13
febbraio

SANREMO 2013: ECCO LE PRIME SETTE CANZONI CHE PASSANO IL TURNO

Marco Mengoni canta "Bellissimo"

Come direbbe Sharon Stone sul set del cult Basic Instict: abbiamo rotto il ghiaccio. La 63esima edizione del Festival di Sanremo ha finalmente esordito sulla prima rete Rai. Dopo le polemiche e i fischi attorno alle gag di Maurizio Crozza, il messaggio d’amore gay propinato da Stefano e Federico e la performance de “L’Italiano” di Toto Cutugno, finalmente sappiamo i titoli delle prime sette canzoni che proseguono la loro gara in quel di Sanremo:

“L’essenziale” di Marco Mengoni con il 52% dei voti, annunciato da Marco Alemanno;

“Sai, ci basta un sogno” di Raphael Gualazzi con il 62% dei voti, annunciato da Ilaria D’Amico;

A bocca chiusa di Daniele Silvestri con il 61% dei voti, annunciato da Valeria Bilello;

“La felicità” Simona Molinari e Peter Cincotti con il 54% dei voti, annunciato da Flavia Pennetta;

“Vorrei” di Marta sui Tubi con il 63% dei voti, annunciato da Benedetta e Cristina Parodi;

“E’ colpa mia” di Maria Nazionale con il 52% dei voti, annunciato da Vincenzo Montella;

“Il futuro che sarà” di Chiara Galiazzo con il 60% dei voti, annunciato da Stefano Tempesti.

Avranno vinto davvero le canzoni più belle e meritevoli proposte dai primi sette Big in gara? Appuntamento a domani con la seconda serata del Festival della canzone italiana per scoprire i restanti sette Big e le loro quattordici canzoni.

TUTTO SU SANREMO 2013

  • Tutti dettagli sulle cinque serate del Festival di Sanremo 2013:

Prima serata

Seconda serata

Terza serata

Quarta serata

Quinta serata

Settimana di preparazione prima dell’inizio kermesse

Almamegretta – Mamma non lo sa

Malika Ayane – Niente

Simone Cristicchi – Mi manchi

Elio e le storie tese – Dannati forever

Marta sui tubi – Dispari

Marta sui tubi – Vorrei

Chiara Galiazzo – L’esperienza dell’amore

Max Gazzè – I tuoi maledettissimi impegni

Raphael Gualazzi – Sai (ci basta un sogno)

Raphael Gualazzi – Senza Ritegno

Modà – Se si potesse non morire

Annalisa Scarrone – Non so ballare

Marco Mengoni – Bellissimo

Marco Mengoni – L’essenziale

Simona Molinari e Peter Cincotti – Dr. Jekyll e Mr. Hyde

Simona Molinari e Peter Cincotti – La Felicità

Maria Nazionale – Quando non Parlo

Maria Nazionale – E’ Colpa Mia

Daniele Silvestri – Il Bisogno di Te (Ricatto d’onor)

Daniele Silvestri – A Bocca Chiusa

  • testi delle canzoni dei Giovani di Sanremo 2013:

Blastema – Dietro l’intima ragione

Il Cile – Le parole non servono più

Irene Ghiotto – Baciami

Antonio Maggio – Mi servirebbe sapere

Renzo Rubino – Il postino (amami uomo)

Paolo Simoni – Le parole

Ilaria Porceddu – In equilibrio

Andrea Nardinocchi – Storia impossibile

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Sanremo 2013, le sette canzoni che passano il turno
SANREMO 2013: ECCO LE CANZONI CHE PASSANO IL TURNO NELLA SECONDA SERATA


Ros e Maneskin - X Factor 2017
X Factor 2017: i brani della semifinale


Fedez - X Factor 2017
X Factor 2017: doppia esibizione e doppia eliminazione nel sesto live. Fedez e Levante a rischio. Ecco i brani scelti


