2
agosto

Ascolti TV | Mercoledì 1 agosto 2018. Boom di Temptation Island che arriva al 25.5%. Superquark 14.1%

ascolti tv 1 agosto 2018

Rafaela e Andrea a Temptation Island

Su Rai1 Superquark ha conquistato 2.418.000 spettatori pari al 14.1% di share. Su Canale 5 – dalle 21.21 alle 0.25 – l’ultima puntata di Temptation Island 5 ha raccolto davanti al video 4.016.000 spettatori pari al 25.5% di share (qui gli ascolti della puntata finale dello scorso anno). La presentazione di 7 minuti del programma ha ottenuto 2.794.000 spettatori e il 14.9% mentre la Buonanotte ha ottenuto 1.615.000 spettatori con il 22.1%. Le cinque puntate del docu-reality condotto da Filippo Bisciglia hanno ottenuto una media di 3.873.000 spettatori e una share del 22.56% (26.01% sui 15-64; 44.05% sui 15-24).

Su Rai2 MacGyver ha interessato 710.000 spettatori pari al 3.9% di share. Su Italia 1 la serie in prima visione Chicago Fire ha intrattenuto 885.000 spettatori (4.8%). Su Rai3 Ritorno al Marigold Hotel ha raccolto davanti al video 924.000 spettatori pari ad uno share del 5.2%. Su Rete4 Cliffhanger – L’ultima sfida un a.m. di 729.000 spettatori con il 4.3% di share. Su La7 Torino vs Chapecoense ha registrato 462.000 spettatori con uno share del 2.6%. Su Tv8 Un Weekend da Bamboccioni segna 382.000 spettatori con il 2.1%. Sul Nove Il Ricco e il Povero in replica ha raccolto 215.000 spettatori con l’1.1%. Sul 20 300 – l’Alba di un Impero raccoglie 370.000 spettatori e il 2%. Su Rai4 Elementary registra 384.000 spettatori con il 2.2%. Su Iris Una Donna per la Vita raccoglie 357.000 spettatori e il 2%.

Access Prime Time

Stasera Italia meglio di In Onda.

Su Rai1 Techetechetè ottiene 3.697.000 spettatori con il 20.1%. Su Canale 5 Paperissima Sprint Estate registra una media di 2.386.000 spettatori con uno share del 13.1%. Su Rai2 Papà a Tempo Pieno ha ottenuto 803.000 spettatori con il 4.3%. Su Italia1 Law and Order: SVU ha registrato 822.000 spettatori con il 4.6%. Su Rai3 Vox Populi raccoglie 866.000 spettatori con il 5.1% mentre la soap Un Posto al Sole ha appassionato 1.468.000 spettatori pari all’8%. Su Rete4 Stasera Italia ha radunato 850.000 individui all’ascolto (4.9%), nella prima parte, e 1.079.000 spettatori (5.8%), nella seconda parte in onda fino alle 21.25. Su La7 – dalle 20.36 alle 21.09 - In Onda ha interessato 871.000 spettatori (4.8%). Su Tv8 4 Ristoranti ha divertito 519.000 spettatori con il 2.9%. Sul Nove I Migliori Fratelli di Crozza ha raccolto 177.000 spettatori con l’1%.

Preserale

Reazione a Catena doppia Il Segreto.

Su Rai1 Reazione a Catena – L’Intesa Vincente ha ottenuto un ascolto medio di 2.531.000 spettatori (22.8%) mentre Reazione a Catena ha raccolto 3.702.000 spettatori (27.4%). Su Canale 5 Il Segreto raccoglie 1.518.000 spettatori (12%). Su Rai2 NCIS Los Angeles ha raccolto 588.000 spettatori (4.8%) mentre NCIS 945.000 (6.2%). Su Italia1 Law and Order: SVU ha totalizzato 485.000 spettatori (3.3%). Su Rai3 Blob segna 733.000 spettatori con il 4.7%. Su Rete4 Tempesta d’Amore ha radunato 734.000 individui all’ascolto (4.7%). Su La7 Josephine Ange Gardien ha appassionato 256.000 spettatori (share del 2.3%).

Daytime Mattina

Uno Mattina al 18.7%.

