30
aprile

ECCO LA NUOVA RAI: NUOVA GRAFICA E NUOVI CANALI PER LA SFIDA DIGITALE

Nuovi Loghi Rai

Farfalle in pensione e nuovi canali. Sono queste le novità principali della conferenza stampa che stamane ha presentato il “new deal” della Rai. Ben 13 canali, suddivisi tra generalisti e tematici, spalmati tra analogico e digitale, andranno a costruire l’offerta del Servizio Pubblico che per l’occasione rinnova anche l’immagine aziendale.

Dieci anni dopo l’introduzione della celeberrima farfalla, dal prossimo 18 maggio l’offerta Rai sarà, infatti, caratterizzata da una nuova veste grafica che accompagnerà la ridefinizione dell’intera offerta e la transizione al digitale terrestre.

Mentre Rai 1 non avrà, almeno in linea di principio, sconvolgimenti al palinsesto a cui siamo abituati, Rai 2 sarà completamente rinnovata e punterà al pubblico giovane. Elemento centrale sarà, infatti, l’integrazione con le più note piattaforme di comunicazione, oggi molto diffuse tra i giovani. Rai 3 manterrà, invece, il suo stretto legame col territorio dedicando spazio all’ormai consueta attenzione al sociale.

Lasciando le generaliste da parte, i canali tematici – diffusi sulle piattaforme digitali - saranno completamente rinnovati. Punti di forza rimarranno Rai 4, con la sua programmazione a base di ricerca e sperimentazione di nuovi generi televisivi, Rai Storia e Rai Gulp ai quali si affiancheranno progressivamente Rai 5, con documentari, reportage e magazine caratterizzati da uno spiccato taglio culturale, Rai Movie, che nascerà dalla ceneri di RaiSat Cinema e di RaiSat Premium e sarà interamente dedicato al grande cinema italiano e internazionale e alla fiction made in Rai, e Rai YoYo dedicato ai bambini in età prescolare.

L’odierna Rai News24 si trasformerà più semplicemente in Rai News e punterà, con la completa transizione al digitale, a diventare un punto di riferimento nel panorama dell’informazione nazionale. Rai News, grazie alle nuove tecnologie digitali, potrà diversificare il proprio segnale a livello regionale affiancandosi, quindi, alla terza rete nel rappresentare le comunità locali.

Allo sport saranno dedicati ben due canali: Rai Sport 1 e Rai Sport 2. Il primo canale offrirà il meglio dello sport nazionale ed internazionale con dirette, notiziari e rubriche sportive mentre il secondo canale della testata sportiva dedicherà spazio alla valorizzazione delle discipline emergenti e racconterà con documentari e reportage le grandi pagine dello sport del passato.

Per ultimo nascerà, in occasione dei prossimi Mondiali di Calcio, Rai HD che offrirà con continuità e in alta definizione i principali eventi sportivi insieme a fiction e intrattenimento.

Il prossimo 18 maggio, quindi, risintonizzate i vostri decoder: la nuova Rai sarà a casa vostra!



Articoli che potrebbero interessarti


Trentino Digitale (dati auditel)
AUDITEL, I DATI DOPO LO SWITCH OFF IN TRENTINO: ALLARME ROSSO PER LE GENERALISTE, BOOM PER RAI4 E PER I CANALI DEDICATI AI BAMBINI


Rai4, RaiGulp, RaiSport più, RaiStoria per l'autunno
RAI4, RAISTORIA, RAIGULP E RAISPORTPIU’ PER L’AUTUNNO: SPAZIO, ANIMAZIONE GIAPPONESE, GUERRE DI IERI E DI OGGI, CALCIO E SPORT MINORI, CARTONI ANIMATI


Sardegna - Isola Digitale @ Davide Maggio .it
LA SARDEGNA E’ ISOLA DIGITALE: ECCO TUTTI I DETTAGLI DELLO SWITCH OFF


Trebisonda (Isa e Manolo)
LA MELEVISIONE E TREBISONDA ABBANDONANO RAITRE PER IL DTT. ADDIO AI CARTONI SULLE GENERALISTE?