Maneskin - X Factor 2017
X Factor 2017: i brani del quarto live

9 Commenti dei lettori »

1. Marco89 ha scritto:

13 febbraio 2013 alle 02:32

Io sinceramente non impazzisco per nessuna canzone. Saranno di qualità ma l’ anno scorso al primo ascolto mi ero già innamorato di 4 brani. Tra i meno centrati secondo me, Mengoni e Marta sui tubi.
Chiara si è ripresa con la seconda canzone ma anche qui…non rendono merito alla sua voce, però comunque credo alla fine della fiera sia la sua canzone quella migliore.
Gualazzi a me non piace ma sono gusti. Non mi è dispiaciuta invece la Molinari, ma ero convinto vincesse il primo brano.
Di sicuro nella seconda puntata ci sono canzoni con più aspettative.
ps: inutili e penosi gli ospiti che hanno premiato i concorrenti. Su tutti la D’ Amico e le Parodi. Ore e ore per abiti e trucco per poi in due minuti polverizzarsi. Mah. Sanremo meriterebbe più gente di prestigio e meno inflazionata!



2. marko85 ha scritto:

13 febbraio 2013 alle 09:24

un solo commento alla prima serata del festival…AVEVA RAGIONE ANNA OXA!!



3. teoz ha scritto:

13 febbraio 2013 alle 09:38

9 Silvestri, Raphael e Chiara! Le loro canzoni meritano sul serio!
7 Simona Molinari e Mengoni
6 Marta sui tubi
4 Maria Nazionale (ma sarà che il genere non mi piace)



4. lca ha scritto:

13 febbraio 2013 alle 09:48

A me sono piaciute molto le canzoni di Gualazzi e Mengoni. Buone quelle di Silvestri. Chiara voce meravigliosa, ma le canzoni non mi hanno convinto molto. Il resto, bah… Vedremo stasera con Malika, Moda, Annalisa e Cristicchi.



5. Mimma Meo ha scritto:

13 febbraio 2013 alle 10:43

Mi sono piaciuti Mengoni con L’Essenziale, canzone bella ed emozionante, Silvestri e Gualazzi. Sono quelli che hanno convinto di più secondo me.



6. Mario ha scritto:

13 febbraio 2013 alle 11:29

Non conoscevo molto questa Chiara, ieri mi ha folgorato. La sua voce è incredibile, è talmente bella che surrealmente oscura le canzoni che canta. Tifavo per Elio e le Storie Tese, che ancora devono esibirsi, ma ora sono combattuto, 50 e 50. Brava Chiara!



7. ciak ha scritto:

13 febbraio 2013 alle 11:55

SANREMO è SANREMO!
io trovo belle tutte le canzoni… anche quelle che non mi piacciono a pelle…
la qualità paga con il tempo… finalmente la musica al primo posto….
molto emozionante il coro dell’arena di Verona e il coro “Sovietico” che ha cantato con Cutugno…
FABIO E LUCIANA sono stati bravi padroni di scena …
io adoro le donne scosciate…ma LUCIANA ha ridato finalmente lustro all’intelligenza della vera donna al festival…
mengoni (pur non amandolo come cantante) devo dire che con la canzone rimasta in gara è sula buona strada…la canzone è bella…
bellissima la coppia CINCOTTI-MOLINARI…la classe non è acqua..infatti mica a saremo le coppie devono per forza cantare du du du… da da da… (e io sono uno di quelli che adora Mietta…e a cui è piaciuto Minghi)…. W IL NUOVO CORSO….rispetto ANNA Oxa..ma mò basta con questa inutile polemica….
UNICO NEO….anche quest’anno i giovanissimi cantano troppo tardi… ormai sembra seppellita la fortunata formula (per i nuovissimi talenti italiani) di baudiana memoria…per cui si alternavano un cantante “big” e uno “nuove proposte”… COSì tiu restavano impresse le canzoni…
MA VAI AVANTI COSì….FAZIO E LUCIANA… SANREMO è vostro…. e io vi vedo benissimo alla conduzione…



8. elodie ha scritto:

13 febbraio 2013 alle 13:33

Le mie preferite sono, nell’ordine: “Sai” di Raphael Gualazzi, “A bocca chiusa” di Daniele Silvestri e “Vorrei” dei Marta sui tubi.



9. Luca11 ha scritto:

13 febbraio 2013 alle 13:44

Chiara è di una raffinatezza incredibile… Una delle poche che non ha bisogno di gridare e riesce a farti capire tutto il testo anche al primo ascolto… Sia che canti in italiano che in inglese.. Io l’adoro!! :)



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.