26
aprile

ELENA SOFIA RICCI DICE ADDIO AI CESARONI

Elena Sofia Ricci

Tempo di addii in casa Publispei. Dopo il doppio abbandono di Giulio Scarpati e Francesca Cavallin al termine dell’ottava stagione di Un Medico in famiglia, la casa di produzione, fondata da Carlo Bixio, deve fare i conti – come rivelato da Asca – anche con l’uscita di scena di Elena Sofia Ricci da I Cesaroni. L’attrice toscana che già in passato aveva lasciato la Garbatella, salvo poi rientrare nella quinta stagione, non prenderà, infatti, parte alle nuove puntate del sesto capitolo, attualmente in lavorazione.

La Ricci – al momento impegnata sul set della miniserie Romeo e Giulietta, dove recita il ruolo di balia della bella Capuleti, interpretata per ironia della sorte proprio dall’ex “Cesarona” Alessandra Mastronardi - in realtà non ha mai nascosto le critiche nei confronti della serie, con protagonisti tra gli altri Claudio Amendola e Max Tortora. Qualche tempo fa sulle pagine del quotidiano Libero dichiarava:

“Non so se si farà una sesta stagione ma, se mai ci fosse, io non potrei esserci molto perché ho altri impegni di cui per ora non posso parlare, visto che non ho ancora firmato. E’ una formula che non funziona più come prima perché ora sono tutte storie separate, manca l’interazione tra adulti e ragazzi: noi attori l’avevamo sempre detto, il pubblico ci ha dato ragione. Le cose a un certo punto devono finire, forse bisognerebbe avere il coraggio di smettere.”

Il coraggio non è mancato alla Ricci, pronta a salutare definitivamente il personaggio di mamma Lucia e puntare a nuove mete professionali. L’attrice tornerà presto a vestire i panni di Suor Angela nel terzo capitolo di Che Dio ci Aiuti, fiction record d’ascolti a marchio, come Romeo e Giulietta, Lux Vide. Non solo, tra i progetti in cantiere, potrebbe finalmente prendere forma la già annunciata miniserie incentrata sulla vita di Eleonora Duse, celebre diva che l’attrice ha dichiarato più volte di voler fortemente interpretare.

Giulio Cesaroni alias Claudio Amendola dovrà dunque rinunciare alla ritrovata consorte, che non sarà peraltro l’unica a lasciare la casa. Anche Matteo Branciamore, che interpreta nella fiction il ruolo del romantico Marco Cesaroni, ha da tempo anticipato di non volere prendere parte alla sesta stagione per dedicarsi ad esperienze diverse.

Tutto su I Cesaroni 6

[I CESARONI 6: TRAMA e FOTO]

[I CESARONI 6: ANTICIPAZIONI PUNTATA PER PUNTATA]

[I CESARONI 6: I NUOVI PERSONAGGI]

[I CESARONI 6: I PERSONAGGI STORICI]

[I CESARONI 6: IL QUARTO FRATELLO E' GAY]

[I CESARONI 6: ARRIVA LA FIGLIA SEGRETA DI GIULIO]

[I CESARONI 6: LA NUOVA SIGLA]

[I CESARONI 6 E LO SPETTRO DI UN MEDICO IN FAMIGLIA]

[I CESARONI 6: IN AUTUNNO LA RIVOLUZIONE]

[I CESARONI 6: ELENA SOFIA RICCI NON CI SARA']

[I CESARONI 6: MAX TORTORA NON CI SARA']

..:: TUTTI GLI ARTICOLI DEDICATI AI CESARONI ::..

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Elena-Sofia-Ricci
ELENA SOFIA RICCI: “IN CHE DIO CI AIUTI IL POLIZIESCO NON AVEVA CONVINTO FINO IN FONDO. I CESARONI? BISOGNEREBBE AVERE IL CORAGGIO DI SMETTERE”


Elena Sofia Ricci
Paolo Sorrentino, film su Berlusconi: Elena Sofia Ricci sarà Veronica Lario


Che Dio ci Aiuti 4 - Elena Sofia Ricci
Che Dio ci Aiuti 5 ci sarà?


Che Dio ci Aiuti 4 - 125
CHE DIO CI AIUTI 4: SUOR ANGELA TORNA SU RAI 1 TRA INNESTI, ESCORT E CONTINUITA’ (FOTO)

17 Commenti dei lettori »

1. fly ha scritto:

26 aprile 2013 alle 12:39

Invece a quanto pare la Ricci ci sarà ma solo in alcune puntate! Branciamore-Torresi solo alla prima puntata.(fonte :persone vicine alla Publispei)



2. rien ha scritto:

26 aprile 2013 alle 13:17

Oddio che grande perdita, non credo ci dormirò la notte.

Piuttosto mi chiedo ha senso sperperare milioni di euro con una fiction che ha floppato di brutto che è sprofondata a 3.500.000 con il 13.39% si share?
E, lo dico a scanso di equivoci, per tutti quelli che odiano la Milly nazionale, non c’entra la Carlucci!



3. Dome ha scritto:

26 aprile 2013 alle 13:18

speriamo che facciano un ultima stagione da pochi episodi con le ultime puntate che ci siano tutti….e poi basta chiusura della serie in modo che non si rischia che se ne vadano tutti e i cesaroni vengono ricordati con un brutto finale….!!



4. Peppe93 ha scritto:

26 aprile 2013 alle 13:38

Non posso che darle ragione. La sceneggiatura della 5 stagione faceva pietà. Dico questo da fan della serie.