58 Commenti dei lettori »

Pagine: [1] 2 » Mostra tutti i commenti

1. alfio ha scritto:

30 aprile 2010 alle 16:43

il restyling era necessario…..cmq i nuovi loghi pensavo ke fossero diversi…cmq sn belli….vedremo!



2. iLollo ha scritto:

30 aprile 2010 alle 16:46

bello, era ora che accadesse! tutto è iniziato da Rai4 e ora sti nuovi loghi mi sembrano molto belli perché semplicissimi e più simili a quelli internazionali! bella la cosa di non mettere colori né simboli!

domanda: ma dato che Ruffini è finito a dirigere Rai Premium ed Edu… Freccero rimarrà, spero!!? la sua Rai4 diventa ogni giorno migliore!

Rai2 completamente rinnovata? ci spero ma ci credo poco…



3. enzop82 ha scritto:

30 aprile 2010 alle 16:47

Ciao a tutti e a tutte. Sono contento di questo restyling della RAI. Il simbolo della farfalla non scomparirà, si altenerà insieme al nuovo logo. Spero che con questo restyling ci sia la valorizzazione di RAINEWS24 come hanno detto, mi dispiace però che cambi nome, cioè scompare solo il 24. Bisogna attendere il 18 maggio, vedremo cosa accadrà…



4. Viavai2 ha scritto:

30 aprile 2010 alle 16:50

Spariti Rai sat extra, Rai scuola e Rai gulp +1.



5. Daniele Pasquini ha scritto:

30 aprile 2010 alle 16:51

Il caso Ruffini è un po’ particolare, andrebbe a dirigere la struttura (prima inesistente) Rai Premium con lo scopo di coordinare Rai4 e RaiMovie. Un ruolo, come ha dichiarato lui stesso, un po’ incomprensibile dal momento che Rai4 e RaiMovie rimarranno comunque gestiti dagli attuali direttori. E comunque Ruffini sembra avere tutte le intenzioni di riprendersi la direzione di Rai3 (per vie legali), rifiutando RaiPremium e RaiEducational.



6. Daniele Pasquini ha scritto:

30 aprile 2010 alle 16:54

Viavai
Molti, leggo in rete, si stanno già lamentando della presenza di RaiSat Extra. Ma RaiSat Extra è di fatto disponibile in toto on demand su Rai.tv.
Rai Scuola continuerà ad esistere almeno fino al prossimo autunno.



7. Daniele Pasquini ha scritto:

30 aprile 2010 alle 16:55

Scusate. Ovviamente volevo scrivere “dell’assenza”.



8. iLollo ha scritto:

30 aprile 2010 alle 16:56

grazie Daniele, quindi è come pensavo… meno male!

una cosa però non mi sembra molto intelligente: perché fare ben 2 canali di sport col materiale che scarseggia già solo x un canale? non sarebbe stato meglio lasciare Rai Extra magari impostata meglio?

e poi, Rai HD spero verrà utilizzata bene mettendoci non solo le partite ma anche film, telefilm e altro!



9. enzop82 ha scritto:

30 aprile 2010 alle 16:58

Mi dispiace molto della scomparsa di RAISCUOLA, sperò che rimanga almeno sul satellite, come è sempre stata prima dell’avvento del DTT. Poi mi dispiace per RAISAT Extra. Chissà cosa succederà…



10. Daniele Pasquini ha scritto:

30 aprile 2010 alle 16:59

iLollo
RaiHD ospiterà tutto il materiale HD della Rai, quindi anche programmi, film e telefilm. “Il meglio di…” in alta definizione.

Due canali di sport perchè in realtà la Rai ha acquistato i diritti di molte competizioni che, però, non riesce a trasmettere adeguatamente.



