4
dicembre

Ascolti TV | Domenica 3 dicembre 2017. Vince sempre Rosy Abate (18.8%), Che tempo che Fa 15.4%-13.3%. Giletti 5.9%

Rosy Abate - La Serie

Rosy Abate - La Serie

Su Rai1 Che Tempo che Fa ha conquistato 4.058.000 spettatori pari al 15.4% di share mentre Che Tempo che Fa – Il Tavolo è stato visto da 2.169.000 spettatori (13.3%). Su Canale 5 Rosy Abate – La Serie ha raccolto davanti al video 4.487.000 spettatori pari al 18.8% di share. Su Rai2 NCIS ha catturato l’attenzione di 1.699.000 spettatori (6.5%). Su Italia 1 Le Iene ha intrattenuto 2.448.000 spettatori con il 12.5% di share (presentazione al 7% con 1.870.000 spettatori). Su Rai3 Hours ha raccolto davanti al video 747.000 spettatori pari ad uno share del 2.9%. Su Rete4 E’ Complicato è stato visto da 772.000 spettatori con il 3.2% di share. Su La7 Non è L’Arena ha segnato il 5.9%% con 1.248.000 spettatori. Su Tv8 Celebrity MasterChef è la scelta di 779.000 spettatori (3.3%) mentre sul Nove Peter Pan segna l’1.3% con 326.000 spettatori. Su RaiPremium la replica di Scomparsa sigla l’1.1% con 289.000 spettatori e su Iris L’Ultimo dei Templari è stato visto da 468.000 spettatori (1.8%).

Access Prime Time

Boom Celebrity all’1.5%

Su Canale 5 Paperissima Sprint registra una media di 4.693.000 spettatori con uno share del 17.6%. Su Rai2 Lol :-) segna il 5% con 1.350.000 spettatori. Su Italia1 CSI ha totalizzato 1.201.000 spettatori (4.6%). Su Rai3 I Dieci Comandamenti ha interessato 1.194.000 spettatori pari al 4.5% di share. Su Rete4 Quarto Grado informa 877.000 spettatori con il 3.4% di share. Sul Nove Boom Celebrity segna l’1.5% con 379.000 spettatori. Su TV8 4 Ristoranti si porta al 2.5% con 654.000 spettatori.

Preserale

Ammiraglie vicinissime

Su Rai1 InSoliti Ignoti ha ottenuto un ascolto medio di 3.121.000 spettatori (16.1%) nella prima parte dedicata all’Indagine e 4.230.000 spettatori (19.6%) nella seconda. Su Canale 5 The Wall – I Protagonisti segna 2.774.000 spettatori con il 14.7% di share e The Wall ne segna 4.096.000 (19.2%). Su Rai2 Antidoping segna il 4.2% con 842.000 spettatori e Squadra Speciale Cobra 11 è stato scelto da 939.000 spettatori pari al 4% di share. Su Rai3 Blob segna il 5.4% con 1.299.000 spettatori. Su Italia1 il Grande Fratello Vip si porta al 2.5% con 500.000 spettatori e CSI ha totalizzato 663.000 spettatori (2.9%). Su Rete4 Tempesta d’Amore informa 917.000 spettatori con il 3.8% di share. Su La7 Atlantide ha appassionato 207.000 spettatori (share dell’1.1%).

Daytime Mattina

Domenica Geo al 5.8%

Su Rai1 Uno Mattina in Famiglia ha raccolto 705.000 spettatori con il 21.3% di share nella prima parte, 1.758.000 (24.6%) nella seconda e 1.690.000 (20.5%) nella terza; A Sua Immagine ha portato a casa un a.m. di 1.566.000 spettatori pari ad uno share del 15.5%. Su Canale5 il Tg5 Mattina raccoglie un ascolto di 916.000 telespettatori con il 15.6% di share mentre Il Pranzo della Domenica segna il 4.2% con 380.000 spettatori. Su Rai2 Heartland ha tenuto compagnia a 213.000 spettatori (3.6%) con il primo episodio e 288.000 (3.8%) con il secondo. Su Italia1 I Cesaroni totalizzano un ascolto di 294.000 spettatori con uno share del 3.2%. Su Rai 3 Domenica Geo convince 469.000 spettatori con il 5.8% di share. Su Rete 4 la Santa Messa ha coinvolto 720.000 spettatori (8%). Su La7 Omnibus realizza un a.m. di 107.000 spettatori con il 4% di share nelle News e 212.000 (3%) nel Dibattito.

Daytime Mezzogiorno

Sport Mediaset al 5%

Su Rai1 Linea Verde ha intrattenuto 3.167.000 spettatori (20.1%). Su Canale 5 Le Storie di Melaverde piacciono a 788.000 spettatori (8.1%) e Melaverde ha interessato 1.737.000 spettatori con il 13% di share. Su Rai2 Mezzogiorno in Famiglia conquista 758.000 spettatori con uno share dell’8% nella prima parte e 1.368.000 (10.9%) nella seconda. Su Italia1 Grande Fratello Vip è seguito da 771.000 spettatori (4.6%) e Sport Mediaset XXL ha registrato un a.m. di 915.000 spettatori con il 5%. Su Rai3 Il Posto Giusto registra 372.000 spettatori con uno share del 2%. Su Rete4 Big Man hanno fatto compagnia a 327.000 spettatori con il 2%. Su La7 Cuochi e Fiamme è stato scelto da 85.000 spettatori con lo 0.9% di share.

