15
gennaio

Ascolti TV | Lunedì 14 gennaio 2019. La Compagnia del Cigno vince con il 24.5%, Lo Stagista Inaspettato 12.6%

La Compagnia del Cigno - Hildegard De Stefano

La Compagnia del Cigno - Hildegard De Stefano

Su Rai1 La Compagnia del Cigno ha conquistato 5.584.000 spettatori pari al 24.5% di share. Su Canale 5 Lo Stagista Inaspettato ha raccolto davanti al video 2.496.000 spettatori pari al 12.6% di share. Su Rai2 l’incontro di Coppa Italia Roma-Virtus Entella ha interessato 1.793.000 spettatori pari al 7.2% di share. Su Italia 1 Big Game – Caccia al Presidente ha catturato l’attenzione di 1.444.000 spettatori (5.9%). Su Rai3 PresaDiretta ha raccolto davanti al video 1.096.000 spettatori pari ad uno share del 5.1%. Su Rete4 Quarta Repubblica totalizza un a.m. di 1.107.000 spettatori con il 5.4% di share. Su La7 Grey’s Anatomy 14 ha registrato 696.000 spettatori con uno share del 2.9%. Su TV8 Agente 007 – Bersaglio Mobile ha segnato il 2.1% con 454.000 spettatori mentre sul Nove World War Z ha catturato l’attenzione di 381.000 spettatori (1.7%).

Access Prime Time

Otto e Mezzo all’8.2%

Su Rai1 I Soliti Ignoti ottiene 5.410.000 spettatori con il 20.4%. Su Canale 5 Striscia la Notizia registra una media di 4.769.000 spettatori con uno share del 17.9%. Su Italia1 CSI ha registrato 1.067.000 spettatori con il 4.1%. Su Rai3 Nuovi Eroi ha appassionato 1.618.000 spettatori pari al 6.3% e Un Posto al Sole 1.902.000 (7.1%). Su Rete4 Stasera Italia ha radunato 1.226.000 individui all’ascolto (4.8%) nella prima parte e 1.006.000 (3.8%) nella seconda, mentre su La7 Otto e Mezzo ha interessato 2.184.000 spettatori (8.2%). Su TV8 Guess my Age piace a 555.000 spettatori con il 2.1% di share. Sul Nove Boom! ha raccolto 272.000 spettatori con l’1%. Su Real Time Cortesia per gli Ospiti segna l’1% con 248.000 spettatori.

Preserale

Avanti un Altro! al 19.7%

Su Rai1 L’Eredità – La Sfida dei Sette ha ottenuto un ascolto medio di 3.350.000 spettatori (19%) mentre L’Eredità ha giocato con 5.174.000 spettatori (24.3%). Su Canale 5 Avanti il Primo! segna 2.816.000 spettatori con il 16.3% di share e Avanti un Altro! 4.132.000 con il 19.7% di share. Su Rai2 Hawaii Five-0 ha raccolto 977.000 spettatori (4.1%). Su Italia1 Sport Mediaset ha totalizzato 470.000 spettatori (2.4%) e CSI NY 625.000 (2.7%). Su Rai3 Blob segna 1.176.000 spettatori con il 4.8%. Su Rete 4 Tempesta D’Amore sigla il 3.4% con 788.000 spettatori. Su La7 Josephine, Ange Gardien ha appassionato 442.000 spettatori (share del 2.5%). Su Tv8 Cuochi d’Italia fa compagnia a 504.000 spettatori (2.2%).

Daytime Mattina

Sempre bene Agorà

Su Rai1 Uno Mattina dà il buongiorno a 953.000 telespettatori con il 18.4% di share; Storie Italiane ottiene 1.027.000 spettatori con il 18.8% di share nella prima parte e 1.010.000 (16.3%) nella seconda. Su Canale5 Mattino Cinque ha informato 851.000 spettatori (14.6%) nella prima parte e 840.000 (15.4%) nella seconda. Su Rai 2 Sereno Variabile è visto da 126.000 spettatori (2.3%). Su Italia 1 Chicago Fire ottiene un ascolto di 182.000 spettatori pari al 3.2% di share. Su Rai3 Agorà convince 558.000 spettatori pari al 9.5% di share (presentazione 396.000 – 6.8%); Mi Manda RaiTre si porta al 7.2% con 390.000 spettatori e Tutta Salute segna il 6.6% con 392.000 spettatori. Su Rete 4 l’appuntamento con Un Detective in Corsia registra 121.000 spettatori con share del 2.2% nel primo episodio e 149.000 (2.6%) nel secondo. Su La7 Omnibus realizza un a.m. di 115.000 spettatori con il 2.8% nelle News e 259.000 (4.4%) nel Dibattito. A seguire Coffee Break ha informato 249.000 spettatori pari al 4.5%.

