4
novembre

ASCOLTI TV | MARTEDI 3 NOVEMBRE 2015. SOTTO COPERTURA SUPERA I 6 MLN (24.14%), CROLLA I MISTERI DI LAURA (10.26%). FLORIS (5.63%) BATTE BALLARO’ (4.63%)

Sotto Copertura

Ascolti Tv Prime Time – martedì 3 novembre 2015

Su Rai1 la seconda e ultima puntata della miniserie Sotto Copertura ha conquistato 6.130.000 spettatori pari al 24.14% di share. Su Canale 5 il secondo appuntamento con la fiction I Misteri di Laura ha raccolto davanti al video 2.613.000 spettatori pari al 10.26% di share. Su Rai2 la seconda puntata de Il Più Grande Pasticcere 2 ha intrattenuto 1.327.000 spettatori (5.52%). Su Italia 1 Colorado ha fatto divertire 1.156.000 spettatori (7.12%). Su Rai3 Ballarò ha raccolto davanti al video 1.051.000 spettatori pari ad uno share del 4.63%. Su Rete4 La Strada dei Miracoli totalizza un a.m. di 859.000 spettatori con il 4.23% di share. Su La7 Di Martedì ha registrato 1.116.000 spettatori con uno share del 5.63%. 

Access Prime Time

Grande distacco tra Striscia e Affari Tuoi.

Su Rai1 l’appuntamento con Affari Tuoi è stato seguito da 5.611.000 spettatori per uno share del 20.11%, mentre su Canale 5 Striscia la notizia registra una media di 4.178.000 spettatori con uno share del %. Su Rai2 LOL :) ha convinto 1.286.000 spettatori con il 4.55%. Su Italia1 la serie in replica CSI Scena del crimine ha registrato 1.358.000 spettatori con il 4.94%. Su Rai3 la soap Un Posto al Sole ha appassionato 2.284.000 spettatori pari all’8.3%. Su Rete4 Dalla Vostra Parte ha radunato 1.574.000 individui all’ascolto (5.73%), mentre su La7 Otto e mezzo ha interessato 1.503.000 spettatori (5.44%).

Preserale

NCIS si avvicina al 7%.

Su Rai1 La Sfida dei 6 ha ottenuto un ascolto medio di 3.844.000 spettatori (22.11%) mentre L’Eredità ha giocato con 5.435.000 spettatori (25.89%). Su Canale 5 Avanti il primo! segna 2.562.000 spettatori con il 15.18% di share mentre Avanti un altro! ne diverte 3.733.000 con il 18.09%. Su Rai2 Hawaii Five O ha raccolto 969.000 spettatori (5.04%) mentre NCIS è stato rivisto da 1.668.000 spettatori (6.91%). Su Italia1 CSI Scena del crimine ha totalizzato 720.000 spettatori (3.11%). Su Rai3 Sconosciuti segna 1.146.000 spettatori con il 4.46%. Su Rete 4 Tempesta d’Amore ha fatto sognare un a.m. di 1.024.000 telespettatori con il 4.29%. Su La7 Il Commissario Cordier ha appassionato 252.000 spettatori (share dell’1.38%).

Daytime Mattina

Ricette all’Italiana in crescita.

Su Rai1 Il Caffè di Raiuno totalizza un a.m. di 174.000 spettatori pari ad uno share del 9.97%. A seguire Uno Mattina dà il buongiorno a 921.000 telespettatori con il 18.65%. Storie Vere porta a casa una media di 762.000 spettatori con uno share del 19.22%. Su Canale5 Mattino Cinque ha informato 581.000 spettatori (12.08%) nella prima parte e 488.000 nella seconda (12.6%). Su Rai 2 i due episodi de Le Sorelle McLeod sono stati seguiti da 366.000 (6.33%) e 400.000 (7.93%) spettatori. Cronache Animali totalizza una media di 181.000 spettatori e uno share del 4.69%. Su Italia 1 Settimo Cielo ottiene un ascolto di 89.000 spettatori pari all’1.72% di share con il primo episodio e 104.000 (2.44%) con il secondo. Su Rai3 Agorà convince 463.000 spettatori pari al 9.13% di share mentre Mi Manda Rai3 è stato visto da 233.000 persone (6.04%). Cuore Ribelle su Rete 4 registra una media di 131.000 spettatori con share del 2.75% mentre Ricette all’Italiana segna 196.000 spettatori con il 4.47%. Su La7 Omnibus realizza un a.m. di 163.000 spettatori con il 3.29%. A seguire Coffee Break ha informato 176.000 spettatori pari al 4.49%.

