12
luglio

Ascolti TV | Giovedì 11 luglio 2019. Don Matteo 13.6%, Riviera 9%, Fuori dal Coro 8.6%. Un’Estate Fa chiude al 4.1%. Record per Reazione a Catena (25.8%)

Maria Chiara Giannetta

Maria Chiara Giannetta

Su Rai1 Don Matteo 11 hanno conquistato 2.231.000 spettatori pari al 13.6% di share. Su Canale 5 Riviera ha raccolto davanti al video 1.287.000 spettatori pari al 9% di share. Su Rai2 Un’Estate Fa ha interessato 690.000 spettatori pari al 4.1% di share. Su Italia 1 Chicago P.D. ha catturato l’attenzione di 1.021.000 spettatori (6.3%). Su Rai3 Moonlight ha raccolto davanti al video 1.044.000 spettatori pari ad uno share del 5.9%. Su Rete4 Fuori dal Coro totalizza un a.m. di 1.254.000 spettatori con l’8.6% di share. Su La7 In Onda ha registrato 797.000 spettatori con uno share del 4.7%. Su TV8 Ghost Rider ha segnato il 2.2% con 367.000 spettatori mentre sul Nove Tutta la Verità ha catturato l’attenzione di 266.000 spettatori (1.5%). Su Rai4 Criminal Minds si porta al 2.3% con 393.000 spettatori e su Rai Movie The Company Man sigla il 2.1% con 384.000 spettatori. Su Iris Burn After Reading – A Prova di Spia piace a 405.000 spettatori (2.3%).

Access Prime Time

Stasera Italia al 6.8% nella seconda parte

Su Rai1 Techetechetè ottiene 3.338.000 spettatori con il 18%. Su Canale 5 Paperissima Sprint registra una media di 2.732.000 spettatori con uno share del 14.9%. Su Rai2 Tg2 Post segna il 3.9% con 734.000 spettatori. Su Italia1 CSI ha registrato 719.000 spettatori con il 4%. Su Rai3 Vox Populi ha appassionato 832.000 spettatori pari al 4.8% e Un Posto al Sole 1.368.000 (7.4%). Su Rete4 Stasera Italia ha radunato 977.000 individui all’ascolto (5.6%) nella prima parte e 1.270.000 (6.8%) nella seconda, mentre su La7 In Onda ha interessato 1.133.000 spettatori (6.1%). Su TV8 4 Ristoranti piace a 513.000 spettatori con il 2.8% di share. Sul Nove Cucine da Incubo ha raccolto 196.000 spettatori con l’1.1%.

Preserale

RaC al 25.8%

Su Rai1 Reazione a Catena – L’Intesa Vincente ha ottenuto un ascolto medio di 2.259.000 spettatori (21.6%) mentre Reazione a Catena ha giocato con 3.453.000 spettatori (25.8%). Su Canale 5 Caduta Libera – Inizia la Sfida segna 1.536.000 spettatori con il 15.5% di share e Caduta Libera 2.518.000 con il 19.5% di share. Su Rai2 le Universiadi ha raccolto 323.000 spettatori (2.2%). Su Italia1 Studio Aperto Magazine segna il 3.6% con 419.000 spettatori e CSI NY ha totalizzato 417.000 spettatori (2.8%). Su Rai3 Blob segna 756.000 spettatori con il 4.7%. Su Rete 4 Tempesta D’Amore sigla il 4.2% con 642.000 spettatori. Su La7 Il Commissario Cordier ha appassionato 175.000 spettatori (share dell’1.6%). Su Tv8 Cuochi d’Italia fa compagnia a 210.000 spettatori (1.4%).

