31
dicembre

I 10 momenti più significativi del 2020

Giuseppe Conte, conferenza stampa

Un anno televisivo segnato dall’emergenza Covid e dalle sue drammatiche ripercussioni, con palinsesti stravolti e comunicazioni governative in diretta. Ma caratterizzato anche da screzi inaspettati, da polemiche e tormentoni. Da situazioni memorabili o, al contrario, imbarazzanti, da dimenticare. Ecco i 10 momenti televisivi a nostro avviso più rappresentativi del 2020.

Classifiche 2020: i momenti tv più significativi

RICCHI E POVERI, REUNION A SANREMO 2020 – 5 febbraio 2020

Ricchi e Poveri, Sanremo 2020

Al Festival di Sanremo 2020 si riuniscono i Ricchi e Poveri, per la prima volta in formazione completa dopo la separazione del 1981. Angela Brambati (la brunetta), Marina Occhiena (la bionda), Franco Gatti (il baffo) e Angelo Sotgiu (l’ex biondo e bello) si esibiscono all’Ariston da ospiti: cantano «L’ultimo amore», «La prima cosa bella», «Che sarà» , e poi ancora «Se m’innamoro», «Sarà perchè ti amo», «Mamma Maria». La reunion galvanizza la platea sanremese, tra applausi e cori.

BUGO VS MORGAN A SANREMO – 7 febbraio 2020

Morgan

Nella quarta serata del Festival di Sanremo 2020, Morgan cambia a sorpresa il testo della canzone ‘Sincero’, con cui gareggiava assieme a Bugo, ed intona una serie di offese nei confronti di quest’ultimo. “Le brutte intenzioni, la maleducazione. La tua brutta figura di ieri sera, la tua ingratitudine, la tua arroganza…”. Un remake inaspettato che scatena il finimondo. Bugo infatti abbandona il palco dell’Ariston, lasciando solo l’ormai ex compare. L’orchestra smette di suonare, in scena irrompono i conduttori Amadeus e Fiorello per capire che succede. “Dov’è Bugo?”. Quella avvenuta in diretta è una rottura vera e propria, arrivata dopo una serie di screzi dietro le quinte. La coppia di cantanti viene squalificata dalla kermesse. E il fuori programma diventa un caso sanremese.

LE CONFERENZE STAMPA DEL PREMIER CONTE

Giuseppe Conte

A segnare l’anno televisivo, anche le conferenze stampa serali di Giuseppe Conte con l’annuncio delle misure adottate dal governo per far fronte alla pandemia ed arginare il dilagare dei contagi. Il premier irrompe in prima serata, costringendo le principali emittenti ad interrompere e stravolgere la loro programmazione, talvolta facendosi attendere con lunghi ritardi. Sabato 21 marzo, in particolare, il Presidente del Consiglio ritarda di oltre 40 minuti l’annunciato discorso con cui comunicherà agli italiani delle disposizioni urgenti, che tuttavia entreranno in vigore solo due giorni dopo. “Che bisogno c’era di questa comunicazione emozionale a reti unificate?” polemizza da La7 Enrico Mentana.

BARBARA D’URSO PREGA IN DIRETTA – 29 marzo

Barbara D'Urso prega

Barbara D’Urso prega in diretta con Matteo Salvini. A Live – Non è la D’Urso, la conduttrice recita assieme al leader leghista l’Eterno riposo per i defunti a causa del Coronavirus. Con le mani giunte e gli occhi rivolti al cielo intona il requiem, poi si dichiara orgogliosa di “fare” tutte le sere il Rosario. La scena non può che suscitare reazioni divergenti e critiche.

NON CE N’E’ COVIDDI – 25 maggio

Angela da Mondello

Le telecamere di Live – Non è la D’Urso, sulla spiaggia di Mondello, raccolgono opinioni sulle prime giornate di mare ai tempi della pandemia. E si imbattono nella signora Angela, che, alla domanda della giornalista sulla paura per il contagio, esclama: “Non ce n’è Coviddi, non ce n’è!”. L’espressione, per quanto assurda e poco edificante, diventa un tormentone grazie al tamtam del social. Sull’onda della discutibile popolarità acquisita, Angela da Mondello verrà poi ospitata da Barbara D’Urso e invitata a scusarsi per il messaggio lanciato.

