2
luglio

Ascolti TV | Domenica 1 luglio 2018. In 7,6 mln per Croazia-Danimarca (38.7%), I Bastardi di Pizzofalcone 8.6%, Balalaika 19%. Russia-Spagna 44.3%

Croazia-Danimarca ascolti tv

Il portiere della Croazia

Su Rai1 I Bastardi di Pizzofalcone ha conquistato 1.585.000 spettatori pari all’8.6% di share. Su Canale 5 la partita dei Mondiali Croazia – Danimarca ha raccolto davanti al video 7.621.000 spettatori pari al 38.7% di share (pre e post partita nel complesso: 5.039.000 – 28%). Nel dettaglio il primo tempo ha ottenuto 6.770.000 spettatori (38.1%), il secondo tempo 7.920.000 (38.9%);  i supplementari 7.917.000 (37.6%), i rigori 9.388.000 (44.8%). Su Rai2 Lei è la Mia Ossessione ha catturato l’attenzione di 961.000 spettatori (4.6%). Su Italia 1 Twilight ha intrattenuto 836.000 spettatori con il 4.4% di share. Su Rai3 Kilimangiaro – Ogni Cosa E’ Illuminata ha raccolto davanti al video 698.000 spettatori pari ad uno share del 3.5% (presentazione dalle 20.46 alle 21.50: 538.000 – 2.7%). Su Rete4 Umberto Tozzi – 40 Anni che Ti Amo è stato visto da 650.000 spettatori con il 3.6% di share. Su La7 Il Meglio di Non è l’Arena ha interessato 468.000 spettatori con il 2.9%. Su Tv8 il Gran Premio d’Austria di Formula 1 è stato seguito da 1.180.000 spettatori con il 5.7% di share. Sul Nove  Camionisti in Trattoria segna 304.000 spettatori (1.6%). Sul 20 The Last Kingdom raggiunge 88.000 spettatori (0.4%). Su Rai4 The Fall ha raccolto 194.000 spettatori e l’1%. Su Rai Premium Ora o Mai Più segna 169.000 spettatori e l’1%. Su La5 The Wedding Date raccoglie 354.000 spettatori e l’1.7%.Su Mediaset Extra Mai Dire Mondiali ha ottenuto 301.000 spettatori (1.6%) dalle 19.35 alle 21.59.

Access Prime Time

Techetechetè deve accontentarsi dell’11.7%.

Su Rai1 Techetechetè registra una media di 2.302.000 spettatori con uno share dell’11.7%. Su Italia1 CSI Miami ha totalizzato 609.000 spettatori (3.2%). Su Rai3 Be Happy ha interessato 350.000 spettatori pari all’1.9% di share. Su Rete4 Tempesta d’Amore ha raccolto 722.000 spettatori con il 3.7% di share. Su La7 8 e 1/2 Sabato raccoglie 663.000 spettatori pari al 3.5%. Sul Nove Little Big Italy segna 294.000 spettatori e l’1.6%.

Preserale

7.4% per la Moto Gp su Tv8.

Su Rai1 Reazione a Catena – L’Intesa Vincente ha ottenuto un ascolto medio di 2.359.000 spettatori (17.7%) mentre Reazione a Catena ha ottenuto di 3.331.000 spettatori (23%). Su Canale 5 – dalle 18.49 alle 19.14 – Mondiali Mediaset Live segna 3.070.000 spettatori (23%). Su Rai2 Squadra Speciale Cobra 11 segna 432.000 telespettatori (3.2%), nel primo episodio, e 649.000 spettatori (4%), nel secondo episodio. Su Italia1 CSI Miami ha totalizzato 346.000 spettatori (2.2%). Su Rai3 Blob segna 425.000 spettatori con il 2.5%. Su La7 Josephine Ange Gardien ha appassionato 310.000 spettatori (share del 2.2%). Su Tv8 la gara di Moto GP raccoglie 1.066.000 spettatori con il 7.4%.

Daytime Mattina

TG1 20.5%, TG5 19%.