Daytime Mezzogiorno

Sia Clerici che Palombelli superano il 17%.

Su Rai1 A Conti Fatti – La parola a voi intrattiene 646.000 spettatori con l’11.59% di share mentre La Prova del Cuoco registra 2.024.000 spettatori con il 17.24%. Su Canale 5 Forum arriva a 1.372.000 telespettatori con il 17.42%. Su Rai2 I Fatti Vostri è la scelta di 815.000 spettatori con share del 10.51%. Su Italia 1 Sport Mediaset ha ottenuto 1.056.000 spettatori con il 6.97%. Su Rai3 Elisir totalizza una media di 462.000 spettatori (8.07%). Su Rete4 Un Detective in Corsia ha appassionato 536.000 spettatori con il 4.96% mentre La Signora in Giallo 857.000 (5.62%). Su La7 L’Aria Che Tira interessa 301.000 spettatori con share del 5.72% nella prima parte, e 411.000 spettatori con il 3.53% nella seconda parte denominata ‘Oggi’. Su La5 Grande Fratello Live ha ottenuto 167.000 spettatori con l’1.97%.

Daytime Pomeriggio

Non basta il 7.3% a Detto Fatto per battere Lo Sportello di Forum.

Su Rai1 la prima parte de La Vita in Diretta ha informato 1.638.000 spettatori con l’11.13%. Torto o ragione? Il Verdetto finale ha appassionato 1.609.000 spettatori con il 14.15% mentre la seconda parte de La Vita in Diretta ottiene 2.270.000 telespettatori con il 18.15%. Su Canale5 la soap Beautiful piace a 3.070.000 telespettatori con il 19.2% di share. Una Vita ha convinto 2.567.000 spettatori con il 17.08% di share mentre Uomini e Donne ha coinvolto 2.277.000 spettatori con uno share del 18.72% (finale: 2.163.000 – 20.58%). La mini striscia di Grande Fratello ha ottenuto 2.554.000 spettatori con il 24.17%.  Il Segreto è stato visto da 2.870.000 spettatori con il 26.48% di share mentre Pomeriggio Cinque ha fatto compagnia a 1.865.000 spettatori con il 16.29% nella prima parte e 2.055.000 con il 14.83% nella seconda. Infine, Pomeriggio Cinque Grande Fratello porta a casa il 13% di share con 1.962.000 telespettatori. Su Rai2 Detto Fatto ha condiviso tutorial con 944.000 spettatori con uno share del 7.3% mentre Senza traccia ne ha convinti 702.000 (6.55%) con il primo episodio e 765.000 (6.69%) con il secondo. Su Italia1 Grande Fratello ha raccolto 870.000 spettatori con il 5.42%. Sulla stessa rete I Simpson hanno raccolto 1.335.000 (8.63%) spettatori mentre Futurama 1.230.000 (8.59%). The Big Bang Theory ha fatto sorridere 864.000 spettatori con uno share del 6.86% mentre 2 Broke Girls ha raccolto 672.000 spettatori con il 6.12%. La serie Mike & Molly è stata seguita da 636.000 spettatori (5.01%). Su Rai3 La Casa nella Prateria ha raccolto 536.000 spettatori con il 4.71% di share mentre Geo è stato visto da 1.441.000 con il 10.63% di share (Aspettando Geo: 680.000 – 6.32%). Su Rete4 Lo Sportello di Forum è stato seguito da 1.052.000 spettatori con il 7.48%. Su La7 Tagadà ha raccolto 220.000 spettatori con uno share dell’1.77%. Su La5 Grande Fratello Live ha ottenuto 119.000 spettatori con l’1.03%. Su Real Time/+1 Amici Casting ha realizzato 363.000 spettatori con il 2.3%.

Seconda Serata

Sorci Verdi chiude con il 2.91%.

Su Rai1 Porta a Porta è stato seguito da 1.033.000 spettatori con il 12.5% di share. Su Canale 5 Godsend ha totalizzato una media di 590.000 spettatori pari ad uno share del 6.09%.  Sorci Verdi segna 259.000 spettatori con il 2.91%. Su Rai 3 il Tg3 Linea Notte segna il 5.09% con 377.000 spettatori. Su Italia1 lo speciale Coppa dei Campioni viene visto da una media di 720.000 ascoltatori con il 10.21% di share. Su Rete 4 Mimì Metallurgico Ferito nell’onore è stato scelto da 165.000 spettatori con il 3.45% di share (ascolti riferiti ai primi 67 minuti della pellicola).

