15
settembre

Una Vita, anticipazioni: Ursula propone a Teresa e Mauro un’alleanza per incastrare Cayetana

Una Vita

Una Vita

Cayetana ha tanti nemici e, nonostante siano di temperamento e coscienze molto diversi, potrebbero finire con l’allearsi contro di lei. Nelle puntate di Una Vita in onda la prossima settimana, Ursula chiederà a Mauro e Teresa di collaborare per incastrare la donna: troverà terreno fertile perchè la maestra, ancora sconvolta dalla morte del piccolo Tirso, metterà da parte il suo carattere mite, non desiderando altro che la vendetta. I dettagli nelle anticipazioni che seguono.

Una Vita: anticipazioni lunedì 17 settembre 2018

Ramón rimprovera aspramente il figlio e gli confessa di avere perso la fiducia in lui. Carmen prende servizio come domestica a casa di Cayetana. Fabiana avvisa la signora che Teresa sembra sapere più di quanto dovrebbe sul rapporto fra le due donne, ma Cayetana non dà importanza alla cosa. Antonito, per nascondersi da Veracruz, bacia Lolita per strada, ma il bacio sembra tutt’altro che finto.

Una Vita: anticipazioni martedì 18 settembre 2018

Ursula propone a Teresa e Mauro un’alleanza per incastrare Cayetana, ma chiede loro di concederle ancora un po’ di tempo prima di agire. Lolita stende Antonito con un pugno dopo che lui la bacia. Il ragazzo viene a conoscenza del fondo creato dalle domestiche per i momenti di difficoltà economica e gli viene un’idea per fare affari.

Una Vita: anticipazioni mercoledì 19 settembre 2018

Servante recluta Lolita per la squadra di calcio dei domestici, mentre Liberto decide di allenare quella dei signori. Felipe vuole andare oltre con Celia, ma lei lo ferma e gli chiede di avere pazienza. María Luisa fa ascoltare un messaggio di Elvira a Simón per fargli aprire gli occhi sulla realtà, ma non sembra funzionare. Ursula si vede con un uomo ricco e misterioso, don Jaime, e si capisce che tra i due c’è confidenza. La nuova domestica di Cayetana, Carmen, sembra nascondere qualcosa.

Una Vita: anticipazioni giovedì 20 settembre 2018

Ursula si trova nella grande tenuta di un ricco gioielliere, Jaime, al quale ha da tempo promesso notizie della figlia scomparsa. La governante promette che gliela farà incontrare. Cayetana, già angosciata dal senso di colpa al sentire le signore di calle Acacias parlare della morte di Tirso, riceve un’immagine di Santa Olga di Kiev con una citazione del vangelo. Innervosita, accusa Carmen di essere stata inviata da Ursula per farla impazzire.

Una Vita: anticipazioni venerdì 21 settembre 2018

Víctor e Liberto organizzano una gita tra uomini per tirar su di morale Simón, che rifiuta di partecipare. Nel frattempo, in vista della partita di calcio, signori e domestici si contendono la presenza di Pablo. Antoñito e Ramón litigano e Trini chiede a María Luisa di fare da paciere. Quando Susana lo va a trovare, Arturo decide di svelarle qualcosa sul conto di Nemesio, il sopravvissuto al naufragio.

Una Vita: anticipazioni sabato 22 settembre 2018

Arturo rivela a Susana di aver pagato Nemesio Contreras per aiutare Simón ad accettare la morte di Elvira. Lolita chiede a Celia di non lavorare più a casa Palacios, ma la signora non vuole negare il suo aiuto a Trini. Lolita riceve una lettera dalla sua tata Concha di Cabrahigo: la donna le farà visita in occasione del suo ottantesimo compleanno. Trini rassicura Lolita: tata Concha sarà accolta come si deve. Mauro chiede l’aiuto di Leonor per pubblicare il racconto di Tirso e far felice Teresa, ma la notizia non rincuora per nulla la maestra, che è decisa a farsi giustizia da sola.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Una Vita
Una Vita, anticipazioni: Mauro e Teresa scoprono dove sono i cadaveri di Manuela e German


Una Vita
Una Vita, anticipazioni: Ursula viene arrestata


Una Vita
Una Vita, anticipazioni: Arturo inganna Simon e lo convince della morte di Elvira


Una Vita
Una Vita, anticipazioni: Cayetana avvelena il piccolo Tirso

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.