Su Rai1 TG1 delle 8 ha raccolto 976.000 spettatori con il 20.5% di share. Linea Blu segna 957.000 spettatori con il 17.1%. Paesi che Vai segna 970.000 spettatori con il 15.8%. A Sua Immagine ha portato a casa un a.m. di 1.069.000 spettatori pari ad uno share del 15.3%. La Santa Messa raccoglie 1.210.000 spettatori con il 17%. Su Canale5 il TG5 delle 8 segna 943.000 spettatori con il 19% e il film Appuntamento a Tre raccoglie un ascolto di 447.000 telespettatori con il 3.5% di share. Su Rai2 Heartland ha tenuto compagnia a 165.000 spettatori (2.7%), nel primo episodio, e 329.000 spettatori (5%) nel secondo. Su Italia1 The Flash segna 128.000 spettatori con il 2.1%, nel primo episodio, e 127.000 spettatori con il 2%, nel secondo episodio. Su Rai 3 – dalle 6.15 alle 11.59 – il Ciclismo – Maratona delle Dolomiti convince 135.000 spettatori con il 2.7% di share. Su Rete 4 la Santa Messa ha coinvolto 604.000 spettatori (9.7%). In Viaggio con Mia Figlia raggiunge 329.000 spettatori con il 4.9%. Su La7 Omnibus realizza un a.m. di 243.000 spettatori con il 5.3% di share.

Daytime Mezzogiorno

Bene Linea Verde.

Su Rai1 Linea Verde Estate ha intrattenuto 2.453.000 spettatori (19.9%). Su Canale 5 Ciak Junior ha interessato 245.000 spettatori con il 3.3% e Melaverde 1.243.000 con l’11.8%. Su Rai2 Un Ciclone in Convento conquista 442.000 spettatori con uno share del 5.6% nella prima puntata e 602.000 (5.5%) nella seconda. Su Italia1 Casa Russia segna il 4.1% con 335.000 spettatori mentre Sport Mediaset ha registrato un a.m. di .924000 spettatori con il 6.6%. Su Rai3 Radici registra 291.000 spettatori con uno share del 2.1%. Su Rete4 Un Maresciallo in Gondola ha fatto compagnia a 357.000 spettatori con il 2.9%. Su La7 la serie The District è stata scelta da 115.000 spettatori con l’1.3% di share, nel primo episodio, e da 100.000 spettatori con lo 0.8%, nel secondo episodio.

Daytime Pomeriggio

I rigori di Russia-Spagna arrivano al 53.1%.

Su Rai1 Non Dirlo al Mio Capo ha intrattenuto 1.514.000 spettatori pari ad uno share dell’11.5%, nel primo episodio, e 1.325.000 spettatori pari ad uno share del 10.8%, nel secondo episodio. I Migliori dei Migliori Anni ha ottenuto 1.156.000 spettatori pari ad uno share dell’8.6%. Su Canale 5 L’Arca di Noè ha raccolto 1.562.000 spettatori con l’11.1%. La Regina di Palermo ha raccolto 1.012.000 spettatori (7.7%). Mondiali Mediaset Live segna 1.060.000 con l’8.5%. La partita Russia-Spagna ha coinvolto nel complesso 5.992.000 spettatori con il 44.3% (pre e post partita nel complesso: 3.815.000 – 29.7%). Nel dettaglio solo i rigori raggiungono 7.438.000 spettatori con il 53.1%. Su Rai2 Sereno Variabile Estate ha convinto 1.011.000 spettatori (7.5%). Delitti in Paradiso segna il 7.7% con 967.000 spettatori, nel primo episodio, e il 7.2% con 926.000 spettatori. Madame Secretary ha ottenuto 281.000 spettatori con il 2%. Su Italia1 l’appuntamento con I Simpson raccoglie 659.000 spettatori nel primo episodio (5%) e 653.000 spettatori (5.1%) nel secondo. A seguire I Griffin hanno convinto 523.000 spettatori con il 4.1%. Step Up 3 segna 359.000 spettatori con il 2.8%. Su Rai3 il TGR ha ottenuto 1.748.000 spettatori con il 12.9%. Dalle 9 alle 5 Orario Continuato ha interessato 315.000 spettatori con il 2.5%. Su Rete 4 Summer Beach ha registrato 528.000 spettatori con il 4%. Su La7 Josephine Ange Gardien ha appassionato 205.000 spettatori (share dell’1.5%). Su Tv8 la gara di Moto 2 ha ottenuto 383.000 spettatori con il 3%. La Gara di Moto 3 ha raccolto 237.000 spettatori e l’1.7%. Su Sky Sport Moto GP la gara di Moto Gp ha ottenuto 498.000 spettatori (3.8%) – dalle 14.12 alle 14.27 – e 540.000 spettatori (4.1%) – dalle 14.27 alle 14.41. Su Sky Sport F1 il Gran Premio di Formula 1 ha ottenuto 451.000 spettatori con il 3.6%. Su Mediaset Extra – dalle 15.35 alle 17.59 - Mai Dire Mondiali ha ottenuto 246.000 spettatori e l’1.9%.