Telegiornali

TG1

Ore 13.30 3.676.000 (23.29%)

Ore 20.00 6.394.000 (25.72%)

TG2

Ore 13.00 2.413.000 (16.79%)

Ore 20.30 2.061.000 (7.68%)

TG3

Ore 14.22 1.502.000 (10.24%)

Ore 19.00 2.236.000 (11.65%)

TG5

Ore 13.00 2.982.000 (20.50%)

Ore 20.00 4.421.000 (17.59%)

STUDIO APERTO

Ore 12.25 1.493.000 (13.01%)

Ore 18.30 1.096.000 (6.92%) prima parte, 735.000 (4.01%) seconda parte

TG4

Ore 11.30 386.000 (6.42%)

Ore 18.55 881.000 (4.76%)

TGLA7

Ore 13.30 524.000 (3.32%)

Ore 20.00 1.369.000 (5.47%)

Dati auditel per fasce (share %)

RAI 1 18.98 19.04 16.84 16.06 16.01 23.35 21.52 18.58
RAI 2 6.44 5.34 6.52 9.89 7.33 5.84 5.4 5.01
RAI 3 7.09 10.29 8.24 8.06 6.85 9.48 5.42 4.79
RAI SPEC 6.07 6.65 6.79 4.36 6.99 5.96 6.19 6.16
RAI 38.57 41.32 38.38 38.37 37.18 44.62 38.53 34.53

CANALE 5 14.66 15.7 14.82 18.13 20.05 16.66 12.21 7.96
ITALIA 1 5.8 2.86 2.37 7.87 5.64 3.97 5.69 8.31
RETE 4 4.53 1.53 4.06 5.75 4.98 4.65 4.44 4.49
MED SPEC 7.26 6.6 6.18 4.61 6.4 5.69 9.88 9.26
MEDIASET 32.25 26.69 27.43 36.36 37.07 30.96 32.21 30.02
LA7+LA7D 4.35 3.67 5.42 3.49 2.05 2.94 6.48 5.91

SATELLITE 16.68 17.68 19.75 14.84 16.02 15.38 15.19 19.18
TERRESTRI 8.14 10.65 9.02 6.94 7.69 6.1 7.58 10.35
ALTRE RETI 24.82 28.33 28.78 21.78 23.71 21.48 22.77 29.54

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


mONTALBANO LE ALI DELLA SFINGE
Ascolti TV | Mercoledì 22 novembre 2017. Montalbano 21%, Il Segreto 12.1%. Mamma, ho perso l’aereo 8.1%. Crolla The Comedians (1%), flop Social House (0.3%)


Lorenzo Insigne - da Facebook
Ascolti TV | Martedì 21 novembre 2017. La Strada di Casa 22.3%, Napoli – Shakhtar Donetsk 18.6%, Le Iene 11%. Mika chiude al 7.2%


Vanessa-Incontrada-scomparsa
Ascolti TV | Lunedì 20 novembre 2017. Boom GF VIP (5,5 mln – 29.1%), parte bene Scomparsa (6,2 mln – 24.4%). Esordio vincente per The Wall (21.5%-23.8%)


Rosy Abate - ascolti tv domenica 19 novembre 2017
Ascolti TV | Domenica 19 novembre 2017. Sprofonda Fazio (13.28% – 12.54%), bene Rosy Abate (19.17%). Non è L’Arena 6.31%. Domenica In 11.02%

77 Commenti dei lettori »

Pagine: [1] 2 » Mostra tutti i commenti

1. Gabriele23 ha scritto:

4 novembre 2015 alle 10:07

Che flop I misteri di Laura! Adesso penso che verrà sospesa da Canale 5 e trasmessa a Natale, oppure la potrebbero mettere su Italia 1.



2. Anna ha scritto:

4 novembre 2015 alle 10:12

Peccato per “I misteri di Laura”, la sto seguendo e mi piace molto, anzi la seconda puntata è stata anche più bella e divertente della prima.



3. Dany ha scritto:

4 novembre 2015 alle 10:12

E’ un accanimento totale contro Mediaset, non ci prendiamo in giro, se i misteri di Laura (ieri puntata bellissima) fosse andato in onda sulla Rai siamo sicuri che non avrebbe fatto i suoi 4,5-5mln? Con almeno un 18-19%? Se le due puntate di sotto copertura fossero andate in onda su canale 5 siamo sicuri che avrebbero fatto 6mln e 24%? Io penso di no.. e ancora se Provaci ancora prof fosse andata in onda su canale 5 siamo sicuri che avrebbe fatto tutte le volte 5mln e 22-23%? Per me questo è un accanimento, non so per quale motivo ma è così! Tutto ciò che fanno sulla Rai è roba buona quando però cose simili alla Rai vanno in onda su canale 5 viene sempre snobbata! BASTA COMPLOTTI!