Daytime Mattina

Le Universiadi al 3.1%

Su Rai1 Uno Mattina Estate dà il buongiorno a 838.000 telespettatori con il 18.1% di share; TuttoChiaro ottiene 634.000 spettatori con il 13.7% di share nella prima parte; la Relazione Annuale dell’Autorità del Garante delle Comunicazioni è stata seguita da 447.000 spettatori (8%) mentre la seconda parte di TuttoChiaro è piaciuta a 661.000 spettatori pari all’8.5% di share. Su Canale5 Planet ha informato 305.000 spettatori (6.6%). Su Rai 2 le Universiadi sono viste da 144.000 spettatori (3.1%). Su Italia 1 Person of Interest ottiene un ascolto di 125.000 spettatori pari al 2.6% nel primo episodio ed uno di 262.000 spettatori (3.8%) nel secondo. Su Rai3 Agorà Estate convince 381.000 spettatori pari all’8% di share (presentazione 320.000 – 6.1%); Mi Manda RaiTre Estate si porta al 5.5% con 249.000 spettatori e Tutta Salute segna il 7.1% con 412.000 spettatori. Su Rete 4 l’appuntamento con Carabinieri 7 registra 132.000 spettatori con share del 2.9%. Su La7 Omnibus realizza un a.m. di 127.000 spettatori con il 3.3% nelle News e 218.000 (4.4%) nel Dibattito. A seguire Coffee Break ha informato 181.000 spettatori pari al 4%.

Daytime Mezzogiorno

Quante Storie 7.8%-6.5%

Su Rai1 Don Matteo ha raccolto 1.388.000 spettatori con l’11.8% di share. Su Canale 5 Forum arriva a 1.026.000 telespettatori con il 13.4%. Su Rai2 Dream Hotel segna 485.000 spettatori con il 6%. Su Italia 1 l’appuntamento con Sport Mediaset ha ottenuto 1.144.000 spettatori con l’8.5%. Su Rai3 Quante Storie si porta al 7.8% con 776.000 spettatori nella prima puntata e al 6.5% con 789.000 spettatori. Su Rete4 Ricette all’Italiana ha appassionato 189.000 spettatori con il 3.2% di share nella prima puntata e 306.000 (2.8%) nella seconda. Su La7 L’Aria che Tira Estate interessa 333.000 spettatori con share del 5.9% nella prima parte, e 446.000 spettatori con il 4.1% nella seconda parte denominata ‘Oggi’.

Daytime Pomeriggio

Il Tour de France al 19%

Su Rai1 Io e Te ha convinto 1.275.000 spettatori (10.3% di share) e Il Paradiso delle Signore 915.000 (9%). La Vita in Diretta Estate informa 1.262.000 spettatori con il 14.1% (nella presentazione 1.096.000 – 12.2%). Su Canale5 Beautiful appassiona 2.442.000 spettatori (17.9%), Una Vita ha convinto 2.290.000 spettatori con il 17.7% di share mentre Bitter Sweet si porta al 18.2% con 2.109.000 spettatori. Il Segreto sigla il 20.3% con 2.054.000 spettatori; Rosamunde Pilcher: La Promessa si porta al 12.4% con 1.118.000 spettatori. Su Rai 2 il Tour de France ha convinto 996.000 spettatori (8.8%) nella diretta e 1.715.000 (19%) all’arrivo. Su Italia1 I Simpson intrattengono 707.000 spettatori (5.2%) nel primo episodio e 796.000 (6.1%) nel secondo, I Griffin 635.000 (5.1%) nel primo e 537.000 (4.7%) nel secondo. Mom ha raccolto 370.000 spettatori con il 3.5%, Will & Grace 234.000 (2.6%). Su Rai3 Le Ragazze ha fatto compagnia a 382.000 spettatori (4.2%) e Geo Magazine a 410.000 spettatori con il 4.5% di share. Su Rete4 Lo Sportello di Forum è stato seguito da 778.000 spettatori con il 6.2%. Su La7 Atlantide ha ottenuto 194.000 spettatori con l’1.6%. Su RaiSport TourePlay sigla il 7.4% con 660.000 spettatori.

Seconda Serata

Cose Nostre al 7.4%

Su Rai1 Cose Nostre – Lessico Criminale convince 596.000 spettatori con il 7.4% di share. Su Canale 5 Tg5 Notte ha totalizzato una media di 339.000 spettatori pari ad uno share del 7.3%. Su Rai2 Stracult 20 Anni segna 382.000 spettatori con il 4.2%. Su Rai 3 il Tg3 Linea Notte segna il 3.6% con 421.000 spettatori. Su Italia1 Law & Order: Unità Speciale viene visto da una media di 463.000 ascoltatori con il 5.6% di share nel primo episodio da 295.000 spettatori (6.6%) nel secondo. Su Rete4 Tutto l’amore che c’è ha segnato il 3.8% con 165.000 spettatori. Su Real Time La Clinica per Rinascere piace a 370.000 spettatori (2.8%) nella prima puntata, a 350.000 (4.7%) nella seconda e 227.000 (5.8%) nella terza.

