28
ottobre

Tale e Quale Show, Carlo Conti condurrà da casa

Carlo Conti

, risultato positivo al coronavirus, condurrà comunque la prossima puntata di Tale e Quale Show. Ma lo farà da casa. Venerdì, il programma della prima serata di Rai1 sarà presentato eccezionalmente in «smartworking», con una modalità del tutto inedita. Questo perché Conti si trova in isolamento precauzionale presso la propria abitazione.

A dare notizia della propria positività al Covid era stato lo stesso conduttore, con un post pubblicato su Instagram nel tardo pomeriggio di oggi. “Sono a casa, praticamente asintomatico, ma sotto controllo medico” aveva fatto sapere il presentatore, che la scorsa settimana aveva incoronato il cantante Pago come vincitore della decima edizione di Tale e Quale Show.

Il programma, però, proseguirà venerdì 30 ottobre con Il Torneo (a sfidarsi saranno i primi sei concorrenti della decima edizione più i primi quattro di quella passata). E Carlo Conti ci sarà. Stando a quanto si apprende, il conduttore guiderà lo show in collegamento da casa, senza ripercussioni sul resto del cast. Il contagio del popolare volto di Rai1 non avrebbe infatti provocato alcun problema alla squadra del programma.

Conti non è il primo conduttore a presentare da casa. La settimana scorsa, per motivi precauzionali, Lilli Gruber aveva presentato da casa Otto e Mezzo così come Myrta Merlino. In questo caso, chiaramente, la particolarità sarà ben maggiore vista la tipologia del programma e la sua collocazione di prima serata.



Articoli che potrebbero interessarti


Carlo Conti
Tale e Quale Show 2020: Carlo Conti torna in studio


CARLOCONTI
Tale e Quale Show 2020: Carlo Conti torna a condurre da casa


Giorgio Panariello
Carlo Conti chiama in diretta a Tale e Quale Show


Goggi, Panariello, Salemme
Tale e Quale Show: Goggi, Panariello e Salemme sostituiranno Carlo Conti alla conduzione

9 Commenti dei lettori »

1. R101 ha scritto:

28 ottobre 2020 alle 23:23

Mah! Poteva essere l’occasione buona per restare una nuova leva per il prime time di Rai1!
Senza contare che gli operatori che dovranno riprendere Conti ed allestire il set di riprese a casa sua saranno comunque esposti al contagio!
Mi sembra una scelta ipocrita! 🤷🏻‍♂️



2. Patrick ha scritto:

29 ottobre 2020 alle 03:27

R101 non so se lo sai ma esistono anche le webcam e i collegamenti via internet, senza far entrare nessuna troupe in casa. Benvenuto nel 2020.



3. Denis ha scritto:

29 ottobre 2020 alle 08:19

Sono d’accordo con R101, potevano scegliere un supplente anche per dare una ventata di cambiamento. Senza contare che in giuria ci sono Panariello e Goggi che potrebbero tranquillamente condurre…



4. The Mind ha scritto:

29 ottobre 2020 alle 09:44

Non penso che andranno operatori, ormai il kit per trasmettere è abbastanza semplice….quindi può montarlo e allestirlo lui, il resto glielo diranno da remoto…



5. luca_parma ha scritto:

29 ottobre 2020 alle 10:59

Sarebbe stata una buona occasione per far capire al pubblico che la cosa è seria, pur non sentendosi male, e che non va presa sotto gamba. Saltare la conduzione di una o due puntate non mi pare la fine del mondo. Goggi (magari!) e Panariello hanno le competenze e le capacità per sostituirlo degnamente.
Invece temo che ci sarà il coinvolgimento di Cirilli (per me insopportabile) a gestire in sala la trasmissione per conto di Conti.



6. controcorrente ha scritto:

29 ottobre 2020 alle 12:19

#luca_parma hai colto nel segno: l’esempio ! questi super uomini alla Ronaldo.. ci vogliono far credere che sia un’influenza .. e mi sembra che il messaggio che in molti anche in tv han fatto passare nei mesi scorsi( ricordate ? il virus e’ clinicamente morto !) abbia gia’ fattoi suoi bei danni..
ma statene a casa e pensa a guarire.. mi fanno solo pena questi che se gli manca la tv per un mese son morti.. accumulano miliardi solo per gonfiare il loro ego



7. francesco ha scritto:

29 ottobre 2020 alle 12:44

Patrick non è proprio come dici tu. Anche se nel 2020 i collegamenti internet sono ottimi ma non al tal punto da poter consentire una qualità audio-video adeguata per condurre e interagire con uno studio televisivo. Un conto sono i collegamenti di un ospite che se salta o non si sente pazienza, un conto è il servizio che dovrà prestare Conti. Per capirci sia Lilli Gruber che Myrta Merlino da casa loro hanno potuto condurre tranquillamente ma si è reso necessario “spostare” una squadra di operatori nelle loro abitazioni.



8. Alex ha scritto:

29 ottobre 2020 alle 13:37

Ma sospendere il programma come è stato fatto per altre trasmissioni no? Solo perchè è Carlo Conti allora si può anche fare da casa? E volete scommettere che Carlo Conti stranamente guarisce in pochi giorni perchè a lui il tampone glielo fanno subito (senza fare code in macchina) risultando (ovviamente) negativo perchè invece andrebbe fatto fra 5 giorni per essere attendibile.



9. controcorrente ha scritto:

29 ottobre 2020 alle 17:50

#Alex.. hai ragione da vendere



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.