11. enzop82 ha scritto:

30 aprile 2010 alle 17:03

Possiamo dire che RAIHD sarebbe una specie di RAISATEXTRA?



12. Daniele Pasquini ha scritto:

30 aprile 2010 alle 17:03

Enzo
RaiScuola continuerà a trasmettere, almeno fino al prossimo autunno. Probabilmente, è un’ipotesi del tutto personale sia chiaro, parte della programmazione verrà inglobata da RaiGulp (Explora – ad esempio – che tra l’altro è anche un bel programma)



13. enzop82 ha scritto:

30 aprile 2010 alle 17:07

Daniele
Mi sembra giusto che su RAIGULP vadano alcuni programmi utili di RAISCUOLA. Ma allora Paolo Ruffini, che da poco è stato nominato direttore di RAIEDUCATIONAL, va in una direzione molto ridimensionata, visto che cancelleranno, così pare, RAISCUOLA e hanno ridisegnato RAISTORIA, a mio avviso un canale bellissimo, ma spero che questo restyling di RAISTORIA non rovini questo canale. E poi per RAINEWS24 non capisco una cosa “L’odierna Rai News24 si trasformerà più semplicemente in Rai News e punterà, con la completa transizione al digitale, a diventare un punto di riferimento nel panorama dell’informazione nazionale. Rai News, grazie alle nuove tecnologie digitali, potrà diversificare il proprio segnale a livello regionale affiancandosi, quindi, alla terza rete nel rappresentare le comunità locali.” Cioè le sedi regionali possono trasmettere anche su RAINEWS, ma cosa serve, non capisco…



14. iLollo ha scritto:

30 aprile 2010 alle 17:10

bello, io che c’ho un Samsung LCD Full HD spero potrò vedere tranquillamente RaiHD senza altri decoder…
e poi l’hanno già decisa la numerazione dei canali? leggevo che ci sarà sta conferenza sul digitale nei prossimi giorni…

ah, e poi noto una cosa: i nomi dei canali come numeri e non come scritte!

e poi, ultima roba, leggo che sulla nuova Rai2 saranno centrali i telefilm di vario genere, i talent e la musica! bello!
fuori dalle palle Cuore di Mamma, Setta e stronzate varie! e abolite Guardì!!!



15. millyfrugy ha scritto:

30 aprile 2010 alle 17:12

finalmente nuova grafica,,sicuramente anchè mediaset ricorrerà ai ripari



16. Daniele Pasquini ha scritto:

30 aprile 2010 alle 17:17

iLollo
Controlla, anche sul sito Samsung, se il tuo modello ha il decoder HD integrato, altrimenti RaiHD non lo potrai vedere.

No, la numerazione la deciderà l’AgCom “a giorni”.

Si, RaiUno, RaiDue e RaiTre sono diventati Rai1, Rai2 e Rai3 – come Rai4

Su Rai2, non ci spererei tanto con Liofredi al comando. Ma è tutto da vedere: se l’ “alta dirigenza” decide che Rai2 deve trasmettere un palinsesto dal target specifico, il direttore si deve adeguare. Non ci resta che… attendere.



17. Daniele Pasquini ha scritto:

30 aprile 2010 alle 17:29

enzo
RaiStoria, come dici te, va a Ruffini, che però gestirebbe il canale solo in parte dal momento che Minoli porterà avanti ancora per due anni La storia siamo noi e Dixit, cioè un buon 50% del palinsesto del canale.

RaiNews ospiterà anche l’informazione regionale, i TGR ad esempio, che prima non poteva trasmettere.



18. paolo5577 ha scritto:

30 aprile 2010 alle 17:30

nn mi piace il logo, troppo all’antica,meglio la farfalla!