Telegiornali

TG1
Ore 13.30 2.797.000 (20.7%)
Ore 20.00 3.769.000 (23.4%)

TG2
Ore 13.00 1.801.000 (13.9%)
Ore 20.30 1.236.000 (6.9%)

TG3
Ore 14.25 1.501.000 (11.7%)
Ore 19.00 1.289.000 (10.8%)

TG5
Ore 13.00 2.568.000 (19.6%)
Ore 20.00 3.304.000 (20.1%)

STUDIO APERTO
Ore 12.25 1.521.000 (14.1%)
Ore 18.30 579.000 (6.1%)

TG4
Ore 12.00 479.000 (5.7%)
Ore 18.55 471.000 (4.1%)

TGLA7
Ore 13.30 607.000 (4.5%)
Ore 20.00 930.000 (5.7%)

Ascolti tv per fasce auditel (share %)

RAI 1 14.27 19.53 13.33 12.23 10.79 21.98 15.78 10.92
RAI 2 6.04 3.56 3.84 7.56 14.03 2.77 4.78 3.98
RAI 3 6.13 7.36 6.94 8.56 3.59 7.42 6.17 4.03
RAI SPEC 8.44 9.05 12.01 6.72 8.28 8.35 7.65 9.06
RAI 34.88 39.5 36.11 35.07 36.7 40.52 34.37 27.99

CANALE 5 13.68 15.61 8.48 17.24 16.79 17.85 11.08 8.89
ITALIA 1 4.83 2.08 2.9 7.61 3.25 3.46 4.95 6.55
RETE 4 5.02 1.38 2.95 4.21 4.32 3.88 7.34 7.59
MED SPEC 7.92 6.97 9.63 6.17 6.08 5.47 9.02 11.28
MEDIASET 31.45 26.05 23.95 35.23 30.44 30.66 32.39 34.31

LA7+LA7D 4.12 4.89 5.31 3.96 2.41 3.12 5.91 4.19

SATELLITE 17.53 16.29 20.54 15.05 18.19 15.8 16.16 20.1
TERRESTRI 12.01 13.27 14.08 10.69 12.27 9.89 11.17 13.42
ALTRE RETI 29.54 29.56 34.62 25.74 30.46 25.69 27.33 33.52

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Massimo Bernardini - Tv Talk
Ascolti TV: i debutti della nuova stagione 2019/2020 confrontati con quelli dell’anno precedente


Jorginho e Marco Verratti (da Facebook)
Ascolti TV | Sabato 12 ottobre 2019. La Nazionale trionfa con il 32.5%. Adaline – L’Eterna Giovinezza 10.8%, Le Ragazze 8.1%


ascolti tv rosy abate finale
Ascolti TV | Venerdì 11 ottobre 2019. Tale e Quale Show (19.7%) batte il finale di Rosy Abate (18.5%)


Un Passo dal Cielo 5 - Serena Autieri
Ascolti TV | Giovedì 10 ottobre 2019. Un Passo dal Cielo 20.1%, Eurogames e Le Iene al 10.8%, l’Under 21 al 6.5%. Del Debio 6.3%, Formigli 5.4%

25 Commenti dei lettori »

1. john2207 ha scritto:

12 luglio 2019 alle 10:21

Quasi il 26% per REAZIONE A CATENA che ormai dilaga su Caduta Libera



2. il-Cla83 ha scritto:

12 luglio 2019 alle 10:22

Vince anche ieri sera la replica di Don Matteo.
Male Riviera, serie che proprio, almeno su Canale5, non funziona.
Crolla Un’estate fa che era partito bene la scorsa settimana, e Rai2 si ritrova nuovamente al 4%.
Ancora un buon risultato (sigh) per Fuori dal coro, che in valori assoluti fa quanto Riviera praticamente.. Bene Chicago Pd e il film Premio Oscar trasmesso da Rai3

Ciao a tutti i pochi che scrivono!



