19.9%) mentre L’Eredità ha giocato con 6.426.000 spettatori (23.9%). Su Canale 5 Avanti il Primo! segna 3.559.000 spettatori con il 15.8% di share e Avanti un Altro! 5.404.000 con il 20.5% di share. Su Rai2 Blue Bloods ha raccolto 946.000 spettatori (3.8%) nel primo episodio e 1.273.000 (4.4%) nel secondo. Su Italia1 Studio Aperto Mag segna il 3.3% con 791.000 spettatori e CSI ha totalizzato 569.000 spettatori (2%). Su Rai3 Blob segna 1.357.000 spettatori con il 4.5%. Su Rete 4 Tempesta D’Amore sigla il 3.2% con 723.000 spettatori nella prima parte e il 3.6% con 1.034.000 spettatori nella seconda. Su La7 Body of Proof ha appassionato 303.000 spettatori (share dell’1.2%). Su Tv8 Cuochi d’Italia fa compagnia a 446.000 spettatori (1.6%). Sul Nove Sono le Venti piace a 198.000 spettatori (0.7%).

Daytime Mattina

Mi Manda RaiTre 7.9%.

Su Rai1 Uno Mattina dà il buongiorno a 1.294.000 telespettatori con il 18.4% di share; la prima parte di Storie Italiane ottiene 1.715.000 spettatori con il 18.1% di share. Su Canale5 Mattino Cinque ha informato 1.584.000 spettatori (17.6%) nella prima parte e 1.579.000 (16.8%) nella seconda. Su Rai 2 L’Albero Azzurro sigla lo 0.4% con 24.000 spettatori e Radio 2 Social Club sigla il 2.5% con 228.000 spettatori. Su Italia 1 The Flash piace a 154.000 spettatori (1.7%) nel primo episodio e a 240.000 (2.4%) nel secondo. Su Rai3 Agorà convince 928.000 spettatori pari al 10.4% di share; Mi Manda RaiTre si porta al 7.9% con 758.000 spettatori. Su Rete 4 l’appuntamento con The Closer registra 115.000 spettatori con share dell’1.3%. Su La7 Omnibus realizza un a.m. di 154.000 spettatori con il 3.4% nelle News e 359.000 (4.2%) nel Dibattito. A seguire Coffee Break ha informato 363.000 spettatori pari al 3.8%.

Daytime Mezzogiorno

La Prova del Cuoco 11.6% e quasi 2 milioni di spettatori.

Su Rai1 la seconda parte di Storie Italiane sigla il 17.8% con 1.933.000 spettatori e La Prova del Cuoco ha raccolto 1.979.000 spettatori con l’11.6%. Su Canale 5 Forum arriva a 1.876.000 telespettatori con il 14%. Su Rai2 I Fatti Vostri segna 533.000 spettatori con il 4.7% nella prima parte e 1.159.000 (7%) nella seconda. Su Italia 1 Arrow piace a 361.000 spettatori con il 2.9% di share, il GF Vip a 1.169.000 spettatori (5.9%) e l’appuntamento con Sport Mediaset ha ottenuto 1.360.000 spettatori con il 6.3%. Su Rai3 Tutta Salute è seguito da 794.000 spettatori (7.1%), Quante Storie si porta al 5.5% con 1.051.000 spettatori e Passato e Presente al 3.5% con 764.000 spettatori. Su Rete4 Ricette all’Italiana ha appassionato 213.000 spettatori con l’1.9% di share nella prima parte e 384.000 (2.2%) nella seconda e La Signora in Giallo fa compagnia a 756.000 spettatori (3.6%). Su La7 L’Aria che Tira interessa 744.000 spettatori con share del 6.7% nella prima parte, e 885.000 spettatori con il 5% nella seconda parte denominata ‘Oggi’.

Daytime Pomeriggio

Tagadà 5.2%.