Daytime Pomeriggio

Le Parodi al 10.7%

Su Rai1 Domenica In segna il 10.7% con 1.761.000 spettatori nella prima parte e il % con .000 spettatori nella seconda; Amare con Umorismo, invece, ne ha convinti 1.667.000 (10%). Su Canale 5 L’Arca di Noè ha raccolto 2.178.000 spettatori con l’11.6%. Domenica Live ha attirato a sé 2.305.000 spettatori (12.5%) nella presentazione, 2.680.000 (16.5%) in Politica e Attualità, 2.628.000 (17.1%) nelle Storie, 2.908.000 (18.2%) nella prima parte, 2.933.000 (17%) nella seconda e 2.444.000 (13.7%) nei Saluti. Su Rai2 Quelli che Aspettano ha convinto 1.304.000 spettatori (7.6%) e Quelli che il Calcio 1.377.000 (8.9% di share); Novantesimo Minuto – Zona Mista ne ha appassionati 1.396.000 (8.6%), Novantesimo Minuto 1.879.000 (10.4%). Su Italia1 il Campionato Mondiale di Formula E segna il 2.9% con 522.000 spettatori e The Hunters il 2.9% con 456.000 spettatori. Su Rai3 1/2 ora in più è stato la scelta di 1.041.000 spettatori pari al 6.2% di share, Kilimangiaro – Il grande Viaggio è stato seguito da 1.091.000 spettatori (7%) e Kilimangiaro – Tutte le Facce del Mondo da 1.638.000 spettatori (9.6%). Su Rete 4 Donnavventura ha registrato 483.000 spettatori con il 2.7%. Su La7 Faccia a Faccia ha appassionato 387.000 spettatori (share del 2.2%).

Seconda Serata

La Domenica Sportiva al 9%

Su Rai 1 Speciale Tg1 ha conquistato un ascolto di 472.000 spettatori pari ad uno share dell’8%. Su Canale 5 Grande Fratello Vip ha intrattenuto 1.005.000 spettatori con l’8.4% di share. Su Rai2 La Domenica Sportiva segna 1.275.000 spettatori (9%). Su Italia1 Tutta Colpa di Darwin segna un netto di 457.000 ascoltatori con il 9.2% di share. Su Rai 3 Ricchi e Poveri è visto da 306.000 spettatori (2.7%). Su Rete 4 Squadra 49 è la scelta di 180.000 spettatori (2.5%).

Telegiornali

TG1
Ore 13.30 4.612.000 (24.4%)
Ore 20.00 5.290.000 (22%)

TG2
Ore 13.00 2.081.000 (12%)
Ore 20.30 1.643.000 (6.3%)

TG3
Ore 14.15 1.861.000 (10.4%)
Ore 19.00 2.371.000 (11.6%)

TG5
Ore 13.00 2.842.000 (16.2%)
Ore 20.00 4.585.000 (18.9%)

STUDIO APERTO
Ore 12.25 1.190.000 (8.2%)
Ore 18.30 923.000 (5.1%)

TG4
Ore 11.30 405.000 (3.9%)
Ore 18.55 956.000 (4.8%) prima parte, 971.000 (4.5%) seconda parte

TGLA7
Ore 13.30 631.000 (3-3%)
Ore 20.00 1.043.000 (4.3%)

Ascolti tv per fasce auditel (share %)

RAI 1 15.03 24.03 17.58 17.28 10.1 17.11 15.86 12.65
RAI 2 7.07 2.98 6.11 9.22 8.25 5.99 6.02 8.17
RAI 3 5.5 4.11 5.5 5.4 7.18 9.7 3.53 2.31
RAI SPEC 7.74 9.17 10.33 7.53 7.34 8.94 6.97 5.61
RAI 35.34 40.28 39.53 39.43 32.87 41.74 32.37 28.73

CANALE 5 15.27 14.17 6.8 13.92 17.22 17.71 17.18 15.38
ITALIA 1 5.71 3.31 3.04 4.36 2.75 3.06 8.62 12.69
RETE 4 2.89 0.57 4.33 2.23 2.24 3.69 3.1 3.08
MED SPEC 7.4 7.75 8.14 8.3 8.39 5.52 7.26 6.7
MEDIASET 31.27 25.79 22.31 28.8 30.61 29.98 36.17 37.85

LA7+LA7D 3.47 3.93 2 2.13 1.83 2.2 6.17 5.89

SATELLITE 19 18.83 23.46 19.34 22.39 16.62 15.82 16.77
TERRESTRI 10.93 11.17 12.7 10.3 12.3 9.46 9.46 10.75
ALTRE RETI 29.93 30.01 36.16 29.64 34.68 26.08 25.29 27.52

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Alessia Marcuzzi isola prima puntata
Ascolti TV | Lunedì 22 gennaio 2018. La lunga prima dell’Isola dei Famosi al 25.5% (4,5 mln), cala Romanzo Famigliare (4,7 mln – 18.5%)


Claudio Gioè
Ascolti TV | Domenica 21 gennaio 2018. Che Tempo che Fa 14.3%, Mario Francese 12.8%