4. Dany ha scritto:

4 novembre 2015 alle 10:12

E’ un accanimento totale contro Mediaset, non ci prendiamo in giro, se i misteri di Laura (ieri puntata bellissima) fosse andato in onda sulla Rai siamo sicuri che non avrebbe fatto i suoi 4,5-5mln? Con almeno un 18-19%? Se le due puntate di sotto copertura fossero andate in onda su canale 5 siamo sicuri che avrebbero fatto 6mln e 24%? Io penso di no.. e ancora se Provaci ancora prof fosse andata in onda su canale 5 siamo sicuri che avrebbe fatto tutte le volte 5mln e 22-23%? Per me questo è un accanimento, non so per quale motivo ma è così! Tutto ciò che fanno sulla Rai è roba buona quando però cose simili alla Rai vanno in onda su canale 5 viene sempre snobbata! BASTA COMPLOTTI!



5. Anna ha scritto:

4 novembre 2015 alle 10:14

Mi dispiace moltissimo per la fiction “I misteri di Laura” che seguo con molto piacere. La puntata di ieri è stata molto carina e divertente e vederla ad ascolti FLOP è un vero peccato.



6. Groove ha scritto:

4 novembre 2015 alle 10:16

Flop gigantesco per “I misteri di Laura” me lo sentivo che sarebbe finita cosí, peccato perchè proprio ieri stava iniziando a piacermi di più, credo proprio che adesso sará spostato su Rete 4 o nel peggiore dei casi riproposto a Natale o in estate. Come dicevo ieri Canale 5 sta sbagliando tutto il palinsesto. Sotto Copertura chiude benissimo.



7. Anna ha scritto:

4 novembre 2015 alle 10:18

Anche a me dispiace per la fiction di canale 5. Ieri puntata molto carina e divertente. Peccato.



8. Gabriele23 ha scritto:

4 novembre 2015 alle 10:19

@Dany ti do pienamente ragione, tanti non guardano Mediaset solo per il loro orientamento politico, c’è gente che non la guarda perchè odia Berlusconi, infatti la Toscana regione in cui è molto odiato Berlusconi è una delle regioni in cui Mediaset è meno seguita. Quindi piuttosto molti si guardano tante ciofeche della Rai piuttosto che guardare a volte Mediaset, ad esempio mia nonna che odia Berlusconi guarda lo stesso Mediaset.



9. Groove ha scritto:

4 novembre 2015 alle 10:20

Concordo con @Dany non è possibile che tutto ciò che propone Canale 5 fa questa fine, su Rai 1 questa serie 4 milioni e mezzo li avrebbe fatti sicuramente o perlomeno avrebbe fatto gli ascolti di “È arrivata la felicitá” che a livello narrattivo non è sta gran cosa.



10. Lucantonio Prezioso ha scritto:

4 novembre 2015 alle 10:21

Disastro per Laura
La fiction e’ carina la Natoli e’ super brava ma avrebbero dovuto attenersi ala versione americana e’ non fare un ennesima fiction stile Rai 1
Il pubblico di c5 non e’ quello di Rai 1
Non guardo r1 che manda fiction buoniste e poi non mi piace trovarmele pure su c5
Poi assurdo metterla contro una serie lux vide



11. Salvatore Cau ha scritto:

4 novembre 2015 alle 10:24

Ma quali complotti e accanimenti. Vuoi per la crisi e la riduzione dei budget a disposizione, vuoi per l’incapacità di alcuni dirigenti, Canale5 si è adagiata parecchio. Sul fronte della fiction è spenta da 3 stagioni. I misteri di Laura non ha nessun elemento di novità rispetto alle varie Prof e simili. 15 anni fa la Koll era protagonista di Valeria Medico Legale, con una trama quasi identica. IMDL è il classico prodotto che uno può guardare la sera in mancanza di alternative, sapendo già dai primi minuti come andrà a concludersi la puntata ed indovinando il 90% dei dialoghi.