Su Rai1 Vieni da Me ha convinto 2.295.000 spettatori (12.4% di share) e Il Paradiso delle Signore piace a 2.372.000 spettatori (14.6%). La Vita in Diretta informa 3.160.000 spettatori con il 17% (presentazione 2.348.000 – 14.4%). Su Canale5 Beautiful appassiona 3.141.000 spettatori (14.8%), Una Vita ha convinto 2.738.000 spettatori con il 14.1% di share mentre Uomini e Donne si porta al 18.5% con 3.231.000 spettatori (Uomini e Donne Finale al 17.7% con 2.835.000 spettatori). Il GF Vip è seguito da 2.700.000 spettatori (16.8%) e Amici di Maria De Filippi da 2.807.000 spettatori (17.6%). Il Segreto sigla il 17% con 2.778.000 spettatori. Pomeriggio Cinque si porta al 16.1% con 2.805.000 spettatori nella prima parte, al 15.4% con 3.037.000 spettatori nella seconda e al 13.1% con 2.772.000 spettatori nella terza, di breve durata. Su Rai 2 La mia Pazza avventura nella Giungla ha convinto 609.000 spettatori (3.3%), La Caccia 513.000 (3.2%) e Wendy – Un Cavallo per Amico 604.000 (2.5%). Su Italia1 I Simpson intrattengono 1.285.000 spettatori (6.4%) nel primo episodio, 1.220.000 (6.5%) nel secondo e 1.053.000 (6%) nel terzo. Cinderella Story diverte 848.000 spettatori (5.1%) e il GF Vip 570.000 (2.9%). Su Rai3 I Grandi della Letteratura ha fatto compagnia a 641.000 spettatori (3.9%) e Geo a 1.944.000 spettatori con il 10.1% di share. Su Rete4 Lo Sportello di Forum è stato seguito da 1.186.000 spettatori con il 6.3%. Su La7 Tagadà ha ottenuto 871.000 spettatori con il 5.2% mentre Tagadoc 424.000 (2.4%). Su TV8 Vite da Copertina piace a 230.000 spettatori (1.3%) e su Real Time Amici di Maria De Filippi convince 221.000 spettatori (1.1%). Su La5 Riverdale piace a 81.000 spettatori (04%) nel primo episodio e a 37.000 (0.2%) nel secondo.

Seconda Serata

Chaf Save the Food! chiude al 2%.

Su Rai1 Tg1 – Speciale Zona Rossa convince 1.798.000 spettatori con il 14.3% di share. Su Canale 5 L’Intervista ha totalizzato una media di 982.000 spettatori pari ad uno share dell’8.5%. Su Rai2 Song’ e Napule segna 544.000 spettatori con il 4.1%. Su Rai 3 il Tg3 Linea Notte segna il 4.5% con 494.000 spettatori. Su Italia1 Dark Shadows viene visto da una media di 661.000 ascoltatori con il 6.5% di share. Su Rete4 A Prova d’Inganno ha segnato il 3.5% con 200.000 spettatori. Su La5 Chef Save the Food! sigla il 2% con 154.000 spettatori nella puntata inedita e l’1.7% con 84.000 spettatori nella replica. Su Tv8 Senza Freni sigla l’1.6% con 275.000 spettatori e sul Nove L’ultimo Esorcista si porta all’1.2% con 150.000 spettatori.

Telegiornali

TG1
Ore 13.30 5.036.000 (23.2%)
Ore 20.00 7.804.000 (26.2%)

TG2
Ore 13.00 3.464.000 (16.8%)
Ore 20.30 2.389.000 (7.8%)

TG3
Ore 14.25 2.871.000 (15.1%)
Ore 19.00 3.351.000 (13.4%)

TG5
Ore 13.00 4.425.000 (21.3%)
Ore 20.00 6.894.000 (23%)

STUDIO APERTO
Ore 12.25 2.403.000 (13.8%)
Ore 18.30 1.569.000 (7.3%)

TG4
Ore 12.00 596.000 (4.1%)
Ore 18.55 958.000 (3.8%)

TGLA7
Ore 13.30 1.041.000 (4.9%)
Ore 20.00 1.830.000 (6.1%)

Ascolti tv per fasce auditel (share %)

RAI 1 18.38 20.72 17.65 13.79 14.88 21.78 21.94 20.75
RAI 2 5.1 1.22 3.13 7.68 3.45 4.28 6.76 5.54
RAI 3 7.28 12.24 8.5 9.5 6.56 10.62 3.98 3.52
RAI SPEC 6.59 7.26 7.83 5.92 8.87 5.66 5.5 6.05
RAI 37.36 41.44 37.11 36.9 33.76 42.33 38.18 35.87

CANALE 5 15.74 18.25 15.56 16.26 17.52 18.95 15.6 9.35
ITALIA 1 4.8 2.22 2.2 7.05 5.13 3.28 4.7 6.59
RETE 4 4.31 1.23 1.91 4.03 3.69 3.27 6.34 6.94
MED SPEC 7.69 6.56 8.44 6.79 7.04 6.34 7.65 9.46
MEDIASET 32.54 28.26 28.11 34.13 33.38 31.84 34.28 32.34