Seconda Serata

Il Nostro Piccolo Grande Amore al 3.4%.

Su Rai 1 Speciale TG1 ha conquistato un ascolto di 503.000 spettatori pari ad uno share del 6.5%. Su Canale 5 Balalaika ha intrattenuto 2.094.000 spettatori con il 19% di share. Su Rai2 La Domenica Sportiva Estate segna 261.000 spettatori (2.6%). Su Italia1 My Soul To Take segna un netto di 267.000 ascoltatori con il 4.1% di share. Su Rai 3 Ieri e Oggi è visto da 446.000 spettatori (5.4%). Su Rete 4 Confessione Reporter è la scelta di 167.000 spettatori (2.3%). Su Real Time Il Nostro Piccolo Grande Amore segna 448.000 spettatori con il 3.4%.

Telegiornali

TG1
Ore 13.30 3.887.000 (27.6%)
Ore 20.00 3.068.000 (17.8%)

TG2
Ore 13.00 1.954.000 (14.4%)
Ore 20.30 1.272.000 (6.7%)

TG3
Ore 14.25 1.479.000 (11.2%)
Ore 19.00 1.379.000 (10%)

TG5
Ore 13.00 2.239.000 (16.4%)
Ore 19.15 2.570.000 (18.3%)

STUDIO APERTO
Ore 12.25 1.182.000 (10.2%)
Ore 18.30 502.000 (3.7%)

TG4
Ore 11.30 470.000 (6.1%)
Ore 18.55 551.000 (4.1%)

TGLA7
Ore 13.30 432.000 (3.1%)
Ore 20.00 610.000 (3.5%)

Ascolti tv per fasce auditel (share %)

RAI 1 12.66 17.31 16.33 18.02 9.11 16.71 9.98 8.06
RAI 2 4.95 3.84 4.26 8.37 5.93 3.16 5.2 2.95
RAI 3 3.73 2.37 2.75 5.34 2.47 5.74 2.75 3.94
RAI SPEC 7.47 10.4 11.45 9.34 7.32 5.42 5 6.74
RAI 28.81 33.92 34.78 41.07 24.82 31.04 22.93 21.7

CANALE 5 24.39 16.43 5.74 11.28 31.83 32.24 37.7 22.65
ITALIA 1 3.77 1.98 2.65 6.28 2.66 2.33 3.44 4.81
RETE 4 3.26 1.14 5.96 3.23 2.68 2.82 3.47 3.38
MED SPEC 7.35 7.45 8.69 6.26 6.83 5.55 6.67 9.44
MEDIASET 38.77 27.01 23.04 27.05 44 42.94 51.28 40.29
LA7+LA7D 2.94 5.52 3.52 2.15 2.12 2.78 3.36 3.54

SATELLITE 18.35 20.01 25.23 18.75 18.53 15.04 13.69 20.61
TERRESTRI 11.13 13.55 13.42 10.98 10.54 8.21 8.75 13.85
ALTRE RETI 29.48 33.55 38.65 29.73 29.06 23.24 22.43 34.46



Articoli che potrebbero interessarti


Simona Ventura ascolti 25 settembre 2018 temptation island
Ascolti TV | Martedì 25 settembre 2018. Temptation Island Vip cresce (22.21%) e batte Una Pallottola nel Cuore (16.53%). STEP deve accontentarsi del 6.6%. A mezzogiorno: Isoardi 12.37%, Magalli 7.46-9.74%, Augias 6.92%, Palombelli 17.27%


Che Tempo Che Fa ascolti Maria De Filippi
Ascolti TV | Domenica 8 Aprile 2018. Fazio 16.7%-14.7%, Furore 10.1%. Formula 1 su Tv8 all’8.4%