12. Lucantonio Prezioso ha scritto:

4 novembre 2015 alle 10:27

Su twitter però ho letto commenti positivi e’ piaciuta molto di più rispetto alla prima puntata io non l’ho vista
Concordo con te @dany ma in questo caso questo e’ proprio una serie che su c5 ci azzecca come i cavoli a merenda



13. Marco89 ha scritto:

4 novembre 2015 alle 10:31

Il risultato dei Misteri di Laura è incommentabile, direi pure esageratamente: non è un capolavoro, senza la Natoli la serie ha poco senso, i casi sono davvero elementari e le indagini ridotte all’osso ma 2.6 milioni son troppo pochi, su Rai1 un simile ascolto non sarebbe giunto. Inutile a questo punto che Mediaset tenti di variare un pò il target per recuperare pubblico, meglio tenersi il solito che non sarà numeroso ma fedele. Forse una terza puntata su C5 la vedremo ancora.
Groove: sbagli ce ne sono ma il grande problema di Mediaset è il non aver lo zoccolo duro di over 65 tra le proprie fila. Il pubblico più giovane si diluisce in tanti altri canali e per quanto si possano cercare strade o giorni, la situazione è questa. Spero non si mettano a fare solo fiction stampo Rai per adattarsi.



14. Dany ha scritto:

4 novembre 2015 alle 10:34

Bravissima anna è vero, la seconda è stata più bella della prima puntata! poi gli attori sono davvero umili, tognazzi ti risponde anche su twitter, lo stesso la trotta, la natoli non c’è bisogno neanche che mi esprima, è fantastica! Pecci simpaticissimo..



15. Groove ha scritto:

4 novembre 2015 alle 10:34

Ma non è vero che ci azzecca come i cavoli a merenda ma Canale 5 deve sempre fare fiction di mafia e sparatorie? Ma basta! Che barba e che noia direbbe la
Mondaini, la veritá è che doveva essere strutturata meglio I misteri di Laura ma non credo sia da bocciare in questo modo però.



16. Gabriele23 ha scritto:

4 novembre 2015 alle 10:35

Comunque bene Dìmartedì che nonostante finisca più tardi di Ballarò fa lo stesso più telespettatori, sono contento per il flop di Ballarò programma troppo di parte, perchè non multano la Rai? Se Mediaset sta troppo di parte viene multata, la Rai proprio ogni tanto e si nota che Ballarò non è un programma neutrale, il conduttore Giannini dice che non fa nè quello di destra nè quello di sinistra nel programma ma non è così. Bene anche Colorado che si rialza. Se Canale 5 ieri avesse fatto un film avrebbe fatto il 12% almeno veramente peccato per questo flop.



17. Gabriele23 ha scritto:

4 novembre 2015 alle 10:37

Flop inoltre Striscia la notizia, flop dovuto a I misteri di Laura o è proprio Striscia che ha trainato male da far floppare I misteri di Laura? Share basso anche per I misteri di Laura perchè ha finito prima delle 23.10 se finiva dopo avrebbe alzato lo share.



18. Dalila ha scritto:

4 novembre 2015 alle 10:37

Peccato per i misteri di Laura.Puntata carina ma si scontrava con una miniserie che già la sera prima aveva fatto ascolti notevoli.Non è detto che non risalga anche se per certi versi la trovo molto simile a provaci ancora prof.spero non la spostino o rimandino..bisogna solo aaspettare le prossime puntate.Se l’ avessero spostata a stasera contro Albano -perego forse sarebbe stato meglio..



19. Gum ha scritto:

4 novembre 2015 alle 10:38

Poi ci lamentiamo se la mediaset manda mille mila puntate del segreto in prima serata,se poi le proprie produzioni fanno flop totale con i costi che ci vogliono soprattutto considerando il buon livello del cast,eppure i misteri di laura non mi sembrano un prodotto scadente anzi,concordo con Dany quando dice che ormai è diventata una questione di canale,a parte inverse magari ieri avrebbero vinto i misteri di laura,comunque spero che la fiction di mediaset si riprenda altrimenti verremo invasi di sole produzioni estere.



20. Groove ha scritto:

4 novembre 2015 alle 10:40

Che non sia un capolavoro è assodato ma allora se dobbiamo essere giusti anche È arrivata la felicitá non lo è (infatti anch’essa non brilla in ascolti) però almeno quei 4 milioni te li fa.



21. giuliosole ha scritto:

4 novembre 2015 alle 10:42

Tranquilli…. tra poco qualcuno ci spiegherà che i Misteri di Laura dal punto di vista commerciale sono un inatteso e grandissimo successo e che i 6 milioni della Rai è un risultato di molto sotto le aspettative …..