Su Rai1 Uno Mattina Estate dà il buongiorno a 824.000 telespettatori con il 18.7%. Quelle Brave Ragazze ha ottenuto 661.000 spettatori con il 13.9% di share. Su Canale5 North America ha intrattenuto 355.000 spettatori (7.8%). Victor Ros ha ottenuto 181.000 spettatori (4.1%). Su Rai 2 Un Ciclone in Convento ha raccolto 277.000 spettatori con il 5.3%. Su Italia 1 Arrow ottiene un ascolto di 136.000 spettatori pari al 2.8% di share. Su Rai3 Agorà convince 362.000 spettatori pari al 7.8% di share (presentazione: 267.000 – 5.6%; Extra: 394.000 – 8.9%). A seguire Tutta Salute – A Gentile Richiesta segna 273.000 spettatori con il 5.7%. Su Rete 4 l’appuntamento con Ricette all’Italiana registra una media di 147.000 spettatori con share del 2.8%. Su La7 Omnibus realizza un a.m. di 199.000 spettatori con il 4.5%. A seguire Coffee Break ha informato 210.000 spettatori pari al 4.7%.

Daytime Mezzogiorno

Sport Mediaset all’8.3%.

Su Rai1 Don Matteo ha raccolto 1.190.000 spettatori con il 15.8%, nel primo episodio, e 2.012.000 spettatori con il 16.9%, nel secondo episodio. Su Canale 5 Forum arriva a 884.000 telespettatori con l’11%. Su Rai2 Quando Chiama il Cuore raccoglie 422.000 spettatori (4.8%). Su Italia 1 The Flash ottiene un ascolto di 189.000 spettatori pari al 2.6% di share. Sport Mediaset ha ottenuto 1.134.000 spettatori con l’8.3%. Su Rai3 Non ho l’Età raccoglie 248.000 spettatori (3.9%). Il TG3 delle 12 ha ottenuto 825.000 spettatori (9.8%). Quante Storie ha raccolto 632.000 spettatori (6.1%), nel primo episodio, e 541.000 spettatori (4.4%), nel secondo episodio. Su Rete4 Parola di Pollice Verde ha appassionato 326.000 spettatori con il 3.3% di share mentre Mysteries of Laura 333.000 (2.5%). Su La7 L’Aria che Tira Estate interessa 338.000 spettatori con share del 5.6% nella prima parte, e 470.000 spettatori con il 4.4% nella seconda parte denominata ‘Oggi’.

Daytime Pomeriggio

Il Paradiso delle Signore su Rai Premium all’1.7% e al 2%.

Su Rai1 Che Dio Ci Aiuti ha appassionato 1.111.000 spettatori (9.3%). La Vita Diretta Estate ha raccolto 1.479.000 spettatori con il 16.7% (presentazione: 1.069.000 telespettatori con l’11.1%). Su Canale5 Beautiful ha appassionato 2.104.000 spettatori con il 15.1%. Una Vita ha convinto 2.138.000 spettatori con il 17.6% di share. L’Isola di Pietro ha appassionato 1.036.000 spettatori con l’11.1%. Il film Una Ragazza Speciale ha fatto compagnia a 913.000 spettatori con il 10.2%. Su Rai2 Squadra Omicidi Istanbul ha ottenuto 767.000 spettatori con il 6.3%. Gli Specialisti ha raccolto 412.000 spettatori con il 4.8%. Su Italia1 l’appuntamento con I Simpson ha raccolto 808.000 spettatori (5.8% primo episodio, 6.1% secondo episodio). La serie animata I Griffin ha appassionato 715.000 spettatori con il 5.7%.  Anger Management ha ottenuto 333.000 spettatori con il 3.5%. Friends ha raccolto 284.000 spettatori con il 3.2%. Su Rai. Come Fai Sbagli ha interessato 248.000 spettatori con il 2.6%, nel primo episodio, e 250.000 spettatori con il 2.8% nel secondo episodio. Geo Magazine ha registrato 504.000 spettatori con il 5.5%. Su Rete4 Lo Sportello di Forum è stato seguito da 687.000 spettatori con il 5.5%. Su La7 Il Commissario Cordier ha interessato 245.000 spettatori (share del 2.8%). Su TV8 Un Fidanzato da Manuale ha raccolto 288.000 spettatori con il 3.2%. Su Rai Premium Il Paradiso delle Signore segna 144.000 spettatori (1.7%), nel primo episodio, e 204.000 spettatori (2%), nel secondo episodio.