19. enzop82 ha scritto:

30 aprile 2010 alle 17:35

Daniele
Speriamo che RAISTORIA rimanga così come è adesso, speriamo che Minoli e Ruffini collaborino visto che La storia siamo noi e Dixit che occupano il palinsesto di questo canale sono in mano a Minoli.
Mentre, per quanto riguarda RAINEWS24, spero che con il restyling migliori, venga valorizzato. Prima, quando il direttore di RAINEWS era Roberto Morrione, prima dell’arrivo di Corradino Mineo, la sera venivano trasmessi a rotazione tre edizioni dei tg regionali da tre regioni differenti, cosa che Mineo ha tolto, mettendo solo in replica il TG3. A me RAINEWS24 piaceva quando era nata con il multiscreen, consentiva ad informato contemporaneamente di più cose, chissà cosa succederà a RAINEWS24, bisogna aspettare il 18 maggio, speriamo bene!!!



20. michele86 ha scritto:

30 aprile 2010 alle 17:42

Davide, oltre ai restyling dei loghi, ci saranno anche i nuovi bumbers?

(per chi nn conosce il termine, sono i jingle pubblicitari di introduzione e chiusura)



21. iLollo ha scritto:

30 aprile 2010 alle 17:43

ah, sì! adesso voglio nuovi promo e nuove sigle x i canali!



22. Pape Satan ha scritto:

30 aprile 2010 alle 17:44

Non è cambiano il logo
che si cambia la sostanza

la Rai è nata vecchia.



23. Giovanni ha scritto:

30 aprile 2010 alle 17:58

ma quando ci svelerete un teleratto?…forza



24. Viavai2 ha scritto:

30 aprile 2010 alle 18:06

La cancellazione di Rai sat extra è incomprensibile.
A breve nascerà la 5 che con la7d trasmette una buona parte del meglio della rete.
Rai sat extra è molto utile per chi si perde un programma di rivederlo il giorno dopo.



25. STE ha scritto:

30 aprile 2010 alle 18:19

le farfalle non spariranno.
si alterneranno alla scritta Rai per un periodo.
immagino che l’intenzione sia quella di rendere noti ‘i due volti umani che si guardano’ (farfalla ndr) a tutto il pubblico, applicandoli a tutta l’offerta tv.
successivamente il logo sostituirà in modo definitivo la scritta Rai.

(secondo me vogliono fare un cambiamento graduale come ha fatto ai tempi Omnitel-Vodafone)

io spero che si siano impegnati a fare dei bumper decenti. lo spero proprio… (ho un certo timore).



26. Nedda ha scritto:

30 aprile 2010 alle 18:30

Scusate non ho ben capito, per rai uno rai due e rai tre non ci saranno più i colori blu rosso e verde?



27. Markos ha scritto:

30 aprile 2010 alle 18:48

Per ora i loghi non mi convincono molto.
Interessante il canale RAI HD. Su Premium Calcio il canale HD non lo prendo e non ho nemmeno capito se esiste.



28. Markos ha scritto:

30 aprile 2010 alle 18:50

Daniele Pasquini

Ma quindi non basta che la tv sia in HD? Ci vuole anche il decoder che supporti l’alta definizione?



29. William ha scritto:

30 aprile 2010 alle 19:08

@Markos

La tv in HD che non ha anche il decoder integrato in HD ti permette di godere dei contenuti in alta definizione solo per le fonti esterne che trasmettano in HD (ad esempio la Play3 , un lettore DVD che trasmetta in hd oppure un decoder esterno sky o dtt che sia HD)
Se invece , come dice Daniele , hai il decoder integrato in alta definizione , potrai vedere i canali HD trasmessi sul digitale ;)

Per quanto riguarda il topic , penso che una Rai da rinnovare sia una cosa giusta , anche se , Rai 2 più giovane non ha reso molto in termini di ascolti

Staremo a vedere :)



30. tony ha scritto:

30 aprile 2010 alle 19:13

speriamo almeno ke su rai movie nelle serie tv continueranno a trasmettere un medico in famiglia….