Daytime Mezzogiorno

Migliora I Fatti Vostri

Su Rai1 La Prova del Cuoco ha raccolto 1.510.000 spettatori con il 13.6%. Su Canale 5 Forum arriva a 1.508.000 telespettatori con il 16.6%. Su Rai2 I Fatti Vostri segna 652.000 spettatori con il 9.3% nella prima parte e 1.160.000 (10.2%) nella seconda. Su Italia 1 l’appuntamento con Sport Mediaset ha ottenuto 1.125.000 spettatori con il 7.4%. Su Rai3 Chi l’ha Visto? 11.30 raggiunge 504.000 spettatori con il 6.7%, Quante storie si porta al 6.8% con 933.000 spettatori. Su Rete4 Ricette all’Italiana ha appassionato 235.000 spettatori con l’1.9% di share mentre La Signora in Giallo 634.000 (4.2%). Su La7 L’Aria che Tira interessa 435.000 spettatori con share del 6.4% nella prima parte, e 638.000 spettatori con il 5.2% nella seconda parte denominata ‘Oggi’.

Daytime Pomeriggio

Cagliari-Atalanta al 7.6%

Su Rai1 Vieni da Me ha convinto 1.728.000 spettatori (11.9% di share) e Il Paradiso delle Signore 1.666.000 (13.9%). La Vita in Diretta informa 1.601.000 spettatori (13.7%) nella prima parte e 1.978.000 (14.3%) nella seconda. Su Canale5 Beautiful appassiona 2.639.000 spettatori (16.6%), Una Vita ha convinto 2.759.000 spettatori con il 17.9% di share mentre Uomini e Donne ha fatto compagnia a 3.038.000 spettatori pari al 22.7% di share (finale 2.726.000 – 22.7%). Amici di Maria De Filippi piace a 2.352.000 spettatori (20.4%) mentre Il Segreto sigla il 21.3% con 2.481.000 spettatori; Pomeriggio Cinque si porta al 17.7% con 2.303.000 spettatori nella prima parte, al 15.8% con 2.327.000 spettatori nella seconda e al 13.2% con 2.105.000 spettatori nella terza, di breve durata. Su Rai 2 Detto Fatto ha convinto 889.000 spettatori (6.5%), Apri e Vinci 736.000 (6.4%) e l’incontro di Coppa Italia Cagliari-Atalanta 1.201.000 (7.6%). Su Italia1 I Simpson intrattengono 976.000 spettatori (6.2%) nel primo episodio, 1.218.000 (7.8%) nel secondo e 1.100.000 (7.4%) nel terzo. Big Bang Theory ha raccolto 690.000 spettatori con il 5.3%, Black-ish 459.000 (3.9%) e Friends 417.000 (3.2%). Su Rai3 Non ho l’Età ha fatto compagnia a 487.000 spettatori (3.8%) e Geo a 1.709.000 spettatori con il 11.9% di share. Su Rete4 Lo Sportello di Forum è stato seguito da 896.000 spettatori con il 6.1%. Su La7 Tagadà ha ottenuto 438.000 spettatori con il 2.8% nella Prima Pagina e 484.000 (3.7%) nella seconda. Su Real Time Amici di Maria de Filippi sigla l’1.7% di share con 268.000 spettatori.

Seconda Serata

Fazio al 14.9%

Su Rai1 Che Fuori Tempi che Fa convince 1.559.000 spettatori con il 14.9% di share. Su Canale 5 il Tg5 Notte ha totalizzato una media di 606.000 spettatori pari ad uno share dell’8.1%. Su Rai2 Un Fidanzato per mia Moglie segna 559.000 spettatori con il 4.2%. Su Rai 3 il Tg3 Linea Notte segna il 7.5% con 608.000 spettatori. Su Italia1 Una Spia non Basta viene visto da una media di 495.000 ascoltatori con il 4.4% di share. Su Rete4 All’Ultimo Voto ha segnato il 3.5% con 184.000 spettatori.