Seconda Serata

La Mia Passione con Arisa al 5.3%.

Su Rai1 Superquark Musica è stato seguito da 728.000 spettatori con l’8.8% di share. Su Canale 5 TG5 Notte ha totalizzato una media di 722.000 spettatori pari ad uno share del 13%. Su Rai2 Seal Team segna 384.000 spettatori (2.7%), nel primo episodio, 275.000 spettatori (2.9%), nel secondo episodio, e 216.000 spettatori (3.9%). Su Rai 3 La Mia Passione segna 360.000 spettatori con il 5.3%. Su Italia1 il film Shark Killer è visto da 362.000 spettatori (3.5%). Su Rete 4 Prova a Incastrarmi è stato scelto da 167.000 spettatori con il 2.7% di share.

Telegiornali

TG1
Ore 13.30 3.216.000 (23%)
Ore 20.00 4.053.000 (25.6%)

TG2
Ore 13.00 1.788.000 (13.6%)
Ore 20.30 1.566.000 (8.8%)

TG3
Ore 14.25 1.572.000 (12.4%)
Ore 19.00 1.376.000 (11.2%)

TG5
Ore 13.00 2.176.000 (16.4%)
Ore 20.00 2.314.000 (14.4%)

STUDIO APERTO
Ore 12.25 1.421.000 (13%)
Ore 18.30 622.000 (6.3%) prima parte, 613.000 (5.2%) seconda parte

TG4
Ore 11.30 374.000 (5.7%)
Ore 18.55 440.000 (3.6%)

TGLA7
Ore 13.30 550.000 (3.9%)
Ore 20.00 919.000 (5.7%)

Ascolti tv per fasce auditel (share %)

RAI 1 15.89 19.62 15.98 15.2 13.41 23.3 17.42 11.17
RAI 2 5.15 3.84 4.04 7.4 6.17 5.18 5.37 3.13
RAI 3 5.97 5.94 6.04 7.82 3.22 8.35 6.13 4.52
RAI SPEC 7.21 8.45 8.81 6.97 7.61 5.8 7 6.83
RAI 34.21 37.85 34.87 37.39 30.41 42.63 35.91 25.66

CANALE 5 15.81 15.64 7.18 14.95 12.68 12.22 17.55 25.85
ITALIA 1 4.44 1.78 2.82 7.32 3.66 4.08 4.76 3.92
RETE 4 3.7 0.59 3.37 3.52 4.54 3.54 4.47 3.74
MED SPEC 7.8 9.1 10.54 6.09 8.37 6.19 8.05 8.05
MEDIASET 31.75 27.1 23.91 31.88 29.24 26.03 34.84 41.55

LA7+LA7D 3.63 5.24 5.09 3.86 3.5 3.48 3.73 2.81
SATELLITE 19.12 17.64 24.04 16.79 24 18.53 16.22 17.88
TERRESTRI 11.29 12.17 12.08 10.08 12.85 9.33 9.3 12.1
ALTRE RETI 30.41 29.81 36.13 26.87 36.85 27.86 25.52 29.98

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Clerici ascolti tv 15 dicembre 2018
Ascolti TV | Sabato 15 dicembre 2018. Festa di Natale 16.2%, Renzi 1.8% battuto anche da La Fabbrica dei Biscotti su Tv8 (2.2%) e da Rocky IV su Rai Movie (2.5%)


Un Natale d'oro Zecchino
Ascolti TV | Venerdì 14 dicembre 2018. Vince Un Natale d’Oro Zecchino (17.9%), Milionario 16.4%


Nero a Metà - Claudio Amendola e Miguel Gobbo Diaz
Ascolti TV | Giovedì 13 dicembre. Nero a Metà 21.2%, la finale di X Factor 2018 al 13% (TV8+Sky+Cielo). Flop I Grandi Papi (0.8%)


ascolti guarda stupisci
Ascolti TV | Mercoledì 12 dicembre 2018. Champions 17.8%, Arbore 14.5%, Animali Fantastici 11.8%. Crolla Chiambretti (3.6%)

17 Commenti dei lettori »

1. Franchino ha scritto:

2 agosto 2018 alle 10:23

Sfondato il muro dei 4milioni e il 25,5% di share il primo di agosto.
Se non è un successo questo, non so cosa possa esserlo.
Cioè, Mediaset non ha visto questi numeri un sacco di volte durante la scorsa stagione!