31. Zoro! ha scritto:

30 aprile 2010 alle 19:14

praticamente identici a quelli di Rai 4, solamente che scomparirà la farfalla e al suo posto ci sarà semplicemente la scritta Rai, come loghi sono carini, anche se niente di particolarmente eccezionale. Vedo che sono bianchi, sò che nessuno sarà d’accordo, ma sinceramente avrei preferito molto più che fossero rimasti i colori che hanno sempre avuto per avere ognuno una propria personalità e per distinguerli anche semplicmente vedendo solamente il colore senza vedere il numero, bianchi li rendono tutti uguali, mentre colorati ognuno diverso da l’altro, spero che possano colorarli magari più in là come hanno fatto con i loghi attuali di Rai 1-2-3!!!!
Sono molto curioso di vedere anche la grafica e i bumbers, sperando che questo cambiamento possa portare finalmlmente al 16/9 dei promo!!!
Spero poi che magari possano mettere questo Rai Movie o Rai 5 su 1 dei 2 mux nazionali!!!



32. Markos ha scritto:

30 aprile 2010 alle 19:32

@ William

Grazie, adesso ho capito.



33. anonimo ha scritto:

30 aprile 2010 alle 19:32

io credo che terranno i colori di sempre( blu rosso verde e viola) ma visto che hanno messo un cielo (pubblicità a SKY XD XD XD) dietro hanno deciso di farli vedere tutti bianchi!



34. STE ha scritto:

30 aprile 2010 alle 20:00

no, no. saranno BIANCHI leggermente trasparenti.



35. millyfrugy ha scritto:

30 aprile 2010 alle 20:08

@ anonimo
credi male guarda qui(il video in fondo alla pag)
http://www.digital-sat.it/new.php?id=22090



36. luca_nu ha scritto:

30 aprile 2010 alle 20:35

ma io non li vedo tutti e vivo a milano … ma dal 18 li vedo tutti



37. lauretta ha scritto:

30 aprile 2010 alle 20:45

ma era proprio indispensabile toccare raisat extra?? Mah!! Pensano alle farfalle loro…



38. Clà ha scritto:

30 aprile 2010 alle 23:28

belli i nuovi loghi m paicciono, ma li voglioc olorati…cmq rai2 nuova e giovane?? O___o per giovane cosa intendono che devono fare 8 mila talnet show su rai2 o telefilm, cartoni e talent show che poi ne bastano 2 XFactor e scalo76talent(però fatto meglio senza rostago e con più verve) oppure academy , oppure un altro reality, ma l’importante che c siano cartoni anche al pome e telefilm,



39. ale ha scritto:

30 aprile 2010 alle 23:59

nooooooooooooooooooooooooo!!! non possono togliere il viola a rai4!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! spero che rimanga almeno nei bumper e nei promo…



40. chris_85to ha scritto:

1 maggio 2010 alle 00:35

Molto bene il restyling della Rai.. sono un po scettico sia sul colore che non contradistingueranno più i canali e sull’eliminazione dell’utile Rai sat extra, sinceramente non ne ho capito il motivo.. per di giunta che canale5 sta lanciando la5.. chissa come saranno i nuovi bumper..



41. Candido ha scritto:

1 maggio 2010 alle 01:11

Io penso che Rai5 in parte coprirà proprio la programmazione di RaiSatExtra.
Se togliete il Cinema e la Fiction che va su Movie, i telefilm ed i film nuovi che vanno su Rai4, la cultura che va su Storia… che rimane per Rai5 se non i programmi del giorno prima che trattano di attualità ed informazione (vedi Ballarò, Porta a Porta, Annozero, in Mezz’ora etc) conditi da qualche vecchia produzione e da nuove proposte in stile appunto.. Extra?

Mi sembra ovvio che Rai5 sia RaiSatExtra.



42. Daniele Camnasio ha scritto:

1 maggio 2010 alle 03:27

umh non mi convincono 2 cose… cioè rai muvie non potevano chamarlo rai cinema? e rai news a sto punto rai notizie???