C'è Posta per Te
Ascolti TV | Sabato 20 gennaio 2018. C’è Posta per Te al 30.1%, Si Accettano Miracoli 14.9%. Amici di Maria De Filippi al 20.9%


Immaturi, ascolti seconda puntata
Ascolti TV | Venerdì 19 gennaio 2018. Vince Superbrain (18.1%), Immaturi in calo (16.1%). Flop Kronos (2.3%)

48 Commenti dei lettori »

1. MARCELLO79 ha scritto:

4 dicembre 2017 alle 10:16

BUONGIORNO E BUONA SETTIMANA,
prima di parlare degli ascolti di eri, per onestà, devo dire che su un altro blog di settore (TV BLOG) è stato pubblicato un post dedicato alla garanzia autunnale e ai relativi ascolti. Sembrerebbe che, pur trattandosi di una trimestrale, iniziata il 10 SETTEMBRE, la garanzia si sarebbe già chiusa il 2 DICEMBRE, ovvero sabato SCORSO.
Strano, trattandosi proprio della cosiddetta “trimestrale”, sembrava logico dedurre che, essendo la data di inizio il 10 SETTEMBRE, la conclusione doveva naturalmente essere il 9 DICEMBRE. Ed è ancor più strano che CANALE 5 abbia deciso di mandare in onda le finali di due programmi di così grande successo al di fuori del periodo di garanzia.
DAVIDE MAGGIO, puoi confermarci che il periodo di garanzia si è già concluso SABATO SCORSO?

Comunque, i dati pubblicati attestano che nel periodo 10 SETTEMBRE-2 DICEMBRE RAI 1 (GARANZIA AUTUNNO 2017) si aggiudica il prime time con i seguenti dati:

RAI 18,98%
CANALE 5 16,38%

Nel totale giornata, ovvero nelle 24 ore, CANALE 5 è la rete vincente:

RAI 1 16,34%
CANALE 5 16,68%

Quindi, CANALE 5 non solo recupera nelle 24 ore (CHE COMPRENDE ANCHE IL PRIME TIME) il gap dello slot 20,30-22,30, ma con la sua programmazione dell’intera giornata supera RAI 1 e risulta la rete PIU’ SEGUITA DAGLI ITALIANI!
La fonte da cui sono state prese le informazioni è la stessa che citava l’utente ROSA nel suo commento di un paio di settimane fa.
Quindi, ONORE A CANALE 5, altro che rete da chiudere!



2. john2207 ha scritto:

4 dicembre 2017 alle 10:18

Mi sembrano delle limature delle precedenti settimane. Fazio lima verso l’alto, la fiction di canale5 leggermente verso il basso come anche Giletti che scende sotto il 6%, che finisce oltre la mezzanotte e mezza, parliamo di ben 4 ore di trasmissione, non sarà troppo?



3. giacomo bartoluccio ha scritto:

4 dicembre 2017 alle 10:28

e niente le Parodi non vanno, solo per questo Orfeo dovrebbe dimettersi anche perchè la D’Urso fa tanto anche nella parte da sempre debole del suo programma e cioè la politica dove con Giletti era sempre giù quasi rischiando la chiusura. I soliti ignoti nel preserale se la gioca con The wall dall’andatura molto altalenante. Boom su Nove è evidente che non piace più anche che la versione celebrity non risolleva. Come piace meno anche la versione vip di masterchef rispetto a quella normal



4. Francesco93 ha scritto:

4 dicembre 2017 alle 10:31

Ciao a tutti. Anche le papere battono Fazio, nonostante la presenza di tre comici d’eccezione come Renzi, De Sica e Brignano. E niente, la cosa fa già ridere così. film in replica al sabato sera (dove sono finiti i grandi varietà di Rai 1?), film in replica alla domenica pomeriggio, Parodi e Fialdini umiliate dalla D’Urso. Quanto ci vuole ad ammettere che siamo di fronte alla stagione più drammatica televisivamente parlando per la tv di Stato? Crisi di ascolti e di idee: mamma Rai è diventata nonna Rai…



5. Dalila ha scritto:

4 dicembre 2017 alle 10:43

Fazio cresce di un punto e mezzo rispetto alla settimana scorsa e arriva ai 4 milioni.Stabile invece Il Tavolo.Rosy Abate,seppur aggiudicandosi la serata,subisce una lieve flessione sia in share che in v.a.Cala anche Giletti.Molto bene le Iene,che hanno giustamente attirato pubblico anche per le notizie riguardanti Toffa.Preserali ravvicinati,con Amadeus che la spunta per un pelo.Domenica in molto insufficiente,D’Urso stabile sul 18%.Bene il Kilimangiaro e la Domenica sportiva.Un bacio Lello



6. Sabato ha scritto:

4 dicembre 2017 alle 11:05

Rispetto a domenica scorsa:
- Rosy Abate perde 160mila telespettatori e l’1% di share. La serie di Canale5 vince, ma cala;
- Non E’ L’Arena perde 140mila telespettatori e lo 0,5% di share. Giletti fa ottimi ascolti per la rete, ma è in calo;
- Fazio guadagna 140mila telespettatori e lo 0,5% di share. Che Tempo Che Fa va bene ed è in crescita;
- Le Iene guadagnano 450mila telespettatori e il 2,7% di share. Le Iene si riprendono dalla scorsa puntata, un po’ sottotono dal punto di vista degli ascolti, e confermano il successo di questa stagione.