LA7+LA7D 5.28 4.47 5.32 4.92 5.26 2.68 6.89 7.5

SATELLITE 13.57 14.42 16.26 12.45 15.33 12.85 11.17 13.44
TERRESTRI 11.25 11.41 13.2 11.6 12.26 10.31 9.48 10.86
ALTRE RETI 24.82 25.83 29.46 24.06 27.59 23.16 20.65 24.3

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Juventus-Barcellona (da Facebook)
Ascolti TV | Mercoledì 28 ottobre 2020. Juventus-Barcellona 23% (6 mln), Ulisse 13.1%, Bignardi 1.5%. Mare Fuori chiude al 7.5%


quo vado
Ascolti TV | Martedì 27 Ottobre 2020. Imma Tataranni 15.31%, Quo Vado 12.15%. Parte bene Il Collegio 11.58%


Il Collegio 5
Ascolti TV: i debutti della stagione 2020/2021 confrontati con quelli dell’anno precedente


gregoraci pretelli
Ascolti TV | Lunedì 26 Ottobre 2020. Io Ti Cercherò 18.5% (4,4 mln), GF Vip 19.2% (3,1 mln). Infante 3%, Detto Fatto 4.9% (anteprima 3.7%)

23 Commenti dei lettori »

1. john2207 ha scritto:

13 marzo 2020 alle 10:26

Booom per OTTO E MEZZO e per una puntata di ottimo giornalismo di Piazzapulita, che però viene superata da Del Debbio e sono quei misteri televisivi che non troveranno mai un perchè



2. Mauro ha scritto:

13 marzo 2020 alle 10:32

Da quando la platea televisiva è aumentata, bisogna dire che a beneficiarne sono soprattutto i programmi pomeridiani di Rai1



3. john2207 ha scritto:

13 marzo 2020 alle 10:45

Ma non ne beneficiano i programmi del preserale. Che perdono tutti in share. Da L’eredità a Cuochi d’Italia



4. Salvo ha scritto:

13 marzo 2020 alle 10:49

Ciao a tutti e un grande abbraccio ai super mitici Marcello number one, ilcla83, Paolo, Alberto, viola, iole e Maria Cristina Giongo sempre gentile. Giornate sempre difficili per tutti noi e la tv è ritornata dominante sia con l’informazione che, per quello che può fare, con l’intrattenimento. Record in valori assoluti sia per striscia che per Bonolis che tra poco avranno come concorrenza puntate in replica rispettivamente di Amadeus e de l’eredità. Con la gente tutta a casa anche il film di c5 strareplicato fa quasi 3 milioni. Sempre bene l’informazione di rete4. La rete che sta soffrendo di più in prima serata invece è r3 che sta collezionando una serie di risultati al 2%. Bene tutte le altre reti. La D’Urso oltre i 3 milioni solo qualche spettatore in meno di vid ma comunque rimane la più seguita della stagione nella sua fascia. Ottimo il servizio svolto anche da mattino5.



5. mic ha scritto:

13 marzo 2020 alle 10:51

Concordo con John2207 , ieri sera la prima parte del programma di Formigli , il servizio sugli ospedali. e’ stata veramente di alto livello ; come gia’ e’ avvenuto la settimana scorsa , ha mostrato, piu’ di qualsiasi parola, cosa e’ l’ emergenza negli ospedali lombardi . Comunque la si pensi , un pezzo di tv d’ autore .
A me sembra che in questo periodo i vari programmi d’ informazione abbiano la meglio sulla televisione del gossip…ne sono lieto



6. MARCELLO79 ha scritto:

13 marzo 2020 alle 10:57

SALVE,
grandissimo successo di AVANTI UN ALTRO, cinque milioni e mezzo di telespettatori con quasi il 21% di share. Un gioiello di CANALE 5 che accende il preserale della prima rete MEDIASET. PAOLO BONOLIS grande conduttore e mattatore, davvero unico nel mondo della televisione. Il pubblico dimostra di amare molto questo particolarissimo programma che nel target commerciale affonda L’EREDITA’. Una miscellanea di cultura, divertimento, spensieratezza, suspence (nel gioco finale che ti cattura completamente).
BARBARA D’URSO regge benissimo agli ascolti de LA VITA IN DIRETTA, decisamente più alti rispetto agli altri giorni per le vicnede contingenti.
SALVO, un abbraccio virtuale. Ormai solo quello possiamo permetterci.



