14
febbraio

SANREMO 2013: SCALETTA TERZA SERATA, GIOVEDI 14 FEBBRAIO

Simona Molinari e Peter Cincotti apriranno la terza serata

Il Festival di Sanremo di Fabio Fazio e Luciana Littizzetto entra nel vivo della gara con la terza serata. Questa sera si esibiranno tutti i 14 big con la canzone rimasta in gara dopo le prime due serate.

I BIG – Questo l’ordine di uscita dei campioni: i primi a esibirsi saranno Simona Molinari e Peter Cincotti con «La Felicità», poi Marco Mengoni con «L’essenziale, Elio e le Storie Tese con «La canzone mononota», Malika Ayane con «E se poi», i Marta sui tubi con «Vorrei», Chiara Galiazzo con «Il futuro che sarà», Max Gazzè con «Sotto casa».

E ancora Annalisa con «Scintille», Maria Nazionale con «È colpa mia», Simone Cristicchi con «La prima volta (che sono morto)», i Modà con «Se si potesse non morire», Daniele Silvestri con «A bocca chiusa», gli Almamegretta con «Mamma non lo sa» e infine Raphael Gualazzi con «Sai (ci basta un sogno)». I brani saranno giudicati esclusivamente dal pubblico da casa attraverso il televoto. Dopo le votazioni sarà stilata una graduatoria provvisoria che peserà per il 25% nella determinazione della graduatoria finale.

OSPITI - Saliranno sul palco dell’Ariston l’ugola d’oro di Cellino San Marco Albano Carrisi, l’ex calciatore fuoriclasse Roberto Baggio, Antony & The Johnsons, Leonora Armellini e Laura Chiatti (qui maggiori info). Non ci sarà invece il maestro Barenboim.

I GIOVANI IN GARA – Continua la gara dei giovani, con i restanti quattro a esibirsi. Andrea Nardinocchi si esibirà con “Storia impossibile”, Antonio Maggio con “Mi servirebbe sapere”, Ilaria Porceddu con “In equilibrio” e Paolo Simoni con “Le parole” (qui i testi e gli ascolti dei brani dei giovani). In base al meccanismo del televoto e del voto della giuria della stampa, verranno decretate le due canzoni che passano il turno e che quindi si contenderanno la vittoria domani sera con Renzo Rubino e i Blastema, i promossi di ieri sera.

TUTTO SU SANREMO 2013

  • Tutti dettagli sulle cinque serate del Festival di Sanremo 2013:

Prima serata

Seconda serata

Terza serata

Quarta serata

Quinta serata

Qui le foto della prima serata

Settimana di preparazione prima dell’inizio kermesse

Almamegretta – Mamma non lo sa

Malika Ayane – Niente

Simone Cristicchi – Mi manchi

Elio e le storie tese – Dannati forever

Marta sui tubi – Dispari

Marta sui tubi – Vorrei

Chiara Galiazzo – L’esperienza dell’amore

Max Gazzè – I tuoi maledettissimi impegni

Raphael Gualazzi – Sai (ci basta un sogno)

Raphael Gualazzi – Senza Ritegno

Modà – Se si potesse non morire

Annalisa Scarrone – Non so ballare

Marco Mengoni – Bellissimo

Marco Mengoni – L’essenziale

Simona Molinari e Peter Cincotti – Dr. Jekyll e Mr. Hyde

Simona Molinari e Peter Cincotti – La Felicità

Maria Nazionale – Quando non Parlo

Maria Nazionale – E’ Colpa Mia

Daniele Silvestri – Il Bisogno di Te (Ricatto d’onor)

Daniele Silvestri – A Bocca Chiusa

  • testi delle canzoni dei Giovani di Sanremo 2013:

Blastema – Dietro l’intima ragione

Il Cile – Le parole non servono più

Irene Ghiotto – Baciami

Antonio Maggio – Mi servirebbe sapere

Renzo Rubino – Il postino (amami uomo)

Paolo Simoni – Le parole

Ilaria Porceddu – In equilibrio

Andrea Nardinocchi – Storia impossibile

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Scaletta Terza Serata
FESTIVAL DI SANREMO 2017: LA SCALETTA DELLA TERZA SERATA


Festival di Sanremo 2016 - Rocco Hunt
FESTIVAL DI SANREMO 2016: LA SCALETTA DELLA SERATA FINALE


Raphael Gualazzi ft. The Bloody Beetroots
FESTIVAL DI SANREMO 2014: LA SCALETTA DELLA TERZA SERATA


littizzetto_sanremo
SANREMO 2013: SCALETTA DELLA SERATA FINALE, SABATO 16 FEBBRAIO

2 Commenti dei lettori »

1. Il Criticone TV ha scritto:

14 febbraio 2013 alle 19:39

Qualcuno sa se verrà anche comunicata una classifica provvisoria dei big?



2. amazing1972 ha scritto:

14 febbraio 2013 alle 19:52

mi sembra di aver capito di si



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.