7. tina ha scritto:

4 dicembre 2017 alle 11:11

Sempre avvincente Rosi Abate.Cresce di un punto Fazio.Bene Gerri e come al solito le Parodi piangono.Su su che Dom prossima vincerete facile contro il nulla.Ciao ai soliti.Marcello penso che anche se anche il trimestre di garanzia e’finito canale 5 può essere soddisfatto.



8. G ha scritto:

4 dicembre 2017 alle 11:50

qui non c’è da essere soddisfatti proprio di niente, a parte qualche fiction di rai 1 interessante, tutto il resto una porcheria immane, sia rai che mediaset. Ci hanno preso proprio per deficenti……tant’è che ieri ho rivisto su Rai Movie, L’età dell’innocenza…….unica cosa guardabile…..se voi siete contenti così, fate pure….



9. MARCELLO79 ha scritto:

4 dicembre 2017 alle 11:54

Passando agli ascolti di ieri,
la domenica ormai sembra essersi stabilizzata su risultati che, sostanzialmente, non cambiano. CANALE 5 paga lo scotto di una programmazione molto molto debole nelle ore del mattino durante il week-end, altrimenti sarebbe molto più in alto, visti i risultati degli altri slot, dove praticamente vince dalle 14,00 fino a notte inoltrata.
Mi auguro che i dirigenti MEDIASET possano porvi rimedio, poichè è un peccato annullare il vantaggio ottenuto nelle altre fasce con risultati bassissimi del mattino.
FAZIO battuto ancora una volta da PAPERISSIMA SPRINT (ed è tutto un dire, trattandosi di repliche!) e da ROSY ABATE, che si mantiene su buoni livelli, intorno al 19%. In CHE TEMPO CHE FA aumenta lo share, il TAVOLO è più o meno stabile. Ma i risultati sono comunque molto deludenti, ribadisco se di flop si è parlato di BONOLIS, allora è flop anche FAZIO. Come ascolti siamo lì.
PARODI completamente annientate dalla concorrenza, vedremo se in solitaria la settimana prossima miglioreranno. Bellissima e avvincente sfida tra THE WALL e SOLITI IGNOTI, prtaicamente vittoria di un soffio per AMADEUS, che, per la prima volta, in versione domenicale, agguanta la vittoria.
Come la settimana scorsa il biscione vince per un pelo la giornata, stasera la finalissima del GF VIP, spero in un risultato che coroni il successo innegabile e impensabile alla vigilia di questo reality di CANALE 5. SCOMPARSA andrà comunque benissimo, il pubblico l’ha premiata come fiction seriale più seguita della stagione autunnale.
Un bacione a GRACE, un saluto affettuoso ai carissimi TINA, SALVO, SHAYNE, FRANCESCO93, PAOLO, ALBERTO e ALESSANDRO.



10. federico ha scritto:

4 dicembre 2017 alle 11:55

Ma che aspettano a chiudere quel flop Domenica In? se fosse stato un altro conduttore lo avrebbero già chiuso da un pezzo.
mamma mia fortuna x loro che Canale 5 è andata (già) in vacanza



11. MARCELLO79 ha scritto:

4 dicembre 2017 alle 11:58

TINA, ciao!
E ci mancherebbe che CANALE 5 non possa essere soddisfatto!! E’ stata la rete più seguita nel periodo di garanzia! Da quando doveva essere chiusa, mazzate da orbi subite dal biscione, poi sale sul podio dell’intera giornata.
L’autunno, come l’anno scorso, è sempre stato propizio all’ammiraglia MEDIASET. Vedremo dopo l’EPIFANIA, con il nuovo periodo coperto dalla garanzia.



12. Nina ha scritto:

4 dicembre 2017 alle 11:59

Lasciando perdere i ridicoli confronti della “bambina bionda del campeggio della famiglia Addams 2″. Saluto tutti gli amici in particolare Paolo76 che ieri ha chiesto di me e che ringrazio.



13. lello ha scritto:

4 dicembre 2017 alle 12:20

buon inizio settimana blog….Mamma mia che vittoriona!! lo 0….in prime time il gap è di circa 3 punti a favore di raiuno!! altro che rete in crisi…e tutto cio’, nonostante un pomeriggio da reinventare, una domenica pessima, e fazio che non ha dato cio’ che si era sperato!! Se canale 5 puo’ ritenersi soddisfatta, figurati raiuno!! Per non parlare del complesso Rai!! Mediaset complessiva? beh…giusto per dirne una…rete4 ieri al 2,89%!! Italia 1 superata da raitre, mediaset in alcuni slot soccombe di 15 punti!! All’anima…
Capitolo ascolti di ieri: fazio , il tanto criticato, è l’unico che recupera qualcosa, gli altri flettono…Con questo non si vuol gridare al successo, anzi , ma i dati parlano cosi’…
Nel resto della giornata, nulla di nuovo, se non le insufficienze già descritte sopra a proposito della domenica, va segnalato invece il risultato del kilimangiaro e quello delle iene…A proposito, un grande augurio alla Toffa!!
Dalila un bacione a te, e complimenti per i commenti di ieri!!