LORELLA CUCCARINI VS ALBERTO MATANO, LA COPPIA SCOPPIA IN DIRETTA – 26 giugno

Lorella Cuccarini, Alberto Matano

La coppia Alberto Matano-Lorella Cuccarini scoppia davanti alle telecamere. Dopo che la conduttrice aveva accusato il collega di ego sfrenato e maschilismo, svelando così il naufragio del loro rapporto professionale, nell’ultima puntata stagionale de La Vita in Diretta i due si ignorano, non si guardano, tengono le distanze.

MAURO CORONA INSULTA BIANCA BERLINGUER: “ZITTA, GALLINA” – 22 settembre

Cartabianca

“Stia zitta, gallina!”. Duro scontro in diretta su Rai3 tra Mauro Corona e Bianca Berlinguer. A Cartabianca, lo scrittore insulta la conduttrice, che – visibilmente irritata – gli risponde a tono. L’episodio televisivo suscita scalpore ed ha un seguito da telenovela. Sebbene Corona abbia successivamente chiesto ed ottenuto il perdono dalla giornalista, il direttore di Rai3 Franco Di Mare si oppone al ritorno dell’alpinista in trasmissione, spiegando di aver seguito le indicazioni del Comitato per il Codice Etico di Viale Mazzini. Passano settimane e mesi, ma le tensioni non si stemperano: la coppia Corona-Berlinguer non si ricomporrà più, nonostante la volontà della conduttrice di riavere accanto l’ospite montanaro.

ARES GATE – 22 settembre 2020

Adua e Massimiliano, GF VIP

Pesantissime rivelazioni al Grande Fratello Vip. Nella notte, i concorrenti Adua Del Vesco e Massimiliano Morra parlano sottovoce del loro passato, facendo riferimento ad un periodo in cui entrambi sarebbero stati ’soggiogati’ da una persona cattiva (“Lucifero in persona” dice l’attore). “Io a un certo punto non volevo più vivere. Non ce la facevo più” afferma la donna, facendo poi riferimento – ma senza dirlo esplicitamente – al suicidio dello sceneggiatore Teodosio Leosito. Le allusioni consentono di capire che i due si stanno riferendo ad Alberto Tarallo, produttore Ares nonché compagno professionale e di vita di Losito. Scoppia un vero e proprio caso dai risvolti inquietanti. Sempre in tv, a Non è L’Arena, Tarallo rilascerà una lunga intervista in cui fornirà la propria versione dei fatti, in contrasto con quella dei due attori, sul proprio operato e sul legame con lo sceneggiatore scomparso.

COVID, CARLO CONTI CONDUCE DA CASA – 28 ottobre 2020

Tale e Quale Show

Carlo Conti, dopo essere risultato positivo al Covid-19, è costretto all’isolamento e conduce Tale e Quale Show collegato da casa. Il conduttore presenta i concorrenti apparendo in uno schermo posizionato in studio. Un momentaneo peggioramento delle condizioni di salute lo costringerà a sospendere anche l’impegno ‘da remoto’, per poi recuperarlo fino alla guarigione e al ritorno in presenza negli studi del talent show.

DETTO FATTO, IL SEXY TUTORIAL – 25 novembre 2020

Detto Fatto

A Detto Fatto, su Rai2, va in onda un tutorial che mostra alle donne come fare la spesa sui tacchi in modo sexy. Il siparietto, sicuramente poco riuscito ma tutto sommato innocuo, scatena polemiche ed innesca accuse di sessismo. L’AD Rai Fabrizio Salini parla di “episodio gravissimo” ed il programma viene sospeso per una decina di giorni.



Articoli che potrebbero interessarti


Mauro Corona
Mauro Corona torna a Cartabianca


Franco Di Mare
Rai 3, Di Mare tende la mano alla Berlinguer: «Cartabianca è formidabile e lei straordinaria. Corona ha problemi veri con l’alcol»


Mauro Corona
Mauro Corona all’attacco: «Non tollero più le balle di Franco Di Mare». E pubblica un suo messaggio


Cartabianca
Cartabianca, Corona assente dopo il litigio. Berlinguer lo perdona: «Torni ma senza offese e insulti»

2 Commenti dei lettori »

1. Luca Mazzarella ha scritto:

2 gennaio 2021 alle 10:03

Non sono d’accordo, avete selezionato solo momenti trash! Non è giusto.
Io inserirei anche l’apertura del Concertone del Primo Maggio con l’Angiolini quasi in lacrime.



2. PeppaPig ha scritto:

3 gennaio 2021 alle 07:49

Ma vi siete proprio flippati con questo Ares Gate! Addirittura uno dei 10 momenti più significativi di televisione del 2020 ?!?!?
E pure quella del Coviddi ….. va beh.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.