22. Gabriele23 ha scritto:

4 novembre 2015 alle 10:44

Boom la Palombelli su Rete 4 al 7.48%, anche la Balivo attaccata, boom come sempre Geo, la D’Urso flop ma ieri un pelino più alta del solito. Certo che Rai 2 è lasciata un pò andare perchè il mattino di Rai 2 è spento mentre quello di Rai 3 è molto acceso, spostare Geo su Rai 2 dopo la Balivo non sarebbe male.



23. Lucantonio Prezioso ha scritto:

4 novembre 2015 alle 10:49

@groove non ho detto che c5 deve fare solo fiction su sparatorie e mafia dico solo che c’e modo e modo di fare le serie più leggere e non infarcirle nel miele con questo provincialismo di ritorno.
Vai a vederti la versione americana di Laura cosi poi capisci cosa voglio dire



24. ilSole ha scritto:

4 novembre 2015 alle 10:52

Ma quale accanimento. Canale5 floppa per mancanza di idee e continue copiatore. Se fosse come dite non vincerebbe nemmeno il sabato con tsqv. Il motivo è uno solo dei flop… fin che ci propone sempre segreto e le lagne della de Filippi questi sono i risultati



25. Dalila ha scritto:

4 novembre 2015 alle 10:56

Distacco notevole anche tra affari tuoi e striscia ma non penso dipenda dalla fiction..striscia è da un po’ che non fa grandi ascolti..



26. Marco89 ha scritto:

4 novembre 2015 alle 10:57

In effetti sarebbe stato molto interessante vedere i relativi dati auditel dei prodotti a reti inverse: ci saremmo secondo me trovati di fronte a qualche sorpresa.



27. Groove ha scritto:

4 novembre 2015 alle 10:59

Infatti @lucatonio ho detto che non è un capolavoro e che doveva essere impostata meglio ma alle volte il pubblico è fin troppo perfido non è poi cosí male ho visto cose peggiori in tv che in passato hanno sbancato gli ascolti.



28. Gabriele23 ha scritto:

4 novembre 2015 alle 11:00

A questo punto Canale 5 o farà la terza puntata de I misteri di Laura, o la manderà sotto Natale o cosa più facile successa anche ad altre fiction è quella di mandarla sempre su Canale 5 ma in seconda serata.



29. Dalila ha scritto:

4 novembre 2015 alle 11:03

Onestamente non so se è arrivata la felicità continuerà a fare 4 milioni..la trama sta diventando leggermente scontata..durante le settimane è andata calando..



30. roberto ha scritto:

4 novembre 2015 alle 11:09

al di là della bravura della Natoli…i misteri di Laura..sono uno sviluppo spento e ripetitivo di decine di fiction messe insieme..a partire da quella della prof Pivetti…sempre girata a torino. Eleonora Sergio rifà lo stesso identico personaggio sostenuto ne i delitti del cuoco e in don matteo… sugli altri inutile ripetere da chi sono copiati. Più che accanimento contro Mediaset sembra che Mediaset rincorra modelli non suoi…. per fare poca audience..non era meglio sviluppare fiction come il tredicesimo apostolo?



31. ilSole ha scritto:

4 novembre 2015 alle 11:10

Disastro su tutti i fronti per c5 ieri. Per GIULIO e PREZIOSO sono tornati i giorni da incubo…



32. Lucantonio Prezioso ha scritto:

4 novembre 2015 alle 11:25

Aumenta un po’ Pomeriggio 5 soprattutto in valori assoluti nella seconda parte grazie a Cristian e Tara
Ottime le soap di c5 e Bonolis e anche forum
U&D sottotono col classico mi aspettavo di più Lucas e’ un gran tronista rispetto a Gianmarco (che cmq mi piace) ma soprattutto Amedeo (il peggior tronista della storia)
@Roberto verso Mediaset c’e un pregiudizio di fondo però riguardo Laura concordo che e’ stato un tentativo di accalappiare pubblico di r1 sbagliando totalmente



33. Dalila ha scritto:

4 novembre 2015 alle 11:26

Ok,scusate, mi ero dimenticata della partita in chiaro..altro che spostare i misteri di Laura..