14. Dalila ha scritto:

4 dicembre 2017 alle 12:36

Ciao Lello,grazie,ma sai che dico solo ciò che penso..:) Se la garanzia è veramente chiusa,hai ragione,il gap in prime time è evidente,nonostante certi programmi di punta di C5..Per il resto,la giornata è vinta per il pomeriggio basso di Rai1,ma è cosa che sappiamo ormai da tempo..Vedremo stasera con l’ultimo appuntamento col GF e Scomparsa..un bacio babà



15. Mayu ha scritto:

4 dicembre 2017 alle 13:02

Che Tempo che Fa cresce un po’, domenica scorsa c’era Berlusconi…

Rete4, probabilmente, superata da La7 nel totale giornata.



16. Claudio75 ha scritto:

4 dicembre 2017 alle 13:03

Ottimo Fabio Fazio sia in prime time, che fa crollare di quasi un punto la cupa e triste fiction del biscione, che in seconda serata, leader incontrastato, con il Tavolo.

Niente da fare per domenica in, non sarà che il problema è proprio “la pur brava” Parodi..ma va glielo a far capire!

Se Sparta piange Atene non ride.
Lontana dagli ascolti delle ultime puntate Barbarella, nonostante la Stella Hollywoodiana di Malgioglio.

Nonostante il tanto ciarlare dei mediasettari, i bum e i tricchetracche
sparati a destra e a manca, RAI UNO straccia in prime time C5 con il 2,60% in più, vallo a dire ai pubblicitari.., e il biscione vince nelle 24 ore solo dello 0,34.

E per fortuna che la Rai era in crisi nera.. e che C5 ha tirato fuori le sue carte migliori..se tanto mi da tanto… a buon intenditore poche parole…vero Lello!!!



17. nINA ha scritto:

4 dicembre 2017 alle 13:04

Bravo Mayu! Vedi che il bicchiere mezzo pieno c’è sempre!



18. Giuseppe ha scritto:

4 dicembre 2017 alle 13:22

Bene Annalisa che in terza serata all’una inoltrata fa segnare un 9,2% con mezzo milione di spettatori.



19. PAOLO76 ha scritto:

4 dicembre 2017 alle 13:33

Buongiorno a tutti….
Dunque se il periodo di garanzia si è concluso è possibile tirare le somme del “primo tempo” di questa stagione che ha visto la rete ammiraglia Mediaset aggiudicarsi il day time ai danni della prima rete Rai che non riesce a garantire per l’intera giornata la supremazia nel prime-time.
Il primo dato che emerge è che a causa di scelte politiche sbagliate rai1 cede una delle 2 sue giornate ROCCAFORTE, ossia la Domenica, (mentre ha mantenuto il venerdì grazie allo show di Conti) nella quale fino all’inizio di questa nuova stagione, contava un vantaggio tra i 4 e 5 punti nei confronti di canale 5. Ora lo scenario è cambiato e anche se canale 5 vince di uno 0, resta lo smacco STORICO per la rete rai. I motivi di questo avvicendamento sono, a mio avviso politici…. la cacciata di Giletti (che garantiva il 18-20%), la contestuale promozione di Fazio (che ha regalato il prime-time alle fiction di canale 5) e l’affidamento del contenitore pomeridiano alla moglie di Giorgio Gori hanno fatto il resto (spesso doppiata e quasi triplicata durante il mese di novembre da Barabara d’urso). Canale 5 dal canto suo distanzia regolarmente di 3-5 punti la rete rai il LUNEDI’ E IL SABATO, grazie ai record di ascolti per due trasmissioni di intrattenimento. Le restanti giornate della settimana invece (martedì, mercoledì e giovedì) la situazione è stata equilibrata e spesso rai 1, nonstante un metto vantaggio nello slot della prima serata, non riusciva ad aggiudicarsi la giornata per la sofferenza cronica del pomeriggio e a volte della fascia di mezzogiorno. Infatti MATTINO 5 pur essendo praticamente battuto tutti i giorni, spesso è riuscita a tallonare il concorrente di rai1 e Forum ha mantenuto molto spesso la supremazia sulla Clerici (che rispetto allo scorso anno ha guadagnato qualcosina). Sul pomeriggio non serve dire nulla e nel pre-serale, dopo un settembre critico, Scotti è riuscito a ridurre lo svantaggio portandolo da -8 ca a -5ca….Tra gli access invece c’è sempre stato un testa a testa tranne nelle ultime 2 settimane nelle quali Amadeus ha iniziato a prevalere con più costanza e consistenza.



20. lello ha scritto:

4 dicembre 2017 alle 13:45

claudio mio, ogni scarrafone è bella a mamma soi, non te lo dimenticare mai!!….Direi, che cmq entrambe le reti possono ritenersi soddisfatte, e non per sminuire, ma dico che piu’ che altro , nel totale giornata , si potrebbe parlare quasi di parità, anche se per la legge della vittoria, un vincitore ci deve stare; di contro, e non per osannare, in prime time si potrebbe parlare invece di netta superiorità, visto che quasi 3 punti non sono lo 0.!!
Dalila io seguiro’ Scomparsa! Credo che se manterrà piu’ o meno l’ascolto di settimana scorsa, sarà un successo, vista la finale del gf, che sicuramente vedrà impennare i suoi ascolti nello slot notturno..