Ballando con le stelle ascolti 7 aprile 2018
Ascolti TV | Sabato 7 Aprile 2018. Vince Ballando (19.47-23.06%), Amici 20.77%


Ascolti tv 27 marzo 2018, Isola dei Famosi
Ascolti TV | Martedì 27 Marzo 2018. In 6,2 mln per Inghilterra-Italia (23.6%), Isola a 4,3 mln (22.4%). Ancora un seguito eccezionale per i ricordi di Frizzi

27 Commenti dei lettori »

1. Dalila ha scritto:

2 luglio 2018 alle 10:37

Prevedibili ascolti,visti i supplementari per entrambe le partite e i rigori.Calano i Bastardi di Pizzofalcone e in generale tutte le reti.un bacio Lello,un saluto a tutti



2. il-Cla83 ha scritto:

2 luglio 2018 alle 10:39

Buongiorno blog,
i Mondiali ieri sera hanno costretto R1 a scendere alla monocifra, cosa rarissima per il primo canale, solo l’8% per i Bastardi, certo si tratta di una replica ma fa un certo effetto vedere il primo canale cosi basso. Altissimi ascolti per la partita che ottiene una media superiore al 38%.
Il tanto discusso Balalaika cresce di puntata in puntata, tutti ne parlano come di un flop, ma il trend è assolutamente positivo, partito col piede sbagliato con l’11% è poi passato al 13, al 15, al 17 e ieri al 19%; no, credo proprio che il termine flop sia proprio sbagliato.
Alle altre reti le briciole, l’unica che si contraddistingue è TV8 sempre grazie allo sport; Moto GP nel preserale, gran premio in prima serata.
Buon lunedi a tutti!



3. Francesco93 ha scritto:

2 luglio 2018 alle 10:39

Una domenica affollatissima sul piano sportivo, tra Mondiali, Formula 1 e MotoGp. E cosa proponeva Rai 1? Un’intera giornata di repliche: tv vecchia per vecchi, c’è poco da fare. Reazione a Catena si salva per via della sua collocazione fortunata tra una partita e l’altra, il resto è un pianto. Cresce Balalaika, forse per l’inizio posticipato causa rigori.

@ Lello: è vero che la Rai si è assicurata per il prossimo anno la Champions, ma potrà trasmettere una sola partita e dovrà accontentarsi di quella meno importante, perché naturalmente Sky terrà i big match per sé. Non mi pare un grande affare.



4. PAOLO76 ha scritto:

2 luglio 2018 alle 10:43

Ciao a tutti….
Anche ieri risultati eccezionali per questo Mondiale e l’effetto si vede non solo sulle partite ma anche su i pre e post partita…. Gli speciali live volano abbondantemente oltre il 20% e Balalaika cresce ancora arrivando al 20%. il dato delle partite in se è più basso di qualche punto ma Croazia e Danimarca sono 2 nazionali che generano un interesse sicuramente minore rispetto a Francia e Argentina, ma l’effetto supplementari e rigori portano 9 milioni di italiani a seguire la partita. Un ulteriore problema per la rai potrebbe venire dal forte equilibrio che sembra manifestarsi nelle partite, man mano che si va avanti…. Infatti essendo scontri diretti, se la partita finisce in parità, si passa necessariamente ai tempi supplementari e ai rigori e quindi la durata dell’evento (vedi ieri sera) si allunga fino alle 22.30 e la tattica adottata dalla rai di fare partire la prima serata alle 22.00 per non essere schiacciata dalla concorrenza risulta inefficiente…. Infatti il dato di ieri sera della replica di rai1 crolla sotto il 9%….



5. tina ha scritto:

2 luglio 2018 alle 10:44

Scrivo solo per dire che I Bastardi ecc.sono avvincenti anche in replica e per dire a Lello che io sarò anche incoerente ma acidi come lui non esistono.Ogni volta che va bene canale 5 deve sempre sminuire acidamente . Ovvio che gli rode mentre tanti cosiddetti Mediasettari lodano le vittorie di rai uno senza battute acide.Qualcosa mi dice che Lello sia uno pseudonimo usato da una vecchia zitella.Ciao a tutti compresa la vecchia zitella.