34. Stefano ha scritto:

4 novembre 2015 alle 11:29

Non è un flop quello de I Misteri Di Laura, ha preso un 13-14% di share sul target commerciale contro il 18% della miniserie di Rai 1. Non credo che sarà sospesa, sarà mandata fino alla sua ultima puntata per guardare un livello unico del l’auditel fiction.
Non bisogna comparare Rai e Mediaset, perché sono due cose diverse tra loro. Ma bisogna comparare Mediaset con le altre commerciali. Debbo dire che da ieri Mediaset ha un problema non riesce a sfondare i 4 e i 5 milioni.
Altro problema è che esiste un incapace come direttore di canale 5, che cambia il palinsesto come se fossero le sue mutande. Un vero e proprio fallimento nella sua operativitá.

Vorrei far notare la bomba di Italia 1 che con un generale del 5.8%, sul target commerciale prende il 7.9%.



35. Stefano ha scritto:

4 novembre 2015 alle 11:31

*avantieri



36. Stefano ha scritto:

4 novembre 2015 alle 11:31

*avantieri



37. Gaetano ha scritto:

4 novembre 2015 alle 11:40

Buongiorno a tutti!
Ai complottisti dico no.
Non c’entra nulal Berlusconi e qualsivoglia parte politica Laura floppa semplicemente perchè non c’è.
In quella fiction non c’e nulla che si salvi o meglio, risulti originale e divertente.
La RAI poi fa la RAI punto.
Quando la RAI non c’è la rai ci son millereti e tematiche che ti salvano la serata.
Non si può pensare che Medsiaset faccia qualcosa di decente. Ormai mi son rassegnato.
Sempre male TAgadà. Peccato.



38. Gaetano ha scritto:

4 novembre 2015 alle 11:45

Mediaset è caduta nelle pericolose inerzie del suo lassismo contenutistico ferma a una triste Corrida di fenomeni da baraccone e starlette gonfiate e minime.
Vedasi il progressivo abbassameento di ascolti e gradimento che poii magari cim dicono che su twitter vada fortissimo ci mancherebbe visato che il pubblico di Canale 5 è prettamente giovanile e brufoloso.



39. Lello ha scritto:

4 novembre 2015 alle 11:53

Buongiorno a tutti . Al di la degli ascolti ottimi di sotto copertura, i misteri di Laura sono scesi troppo e mi dispiace , una fiction leggera che ho seguito alla prima puntata e che ho trovato davvero molto molto carina, piacevole con una Natoli super. Purtroppo se banale 5 si ostina a mandare telenovele in ogni dove e quando questi sono i risultati, il pubblico si disaffeziona e ogni cosa nuova che proponi la rifiuta. Va bene mandare in onda ciò che più fa ascolti ma c’ è un limite anche per questo! Benino anche la D’Urso che recupera qualcosina ma viene comunque sorpassata da vid che in share continua a non eccellere. Per l’intero giornata vincente senza se e senza ma per raiuno, nonostante , come diceva qualcuno, il palinsesto boom di canale 5. . Se se!



40. daniele ha scritto:

4 novembre 2015 alle 11:56

E’ vero qualsiasi cosa fa Rai1 i suoi 4 mln minimi li fa, Se fosse andata in onda su c5 neanche 3 mln avrebbe fatto!



41. Dalila ha scritto:

4 novembre 2015 alle 11:58

Ciao Lello! due notti in ospedale si fanno sentire..ho inanellato per due giorni consecutivi fregnacce..ieri la storia di Rosy Abate, oggi la partita..forse è meglio che sparisca per un po’. .spero non mi si prenda per rincoglionita..



42. alex ha scritto:

4 novembre 2015 alle 12:13

..Sotto copertura, fiction fantastica, veramente bella, entusiasmante, era da tempo che in tv non si vedeva una fiction di questi livelli e la differenza si vede nei dati d’ascolto, Squadra antimafia 7 è stata battuta pesantemente ed è giusto così..



43. Lucantonio Prezioso ha scritto:

4 novembre 2015 alle 12:13

Fate commenti che non stanno ne in cielo e in terra (parlo in generale)
Ma questa fiction e’ per caso true detective che il pubblico che segue telenovelas , talent o reality non e’ in grado di comprendere e la rifiuta?
No e’ semplicemente una fiction dai contenuti triti e ritriti che solo su r1 poteva fare buoni ascolti
Si salvano gli attori ma non basta
Se l’avesse prodotta la taodue l’avrebbe fatta uguale alla versione americana allora si che avremmo visto qualcosa di innovativo
Ogni scusa e’ buona per denigrare il pubblico di c5



44. sona ha scritto:

4 novembre 2015 alle 12:20

La rai fa fiction del genere da tutta la vita, il già citato Valeria medico legale, la prof e a me viene in mente anche Donna detective per dire. Trama identica, anzi, là era più intrigante. A me piace il genere, e la Natoli la adoro quindi lo trovo piacevole, ma non è nulla di originale e piazzarlo contro Sotto copertura è stato mandarlo a morire e lo sapevano. Una volta che avrebbero dovuto cambiare giorno non lo fanno!
Inutile dire che si dovrebbe produrre roba tipo il 13 apostolo, vedi che fine ha fatto il bosco (bellissimo, peraltro)…



45. kalinda ha scritto:

4 novembre 2015 alle 12:20

Se a Rai2 fanno fare The Voice a JAX sono dei pazzi.