Telegiornali

TG1

Ore 13.30 3.622.000 (23%)

Ore 20.00 6.020.000 (24.6%)

TG2

Ore 13.00 2.363.000 (16.2%)

Ore 20.30 2.091.000 (8.1%)

TG3

Ore 14.25 1.771.000 (11.6%)

Ore 19.00 2.475.000 (12.5%)

TG5

Ore 13.00 2.998.000 (20.3%)

Ore 20.00 4.937.000 (20%)

STUDIO APERTO

Ore 12.25 1.561.000 (12.6%)

Ore 18.30 912.000 (5.6%)

TG4

Ore 12.00 348.000 (3.5%)

Ore 18.55 717.000 (3.7%)

TGLA7

Ore 13.30 679.000 (4.3%)

Ore 20.00 1.652.000 (6.7%)

Ascolti tv per fasce auditel (share %)

RAI 1 18.06 18.36 17.9 14.45 13.42 21.05 21.73 19.76
RAI 2 6.32 2.75 5.6 9.34 6.31 5.65 7.05 4.79
RAI 3 7.72 9.95 7.9 9.02 7.8 10.61 5.29 6.06
RAI SPEC 6.13 7.88 7.75 5.85 6.14 5.86 5.41 5.48
RAI 38.24 38.95 39.16 38.65 33.67 43.17 39.48 36.1

CANALE 5 16.5 16.92 15.31 18 21.12 18.25 15.15 11.96
ITALIA 1 4.63 3.91 3.05 7.61 4.13 3.02 4.72 5.18
RETE 4 4.05 2.02 2.39 4.29 4.13 3.41 4.66 4.96
MED SPEC 6.72 7.37 6.19 5.08 5.58 5.58 7.18 9.36
MEDIASET 31.9 30.23 26.94 34.97 34.97 30.25 31.71 31.46

LA7+LA7D 4.53 4.68 5.86 4.62 3.75 3.87 5.8 3.61

SATELLITE 14.49 14.52 17.27 12.14 16.22 13.11 12.66 16.61
TERRESTRI 10.84 11.62 10.78 9.61 11.39 9.59 10.35 12.22
ALTRE RETI 25.33 26.15 28.04 21.75 27.61 22.71 23.01 28.84

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


La Corrida
Ascolti TV | Venerdì 21 febbraio 2020. La Corrida (4,2 mln – 19.7%) batte il Grande Fratello Vip (3,1 mln – 18.5%)


La Corrida
Ascolti TV: i debutti della stagione 2019/2020 confrontati con quelli dell’anno precedente


Don Matteo 12 - Maurizio Lastrico e Maria Chiara Giannetta
Ascolti TV | Giovedì 20 febbraio 2020. Don Matteo 12 vince con il 26.5%, Mamma o Papà? 10.2%. Skianto sprofonda all’1.2%


Gerry Scotti
Ascolti TV | Mercoledì 19 febbraio 2020. Chi vuol essere Milionario? 12.2%, C’est la vie 10.7%, Chi l’ha Visto? 10.3%, Italia’s Got Talent 6.6%. Il Cacciatore riparte dal 7.5%, flop L’Assedio (1.4%)

19 Commenti dei lettori »

1. john2207 ha scritto:

15 gennaio 2019 alle 10:17

Bene la fiction di rai1, male i film di canale5, ormai è un trend che si ripete tutte le settimane. Bene quarta repubblica sopra l’ottimo presa diretta di pochi decimali. Bene Grey’s anatomy su la7 e 007 su tv8



2. Sabato ha scritto:

15 gennaio 2019 alle 10:31

Quarta Repubblica crolla rispetto ad una settimana fa, quando, per la prima volta dopo mesi, segnò un risultato positivo: 1,4 milioni di spettatori e 6,9% di share, praticamente il doppio della media della trasmissione fino ad una settimana fa (solo 740mila spettatori e 3,9% di share). A quanto pare, la presenza di Salvini portò molta fortuna al talk di Nicola Porro.
Ieri gli ascolti sono tornati bassi (ma ancora accettabili e di un soffio superiori a quelli di Presa Diretta), nonostante la presenza del solito Sgarbi, che, facendo zapping, ho visto urlante e con la sigaretta in bocca (alla faccia del talk sobrio e moderato!).



3. il-Cla83 ha scritto:

15 gennaio 2019 alle 10:40

Buongiorno blog,
alla terza puntata La compagnia del cigno cresce e ottiene un risultato maggiore rispetto anche a quello del debutto, un altra fiction Rai che evidentemente piace. Il film di C5 fa quel che può, considerando anche il fatto che era in replica, scongiurato comunque il pericolo della monocifra. Dopo l’exploit di settimana scorsa Quarta repubblica cala ma ottiene comunque un buon risultato, superando il milione e il 5% e battendo se pur di un soffio il programma di Raitre Presadiretta

Dati negativi da segnalare, Striscia che scende sotto il 18% e la Balivo che non arriva al 12% nonostante l’allungamento della sua trasmissione.