6. PAOLO76 ha scritto:

2 luglio 2018 alle 10:46

Buona settimana a tutti
Anche ieri risultati eccezionali per questo Mondiale e l’effetto si vede non solo sulle partite ma anche su i pre e post partita…. Gli speciali live volano abbondantemente oltre il 20% e Balalaika cresce ancora arrivando al 20%. il dato delle partite in se è più basso di qualche punto ma Croazia e Danimarca sono 2 nazionali che generano un interesse sicuramente minore rispetto a Francia e Argentina, ma l’effetto supplementari e rigori portano 9 milioni di italiani a seguire la partita. Un ulteriore problema per la rai potrebbe venire dal forte equilibrio che sembra manifestarsi nelle partite, man mano che si va avanti…. Infatti essendo scontri diretti, se la partita finisce in parità, si passa necessariamente ai tempi supplementari e ai rigori e quindi la durata dell’evento (vedi ieri sera) si allunga fino alle 22.30 e la tattica adottata dalla rai di fare partire la prima serata alle 22.00 per non essere schiacciata dalla concorrenza risulta inefficiente…. Infatti il dato di ieri sera della replica di rai1 crolla sotto il 9%….



7. PAOLO76 ha scritto:

2 luglio 2018 alle 11:19

Ciao Tina….. bisogna comunque dare atto a Lello, assieme a dalila, sono sempre presenti sul blog anche in questi momenti difficili per la rai…. avevo già scritto questo nella giornata di ieri, ma ho visto che non è stato pubblicato….. Come altri, sono preoccupato per Rosa…. L’ultimo suo commento risale alla prima giornata dei Mondiali e diceva: beh credo che siamo tutti d’accordo nel definire i mondiali di mediaset un grande flop e la rai ha fatto bene a non acquisirne i diritti….
Da allora più nulla…. spero non sia successo nulla di grave e la sua mancanza sul blog sia solo per la mancanza di tempo….
Come dice il grande Salvo, il miglioramento dei rapporti tra SKY e Mediaset , non vorrei sia dovuto proprio al tentativo di Mediaset di recuperare qualche partita del prossimo triennio…. vedremo…..



8. PAOLO76 ha scritto:

2 luglio 2018 alle 11:25

Canale 5 al 24%, doppia rai1 al 12 virgola…. e la sostanziale tenuta di italia1 (supera rai3 di un soffio) e rete4 (allontana la7), permettono a Mediaset di assestare altri 10 punti di share nel day time e addirittura 29 punti in prima serata….



9. Portatore-Sano ha scritto:

2 luglio 2018 alle 11:29

Madonna che BOOM !!! Io sto male !!! Portatemi i sali , mi devo riprendere .

Ieri il 53% per Canale5 !!! RECORD DEI RECORD !!!!

SCHIACCIATA LA RAI e DOPPIATA RAI1 NEL TOTALE GIORNATA.
Risultato storico per Mediaset . Anche oggi è tutto un GODO DAY



10. Portatore-Sano ha scritto:

2 luglio 2018 alle 11:33

Praticamente rai1 è stata vista solo da vecchi bacucchi, bisogna differenziare gli anziani pimpanti , cioè quelli che sanno usare il telecomando dai bacucchi , cioè coloro i quali accendono la tv e sono fissi su rai1. Non cambiano canale neanche a pagarli.



11. Dalila ha scritto:

2 luglio 2018 alle 11:39

Paolo,intanto ti ringrazio.E’ vero,siamo quasi sempre presenti e credo che questo dovrebbe essere apprezzato.Credo in ogni caso,che tutto vada riportato nella giusta dimensione:non preoccuparsi per chi manca da giorni,perchè è piena estate e pensare che una persona non commenti solo perchè vince l’ammiraglia Mediaset,francamente lo trovo eccessivo.Ci possono essere mille motivi,che esulano dai dati.Si sta parlando di tv,in teoria,un argomento leggero.Facciamo che resti tale.



12. Portatore-Sano ha scritto:

2 luglio 2018 alle 11:45

Questi mondiali sono un successo al contrario di quello che dicono certi raisti , che hanno il fegato SPAPPOLATO . Ieri i rigori e i supplementari (che mi auguro ci siano a tutte le partite) hanno SPONDATO l’auditel. Addirittura il 53% di share ai rigori al pomeriggio e 9 MILIONI e mezzo quelli della sera. di conseguenza il pre-e post partita hanno gonfiato i loro ascolti.

