Mauro Corona



12
gennaio

Cartabianca, Mauro Corona sogna il ritorno «quando bugie e falsità saranno spazzate via»

Mauro Corona, Bianca Berlinguer

Mauro Corona non ci sarà. Nemmeno l’inizio del nuovo anno ha spezzato infatti l’ostracismo che tiene lontano lo scrittore da Rai3. L’alpinista pertanto non presenzierà all’odierna ripresa di , nonostante la volontà esplicita della padrona di casa, che nei giorni scorsi si era augurata su Instagram il ritorno del rupestre compare. E oggi, in tutta risposta, l’opinionista d’alta quota le ha ricambiato il favore. 

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,




31
dicembre

I 10 momenti più significativi del 2020

Giuseppe Conte, conferenza stampa

Un anno televisivo segnato dall’emergenza Covid e dalle sue drammatiche ripercussioni, con palinsesti stravolti e comunicazioni governative in diretta. Ma caratterizzato anche da screzi inaspettati, da polemiche e tormentoni. Da situazioni memorabili o, al contrario, imbarazzanti, da dimenticare. Ecco i 10 momenti televisivi a nostro avviso più rappresentativi del 2020.


18
dicembre

Rai 3, Di Mare tende la mano alla Berlinguer: «Cartabianca è formidabile e lei straordinaria. Corona ha problemi veri con l’alcol»

Franco Di Mare

Franco Di Mare

Il caso Mauro Corona ha fatto emergere un altro malessere interno a Rai 3, quello tra Franco Di Mare e Bianca Berlinguer. I due non se le sono mandate a dire, manifestando rapporti decisamente tesi, ma una cosa sembra essere certa: Cartabianca non si discute.





16
dicembre

Mauro Corona all’attacco: «Non tollero più le balle di Franco Di Mare». E pubblica un suo messaggio

Mauro Corona

Pur avendo accettato l’epurazione, non tollero oltre le sue balle“. riaccende l’infinito scontro con , faccenda di dominio pubblico che col passare del tempo inizia pure a tediare. Sfogandosi in un post su Facebook, l’alpinista ha reso noto un messaggio che il direttore di Rai3 gli aveva inviato dopo la puntata della discordia (quella dell’insulto alla Berlinguer), chiamandolo “amico mio carissimo“. “Chi segue questa pietosa vicenda capisca con che razza di amico ho avuto a che fare” ha chiosato lo scrittore, il quale – diversamente – solo pochi giorni prima aveva affermato in tv di stimare il giornalista Rai.


15
dicembre

Pagelle TV della Settimana (7-13/12/2020). Promossi Sophia Loren e Il Collegio. Bocciati Vittoria Schisano e Roberto Bolle

sophia loren, edoardo ponti

Sophia Loren, Edoardo Ponti

Promossi

9 a Sophia Loren. L’ultimo mito del cinema italiano si è concesso a Netflix regalando una interpretazione accorata e acclamata. Il film, La Vita Davanti a Sè, probabilmente non è alla sua altezza ma lei l’ha elevato rendendolo altresì un successo globale.





13
dicembre

Rai 1 «si scusa per la disattenzione» di aver ospitato Mauro Corona

Mauro Corona

Mauro Corona

Il Codice Etico che vieta a Mauro Corona di apparire sulla TV del servizio pubblico dopo essere stato silurato da Cartabianca su Rai 3 ieri è stato inspiegabilmente violato da Rai 1, che ha ospitato il ‘vivace’ alpinista e scrittore friulano nella prima puntata della nuova stagione di Linea Bianca.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,


12
dicembre

Rai1 accoglie Mauro Corona. Ma non era contro il Codice etico?

Mauro Corona, Linea Bianca

Ma non era «fuori dalla Rai»? Secondo il Codice Etico di Viale Mazzini, sì. Per quello che aveva detto e fatto in tv, in pratica no. Lo scrittore friulano è infatti apparso nella puntata odierna di Linea Bianca con un contributo registrato in cui ha parlato di montagna e pubblicizzato il proprio libro. Che contraddizione!

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,


12
dicembre

La Confessione, Mauro Corona: «Franco Di Mare, ho ancora stima di te ma non lo dico perché tu mi riaccolga»

Mauro Corona, La Confessione

Caro Franco Di Mare, sappi che ho ancora stima di te“. L’uomo del monte vuol fare la pace. Quelle pronunciate da a La Confessione di Peter Gomez sono state parole decisamente distensive. Ma gli armistizi, come noto, si stipulano in due e per il momento la controparte non sembra altrettanto ben disposta. Sul Nove, lo scrittore friulano è tornato a parlare della sua cacciata da Cartabianca, con riferimento alle ormai note posizioni del direttore di Rai3 sull’accaduto.