21. tina ha scritto:

4 dicembre 2017 alle 13:56

Certo che prima la domenica rai uno superava di 4 o5 punti canale 5.Ma tanto i raisti sfegatati sono contenti lo stesso. Se Rosi Abate e’triste non penso che Scomparsa sia molto allegra a giudicare dal titolo.Ma qui si giudica a cavolo come di consueto. CIAO a chi la pensa come me.



22. alessandro ha scritto:

4 dicembre 2017 alle 14:02

Risultati in linea piu’ o meno con le altre domeniche. Niente di rilevante da segnalare.

Fazio limita i danni e anzi cresce leggermente dedicandosi a lungo al gf vip. Ne sono testimonianza l’intero monologo di circa 20 minuti della Litizzetto su Filippa e Bossari e la promessa di matrimonio. Anche durante il tavolo ampio spazio dedicato a Filippa con Litizzetto vestita da paggetto. Fazio resosi conto della grande popolarita’ del gf vip sfrutta la presenza di Filippa x parlarne a lungo (alla facciazza dei raisti col prosciutto sugli occhi che criticano il gf e poi sanno tutto… lo stesso dicasi x domenica live tanto criticata dai raisti ma comunque seguitissima anche da loro visto che sanno tutto in merito)… cercando cosi’ di risollevare gli ascolti…

Da segnalare che anche a domenica in… c’e’ stata una lunga intervista a Filippa con tanto di immagini del gf vip con relativa proposta di matrimonio… In quel momento su canale 5 si parlava di gf vip… e su rai uno uguale… Fazio e le Parodi pur di risollevare gli ascolti sfruttano il successo di una rete rivale.. incredibile!!!

Un caro saluto alle teste “pensanti” del blog.



23. Dalila ha scritto:

4 dicembre 2017 alle 14:05

Lello,anch’io seguirò sicuramente Scomparsa,poi, è logico che il GF avrà la meglio per via dell’orario di chiusura,ma pure questa non è una novità..Si tratterà sempre di sovrapposizioni..per le carte di C5,bisognerà aspettare la partenza della Posta e l’Isola,anche se di cast,ancora non si sa nulla se non qualche indiscrezione..Per le varie medie,mi trovi d’accordo..Soprattutto sul totale giornata,visto l’andamento del pomeriggio..



24. claudio75 ha scritto:

4 dicembre 2017 alle 14:06

Mesti ed afflitti di fronte al commiato natalizio della Barbarella nazionale, agonizzanti nell’attesa che compaia sul monoscopio del Biscione La scritta Chiuso per ferie, il nostro sguardo volge verso Mamma Rai.
Come la coperta di Linus, rassicurati da un palinsesto natalizio che non abbandonerà il telespettatore nell’etere televisivo.
In trepidante attesa dei grandi finali di stagione di scomparsa e della strada di casa, che hanno visto milioni e milioni di telespettatori incollati davanti alle TV.
Canteremo tutti insieme venerdì prossimo con l’omaggio del Grande Carlo Conti hai 60 anni dello Zecchino d’Oro,
E rideremo di gran gusto con il grande varietà Panariello sotto l’albero. Per poi arrivare con Amadeus al Brindisi dell’anno nuovo.
La Rai , unico Servizio Pubblico, lontano da logiche commerciale, continuerà, rispettando il telespettatore,ha svolgere il suo compito di intrattenimento, di informazione e cultura.

W il cavallo, W la Rai



25. Nina ha scritto:

4 dicembre 2017 alle 14:09

W l’Italia e w la repubblica. Ma ripigliati pure tu!



26. Dalila ha scritto:

4 dicembre 2017 alle 14:10

Tina,certo che Scomparsa non è una fiction allegra,ma da quanti anni la Michelini interpreta solo il ruolo della mafiosa?Non discuto sulla bravura,ma proporla in vesti diverse,non sarebbe meglio?Magari in commedie più leggere o ruoli comici,perchè no,risulterebbe anche più versatile..



27. PAOLO76 ha scritto:

4 dicembre 2017 alle 14:11

Ovviamente anche Canale 5 ha avuto le sue pecche… da quelle croniche nelle mattinate dei week end, a quelle previste (vedi squadra mobile o il segerto in prime-time, l’intervista a Berlusconi in prime-time o il concerto di Zucchero) a quelle inaspettate come può considerarsi PETER PAN di Bonolis.
Per quel che concerne le altre reti maggiori invece si conferma terza rete Rai3 che complice una stagione incolore per molti dei suoi programmi di forza (PECHINO EXPRESS, IL COLLEGIO, CASA MIKA, CAMERA CAFE’). RAI3 come avevo già notato ormai ottiene ottimi risultati in tutti gli slot e segnalo con felicità gli straordinari risultati di GEO o il KILIMANGIARO e i buoni risultati di ULISSE.



28. PAOLO76 ha scritto:

4 dicembre 2017 alle 14:13

Italia 1 dal canto suo credo si mantenga al 5° posto nonostante riduca lo svantaggio nei confronti di rai2, in quanto paga ancora lo scotto di partire con la programmazione solo a mezzogiorno… va molto bene in seconda serata e nella sfida diretta nell’access è praticamente sempre avanti a rai2…. disastrosa nel pre-serale quando neppure la strigia del gf si schioda dal 2,5-3%. Ottima la stagione delle Iene, mediocre quella di Colorado.
Rete 4 invece può contare solo sullo sportello di Forum e su Quarto grado, per il resto è una rete completamente da riorganizzare.
Un grande saluto a MARCELLO79, SHAYNE, FRANCESCO93, ALBERTO, ALESSANDRO, SALVO, KELVIN, FEDEX, TINA E NINA….