3. Francesco93 ha scritto:

12 luglio 2019 alle 10:35

In questo inizio d’estate Rete4 è diventato il mio canale preferito. Fuori dal coro in meno di tre ore fa un compendio dei veri mali dell’Italia, inclusa la vicenda Bibbiano sparita perfino dai telegiornali per nascondere le porcate inenarrabili della lobby gay ai danni dei bambini. W Mario Giordano!



4. PAOLO76 ha scritto:

12 luglio 2019 alle 10:51

Ciao a tutti….
Ieri sera ero fuori casa quindi niente tv. Continua il momento d’oro di rete 4 che in prima serata raggiunge livelli altissimi per lei. Canale 5 si salva da mezzogiorno fino alle 20, anche se Caduta Libera inizia ad accusare un pesante ritardo nei confronti di Liorni. Il tour de france nel pomeriggio per ora non sfonda (sotto il 10%).



5. Ale ha scritto:

12 luglio 2019 alle 10:55

Come volevasi dimostrare Caduta Libera con la fine del campione e’ tornata a rimanere sotto il 20%.



6. iole ha scritto:

12 luglio 2019 alle 10:56

Rete 4 è la rete leader di questa estate… Quasi tutte le serate sopra il 7%



7. PAOLO76 ha scritto:

12 luglio 2019 alle 12:09

pardon, avevo letto male il dato del Tour. il 19% è un buon risultato….



8. Nimo ha scritto:

12 luglio 2019 alle 12:52

Lobby gay??? Ma che idiozie assurde tocca leggere…



9. tina ha scritto:

12 luglio 2019 alle 13:17

In questo mesi poco o niente da commentare.Scrivo per chiedere a chi lo sa da dove e’sbucato questo Poretti al mattino che ha una faccia a dir poco antipaticissims.Per di più confermato anche da settembre sempre a Uno mattina.seconda domanda:che fine faranno Dimare la brava Rinaldi la Nuccetelli e altri che ora non mi sovvrngono?Certe scelte che proprio non capisco.Allora meglio canale 5 dove almeno restano le persone a cui siamo abituati da anni.Unica cosa giusta la sparizione autunnale della Clerici che ormai floppava sempre.Ho letto poi che Timperi torna con la cosa fra le gambe al mattino nel weekend.Contento lui!Ciao al pochi rimasti



10. gregg ha scritto:

12 luglio 2019 alle 13:23

ma lobby gay de che?? Certa gente batte la tastiera scrivendo solo c….te parecchie volte



11. Gio77 ha scritto:

12 luglio 2019 alle 13:39

Concordo con Nimo…quante idiozie! Spero non fosse la tesi di Giordano durante la trasmissione, ma di questi tempi non mi meraviglierei…



12. Socrate ha scritto:

12 luglio 2019 alle 13:44

Tina Poletti faceva l’inviato per qualcuno di quei talk show di mediaset dove strillano tutti. Niente di che, ma è amico di Salvini. Bruttissimo quello che sta accadendo in Rai. Talmente brutto che Travaglio con la sua consueta (dis)onestà intellettuale ha sentito il bisogno di scriverci su un articolo per dire che no, non è vero, giammai il governo sovranista ha imposto i suoi protetti, si tratta solo di tre su un milione, fake news !!!! A parte che non sono tre ma qualcuno di più (si è dimenticato Convertini, Diaco, e qualcun altro). A parte che la Setta vivacchia si da vent’anni in tv ma la conduzione di Unomattina se la sognava, perdipiù scalzando la brava e incolpevole Muccitelli. A parte che la Cuccarini sarà pure entrata in tv ai tempi del regno sabaudo ma non aveva più una sua trasmissione da quindici anni e ci sarà pure un perchè. A parte, dicevo, queste marginali considerazioni, a quelli che lui definisce “sovranisti” hanno affidato tutti i programmi più importanti del day time. Gli pare poco? Cos’altro dovevano fare? Far condurre Sanremo a Del Debbio? Mettere la Setta al posto della Venier a Domenica In? Non so.