Per quanto riguarda il calcio , la rai ha un accordo di un solo anno. Quindi l’anno prossimo la Champions potrebbe ritornare a casa. E poi ricordiamo che su i prossimi mondiali MEDIASET ha un diritto di preferenza sugli altri competitors , con o senza Italia. Quindi la vedo molto male per la rai e i raisti. Quei pochi che stanno resistendo a tutti questi BOOM .

Un saluto a tutti da me , Portatore Sano di verità , di gioia e di dolore (quest’ultimo soprattutto per i raisti).



13. barby ha scritto:

2 luglio 2018 alle 11:50

In pratica Balalaika senza la Blasi cresce..



14. PAOLO76 ha scritto:

2 luglio 2018 alle 12:33

Dalila: ci mancherebbe anche…. quello che è giusto è giusto…. Io con te e lello sono quasi sempre in disaccordo, ma la vostra presenza sul blog in questo momento, vi va riconosciuto ( un po’ come, a parti invertite, durante la settimana del festival di sanremo). Per quanto concerne chi non commenta più sul blog, ribadisco che dispiace se una persona che prima commentava sempre tutti i giorni improvvisamente scompare. Ripeto, mi auguro che a queste persone non sia successo nulla di grave al di fuori di questo blog, perché la vita di ognuno di noi è FORTUNATAMENTE FUORI DA QUESTO BLOG…..



15. Percy ha scritto:

2 luglio 2018 alle 13:12

Incredibile! Rai1 in monocifra seppellita da Canale 5 al 45% durante i rigori! I famosi Mondiali flop si stanno rilevando un successone in casa Mediaset. A parte TV8 al 6% in prime time, le altre reti si accontentano delle briciole.
Nel preserale Canale 5 pareggia con Rai 1 in calo, bene TV8 con la MotoGP. Rai1 in ripresa nel mezzogiorno per poi tornare a soccombere mentre Canale5 supera anche questa volta il 40% ed ai rigori il 50%!! Le altre reti devono accontentarsi di poco e nulla.
In seconda serata Balalaika al 19%, partito in sordina, si sta rivelando un successo pian piano che il Mondiale prende piede.
Mediaset sta facendo numeri impressionanti, purtroppo il resto dell’anno non avrà calcio, ma non credo che la Rai riuscirà a raggiungere certi numeri anche perché la partita della Champions sarà la meno importante dato che Sky si tiene le più interessanti.



16. Percy ha scritto:

2 luglio 2018 alle 13:19

Comunque i mondiali 2022 non si terranno in estate (per via delle condizioni metereologiche in Qatar, che in estate supera i 40 gradi) bensì tra novembre e dicembre, quindi per alzare un po’ gli ascolti in estate bisogna aspettare il 2026 per i Mondiali.
Senza dubbio, con o senza nazionale, Mediaset farà di tutto per acquisirne i diritti



17. tina ha scritto:

2 luglio 2018 alle 14:09

Voglio dire a Francesco che va bene il calcio va bene l’automobilismo ma lo sport non interessa a tutti anche se giovani.Io infatti ho trovato avvincente la fiction e meno male che c’era.Non penso di essere la sola.Anzi ho letto della seconda serie in lavorazione e mi fa piacere.Sono contenta per Mediaset ma io non ho mai guardato una partita in vita mia e sopravvivo lo stesso.Ripeto comunque che il commento di Portatore sano e’ esagerato ma fa allegria e non ha tutti i torti.



18. tina ha scritto:

2 luglio 2018 alle 14:09

Voglio dire a Francesco che va bene il calcio va bene l’automobilismo ma lo sport non interessa a tutti anche se giovani.Io infatti ho trovato avvincente la fiction e meno male che c’era.Non penso di essere la sola.Anzi ho letto della seconda serie in lavorazione e mi fa piacere.Sono contenta per Mediaset ma io non ho mai guardato una partita in vita mia e sopravvivo lo stesso.Ripeto comunque che il commento di Portatore sano e’ esagerato ma fa allegria e non ha tutti i torti.