2. Francesco93 ha scritto:

2 agosto 2018 alle 10:27

Buongiorno a tutti. Il trash stravince sulla divulgazione, a conferma di quanto sostengo da sempre, cioè che lo scopo principale della tv sia l’intrattenimento e non la pedagogia.
Superfluo esaltare ancora il genio assoluto di Maria De Filippi, mentre vorrei dedicare qualche riga a SuperQuark, che pur rimanendo uno dei migliori programmi Rai, mi pare abbia preso una piega diversa in questa edizione, trattando con superficialità temi come l’omeopatia o i vaccini che meriterebbero una trattazione più ampia. Se nessuna persona di buonsenso contesta l’utilità dei vaccini, sono molti invece a chiedersi le ragioni dell’obbligatorietà di ben 12 quando in Paesi più avanzati del nostro siano molti di meno. Il riconoscimento al nostro matematico poi dovrebbe suggerire una bella indagine demografica sulle ragioni che spingono le menti migliori a emigrare, mentre siamo costretti a tenerci migliaia di africani senza arte né parte. Insomma, per la prossima stagione auspico meno jazzisti e più Paese reale…



3. Ciro ha scritto:

2 agosto 2018 alle 10:33

BOOM TEMPTATION, chiamate il 118 per i raisti ahahahah (si scherza eh)
Comunque a parte gli scherzi, è stata un’edizione boom anche sui social, con milioni di interazioni su Twitter e in particolare su Instagram dove i profili dei protagonisti di quest’edizione sono stati seguiti da milioni di adolescenti.



4. john2207 ha scritto:

2 agosto 2018 alle 10:39

Ho visto qualche frammento di Temptation…non so a voi a me è sembrato molto recitato come quelle finte cause di Forum. Però successo indiscusso che sicuramente Mediaset sfrutterà in autunno.

Un fenomeno da analizzare è 4 RISTORANTI, che alla millesima recita riesce a fare il 3% ogni sera. Da studiare a livello sociologico.



5. il-Cla83 ha scritto:

2 agosto 2018 alle 10:40

@francesco93 La divulgazione (o pedagogia come dici tu) può anche essere intrattenimento se viene trattata in modo interessante e originale, e l’intrattenimento non deve per forza essere trash…

detto ciò, veniamo ai dati.

Tempetion Island non poteva andare meglio! Una finale col botto con oltre il 25% che lascia presagire ottimi ascolti anche per la versione Vip che credo andrà in onda a settembre.
Superquark va benone, ottiene più del 14% e a mio avviso anche questo è un successo, e non da poco! Consideriamo che si tratta di un programma di cultura e divulgazione scentifica!

Le altre reti devono accontentarsi, tutte sotto al milione e sotto al 5%.



6. lorenzo ha scritto:

2 agosto 2018 alle 11:26

TI meriterebbe una collocazione nella stagione televisiva. Dopo l’isola , al posto del GFNIP, il mese di Aprile e Maggio potrebbe andare in onda e fare anche meglio in termini di share. È ufficialmente il terzo reality Made in mediaset.
Quindi fare così:
Settembre-Dicembre GFVIP
Gennaio-marzo: Isola dei famosi
Aprile-Maggio: Tempetion Island con un cast sia di vip che nip alla conduzione Simona Ventura.
Bisiglia lo vedrei bene alla guida di un quiz estivo in preserale.



7. Portatore-Sano ha scritto:

2 agosto 2018 alle 11:38

Mamma mia che boom !!!! Superata la finale di Ballando con le stelle e del GF15 !!!! A settembre aspettiamo la versione VIP.