Positivi invece gli ascolti di Apri e vinci che porta il pomeriggio di R2 oltre il 6%, complice però l’attesa per la partita, Fazio che in seconda serata ottiene un ottimo 14%, Pomeriggio 5 che nella prima parte arriva quasi al 18%, I fatti vostri che ottengono oltre il 9% anche nella prima parte in genere più debole rispetto alla seconda, benissimo infine I simpson, sempre molto amati, uno dei tre episodi trasmessi ha sfiorato l’8%

Un saluto a tutti in particolare a Paolo Marcello e Salvo che non mancano mai di salutarmi…



4. iole ha scritto:

15 gennaio 2019 alle 10:59

Quarta Repubblica (nonostante lo sport di tutti sia definire la nuova rete4 un flop) ha un buon risultato. Oltre il milione e 5,4%, finendo alle 00.10.

Io l’ho visto quasi tutto ma Sgarbi quando è uscito? Durante le pause pubblicitarie? Oppure solo per 5 minuti?

Giusto per capirci: fa più del tanto blasonato Piazza Pulita (meno di un milione giovedì scorso) e che per tutti è un grande successo



5. PAOLO76 ha scritto:

15 gennaio 2019 alle 11:23

ciao a tutti…
Ieri sera mi sono gustato un classico sul 20. La nona porta. Ottimo film horror che è iniziato alle 21 e terminato verso le 23.40, con pochissima pubblicità nella prima parte, un po’ di più nella seconda.
Detto questo: Molto precisa l’analisi di Il-cla83, quindi resta poco da aggiungere. Segnalo con mia continua sorpresa la tenuta de l’Eredità contro Bonolis (che continuo a seguire tutte le sere). Bene anche il ritorno di Fazio (neppure sapevo tornasse, forse perché non ne sentivo la mancanza…..). Porro abbondantemente sopra il 5% segna un ottimo risultato per la prima serata del lunedì di rete4.
un caro saluto ai soliti storici amici



6. MARCELLO79 ha scritto:

15 gennaio 2019 alle 11:28

BUONGIORNO,
continua la marcia trionfale della fiction che vede ALESSIO BONI protagonista. Ascolti meritati, anche se ho letto vari attacchi da parte delle Istituzioni pubbliche, non ultima quella del CONSERVATORIO DI MUSICA di PADOVA “CESARE POLLINI”, scagliatosi duramente contro la fiction “LA COMPAGNIA DEL CIGNO”, mettendo in luce tutti gli stereotipi e le presunte falsità di cui, a loro parere, risulterebbe infarcito e sottolineando che lo Stato, anzichè spendere i soldi per realizzare prodotti televisivi, dovrebbe impiegarli per manutenere le aule disastrate dei Conservatori.
Probabilmente una verità di fondo esiste e non sempre nelle fiction è possibile riproporre fedelmente la realtà che si vive ogni giorno negli Istituti di Istruzione Artistica e Musicale Statali, che hanno subito una profonda trasformazione negli ultimi anni con le leggi di settore.
I risultati di POMERIGGIO 5 fanno capire ancora una volta quanto sconsiderata appaia la scelta dei dirigenti MEDIASET di sopprimere DOMENICA LIVE nel primo pomeriggio della DOMENICA. Mi auguro che la debacle di due giorni fa li faccia rinsavire e tornino sui propri passi. E ha ragione TINA: la VENIER deve ringraziare CANALE 5 per il suo splendido risultato di DOMENICA scorsa, perchè se fosse andata in onda BARBARA D’URSO, a far tempo dalle ore 14,00, quei numeri così alti non RAI 1 non li avrebbe visti neanche con il binocolo. E’ vero, da quando è partita DOMENICA IN MARA ha sempre ottenuto riscontri ottimi e concorrenziali, ma soprattutto nelle ultime due settimane in cui CANALE 5 era ancora accesa con DOMENICA LIVE sin dalle 14,00, la conduttrice veneziana ha prevalso solo dello 0,14 o dello 0,10! E’ chiaro che la differenza, in questi casi, nei quali il gap è irrisorio, la fa il maggior numero di stacchi pubblicitari.
OTTIMO BONOLIS, con AVANTI UN ALTRO, programma all’insegna del buon umore, della goliardia e del divertimento, con un gioco finale tutto imperniato sulla concentrazione del concorrente. Poi si parla della D’URSO come donna falsa e sciacalla. E INSINNA? Complimentoso e cerimonioso fino alla nausea nel suo programma, poi spente le luci, diventa il signor “NANETTE DI M….DA”! Ma per favore!
Un abbraccio fortissimo a TINA, sempre super nei suoi commenti, PAOLO fantastico e di più, SHYANE, FRANCESCO93, IL CLA-83, SALVO IL MITO