19. Tina ha scritto:

2 luglio 2018 alle 14:14

Scusa Francesco non e’detto che lo sport piaccia a tutti.Io ad esempio non ho mai guardato una partita in vita mia e sono sopravvissuta.Portatore sano esagera ma mette allegria e non ha tutti i torti.Considerando le gufate di pochi mesi fa.



20. shayne lewis ha scritto:

2 luglio 2018 alle 14:25

gli ascolti dei mondiali sono una certezza cresce pure balalaika evidentemente il cambio di rotta è stato apprezzato dal pubblico calciofilo per il resto sulla prima rete di stato repliche su repliche d’altronde le mandano in piena garanzia non c’è da stupirsi che ci siano a go go adesso contro i mondiali a proposito dove sono finiti i commentatori che da nove mesi mandano benedizioni a Ricci che fa cominciare il prime time alle 21 40??? ieri e gli altri giorni la prima serata di raiuno comincia alle 21 50

buona settimana a Salvo Tina Marcello paolo e saluti a tutti



21. Sabato ha scritto:

2 luglio 2018 alle 16:58

Portatore Sano, volevo solo dire che non c’è nulla di “sano, vero e gioioso” in quello che scrivi. I tuoi commenti/proclami sono folli: sembra che tu viva i successi Mediaset come successi personali e le sconfitte Rai come un motivo di “godimento” di una intensità oggettivamente eccessiva e sproporzionata. Per fortuna, nessuno ha problemi di “choc” e “fegato spappolato” (anzi: CHOC e FEGATO SPAPPOLATO) per ragioni televisive. Urge lucidità!



22. Mayu ha scritto:

2 luglio 2018 alle 18:17

Nei commenti si nota quell’eccesso di stupore tipico di chi non è abituato a certi risultati. Vorrei evidenziare che la platea media di telespettatori durante Croazia – Danimarca è stata inferiore a 20 milioni, quindi il più della gente pensa ad altro, ha il televisore spento. Per fare un paragone, Il commissario Montalbano con il 40% circa arrivava a 11 milioni e non i 7,5 milioni di ieri. Il dato dello share spesso è riduttivo se non fuorviante, andrebbe corredato con un indice di incidenza sulla popolazione totale servita.

“Una domenica affollatissima sul piano sportivo, tra Mondiali, Formula 1 e MotoGp.”
Questi tre non sono sport. Il calcio tecnicamente lo sarebbe, però ha perso quel ruolo di “maestro di vita” tipico dello sport vero, diventando solamente una macchina di soldi, amplificatore e sfogo di comportamenti latenti della nostra società: razzismo, sessismo, vandalismo, ecc., fino a connivenze con la malavita e omicidi (nemmeno tanto rari, tra l’altro). Sugli altri due, bhè, non ho mai sentito un medico dire: per la tua salute devi fare più attività fisica, fatti un giro in vespa o in cinquecento…



23. tina ha scritto:

2 luglio 2018 alle 19:13

Ci mancava molto il commento livoroso di Mayu.Che bello che sia tornato-a.



24. PAOLO76 ha scritto:

2 luglio 2018 alle 20:04

Tina: mi hai tolto le parole di bocca…. capisci a’mmè….. Ma a proposito, tu sei ancora bloccata? te lo chiedo perché anche negli ultimi giorni hai augurato “buon mare a chi puo’”….



25. Mayu ha scritto:

2 luglio 2018 alle 20:49

@tina sempre presente!



26. g ha scritto:

3 luglio 2018 alle 10:15

Ricordo a tutti gli appassionati di mediaset, che il successo dei mondiali è una parentesi, avrebbero avuto successo anche se trasmessi da radiotv vaticana o capodistria…..



27. giusi ha scritto:

3 luglio 2018 alle 10:22

caro Paolo76, se non tutti i presenti in questo blog non commentano giornalmente i dati d’ascolto, probabilemente avranno di meglio da fare, o sono in vacanza, o semplicemente in questo periodo, siamo tutti talmente stanchi, che si preferisce fare altro. Inoltre il successo dei mondiali, era talmente scontato, che avrebbe avuto successo anche se trasmessi da Radio tv Vaticana o da Tv capodistria. Non vedo dov’è questo grande successo di mediaset, non essendo un suo prodotto. Buona estate



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.