8. MARCELLO79 ha scritto:

2 agosto 2018 alle 11:39

BUONGIORNO,
il RESPONSO DEL SUPERPANEL è lampante e teso ad affermare non il successo, bensì il trionfo assoluto di una trasmissione tanto criticata, ma, alla resa dei conti, decisamente amata dal pubblico, che la premia portandola al 25% di share, praticamente un televisore su quattro ieri sera era sintonizzato su CANALE 5. Il pubblico di fascia giovanile ha consentito alla rete di sfondare senza se e senza ma. Un programma che, a mio giudizio, non ha nulla a che vedere con il trash, è un reality. STOP. E come tale ha i suoi risvolti. Non mi sembra che i realities mandati in onda sulla RAI negli anni addietro fossero costole dell’ACCADEMIA DELLA CRUSCA!
Annientata la concorrenza di RAI 1, anche PIERO ANGELA ne fa le spese, oltre all’orrenda fiction di RAI 1 “TUTTO PUO’ SUCCEDERE”.
Concordo con FRANCESCO93, il genio di MARIA DE FILIPPI – UNICA E SOLA REGINA DELLA TELEVISIONE – è davvero indiscutibile, ogni suo programma da conduttrice o da autrice si rivela azzeccato. La media di TEMPTATION ISLAND è anche superiore all’altro programma estivo di intrattenimento mandato in onda a GIUGNO da RAI 1, andato fortissimo, “ORA O MAI PIU’”.
Spero in un ragguardevole risultato anche per la versione VIP condotta da SIMONA VENTURA.
BUON PROSEGUIMENTO DI ESTATE alla carissima TINA, all’immarcescibile FRANCESCO93, all’amicone SHAYNE, PAOLO, SALVO, ALBERTO, ALESSANDRO e al sempre gentilissimo IL CLA-83.



9. giacomo bartoluccio ha scritto:

2 agosto 2018 alle 11:43

come mai non mettete un programma per fascia di TV8, il canale spesso è sopra il 3% e darebbe interessante vedere come si comportano altri programmi del palinsesto. Esempio la seconda serata, oppure il mattino anche se sono troppe le repliche, non fa certo meno di rete4 o la7 molte volte



10. Mattia Buonocore ha scritto:

2 agosto 2018 alle 12:38

@giacomobartoluccio Tv8 al mattino è intorno al 2, spesso anche meno, è più forte al pomeriggio.



11. enzo ha scritto:

2 agosto 2018 alle 12:40

La media auditel di TI è sopra quella di Amici 2018 se non erro.
Maria da na parte ride … dall’altra rosica. Di solito i programmi condotti da lei sono sempre più visti da quello in cui è solo produttrice.



12. tina ha scritto:

2 agosto 2018 alle 13:37

TI non lo seguo ma e’indiscutibile il successo.In estate per di più. SI difende Angela.Per il resto RAC SEMPRE al top e devo ammettere che Corsi sta migliorando tantissimo e per me non ha niente da invidiare ad Amadeus che ha sostituito.Ciao a tutti e’in primis a Marcello.



13. Mayu ha scritto:

2 agosto 2018 alle 15:29

Com’era prevedibile quell’oltraggio alla pubblica decenza di TI prevale su Superquark. I fan di Mediaset con l’euforia facile che annebbia loro la mente criticano Superquark per alcune mancanze, ma non si pongono minimamente la domanda su quali siano gli insegnamenti della qui idolatrata TI. Si domandano anche il perché il matematico italiano vincitore della Medaglia Fields non lavora in Italia (come tantissimi altri scienziati). Una delle motivazioni ha in comune qualcosa con il perché del successo dell’infima trasmissione di bacCanale5: l’odierna, italiota scarsa considerazione per la scienza. Ridicola, poi, la convinzione che la funzione della televisione sia solamente quella dell’intrattenimento (con la quale spesso giustificare pessime trasmissioni). Come qualsiasi altro mezzo di comunicazione, anche la tv può svolgere, anche egregiamente, una funzione di insegnamento e di divulgazione; altrimenti sarebbe come asserire che anche i libri non sono idonei all’insegnamento perché sono più venduti quelli dedicati agli omicidi o alle storie d’amore.

Comunque anche ieri nelle 24h Rai1 prevale.