7. john2207 ha scritto:

15 gennaio 2019 alle 11:48

Stranezze auditel, Mentana (con la Gabanelli) sfora facendo sforare anche Otto e mezzo ed entrambi vedono aumentare il loro share. Sforamenti da sperimentare, chissà che una durata maggiore del tg e uno slittamento di otto e mezzo non si traduca in uno aumento di share per entrambi??



8. il-Cla83 ha scritto:

15 gennaio 2019 alle 11:56

@paolo76 grazie,
comunque la tenuta de L’eredità non deve stupire, anzi! E’ un programma molto diverso rispetto a quello di Bonolis, quindi gli amanti del quiz più puro seguono L’eredità, Avanti un altro è più un gioco che un quiz.
Caduta libera e sopratutto The wall invece rispetto al programma di Bonolis erano “più quiz” quindi l’avvicinamento con L’eredità era anche dovuto a un pubblico (la stessa tipologia di pubblico) che si distribuiva più equamente tra le due proposte.
Credo che parte del pubblico che segue Avanti un altro invece, sia un pubblico che normalmente non guarda ne L’eredità ne i quiz di Scotti, un pubblico “altro” che lo guarda per ridere e per Bonolis.



9. john2207 ha scritto:

15 gennaio 2019 alle 12:11

da segnalare le variazioni del palinsesto mattutino di tv8. Abbandonati i docureality tipo 16anni incinta e le repliche continue di 4 matrimoni, sono sbarcate al mattino i film tv, che hanno fatto la fortuna della rete al pomeriggio, soprattutto quelli a tema natalizio. Anche se natale è già passato continuano a riproporli anche nella fascia del mattino. Ok ma cambiare tema no?



10. pietrgaf ha scritto:

15 gennaio 2019 alle 12:45

Io proverei a far terminare a marzo la Prova del Cuoco e spostare i Fatti Vostri per due mesi in prova su Rai1 e vedere il risultato che farebbero. Tanto provare per provare, di sicuro non rischiano di perdere lo scontro con Canale 5 ma al max di vincerlo. Ovvio che però I Fatti Vostri andrebbe parzialmente rivisto e renderlo un pochino più prezioso.



11. Tina ha scritto:

15 gennaio 2019 alle 13:03

Marcello riguardo Dom live ho già detto che sono in tutto d’accordo con te.Ma non penso che torneranno indietro.Magari la prossima stagione.Per il resto continua il buon andamento della fiction anche se io ,a differenza delle altre trasmesse finora,la trovo noiosa e infatti mi butto sui digitali che almeno hanno il pregio di iniziare all’orario scritto sul giornale.Bene tutto il pom del 5 ,Forum e benino Bonolis che come dice giustamente ILCLA viene seguito più per divertirsi,avendo poco del quiz vero e proprio.Purtroppo bene Fazio e lo dico per far contenti i suoi estimatori che altrimenti si offendono se non lo si rileva.In questi giorni ci stanno martellando con i promo di Celentano ma io non capisco il senso di un fumetto a puntate.Ho molti dubbi.Che ne dite?Ciao a tutti.



12. Vince! ha scritto:

15 gennaio 2019 alle 13:05

Avevo letto anche io le critiche di qualche conservatorio alla fiction La compagnia del cigno, trovandole abbastanza ridicole, visto che non si tratta di un documentario che vuole descrivere realisticamente la situazione nelle scuole di musica.

Il risultato della trasmissione migliora man mano che le storie si sviluppano e diventano sempre più appassionanti. Per me la prima puntata resta la migliore, anche se ogni episodio riserva dei momenti notevoli.

Da segnalare, ancora una volta, l’ottimo risultato di Fazio: 14,9%. Sono curioso di vedere cosa accadrà contro Celentano.