5. Marco89 ha scritto:

26 aprile 2013 alle 13:42

Ma sul serio pensano ad una sesta stagione? Vabbè che con gli ascolti che fa Canale 5, 3 milioni e mezzo ormai sono oro colato, ma allora dobbiamo cominciare a parlare di rete minore, per canale 5 intendo.
Comunque la Ricci ha fatto bene, ho provato compassione per lei nel vederla alle prese in certi momenti nella stagione conclusa da poco.
Poi mettere coprotagonisti Rudy e Alice è veramente da sciagurati.



6. Luca11 ha scritto:

26 aprile 2013 alle 13:45

Ormai la frittata è fatta.. La serie ha già perso qualità da tempo.. Branciamore avrebbe dovuto lasciare la scorsa stagione, così da non creare tutto quel caos con la Mastronardi e ROVINARE 4 anni di serie (la storia più bella era la loro… Erano la punta di diamante dei Cesaroni).
Le parole della Ricci sono giustissime.. Bisogna avere il coraggio di chiudere.. Spero di rimuovere dalla mia mente l’ultima stagione e ricordare solo le prime 3 (massimo la 4).
Ora spero solo non la facciano lasciare con Amendola.. Quando ci provarono fecero un casino assurdo..



7. Fiò ha scritto:

26 aprile 2013 alle 14:26

La quinta serie l’ho mollata perché era inguardabile. Ancora ci provano? E io sono sempre stato un fan accanito… I Cesaroni hanno fatto il loro tempo…



8. gianni ha scritto:

26 aprile 2013 alle 14:41

la serie l’hanno rovinata facendo rimanere Branciamore quando non aveva più senso il suo personaggio, ridicolo anche il ritorno di Eva a fine stagione,la Mastronardi non doveva proprio tornare invece di tornare solo per rovinare il personaggio di Eva. Hanno fatto diventare i cesaroni una fiction per bimbeminkia con quella storia assurda della principessa che fa la colf. Per non parlare delle storielle degli adolescenti. Come rovinare una fiction.



9. Andrea ha scritto:

26 aprile 2013 alle 14:56

Che tristezza vedere una fiction come questa ridotta così… pensare che nel 2008, all’apice della loro popolarità, i Cesaroni riuscirono a battere perfino una serata del Festival di Sanremo. La Ricci ha ragione da vendere, bisognava avere il coraggio di chiudere i battenti nel 2009, le ultime due stagioni sono state due buffonate una peggio dell’altra, e nella quinta hanno sfiorato il ridicolo impostando tutta una stagione sulla storia della principessa, anzichè convincere Branciamore ad uscire dalla serie perchè il suo personaggio ormai non aveva più ragione d’esistere. In altri tempi Mediaset avrebbe cancellato la serie, ma ora forse sono messi talmente male da cercare di tenersi stretti anche i 3 milioni e mezzo di spettatori dei Cesaroni. Che amarezza.



10. laex 66 ha scritto:

26 aprile 2013 alle 15:14

la Ricci ha ragione…..bisogna avere il coraggio di chiudere….lo dico da fan della serie….CHE AMAREZZA!!!!



11. anonimo ha scritto:

27 aprile 2013 alle 00:19

Concordo….io sinceramente credevo che avrebbero chiuso i Cesaroni dopo la quinta stagione….prima du tutto per gli ascolti, poi perchè dopo 6 anni ormai non sanno più cosa inventarsi nelle trame…l’ultima stagione è sembrata un pò surreale e finta….non oso pensare nella sesta cosa possa esserci….anche perchè se ne stanno andando tutti: lucia, eva, marco, walter, carlotta, maya, e via dicendo….



12. federico ha scritto:

27 aprile 2013 alle 13:51

Mi rivolgo a ” fly” , il contatto ke per primo ha commentato questo articolo. La fonte vicina alla publispei puo’ dirci qualcosa anche sulla presenza di alessandra mastronardi?



13. filomena ha scritto:

27 aprile 2013 alle 18:03

penso che la storia si sia esaurita, i personaggi troppo cambiati e cresciuti, dovevano smettere prima che il pubblico si stancasse



14. LucaZ ha scritto:

27 aprile 2013 alle 21:02

Pure Amendola ha parlato di un clima ormai poco sopportabile all’interno del cast. Trovo inutile un altra serie. La fiction ha perso TUTTI gli ingredienti che hanno dato successo alla prima serie, 1 fra tutti, la SEMPLICITA’. Basta 1 film in 2 puntate con tutto il cast al completo per porre fine alla storia.



15. fly ha scritto:

27 aprile 2013 alle 23:31

@federico

Per quanto riguarda Alessandra Mastronardi il suo personaggio, dopo la fine della storia con Marco, uscirà definitivamente di scena!



16. tania ha scritto:

28 aprile 2013 alle 15:20

Dai perché non continuate Cesaroni 6? Almeno finito la serie dei Cesaroni, nn potete lasciarci cosi. Marco che fine farà torna cn Eva o sta cn maia e si sposano?



17. Andrea ha scritto:

28 aprile 2013 alle 19:46

HO letto solo ora i due commenti di fly, e sono sempre più senza parole… una delle cose più criticate dai fans nella quinta serie è stata l’introduzione di Maya per sostituire il personaggio della Mastronardi.. e loro cosa fanno..?? Si ripresentano nel 2014 con Maya nella prima puntata, magari anche con un bel matrimonio a palazzo reale con il rampollo di casa Cesaroni che stringe la mano ai regnanti di mezza Europa invitati per la grande occasione…. NO COMMENT!



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.