14. red ha scritto:

2 agosto 2018 alle 16:45

La notizia è che, seppur di un soffio, Rai1 nel computo totale giugno-luglio 2018 è sopra su Canale5, nonostante la rete Mediaset ha ospitato quest’anno i mondiali di calcio. Nei dati medi del totale individui-totale giornata nei due mesi appena trascorsi registriamo infatti una media del 14.55% di share per Rai1, cm il 14.43% di Canale 5.

La rete ammiraglia della televisione pubblica ottiene il suo dato più alto il 17 luglio con il 18,29%, mentre Canale 5 ottiene il 24,39% il primo di luglio. Per Rai1 il dato più basso è il 16 di giugno con il 12,34%, mentre per Canale5 il 24 giugno con il 7,93% di share.

Segue al terzo posto Italia1 con il 6,95% di share, con Rai3 al quarto posto con il 6,34% di share. La quinta piazza è per Rai2 con il 5,4% di share, mentre il sesto posto è come sempre per Rete 4 con il 3,88% di share e chiude La7 con il 3,62% di share. Il dato totale di tutte le reti nei mesi di giugno e luglio è pari al 43,82% di share.



15. red ha scritto:

2 agosto 2018 alle 16:47

La notizia è che, seppur di un soffio, Rai1 nel computo totale giugno-luglio 2018 è sopra su Canale5, nonostante la rete Mediaset ha ospitato quest’anno i mondiali di calcio. Nei dati medi del totale individui-totale giornata nei due mesi appena trascorsi registriamo infatti una media del 14.55% di share per Rai1, cm il 14.43% di Canale 5.



16. PAOLO76 ha scritto:

2 agosto 2018 alle 20:26

Ciao a tutti…. Grazie Red per i dati che hai pubblicato (molto interessanti per quel che mi riguarda). Dunque la rai (rai1 in particolare) sembrano uscire indenni dal mondiale trasmesso da mediaset, aggiudicandosi la giornata e la prima serata. Questo sicuramente grazie agli ottimi risultati ottenuti da RAC, alcune trasmissioni andate bene (ora o mai più, alcune fiction e le inossidabili teche che ora hanno durate ancora maggiori della criticata Striscia). Secondo me diventa importante sempre considerare il dato storico e questo è possibile solo facendo un confronto con lo stesso periodo del 2017. Ebbene qualche sorpresa c’è:
RAI 1 nel mese di giugno del 2017 aveva il 15,99% nel day time e il 14,99%nel mese di luglio (media 15,49%), quindi cede circa 1% rispetto lo scorso anno.
Canale5 aveva nel day time il 14,46% a giugno e il 13,60% a luglio (media 14,03%), quindi cresce dello 0,40% che non è male considerando che a giugno ha trasmesso pochissime partite.
E’ BOOM per italia 1 : nel 2017 aveva 5,00 a giugno e 5.16 a luglio (media 5,08%). Cresce dunque del 1,87%.
RAI3 passa da 5,97% e 6,05% (media 6,01%) al 6,34% quindi +0,33%
RAI2 passa da 5,64% e 6,03% (media 5,83%) al 5,4% quindi -0,43%
Rete4 passa da 4,25 e 4,27 (media 4,26%) al 3,88% quindi – 0,38%

quindi nel complesso le tre reti rai segnano -1,04%
nel complesso le tre reti mediaset segnano +1,89%

Si conferma cnhe in estate la progressiva riduzione del divario tra rai e mediaset

e con questo auguro a tutti : buone vacanze!!! Ci risentiamo a fine agosto!!!! Un saluto e augurio particolare a :Marcello79, Francesco93, alessandro, il-cla83, Shayne, Salvo, Alberto, Tina e Nina e al “collega” Lello e Dalila (sempre presente)….



17. Ilaria ha scritto:

3 agosto 2018 alle 10:10

Salve, volevo segnalare che nella giornata di ieri Victor Ros non è andato in onda, di conseguenza è superfluo assegnarli uno share, la serie in questione è stata interrotta per l’ennesima volta. Non si ha proprio rispetto per gli spettatori. È una vergogna che le puntate vengano interrotte a metà e la parte restante venga lasciata in sospeso!!! Come si può poi pretendere di avere seguito comportandosi in questa maniera??!?



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.