13. PAOLO76 ha scritto:

15 gennaio 2019 alle 13:30

Tina: anche a me l’idea del cartone non entusiasma. E credo che saggiamente il cartone sarà intervallato da uno spettacolo il diretta del molleggiato (andrà in onda da Verona) proprio per evitare il flop. L’attesa e l’interesse verso Celentano sono molto alte , basta vedere i risultati fatti dagli speciali e dalle repliche delle trasmissione in suo onore andate in onda pochi giorni fa sulle reti rai. Considera poi che io vivo a Oggiono ossia a 4 km da Galbiate ( il paese in cui vive Celentano) e qui l’attesa e l’interesse verso di lui sono altissime….



14. Cugino ha scritto:

15 gennaio 2019 alle 14:32

Ottimo risultato per la fiction che non guardo, grazie a Tv8 che sta proponendo l’intero ciclo di film di 007 al lunedi sera. E stasera un altro ottimo film, Gone Girl. Bene, di reti che trasmettano bei film, ancorchè datati, non ce ne è mai abbastanza.

Riguardo invece a Otto e Mezzo, mi domando se tutti quelli che definiscono quotidianamente Fazio “fazioso” guardino mai la Gruber. La sua partigianeria e il suo modo diametralmente opposto di trattare gli ospiti a seconda che le vadano a genio oppure no mi dà talmente sui nervi che raramente la guardo più di cinque minuti senza cambiare canale. Ieri sera aveva ospite Bonafede, e tre o quatro giornalisti che dovevano intervistarlo insieme a lei. A parte l’ovvia domanda del perchè per intervistare un ospite abbia bisogno delle guardie del corpo (da sola non ce la fa?) la cosiddetta intervista è stata in realtà una specie di plotone di esecuzione. Io non amo nemmeno particolarmente Bonafede (per quanto sia uno dei ministri meno impresentabili dell’attuale governo), ma devo ammirare la calma olimpica che ha mantenuto, perchè io mi sarei alzato e me ne sarei andato. Di fronte alla tranquillità con cui resisteva agli assalti la Gruber si è perdipiù notevolmente spazientita, e rendendosi conto che era impossibile far dire al Ministro quel che lei avrebbe voluto, non gli lasciava terminare mezza frase e continuava a dargli sulla voce e a interromperlo ripetendo nervosamente “andiamo avanti! andiamo avanti! abbiamo capito! abbiamo capito!”. E quella sarebbe un’intervista? Resta un mistero assoluto per me il successo che questa donna continua ad avere nonostante tutto.



15. tina ha scritto:

15 gennaio 2019 alle 14:35

Paolo vedremo.



16. PAOLO76 ha scritto:

15 gennaio 2019 alle 15:00

Cugino: parole sante…. La Gruber è forse addirittura peggio…. Ricordo la figuraccia fatta con l’allora ministro Boschi ai tempi del referendum…. Vergognosa….



17. Socrate ha scritto:

15 gennaio 2019 alle 15:21

Anche io trovo la Gruber insostenibile, con quella faccia di gomma e il perenne sorrisino da gatto che ha ingoiato il topo. Ieri ne ho visto qualche minuto e anche a me pareva particolarmente agitata.
Niente a che vedere con la classe sopraffina di Blob, che sperc..la tutto e tutti con eleganza e arguzia inarrivabili. Consiglio a chi se l’è persa di recuperare la puntata di ieri dedicata a Di Maio e Di Battista insieme in gondolet… ehm, in macchina. Il montaggio e l’abbinamento delle immagini li hanno resi una sorta di Totò e Peppino quando si presentano a Milano con il colbacco e la pelliccia, una tale messe di comicità involontaria che ero morto. Inarrivabile l’immagine di Di Battista che dichiara in un’intervista di fare il lavoro che più ama accostata alla memorabile sequenza di Ecce Bombo con la tipa che alla domanda di Moretti “che lavoro fai?” risponde “mah, giro, mi muovo, vedo gente, faccio cose” …. Lunga, lunghissima vita a Blob!!!



18. Nina ha scritto:

15 gennaio 2019 alle 18:25

Anche io ho visto la Gruber, niente di nuovo, lei non ce la fa a celare il disappunto personale. D”altronde è stata deputata a Bruxelles.
Cugino: quali sarebbero i ministri prsentabilu? Solo quelli del PD vero? Infatti ricordiamo tutti i Winston Churchill della scorsa legislatura: la boschi, la madia, oops talmente statisti che ricordo soli queste due, forse per la gradevole immagine.



19. Cugino ha scritto:

15 gennaio 2019 alle 20:24

Nina per risalire a ciò che io intendo per ministro presentabile bisogna risalire molto ma molto più indietro di Boschi e Madia.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.