43. millyfrugy ha scritto:

1 maggio 2010 alle 10:03

@ Daniele Camnasio
daccordo su rai movie,, xò rainotizie suona male



44. Daniele Pasquini ha scritto:

1 maggio 2010 alle 10:46

Rai Cinema è una struttura interna alla Rai, impossibile chiamare un canale così.



45. enzop82 ha scritto:

1 maggio 2010 alle 10:52

Questo è il link http://www.ufficiostampa.rai.it/view_attach.aspx?IdAllegatoMultimediale=15045 del Radiocorriere Tv dove la RAI presenta l’offerta del DTT a partire dal 18 maggio 2010, guardate un po’…



46. Andrea D. ha scritto:

1 maggio 2010 alle 11:01

ragazzi… sapete se spostano le serie tv tipo incantesimo?? Oppure vengono tutte soppresse?



47. Daniele Pasquini ha scritto:

1 maggio 2010 alle 11:26

Candido
Rai5 sarà un canale di documentari, altro che RaiSat Extra.

Lo ripeto per l’ennesima volta: RaiSat Extra è disponibile on demand su Rai.tv.



48. Johnny.P ha scritto:

1 maggio 2010 alle 12:51

Rai 4 trasmette da due anni tre episodi al giorno di Streghe e Beverly Hills. Delle serie più recenti mandano solo le prime stagioni anziché mandare le ultime… Non mi pare che Freccero stia facendo grandi cose, ma ho fiducia in lui, perciò speriamo nel futuro!
Mi auguro che tutta la robaccia di Rai Premium non intasi la purezza di quel che è stato RaiSat Cinema.
Daccordissimo con chi parla dell’utilità di RaiSat Extra, spero che Rai 5 prosegua sulla stessa falsariga.
Rai Storia è perfetto così com’è, non credo che ci saranno grossi cambiamenti.
Infine felicissimo dello sdoppiamento di Rai Sport per dare maggiore visibilità a tutto ciò che non è calcio.
Chissà che queste innovazioni riportino la Rai al suo ruolo originale: Il servizio pubblico.



49. iLollo ha scritto:

1 maggio 2010 alle 14:57

@Johnny P

cosa vuoi pretendere di fare con un micro budget come quello di Rai4?

Streghe e Beverly Hills garantiscono ascolti quindi è giusto che continuino ad essere trasmesse e trainare gli altri telefilm!

Rai4 ha trasmesso in PRIMA VISIONE Crash, Battlestar Galactica, Rome, Friday Night Lights, Eureka, Angel, Dead Like Me, Underbelly, The Cleaner, Brothers&Sisters, Swingtown, Mad Men… per non parlare degli anime in versione integrale, innumerevoli film di tutti i generi e tutte le altre serie replicate come Alias, Supernatural, Numb3rs, Life on Mars, Weeds e un casino di altra roba… insomma, mica poco! preferisci la De Filippi? la Balivo? o magari la Setta?

inoltre avviso che il 7 maggio sempre su Rai4 partirà 90210 ogni pomeriggio, proseguendo dal lunedì al venerdì subito dopo la serie originale, in attesa della 2a stagione su RaiDue a giugno! e c’è da dire che su Rai4 prossimamente arriverà Breaking Bad, roba forte!



50. teledipendente ha scritto:

1 maggio 2010 alle 20:47

ciao a tutti.
Gli attuali loghi utilizzano già i colori nei contorni, allo stesso modo si potrà intervenire con i futuri.
Ma 2 canali sportivi sono necessari? Già oggi mi sembra che il palinsensto di rai sport non è che sia PREGNO di contenuti. L’affollamento c’è solo in occasione dei grandi eventi, ma da qui a scomodare un intero canale…
Fanno così per togliere lo sport dalle generaliste (stesso discorso per la tv dei ragazzi…)

Quale sarà il destino dei canali RAI MED, RAINETTUNO e YES ITALIA?



RSS feed per i commenti di questo post

Pagine: [1] 2 » Mostra tutti i commenti

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.