7. Marco Urli ha scritto:

13 marzo 2020 alle 11:08

Di fronte alla montagna Don Matteo che ha un pubblico che non viene scalfito neanche dall’apocalisse regge bene e guadagna in ascolti Dritto e Rovescio. Di Piazzapulita si salvano i reportage sempre ben realizzati, il conduttore e diversi suoi ospiti sono invece ingabbiati in un’idea vetero progressista che li discosta dall’obbiettività. Bene anche Tagadà.



8. PortatoreSANO ha scritto:

13 marzo 2020 alle 11:09

Da sottolineare il solito milione dormiente che segue rai1, senza quel MILIONE Bonolis avrebbe vinto. Sul pubblico attivo è vincitore TUTTI i giorni



9. il-Cla83 ha scritto:

13 marzo 2020 alle 11:29

Finalmente oggi posso lavorare da casa..
Sono di Brescia, la situazione è veramente brutta. Si sentono in continuazione sirene dell’ambulanza. Restate a casa, mi rivolgo sopratutto a quelli delle regioni del centro-sud che forse non riescono a rendersi pienamente conto della situazione. Non uscite se non strettamente necessario.

Molto bene Don Matteo, male il film di C5. Bene R2 che supera i due milioni con il film. Molto bene l’informaizione, Del Debbio supera Formigli. Ottimo risultato per Otto e mezzo che supera i due milioni.
Molto bene Mattino 5 e Vita in diretta. Male malgrado tutto La prova del cuoco che credo sia alla sua ultima settimana. Uomini e donne sopra i tre milioni con il 18%. I film pomeridiani di Italia1 (film per ragazzi e famiglie) stanno andando abbastanza bene.
Parte basso Costanzo, superato e non di poco dallo speciale del TG1 sull’emergenza che stiamo vivendo..

Un saluto a tutti, e ripeto, in qualsiasi regione siete, state a casa.



10. john2207 ha scritto:

13 marzo 2020 alle 11:41

@mic la puntata è stata commentatissima sui social e ha colpito molto.

Ottimo ascolto anche per Tagadà



11. john2207 ha scritto:

13 marzo 2020 alle 11:45

cala sotto il 20% U&D, non sarà che i “drammi” le recite e altro di quel programma stonano, in uno studio vuoto e con i tronisti in collegamento, come i virologi in questo momento, a parlare di ca+ate agli occhi di chi guarda è semplicemente fuori luogo?



12. Mariano ha scritto:

13 marzo 2020 alle 11:58

@jhon2207 gli ascolti in share calano semplicemente perché aumenta la platea di ascoltatori a casa, però i 3 milioni in valori assoluti il trono over gli supera sempre e sono sempre lo stesso zoccolo duro di appassionati.
Se poi vogliamo 24oresu24 di diretta su tutti i canali sul coronavirus, dobbiamo ricordare che oltre al benessere fisico è importante anche quello psicologico, quindi i programmi di intrattenimento a mio parere devono continuare seppure in maniera limitata.



13. Zio Enzo ha scritto:

13 marzo 2020 alle 12:09

Non guardo mai i preserali,non mi piacciono,L eredità è un format vincente con qualsiasi conduttore,anche col sgradevolissimo Insinna. Bonolis che a me non piace tanto a parte in Ciao Darwin,si difende comunque bene,il suo gioco è più leggero e più divertente. Don Matteo come sempre stravince,misteri,una serie bruttissima,ognuno ha i suoi gusti,vabbè



14. marcov2 ha scritto:

13 marzo 2020 alle 12:23

Di là dei decimali che interessano molto gli sponsor (ma oggi chi esce per comprare prodotti che non siano alimentari o per l’igiene ?) i servizi di piazza pulita vengono commentati e replicati sui social perciò hanno impatto sull’opinione pubblica, una cosa importante per il giornalismo. Alla fine Formigli ne esce vincitore.
Chi invita Sgarbi o altri fenomeni da baraccone magari fa più ascolto ma alla fine ha meno credibilità.



15. PeppaPig ha scritto:

13 marzo 2020 alle 12:36

Credo anche io che un certo tipo di trash, come è quello di U&D, in questo momento storico venga istintivamente rifiutato dal pubblico. Occorrono certamente anche momenti di evasione ma li si possono avere con un buon film o una buona fiction, con un certo tipo di trash “controllato” come quello del GF, e persino con un’informazione che riesce a coniugarsi con la risata come Propaganda Live. Ma certe baracconate in questo momento no, non si possono guardare.