46. R101 ha scritto:

4 novembre 2015 alle 12:24

@Sona
Ma Valeria medico legale non era una fiction Mediaset?



47. Lello ha scritto:

4 novembre 2015 alle 12:27

Qui non si tratta di denigrare il pubblico di canale 5 ma solo di constatare un continuo abbandono del pubblico alla rete che si è appiattita su alcuni prodotti. Vedere per credere con Bonolis flop all’Arena di Verona! Dalila non scomparire su! Come faremo senza di te? Su dai:-)



48. Claudio75 ha scritto:

4 novembre 2015 alle 12:33

La dove non si può arrivare negli ascolti si immaginano complotti o addirittura si ipotizza un confronto di dati commerciali con reti all digital senza considerare la disparità di mezzi tanto per dire ho vinto io!
State scendendo nel ridicolo.
Apprezzerei di tanto in tanto, so che è cosa difficile per alcuni, il minimo sforzo di un mea culpa!!
I misteri di Laura, è lo avevamo sottolineato in molti già la settimana scorsa, sono un prodotto scarsino, e personalmente, avevo evidenziato come già in passato con prodotti tipo i delitti del cuoco o il giudice Mastrangelo quella strada si era rivelata un flop.
Il giallo comedy per risultare ben fatto deve avere uno spessore non solo negli attori, e qui a parte una (la natoli)il resto non se ne vede, ma soprattutto nella sceneggiatura.
Se si voleva tentare nuove strade, come giusto che si sia, perché non si è pensato di fare una fiction seria su dei gialli veri, che potevano prendere un pubblico diverso.
Ad esempio si poteva puntare sul caso di scomparsa di Emanuela Orlandi o evocazione di ieri sul caso Pasolini.
Il vero difetto di Mediaset sta qui, nel voler fare la Rai non avendone i mezzi, nell’essere surclassata da Sky.
E’ Mediaset stessa che si è messa in un vicolo cieco da cui non sa come uscirne.
Ma basterebbe tornare a fare la Televisione.
Torni ad anticipare i tempi come accadeva in passato.
Ne ha i mezzi e gli uomini.
Uno come Bonolis non si può utilizzare a cottimo nel preserale.
Gli affidassero il sabato sera, non esiste solo Maria! o in alternativa gli mettessero in mano la domenica pm.
Hanno in mano un programma come Passaparola.
In una versione riveduta e corretta potrebbe essere il programma dell’estate da controprogrammare a Reazione a Catena.



49. Claudio75 ha scritto:

4 novembre 2015 alle 12:44

Lucantonio in parte concordo con te, ma non credo che su R1 avrebbe fatto di più.
Smettiamola di fare come Ponzio Pilato.
Si emettono sentenze senza se, senza ma.
Si è scontrata con un prodotto decisamente forte.
Un direttore di rete, vedendo che già al lancio, non aveva brillato aveva l’obbligo di spostarla in un’altra collocazione.
Contro Albano e Perego avrebbe fatto il suo ascolto.
Non è una fiction di 6 milioni, sia ben chiaro.
La verità, e lo dimostra SC in queste due puntate, o altre serie di successo, è che oggi l’offerta televisiva è notevolmente più ampia è devi dare un prodotto di livello nettamente elevato per raggiungere certi numeri.
Oltre Rai e Mediaset, c’è l’offerta di Sky, c’è il pay per view, on demand ecc.
La platea televisiva non si raccoglie più davanti alle classiche reti tv ma si frammenta tra più offerte.
Questa potrebbe essere la nuova sfida di Mediaset e della Rai.
Recuperare quel pubblico che oggi guarda altrove.



50. nas ha scritto:

4 novembre 2015 alle 12:49

J-ax dice su twitter che la rai “gli ha offerto di continuare” Sorci Verdi.
#credici



RSS feed per i commenti di questo post

Pagine: [1] 2 » Mostra tutti i commenti

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.