29. alessandro ha scritto:

4 dicembre 2017 alle 14:16

@ tina Non farti innervosire da commenti inutili e volutamente provocatori che hanno come unico obiettivo quello di farti arrabbiare… Non leggerli… o comunque sia non rispondergli (soprattutto al maschietto raista unico x antipatia e x la bassezza dei suoi commenti)

Il livello dei commenti di quest’ultimo e’ da bambini dell’asilo… pensare che dovrebbe essere una persona adulta… invece…



30. Nina ha scritto:

4 dicembre 2017 alle 14:22

sottoscrivo il commento nr. 29 di alessandro. Dai Tina sei simpaticissima.



31. Sabato ha scritto:

4 dicembre 2017 alle 14:30

Francesco93 (commento 4), non è vero che Paperissima ha battuto Fazio. Se guardi le curve d’ascolto, noterai che il programma di Fazio è iniziato attorno alle 20:35 ed ha battuto Canale5 fino alle 21:15 (quando è terminata l’intervista a Renzi ed è iniziata quella a De Sica e Brignano). Paperissima ha dunque superato Che Tempo Che Fa solo negli ultimi minuti di sovrapposizione.



32. tina ha scritto:

4 dicembre 2017 alle 14:44

Certo per uno che segue rai uno canale a suo dire di cultura e smarronare in grammatica fa proprio ridere.Ho saputo che Fazio e Parodi hanno inzuppato di nuovo il biscottino nel GFVIP .Ridicoli furbastri.Come mai i raisti non ne parlano visto il loro odio per GFVIP.MAH!!!!!!!!!!!!!!!!!!!



33. tina ha scritto:

4 dicembre 2017 alle 14:46

Alessandro come si fa a non rispondere?Te le tirano di bocca.



34. Peppe93 ha scritto:

4 dicembre 2017 alle 14:47

Sta andando bene quelli che. Lieve calo per Giletti.



35. tina ha scritto:

4 dicembre 2017 alle 14:49

Dalila a me la Michelini piace così. Penso però che il ciclo Rosi Abate sia terminato.



36. Mayu ha scritto:

4 dicembre 2017 alle 14:51

@Nina dove vedi il bicchiere mezzo pieno?

Poi vorrei ribadire una cosa, secondo il mio punto di vista: chi come me segue generalmente Che Tempo che Fa non segue questa trasmissione perché si parla del GF, anzi. Purtroppo male fanno a ritenerlo degno di considerazione. Comunque gli ascolti non lievitano come a Mattino 5 il martedì. Stessa cosa dicasi per Domenica in. Vorrà dire qualcosa…



37. shayne lewis ha scritto:

4 dicembre 2017 alle 14:52

buoni ascolti per Rosy Abate uno dei migliori personaggi degli ultimi anni della fiction italiana ha meritato una serie tutta sua non a caso squadra antimafia è cominciata a calare con la sua uscita di scena il 90% del merito va alla bravissima Giulia Michelini nella puntata di ieri ho apprezzato anche sua sorella si vede che il talento è di famiglia..per il resto domenica live leader del pomeriggio Fazio recupera ma rimane insufficiente ottime le iene che dopo tanti anni e il raddoppio settimanale godono ancora di buona salute

che domenica live sia già in ferie mi sembra una scelte sbagliata da parte di mediaset lasciare le Parodi da sole per oltre un mese è scelleratezza..alla fine dell’anno le puntate dei contenitori domenicali saranno le medesime visto che in rai hanno cominciato 4 settimane dopo ma lasciare campo libero per così tanto tempo mi sembra assurdo mah…

buona settimana Marcello Tina Salvo Paolo e saluti a tutti



38. MARCELLO79 ha scritto:

4 dicembre 2017 alle 14:54

CIAO Alessandro,
non ho visto DOMENICA IN, ma non mi meraviglio che abbiano sfruttato il GF VIP. Le trasmissioni di grande successo di CANALE 5 vengono lapidate e sminuite, nei contenuti e negli ascolti, poi però tutti ne parlano. Anche GILETTI, a L’ARENA, nel periodo d’oro del GF non in versione VIP, dedicava puntate intere al reality di CANALE 5, cercando, invero, di evidenziarne le negatività, ma di fatto, NE PARLAVA. Ed era una trasmissione RAI.

CIAO PAOLO,
bellissimi i tuoi commenti, ricchi di riflessioni e soprattutto molto oggettivi. Hai visto che poi, sbandi o non sbandi, è CANALE 5 la rete regina di questo autunno? Piaccia o non piaccia, questo è il risultato!