@PortatoreSano è possibile sapere quali sono le fonti e i dati in base ai quali stabilisci che il milione di spettatori in più di RaiUno è composto da salme?



16. Viola ha scritto:

13 marzo 2020 alle 13:23

Don Matteo mitico.Puo cascare il mondo ma noi affezionati resistiamo.Per il resto ripeto che la Panicucci aumenta perché tratta l’argomento con competenza e soprattutto con educazione dando del’voi’ a esperti e medici come dovrebbe fare la D’urso che ostenta sempre una confidenza veramente inopportuna.Stsera Amici.Ho letto che la Carlucci l’ha presa in saccoccia perché le hanno stoppato Ballando.Per me potrebbe anche sparire.Ciao.



17. il-Cla83 ha scritto:

13 marzo 2020 alle 14:35

Uomini e donne ieri è stato visto da oltre 3 milioni 200mila spettatori, non mi sembra proprio che il pubblico lo stia rifiutando…



18. MARCELLO79 ha scritto:

13 marzo 2020 alle 15:37

@PEPPAPIG: Perdonami, ma come fai ad affermare che UOMINI & DONNE viene rifiutato dal pubblico? In valori assoluti siamo sopra i 3 milioni, che rappresenta il pubblico che segue la trasmissione con il trono over abitualmente. Lo share è più basso, solo perchè la platea è aumentata. Ne è la prova L’EREDITA’ che arriva a sfiorare i 6 milioni e mezzo di telespettatori (dato superlativo), ma raggiunge uno share inferiore al 24%, che solitamente supera.
In ogni caso la trasmissione della DE FILIPPI, se dai un’occhiata a tutti gli altri programmi è il più visto della sua fascia e dell’intero pomeriggio tra tutte le reti.
Comunque, ti faccio i miei complimenti. Mi hai fatto morire dalle risate quando nel tuo messaggio di ieri hai parlato di CONTE come la primadonna che aspetta i momenti di maggiore audience per la fare la sua comparsa! Non puoi immaginare quanto mi sei piaciuta, soprattutto per come hai esposto il tutto. Complimenti ancora!



19. jackinobello ha scritto:

13 marzo 2020 alle 17:11

Quando perdono e rosicano iniziano a parlare di spettatori dormienti e di pubblico attivo…
:-)



20. PeppaPig ha scritto:

13 marzo 2020 alle 17:13

@Marcello79 mi riferisco al trono classico, che trovo molto diverso dal trono over, e infatti capisco perfettamente perchè il trend di ascolti dei due sia opposto. Tra i due vedo la stessa differenza che trovo tra un GFVip targato Blasi e un GFnip targato D’Urso. Il trono over diciamo che ha un suo perchè, per un certo tipo di pubblico. Non è il tipo di spettacolo che a me piace ma ha una sua leggerezza ed ironia. Il trono classico invece è pesantissimo e soprattutto non ha più niente da dare e da dire, ripete dinamiche ormai straviste ed è impossibile credere alla buona fede dei protagonisti, che se la tirano in un modo assurdo, e alla verità di quello che si vede. Io penso proprio che il pubblico sia stufo di quel genere di tv.



21. vicky ha scritto:

13 marzo 2020 alle 17:47

Per fortuna ,per fortuna e per fortuna c’è la RAI.W Don Matteo e sono sveglissima, attiva, operativa preoccupata per il momento ma sono capace di distinguere.Andrà tutto bene.



22. Mayu ha scritto:

13 marzo 2020 alle 20:47

Stando ai commenti sembrerebbe che Avanti un altro, Rete4, Mattino5 e Mediaset tutta vadano a gonfie vele. Poi ci si sofferma sui dati e ci si rende conto di un’altra realtà. Sono riapparsi, come quel numero ritardatario tanto anelato al Lotto, ma che prima o poi uscirà, il target commerciale e il pubblico dormiente (quest’ultimo resuscitato da uno con un nick proprio consono al periodo che stiamo attraversando!). Ora ci manca solamente quello “che le cose vadano viste sul posto©” (credo che oggi questa sua convinzione sia un po’ in crisi) e il circo Pernacchione riprenderà al gran completo.

Record de noiantri riapparsi, ma alla fine prevale sempre Rai1.



23. PeppaPig ha scritto:

13 marzo 2020 alle 23:22

@Mayu 😂😂😂

Comunque quello che è partito per vedere le cose sul posto© non è più tornato, forse era meglio se dava retta e rimaneva a casa©



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.