13. Gio77 ha scritto:

12 luglio 2019 alle 13:48

Ciao Tina! Semplice rispondere: Poretti è il biografo di Salvini…sai, siccome nel contratto di governo si voleva una RAI meritocratica…eccola!! Poi la Rinaldi è stata silurata senza nessun programma alternativo, come il bravissimo Quaranta…motivo? Per lasciare il posto ad un certo Convertini..sai, Quaranta faceva solo il 21% a Linea Verde con la concorrenza, mentre Convertini al pomeriggio d’estate fa il 15% senza concorrenza. Anche questa è meritocrazia!!



14. silvia ha scritto:

12 luglio 2019 alle 14:14

braissimo giordano è l’unico che tiene una luce accesa sulla bruttissima vicenda delle ass.sociali, sui psicologi, gente vergognosamente corrotta che senza pensare Ai danni provocati ai bimbi e alle loro famiglie falsificavano relazioni, disegni ed altro,,,,speriamo che che siano tutti licenziati e cacciati ovunque



15. Lulù ha scritto:

12 luglio 2019 alle 14:30

Ciò che dice dice Francesco è, purtroppo, verità. Tutto ciò che è successo ai bambini in Emilia è successo per ideologia. (Cominciano ad essere numerose queste storie, nelle regioni rosse, Forteto, diavoli modenesi e ora Bibbiano, per non porsi qualche dubbio) mi associo ai complimenti a Giordano, uomo libero. Rete 4, e li dico da tanto tempo, unica vera informazione.



16. Gio77 ha scritto:

12 luglio 2019 alle 14:56

Non esiste la vera informazione. L’informazione è sempre di parte.



17. primus ha scritto:

12 luglio 2019 alle 15:13

giordano non capisce una mazza: cosa c’entrano le famiglie arcobaleno con la schifezza di bibbiano?



18. tina ha scritto:

12 luglio 2019 alle 15:41

Gio77 e Socrate allora faccio bene io a preferire canale 5. Comunque sulla Setta sentivo qualcosa anche io che non mi quadrava.Per non parlare di Convertini .Bello schifo in Rai.



19. Lulù ha scritto:

12 luglio 2019 alle 16:16

Vabbè Primus che dice un altro non capisce e parla di famiglie arcobaleno. Oggi nevica.



20. Gio77 ha scritto:

12 luglio 2019 alle 16:24

Tina, non so se fai bene tu, ognuno preferisce quello che vuole. Io tendenzialmente seguo di più la Rai e credo ci si debba indignare quando una tv pubblica, che è quindi di tutti, non metta al primo posto la meritocrazia.
Poi, per carità, meglio un cambio dei volti ogni tanto, piuttosto che, ad esempio, per canale 5 Barbara D’Urso in ogni dove. E’ giusto che ci sia spazio per tutti i professionisti.



21. gregg ha scritto:

12 luglio 2019 alle 18:55

ahahah ecco adesso scomodiamo pure l’ideologia arcobaleno no? Non avete argomenti validi



22. Mayu ha scritto:

12 luglio 2019 alle 20:51

Secondo me le cose succedono nelle regioni “rosse” perché lì ci sono quelli che mangiano i bambini. Idiozia per idiozia anche quella che ho scritto io fa la sua bella figura!

Il vero male dell’Italia odierna lo fa chi alimenta queste scemate per proprio tornaconto, trascurando, cinicamente, il fatto che prima o poi arriverà sempre il fenomeno della situazione, che prenderà il tutto per oro colato, e farà danni reali.



23. Lulù ha scritto:

13 luglio 2019 alle 09:45

Beh i commenti di chi, farebbe meglio a guardare qualche cantiere o arrostire i marshamallows….



24. Mattep ha scritto:

13 luglio 2019 alle 12:03

Dopo aver letto il commento sulla lobby gay mi aspetto anche qualcuno che dia la colpa al babau e all’uomo nero!



25. gregg ha scritto:

13 luglio 2019 alle 14:47

commento n. 25 senza senso



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.