39. shayne lewis ha scritto:

4 dicembre 2017 alle 14:57

Dalila la Michelini non fa solo Rosy Abate ma tanto cinema in ruoli da commedia e teatro…forse scrivere tanto per non serve a niente



40. Nina ha scritto:

4 dicembre 2017 alle 15:22

@Dalila: scusa, senza polemica, tu sei sempre abbastanza permalosa e addirittura dici che ti affibbiano “retropensieri”. E poi, tranquillamente, hai detto a me che ho tifato contro l’Italia (figuriamoci se io sto a fare un ragionamento così complicato) per boicottare la Rai. Ma ti rendo conto che è poco coerente? Ti rendi conto l’esagerazione?



41. PAOLO76 ha scritto:

4 dicembre 2017 alle 16:04

Ciao Marcello,
innanzitutto ti ringrazio dei complimenti , ma il mio commento si è basato sui tuoi preziosissimi dati, quindi….
Beh sul fatto che canale 5 uscisse vincente, c’era da aspettarselo, avendo vinto quasi tutte le settimane….. quindi nessuna sorpresa….
sarebbe bello avere però i dati di tutte le reti principali per avere la conferma degli altri ragionamenti (avvicinamento tra rai2 e italia 1 ad esempio….).



42. claudio75 ha scritto:

4 dicembre 2017 alle 17:03

Ehi Lello che vuoi fare..
so giovani, so scapestrati, cresciuti a pane e biscione!!

D’altronde quando cadi nella setta di San Cologno difficilmente ne esci fuori indenne



43. graziano ha scritto:

4 dicembre 2017 alle 17:47

Perchè dire che Giulia Michelini fa solo la parte della mafiosa?
Forse ci si dimentica di Ricordati di me, Cado dalle nubi, Immaturi, RIS, La scelta di Laura, Paolo Borsellino, ecc. e chi più ne ha ne metta!



44. luca ha scritto:

4 dicembre 2017 alle 17:59

Ieri ho visto qualcosa di Domenica In. Ci sono degli aggiustamenti, più che altro hanno cambiato rotta, dal varietà sono passate alle storie di gente comune, poi alla cucina, poi al dibattito su sanremo… c’è più ordine ma non penso fosse necessaria una trasmissione del genere.

Da Gennaio dopo Natale richiamino Pippo Baudo! Con lui era vera Domenica IN



45. Dalila ha scritto:

4 dicembre 2017 alle 18:27

Graziano,mi riferivo al fatto che Giulia Michelini,soprattutto nelle fiction viene ricordata più come Rosy Abate che come altri personaggi.L’ho apprezzata molto sia in RIS che nel ruolo della figlia di Borsellino,con Tirabassi.Non parlavo di teatro.A mio parere,andrebbe valorizzata anche con altri ruoli,ne ha tutte le capacità.
Claudio,la Rai non si spegne e propone cose diverse proprio quando le persone sono a casa,durante le festività..tra le fiction che hai citato e il resto,direi che non si scontenta nessuno..Poi,l’idea dello Zecchino d’oro in prime time,è ottima per le famiglie,visto che attraversa diverse generazioni..



46. MARCELLO79 ha scritto:

4 dicembre 2017 alle 18:53

Dalle curve delle fasce serali è chiara la vittoria di PAPERISSIMA su FAZIO. Infatti fino alle 21,10 circa è CHE TEMPO CHE FA a prevalere, ma la curva di PAPERISSIMA è subito sotto, è vicinissima, mentre dopo le 21,10 è il programma di RICCI a dominare fino alla sua conclusione, con la curva di RAI 1 molto distanziata. Ciò fa sì che nella media non sia FAZIO a vincere.
FAZIO viene sconfitto alla grande anche da ROSY ABATE e prende legnate pure da LE IENE. Sempre dalle suddette curve, emerge senza dubbio che dalle 23,00 in poi, lo show di ITALIA 1 è vincente, in media, sul “campione di ascolti” (????) della seconda serata, alias IL TAVOLO.
Quindi, FAZIO battuto su tutti i fronti!!! DEBACLE!
COMPLIMENTI RAI 1!!!!



47. paolo76 ha scritto:

4 dicembre 2017 alle 19:13

A onor di cronaca sono andato a vedere i risultati relativi al trimestre di garanzia dello scorso autunno e rispetto allo scorso anno il divario nel day time tra canale 5 e Rai 1 si è ridotto, grazie ad un forte aumento che Rai 1 ha avuto nel prime time e ad alcuni aggiustamenti… Mi riferisco alla Clerici che recupera qualcosina e a Amadeus che fa decisamente meglio dei pacchi. Anche canale 5 cresce nel prime time mentre resta praticamente stabile nelle 24 ore. Quindi vince canale 5 ma Rai 1 si avvicina. Tutte le altre reti principali perdono sua in prime time che nel day time. Sembra confermato il calo netto è importante di Rai 2 che lascia il terzo posto a Rai 3 (con un ritardo importante) e viene avvicinata da Italia 1( che limita le perdite rispetto a Rai 3 e Rai 2). Sempre male rete 4. Questi almeno sembrano i risultati del periodo di garanzia…. Resta il mistero di quando finisca questo periodo.



48. paolo76 ha scritto:

4 dicembre 2017 alle 20:02

Nel rileggere i vari commenti mi sono accorto di un errore nel mio messaggio n. 27…. Le trasmissioni (COLLEGIO, CASA MIKA, PECHINO……) Sono di Rai 2 e il loro scarso successo di quest’anno ha fatto scendere i risultati della rete permettendo a rai3 di prevalere tranquillamente…



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.